jump to navigation

Libri – Gianluigi Negri e Roberto S. Tanzi “Natale al cinema” 24/12/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Film, Libri.
trackback

E’ in vendita nelle librerie il volume “Natale al cinema – Da La vita è meravigliosa a A Christmas Carol” (Edizioni Falsopiano, 320 pagine, prezzo di copertina 15 €), una guida ai film di Natale che come afferma il sottotitolo parte dal sempreverde “La vita è meravigliosa” ed arriva ad “A Christmas Carol”, il film 3-D di Robert Zemeckis attualmente nelle sale: gli autori sono Gianluigi Negri e Roberto S. Tanzi.
I “film di Natale” costituiscono ormai quasi un genere cinematografico a sè, sono dei veri classici che vengono visti e rivisti ogni anno durante le festività di fine dicembre: il libro vuole rappresentare un piccolo percorso per scoprire o riscoprire le più belle storie natalizie del cinema americano: si passa per “Il miracolo della 34a strada” e “Una poltrona per due”, ma non mancano i primi due film della saga “Mamma, ho perso l’aereo” con Macaulay Culkin, “Una promessa è una promessa” con Arnold Schwarzenegger e “Jack Frost” con Michael Keaton, ed anche il cortometraggio animato “Shrekkati per le feste” dello scorso anno. Sezioni successive analizzano alcuni temi ricorrenti, come i film che vedono protagonista Babbo Natale (“La vera storia di Babbo Natale – Santa Claus” con Dudley Moore”, “Il Grinch” con Jim Carrey, “Babbo bastardo” con Billy Bob Thornton tra gli altri), quelli del Natale italiano (“Regalo di Natale” e “La rivincita di Natale” di Pupi Avati, l’animato “La freccia azzurra”), alcuni film di Natale realizzati in altri Paesi del mondo (“Pranzo di Natale”, il giapponese animato “Tokyo Godfathers”, “Nativity”), i film incentrati sul “Canto di Natale” di Dickens (oltre al recente film di Zemeckis sopra citato, non può mancare nè il “Canto di Natale di Topolino”, nè “Festa in casa Muppet”), ed  i film horror-natalizi (“Black Christmas – Un Natale rosso sangue”, “Gremlins”, “Nightmare Before Christmas” e “-2 Livello del terrore”, tra gli altri). Ciascun film è accompagnato da una scheda che propone un commento, alcune immagini, citazioni e curiosità varie.
Ecco la presentazione del volume indicata in quarta di copertina.

Scaldano i cuori, commuovono, vengono visti e rivisti ogni anno. E non necessariamente nel mese di dicembre. Sono i film di Natale. Anzi, i film sul Natale. Il Christmas movie è ormai diventato, specialmente negli Stati Uniti, un genere cinematografico. Da Frank Capra a Robert Zemeckis, in questo libro si trovano i film più rappresentativi, quelli più facilmente reperibili sul mercato home video e anche quelli che non sono mai stati distribuiti. Non un’enciclopedia sul Natale né un dizionario del Christmas movie, ma una sorta di viaggio sulla slitta per scoprire o riscoprire le favole più belle del cinema americano, gli adattamenti di “Canto di Natale”, come viene rappresentata la figura di Babbo Natale sul grande schermo, il fenomeno del cinepanettone, i Natali italiani e nel mondo, per arrivare a quelli rosso sangue di tanto cinema horror e thriller. E poi le frasi famose, le mille curiosità sulla lavorazione dei film e sulle canzoni, gli attori più affezionati al genere. Per chiudere con una letterina a Babbo Natale, al quale i due autori chiedono, se sono stati buoni, di portare sotto l’albero quei Christmas movie mai usciti, per svariate ragioni, nel nostro Paese.

GLI AUTORI

Gianluigi Negri, giornalista, vive a Fidenza. Lavora per la “Gazzetta di Parma”, di cui è anche critico cinematografico. Ha realizzato per anni programmi radiofonici sul cinema ed è stato critico del quotidiano “Libertà”. Per “Buongiorno.it” e “Il giornale di Reggio” ha curato rubriche sui dvd. È l’organizzatore della rassegna gastronomica e letteraria “Mangia come scrivi”.

Roberto S. Tanzi vive a Salsomaggiore Terme. È autore di numerosi volumi storici. Giornalista di ufficio stampa, ha diretto testate di carattere provinciale e interprovinciale, curato presentazioni di libri, organizzato eventi legati a cinema, fumetto, musica, teatro. In ambito di cultura e cinema ha scritto per riviste e quotidiani come “Il Resto del Carlino” e “Gazzetta di Parma”.

Insieme hanno scritto “Cyber Movies. Guida al cinema del terzo millennio” (Tunnel, 1997) e hanno curato “Culti non colti. Guida al cinema sommerso” (Falsopiano, 1999).

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: