jump to navigation

Libri – John Ortved “The Simpsons – La vera storia della famiglia più importante del mondo” 23/12/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, I Simpson, Libri, Serie cult.
trackback

E’ dallo scorso mese in vendita nelle librerie italiane un libro dedicato a tutti gli appassionati della serie animata “I Simpson” che volessero scoprire tutti i retroscena sulla nascita, gli sviluppi, le censure e gli aneddoti più interessanti della famiglia più gialla del mondo: si tratta di “The Simpsons – La vera storia della famiglia più importante del mondo” (ISBN Edizioni; titolo originale “The Simpsons – An Uncensored, Unauthorized History”, traduzione di Elisabetta Nifosi, Paola Pavesi, Daniela Viezzer, Paola Zanacca; 320 pagine, prezzo di copertina 18,50 €), scritto da John Ortved.
L’autore ha minuziosamente ricostruito la genesi e lo sviluppo della serie, a partire dall’ideazione come serie di cortometraggi animati per il “Tracey Ullman Show” della FOX, tramite un collage di interviste, dichiarazioni e testimonianze tratte da fonti più disparate, come programmi televisivi, articoli di giornali e riviste, commenti dai cofanetti DVD della serie e non solo. Consigliatissimo ai veri fan dei Simpson, che scopriranno tante curiosità e retroscena davvero poco noti e mai analizzati in questo modo prima d’ora: per farvi un’idea del volume potete leggere gratuitamente il primo capitolo cliccando qui.
A seguire, la presentazione del volume e dell’autore indicate nel volume.

«Questo è il libro che intere schiere di fan dei Simpson stavano aspettando»
The Random House Group

Nell’agosto del 1992, alla Convention Repubblicana a Houston, George Bush padre ribadì il suo attaccamento alla forza dei valori tradizionali spiegando di volere più famiglie come “i Waltons (un telefilm con Henry Fonda ambientato in Virginia, durante la Grande Depressione) e meno come i Simpson”. Pochi giorni dopo, prima dei titoli di testa del nuovo episodio, i Simpson gli risposero. Seduto di fronte alla tv durante il discorso del presidente, Bart sbotta: “Ehi! Ma noi siamo come i Waltons!”. Comincia così il puzzle di dichiarazioni, interviste, testimonianze con cui John Ortved ricostruisce la storia del più longevo serial animato della storia della tv (ma anche, nonostante il successo, uno dei più caustici), e la fortuna del suo autore Matt Groening, un ex fumettista punk squattrinato emigrato da Portland a Los Angeles.
A 20 anni dall’esordio nulla è cambiato. I Simpson sono gli eredi della migliore tradizione satirica americana, da Mad al Saturday Night Live, ma soprattutto sono una famiglia, di quelle che potrebbero tranquillamente abitare nell’appartamento accanto.

John Ortved, nato nel 1980, collabora con Vanity Fair e altre riviste. Suona con la band Henri Fabergé and The Adorables e gestisce il sito artisdumb.org. Vive tra New York e Toronto.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: