jump to navigation

TV – Undeclared su Italia 1 29/12/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
trackback

Da oggi, dalla domenica al venerdì alle ore 06.20 circa, Italia 1 propone per la prima volta in Italia una sit-com statunitense in 17 episodi, Undeclared, trasmessa sul network statunitense FOX nella lontana stagione televisiva 2001/02.
Creata da Judd Apatow, diventato in seguito regista e sceneggiatore di film di successo come “40 anni vergine”, “Molto incinta” e “Funny People”, la sit-com è incentrata su un gruppo di matricole della fittizia University of North Eastern California. Ambientato in epoca contemporanea (a differenza di una precedente serie cult dello stesso Apatow, Freaks and Geeks, mai arrivata in Italia ed ambientata negli anni ’80), il telefilm offre uno sguardo divertito agli alti e bassi della vita universitaria: il titolo “Undeclared” indica lo stato di una persona non laureata che non ha ancora deciso, o “dichiarato”, il corso di studi che vuole intraprendere.
I protagonisti della sit-com, ritratti nell’immagine in alto, sono: Steven Karp (l’attore Jay Baruchel), vero “geek” al liceo ed abbastanza popolare tra gli studenti del college; Lizzie Exley (Carla Gallo), che vive nello stesso piano di Steven e studia psicologia, fidanzata con Eric (Jason Segel); Lloyd Haythe (Charlie Hunnam), compagno di stanza inglese di Steven, molto protettivo nei suoi confronti e popolarissimo con le ragazze; Rachel Lindquist (Monica Keena), compagna di stanza di Lizzie; Ron Garner (Seth Rogen), il cervello sovrappeso del gruppo, che viene da Vancouver; Marshall Nesbitt (Timm Sharp), innamorato di Rachel ed interessato alla musica; infine, Hal Karp (Loudon Wainwright III), padre di Steven, che dopo il divorzio dalla moglie ha una crisi di mezz’età e a volte trascorre del tempo con gli amici di Steven, con grande imbarazzo del figlio.

Commenti»

1. Nick84 - 29/12/2009

Ma quante sitcom flop ha fatto la FOX? peccato non la posso registrare dato che da me il DVR è fuori uso causa switch-off .

2. luca - 30/12/2009

Si, però (forse meno di Freaks & Geeks) queste serie meritano perchè troviamo tutti i personaggi del giro Apatow. La serie si trova in inglese ma senza i sottotitoli (manco in inglese li ho trovati) è un po’ difficile..


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: