jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #18 – 6 gennaio 2010 07/01/2010

Posted by Carlo in Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

La Juve vince ma non convince, idem l’Inter. Il Cagliari rimonta in 3 minuti la Roma, la Lazio brilla contro il Livorno

Prima giornata del 2010 e nessuno scossone in testa alla classifica. L’Inter resta saldamente in testa vincendo l’anticipo delle 12.30 contro il Chievo. I nerazzurri non giocano uan grandissima partita ma segnano nel primo tempo con Balotelli, bravo a sfruttare una respinta corta di Sorrentino su un suo primo tentativo. Nel recupero, mani di Quaresma in area non visto e non sanzionato con un calcio di rigore. Buono l’esordio di Pandev, appena preso a costo 0 dopo aver rescisso con la Lazio. Paura per Chivu, operato d’urgenza a Parma per una frattura al cranio. Le sue condizioni comunque non destano preoccupazioni. A Parma, la Juve era attesa da una prova difficile e tanto è stata per gli uomini di Ferrara, sempre in bilico. Salihamidzic (nella foto, due gol nelle ultime due partite) porta in vantaggio subito i bianconeri dopo appena 2 minuti, ma Amoruso fa il classico gol dell’ex e pareggia i conti grazie ad una distrazione di Legrottaglie. E’ un autogol di Castellini a dare i sofferti 3 punti ai bianconeri. Brutta prova generale comunque, senza nemmeno un’azione pericolosa nell’area emiliana. Juve in 10 negli ultimi 20 minuti per il rosso a Caceres. Strepitosa rimonta del Cagliari contro la Roma. I giallorossi al 90’ erano in vantaggio per 2-0 (Pizarro su rigore e Perrotta), ma prima Lopez e poi Daniele Conti (figlio dell’ex giallorosso Bruno) firmano il clamoroso 2-2 finale. Luca Toni, nuovo acquisto per Ranieri entrato a dieci minuti dalla fine, non ha lasciato il segno.
Il Napoli centra l’11° risultato utile consecutivo con Mazzarri (imbattuto) e vince 2-0 a Bergamo contro l’Atalanta. Un super gol di Quagliarella (nella foto) e Pazienza firmano i 3 punti che permettono ai partenopei di essere quarti in classifica a quota 30 punti. Dilaga la Fiorentina nel derby di Siena, dove rifila 5 gol agli uomini di Malesani. Kroldrup, Santana, due volte Gilardino e Mutu stendono i bianconeri, ultimi da soli a quota 12. Gol della bandiera di Maccarone, a segno dal dischetto nel finale. Seconda vittoria consecutiva per Mihajlovic dopo aver espugnato il campo della Juve. Stavolta la vittima è il Bologna, che perde 1-0 grazie ad un bel colpo di testa di Spolli su calcio d’angolo. Siciliani a un punto dalla zona salvezza. Rinasce anche la Lazio col neoacquisto Floccari, che segna una bella doppietta contro il Livorno. Toscani subito in vantaggio con Bergvold, ma la doppietta dell’attaccante calabrese, Rocchi e Kolarov (rigore) danno vittoria e ossigeno a Ballardini, che stasera guardando la classifica è un po’ più tranquillo.

Risultati: Atalanta-Napoli 0-2 (Quagliarella, Pazienza)

Bari-Udinese 2-0 (Meggiorini, Barreto)

Cagliari-Roma 2-2 (Lopez, Conti – Pizarro rig., Perrotta)

Catania-Bologna 1-0 (Spolli)

Chievo-Inter 0-1 (Balotelli)

Lazio-Livorno 4-1 (Floccari, Floccari, Rocchi, Kolarov rig. – Bergvold)

Milan-Genoa 5-2 (Ronaldinho rig., T.Silva, Borriello, Borriello, Huntelaar rig. – Sculli, Suazo / Ronaldinho (M) si fa parare un rigore da Amelia)

Parma-Juventus 1-2 (Amoruso – Salihamidzic, Castellini aut.)

Sampdoria-Palermo 1-1 (Cassano – Cavani)

Siena-Fiorentina 1-5 (Maccarone rig. – Kroldrup, Santana, Gilardino, Gilardino, Mutu)

Classifica: Inter 42, Milan 34, Juventus 33, Napoli 30, Roma 29, Parma 28, Fiorentina, Bari e Palermo 27, Sampdoria 26, Cagliari, Chievo e Genoa 24, Lazio 19, Udinese e Livorno 18, Bologna 16, Catania 15, Atalanta 13, Siena 12 (Milan, Fiorentina, Bari, Cagliari, Genoa, Udinese, , Bologna e Atalanta una partita in meno)

Marcatori: Di Natale (Udi, 2 rig.) 11, Milito (Int, 2 rig.) 10, Gilardino (Fio) e Totti (Rom, 3 rig.) 9

Prossimo turno, 19ª giornata

Sabato 9 gennaio 2010

Roma-Chievo (ore 18)

Inter-Siena (ore 20.45)

Domenica 10 gennaio 2010, ore 15

Bologna-Cagliari

Fiorentina-Bari

Genoa-Catania

Livorno-Parma

Napoli-Sampdoria

Palermo-Atalanta

Udinese-Lazio

Juventus-Milan (ore 20.45)

Commenti»

1. Luca - 07/01/2010

ah la Roma non convince proprio

2. Julian - 07/01/2010

Hai detto been “Vince ma non convince”. Speriamo arrivi presto Hiddink e si cominci a fare un pò d’ordine in società.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: