jump to navigation

TV USA Spoilers #7 – Brothers & Sisters – 24 – Lost – The Vampire Diaries – Ugly Betty – Smallville – Supernatural – Chuck – United States of Tara – Nip/Tuck – Heroes – Grey’s Anatomy – Bones – Desperate Housewives – Castle – Dr. House – TV Soap: Kim Zimmer – Gossip: Michael C. Hall; Sharon Stone contro Meryl Streep 14/01/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA.
trackback

TV USA Spoilers parla di tutto quello che accadrà nelle nostre serie americane (e non solo) preferite. Qui potete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours o pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sul vostro telefilm preferito, siete avvisati, non continuate con la lettura. Per una panoramica delle ultime notizie settimanali dal piccolo schermo statunitense visitate “TV USA Gazette”, per il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”. Vi ricordo infine di partecipare al sondaggio per votare la serie che vi ha più appassionato in questa prima decade di millennio e che proclamerà il miglior telefilm USA 2000-2010.

  • “Brothers & Sisters” viaggerà nel tempo
    Brothers & Sisters farà un salto indietro nel tempo, tornando prima agli anni ’70 e poi negli anni ’80.
    La produzione è alla ricerca di attori, che possano interpretare la versione giovane dell’intero clan dei Walker, per questo speciale doppio episodio che si preannuncia molto importante e sarà ambientato precisamente nel 1973 e nel 1986.
    Ecco i ruoli da ricoprire:
    • William Walker a 33 anni (nel 1973)
    • Nora Walker a 28 anni (nel 1973)
    • Holly Harper a 21 anni (nel 1973)
    • Kevin Walker a 14 anni (nel 1986)
    • Kitty Walker a 18 anni (nel 1986)
    • Tommy Walker a 16 anni (nel 1986)
    • Sarah Walker a 20 anni (nel 1986)
  • Kiefer Sutherland lascia “24”?
    Con il contratto che lega Kiefer Sutherland alla serie 24 in scadenza, molti si sono chiesti quale sarà il futuro di Jack Bauer.
    Sutherland, direttamente dal press tour, ha rassicurato tutti dicendo che il fatto che non abbia ancora rinnovato il contratto non vuol dire assolutamente nulla e che è del tutto disponibile per una nona stagione.
    “Fintanto che il pubblico sarà interessato a guardare la serie, io sarò interessato a farla. Ci sono un sacco di cose in ballo e ora sono solo concentrato nel finire l’ottava.”
    Kevin Reilly, presidente della sezione entertainment di Fox Broadcasting Company, ha precisato che è stato deciso, di comune accordo, di rimandare tutti i discorsi circa il Day 9 al mese prossimo, dopo il debutto della nuova stagione.
    Howard Gordon, produttore esecutivo della serie, infine aggiunge che solitamente lavora ad ogni stagione come se potesse essere l’ultima, in modo da non lasciare nulla in sospeso. E precisa che fintanto che Jack non è morto, tutto è possibile.
  • Libby e Michael tornano a “Lost”
    Harold Perrinau
    e Cinthia Watros torneranno per qualche episodio a Lost.  Ad annunciarlo, con molta sorpresa per i fan, Carlton Cuse e Damon Linedelof in una delle tante presentazioni dell’ultima stagione della serie, in corso in questi giorni.
    “Finalmente avremo le risposte lasciate in sospeso su Libby” in riferimento alla storia enigmatica e rimasta incompleta del personaggio interpretato dalla Watros, che aveva più volte precisato che non sarebbe tornata per questa ultima stagione.
    Anche Perrinau ritorna – per la seconda volta – dopo che il suo personaggio, Michael, era stato ritenuto morto in un’esplosione. E anche in questo caso la notizia giunge a sorpresa, dopo le dichiarazioni di delusione dell’attore per essere stato licenziato due volte dalla serie.
    I due sono gli ultimi di una lunga lista di personaggi, presunti morti, che riappariranno lungo il corso di queste ultime puntate e che includono Juliet (Elizabeth Mitchell), Boone (Ian Somerhalder), Charlie (Dominic Monaghan) e Helen (Katey Sagal).
    Intanto gli autori precisano che il finale sarà definitivo e non ci sarà, come ipotizzato da alcuni, nessun spin-off.
  • Spoilers da “The Vampire Diaries”
    Il rumor che Elena (Nina Dobrev) si trasformerà in un vampiro nell’episodio del 21 gennaio di The Vampire Diaries, che segna il ritorno della serie dopo due mesi, è assolutamente infondato e falso. A smentirlo Julie Plec, produttrice esecutiva della serie.
    Kevin Williamson precisa che nell’episodio in questione Elena e Damon (Ian Somerhalder) vivranno un’avventura e passeranno un po’ di tempo da soli, esplorando la loro relazione senza la presenza di Stefan (Paul Wesley).
    Altri spolier:
    • Vicki (Kayla Ewell) è morta e non è previsto un suo ritorno. Jeremy (Steven R. McQueen) inizierà ad intuire le circostanze della sua morte.
    • In un flashback vedremo il primo bacio tra Damon e Katherine
    • Più avanti nella stagione, Damon dovrà iniziare ad occuparsi del fratello e prendersi cura di lui. Finalmente inizierà a crescere e migliorare.
    • La relazione tra Bonnie (Katerina Graham) ed Elena verrà messa alla prova.
    • Una donna, ritenuta morta, ordinerà un filetto molto particolare al Mystic Falls Grill.
    • Nell’episodio in onda il prossimo 28 gennaio ci sarà un ballo della scuola a tema anni ’50. Di seguito un’anteprima:
  • Ecco Wilheldiva Hater
    Avevo già parlato di Chris Williams, fratello di Vanessa Williams, ingaggiato dai produttori della serie Ugly Betty per interpretare la drag queen Wilheldiva Hater, che imita Wilhelmina in un club del Village. L’attore ha detto scherzando: “Sono geneticamente programmato per questo ruolo”.
    Ecco ora una prima immagine dell’episodio che andrà in onda il prossimo 20 gennaio e che è stato in parte girato al The Box, un vero club di New York.
  • Nuove stagioni per “Smallville” e “Supernatural”?
    Non è ancora ufficiale, ma sembra che due delle serie CW più amate (e di successo) potrebbero avere una nuova stagione.
    Dawn Ostroff, boss del network, ha detto che Eric Kripke sta accarezzando l’idea di una possibile sesta stagione di Supernatural, la serie da lui ideata e che doveva concludersi con l’attuale quinta. Ha avuto un pranzo con lui dove hanno discusso della cosa e l’autore si è definito molto contento di come la stagione sta venendo e dei ratings, più che positivi, per uno show al quinto anno di vita.
    Anche per Smallville c’è lo stesso ottimismo e la Ostroff è convinta che una decima stagione si farà. “Sono soddisfatta dello show, che si mantiene bene alla sua nona stagione, e degli ascolti assolutamente buoni per il venerdì sera”.
    Aggiunge inoltre che i produttori, Brian Peterson e Kelly Souders, non le hanno ancora mostrato l’ultimo episodio, che è ancora da realizzare, e quindi è da decidere se sarà un finale di serie o di stagione. Termina dicendo: “Ora come ora, penso che sarà solo un finale di stagione”.
    Vi lascio con alcuni spoilers da entrambe le serie:
    Smallville: Clark porterà via Lois in un romantico albergo ma incontreranno Oliver e Chloe, che hanno avuto la stessa idea. Clark, inoltre, verrà infettato di nuovo dalla kryptonite rossa.
    Supernatural: Sam e Dean verranno “uccisi” e finiranno in Paradiso.
  • Scott Bakula tornerà a “Chuck”
    Scott Bakula riprenderà, per la fine di questa terza stagione di Chuck, il ruolo di Steve, papà del protagonista.
    L’ultima volta che avevamo visto il personaggio era stato al matrimonio di Ellie (Sarah Lancaster), nell’ultimo episodio della seconda stagione.
    Josh Schwartz ha definito l’arco di episodi, che vedrà la presenza di Bakula, “la cosa più grande fatta fino ad ora nello show”.
    Ricordo che l’attore lavora attualmente nella serie Men of a Certain Age, in onda su TNT, ma visto che la produzione della prima stagione della serie è terminata, sarà libero di partecipare di nuovo a Chuck.
  • Uno spoiler da “Nip/Tuck”
    Una scioccante morte è in arrivo negli ultimi episodi della serie Nip/Tuck in onda in queste settimane.
  • Spoilers da “United States of Tara”
    Tara avrà un altro alter ego nella nuova stagione e quindi questo significa che la cura, fatta alla fine della prima, non ha funzionato.
    A dirlo la stessa Toni Collette.
    Brie Larson, che interpreta la figlia Kate, fornisce qualche altro dettaglio. La nuova personalità si chiamera Shoshanna e sarà, ironicamente, una terapista che cercherà di aiutare l’intera famiglia.
  • Spoilers da “Heroes”
    • Jack Coleman ha rivelato che il finale di questa quarta stagione di Heroes ricorderà molto quello della prima, quando ci fu la resa dei conti al Kirby Plaza di New York, con tutti gli eroi uniti che cercheranno di fermare Samuel (Robert Knepper).
    • Greg Grunberg ha detto, cripticamente, che l’unico modo per avere la meglio sul malvagio Sylar (Zachary Quinto) è diventare più oscuro e cattivo di lui. E questo è quello che farà il suo personaggio, Matt.
  • Katherine Heigl torna, per poco, a “Grey’s Anatomy”
    Katherine Heigl tornerà, come annunciato, nell’episodio in onda il prossimo 21 gennaio di Grey’s Anatomy.
    L’episodio era però stato già girato prima che l’attrice prendesse la sua pausa per maternità e il personaggio di Izzie sparirà di nuovo alla fine dell’episodio.
    Mike Ausiello ha detto che l’attrice tornerà sul set a fine febbraio e che gli episodi che segneranno il suo ritorno andranno in onda a marzo/aprile.
  • Matrimonio in vista a “Bones”
    Stephen Nathan, produttore esecutivo di Bones, conferma che due personaggi della serie si sposeranno ma precisa: “Non posso dire chi o in quali circostanze”.
    Intanto conferma anche che il 100° episodio, che andrà in onda il prossimo 8 aprile, vedrà un grosso e radicale cambiamento per i due protagonisti, Booth (David Boreanaz) e Brennan (Emily Deschanel).
  • Dana Delany passa a “Castle” per due episodi
    Dana Delany che interpreta Katherine Mayfair a Desperate Housewives, sarà ospite di due episodi di Castle – Detective tra le righe.
    L’attrice sarà l’Agente Federale Jordan Shaw e ritroverà così Nathan Fillion, che interpretava suo marito a Desperate Housewives.
    Il primo dei due episodi andrà in onda, in maniera speciale, domenica 21 marzo alle 22.00 proprio dopo la serie sulle casalinghe (quella settimana Brother & Sisters sarà in pausa) e il successivo invece è previsto per lunedì 22 marzo, nell’orario di normale messa in onda della serie gialla.
    La ABC cerca in questo modo di dare più risalto e ascolti allo show.
    L’attrice annuncia inoltre una nuova storia in arrivo per il suo personaggio che, anticipa, “sarà una nuova Katherine diversa dal personaggio folle degli ultimi episodi”.
  • Jennifer Morrison ritorna a “Dr. House”
    Jennifer Morrison, che ha interpretato la dottoressa Cameron nella serie Dr. House fino a novembre 2009, tornerà prima della fine della stagione in corso.
    Nessun dettaglio è stato ancora rivelato su come e quando avverrà il ritorno o su come farà l’attrice a gestire la cosa con il suo nuovo impegno a Broadway, il remake di “Anna dei miracoli”, che la tiene praticamente impegnata tutta la settimana sul palco.

  • Kim Zimmer a “Beautiful”?
    È ancora lontano dall’essere un accordo, ma Kim Zimmer, interprete della indimenticabile Reva Shayne nella cancellata soap Sentieri, potrebbe aggiungersi al numeroso cast di Beautiful.
    L’attrice, vincitrice di quattro Emmy, ha detto di aver incontrato Bradley Bell, produttore esecutivo della soap, e di aver avuto una fantastica conversazione dove hanno parlato di un sacco di cose. Nessun altro dettaglio è stato dato.
    Se la cosa dovesse avvenire, l’attrice ritroverebbe diversi colleghi con cui ha già lavorato come Rick Hearst e Zack Conroy (rispettivamente Alan-Michael e James a Sentieri) o Jack Wagner (Warren a Santa Barbara, la soap dove l’attrice ha interpretato Jodie per un paio di anni).
    Intanto Kim si è dedicata alla scrittura e ha realizzato un libro, con tutte le sue esperienze e ricordi, che uscirà prossimamente.


  • Michael C. Hall in cura per cancro
    Il protagonsita di Dexter, Michael C. Hall, sta curando, con successo, un cancro che gli era stato diagnosticato.
    L’attore si è definito fortunato per aver avuto una forma curabile del linfoma di Hodgkin.
    Il suo portavoce ha precisato inoltre che Hall è in completa remissione e presenzierà come pianificato, con la moglie Jennifer Carpenter (che lavora con il marito nella serie Dexternella foto sopra), sia ai Golden Globe Awards di domenica che ai prossimi SAG Awards. L’attore ha avuto, per entrambi, una nomination per il ruolo nella fortunata serie in onda su Showtime.
  • Sharon Stone contro Meryl Streep
    In un’intervista alla rivista Tatler, Sharon Stone, 51enne star di “Basic Instinct“, ha paragonato la collega Meryl Streep, 60enne,  a “un letto sfatto”. “Meryl lavora così tanto perché ha un look trascurato”, dichiara la Stone “un look cui qualsiasi tipo di donna può rapportarsi”.
    Non è la prima volta che l’ex star più sexy di Hollywood infiamma la rete con le sue gaffe. Nel 2008, Sharon creò un mini-terremoto diplomatico quando dichiarò che il devastante terremoto cinese che aveva ucciso decine di migliaia di persone era “il karma negativo inflitto alla Cina come punizione per le sue persecuzioni in Tibet”. “Pechino tratta male il Dalai Lama, che è amico mio”, ringhiò durante un galà di beneficenza a Cannes.
    La sua ultima boutade non è piaciuta alla blogosfera, che l’accusa di essere invidiosa della star di “It’s complicated”, una delle attrici più amate e gettonate di Hollywood, che, il mese prossimo, secondo i pronostici, si prepara a regalarle la sua 14esima nomination all’Oscar per “Julie and Julia”. Al contrario della stacanovista Streep, la Stone, negli ultimi anni, ha lavorato ben poco. “La sua ultima fatica risale al 2006”, ironizza l’Huffington Post, riferendosi a “Basic Instinct 2”, peraltro bocciato dalla critica ed è notizia dei giorni scorsi (leggi qui) che comparirà come guest star nella serie televisiva Law & Order: Unità speciale.
    Nell’intervista a Tatler, la Stone – ingaggiata da Dior come testimonial per la linea di prodotti anti-età – nega di essersi mai sottoposta a chirurgia plastica. “Non l’ho mai fatta”, assicura “niente lifting, niente botox, niente iniezioni. Niente di niente”.
    Ma poco dopo si contraddice “beh, a dire il vero, una volta ho provato un certo trattamento” ammette “ma poi mi sono vista in un film e non mi sono piaciuta. Mi sembrava di avere una testa da pallone gigante, così ho deciso che il lifting non faceva per me”. (fonte: Corriere.it)

Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, The Hollywood Gossip
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Commenti»

1. pali - 14/01/2010

no, una sesta stagione per supernatural no!!
smallville può allungare il brodo quanto vuole tanto non me ne può fregar di meno, ma supernatural deve fermarsi alla quinta!

carina l’idea del salto nel tempo di B&S. all’inizio, a leggere il titolo, ho pensato ad un salto in avanti come hanno fatto molte serie in questi anni. fortunatamente non è così.

2. enry - 14/01/2010

Bene bene, bentornato Spazio Spoilers!
Si preannuncia molto interessante il viaggio nel tempo di B&S… mi piace come idea!
Molto contento per il “ritorno” di Libby, mi piaceva molto il suo personaggio!
Di Michael poco mi frega.
Smallville 10… che dire… sarebbe bello, non mi stancherei mai di vedere sta serie. L’importante è che le venga dato un finale degno.
Supernatural invece, per i motivi già detti in passato, sarebbe meglio si fermasse quest’anno.
Non vedo l’ora di vedere la seconda stg di USOT, la prima mi ha davvero conquistato!
Katherine, tesoro, mi stai davvero facendo irritare.
Te l’ho già detto tante volte…o te ne vai…o resti. Cmq, a dir la verità, nell’episodio di ieri non si è sentita molto la sua mancanza.
Interessante Dana a Castle… non seguo la serie ma lei è un’ottima attrice e mi piaceva molto in coppia con Nathan.

IRapeYourMind - 14/01/2010

Oh bhè il finale di Smallville è facilissimo.
Lois Lane scrive il primo articolo su Superman che fa la prima apparizione.

3. Jo3y - 14/01/2010

In effetti questa presenza on/off di Izzie è quasi più fastidiosa della sua totale assenza; che a questo punto se ne vada verso più verdi lidi, anche se per Grey’s sarà sicuramente una perdita molto grave.

Riguardo gli spoiler di Supernatural.. io amo questa serie, ma mi sembra che stiamo per sfiorare le vette del trash pesante come fece Xena anni orsono che addirittura se ne andò sia in Paradiso che all’Inferno…. boh! Supernatural 6? Io eviterei molto volentieri.

4. Rotator - 14/01/2010

Izzie vattene ti prego!! (quante volte lo ripetuto..), così la finiamo con questo tira e molla con la serie. Anche se mi dispiace per il personaggio.

Contento per la Morrison che torna in House (anche se onestamente non sento la sua mancanza in questa sesta stagione).

La notizia che volevo: torna Libby in Lost!
Una parola per Heroes: da chiudere!

5. Hotel P - 14/01/2010

Buona guarigione a Michael C.Hall, che sarà anche il protagonista della serie “Dexter”, ma per me rimarrà sempre David Fisher :)

Sharon Stone nella foto dell’articolo sembra più vecchia della Streep. Comunque Sharon è la dimostrazione che per fare una lunga carriera non bisogna puntare troppo sulla bellezza. Cosa che invece lei ha fatto.

Nick84 - 14/01/2010

Chi si sponsorizza come icona sexy ha la scadenza breve .

Hotel P - 14/01/2010

Proprio quello che intendevo dire ;)

6. Giann1 - 14/01/2010

Scusate ma allora Juliet (di Lost) muore? :( E’ per questo allora che non c’è nella foto insieme al resto del cast.

enry - 14/01/2010

Si parla di presunte morti… Sai che in Lost non c’è mai niente di certo… Sicuramente però dopo che ti esplode una mega bomba addosso non puoi stare tanto bene!

Fabio - 14/01/2010

da quello che so nessuno ha confermato che la bomba sia esplosa… o sbaglio?

Giann1 - 14/01/2010

Infatti, finisce con Juliet che colpisce la bomba e si vede lo sfondo bianco e la scritta LOST.

enry - 14/01/2010

Ah no…era solo una mia supposizione!

enry - 14/01/2010

Lo sfondo bianco può anche essere interpretato come il “lampo di luce” successivo all’esplosione però.

Fabio - 14/01/2010

si è vero lo sfondo bianco può essere interpretato come il lampo di luce… io lo interpretai così all’epoca… però poi lessi che non era assolutamente una cosa certa… e allora sto sperando che lei non sia morta dato che è stata una delle mie protagoniste preferite di questi ultimi anni in Lost…

7. Paolo - 14/01/2010

Io sono un po’ perplesso sulle età dichiarate dei personaggi in B&S.
Nora e Sarah mi sembrano un po’ troppo vecchie così…

enry - 14/01/2010

Beh Sarah no dai.
Kitty nel primo episodio della serie (nel 2006) compie 38 anni… quindi adesso ne ha 41… Sarah invece 43. Si sapeva che era lei la figlia maggiore.
Nora invece dovrebbe avere 65 anni.. ma nell’episodio del suo compleanno in cui compariva anche sua madre, quanti anni faceva?

enry - 14/01/2010

Anzi 64, non 65.

Paolo - 14/01/2010

Allora si, torna tutto.
Io però pensavo che Sarah fosse sui 40, quindi Tommy (che invece è più piccolo…) e Kitty.
Poi dato che abbiamo visto la mamma di Nora (che non sembra una 90enne), pensavo che lei avesse 60 anni circa.
Justin però non ha 30 e passa anni e studia medicina. Almeno spero…

enry - 14/01/2010

Anche io pensavo che Tommy fosse più grande di Kitty… e invece Nora ha avuto prima 2 femmine e poi 3 maschi!
Justin boh… dovrebbe avere circa 28/29 anni..

8. roberta - 14/01/2010

non ho letto gli spoiler di bones… voglio rimanere spoiler-free fino al 13 aprile quando trasmetteranno il 100 episodio…. ce la faro?

Paolo - 14/01/2010

non sono troppo,troppo spoilerose… :)

9. Fabio - 14/01/2010

Lost: contento per i ritorni… e io sto sperando che Juliet non sia morta!
Heroes: Fate qualcosa! o la chiudete o non so… sta serie ormai sembra irrecuperabilmente devastata!
Smallville: Sarei contentissimo venisse realizzata una decima stagione. Come scrive enry, l’importante è che dopo così tanti anni di esistenza abbia un degno finale stupendo… se lo merita e sarebbe una cosa interessantissima.
Supernatural: non so che pensare.. se la prossima serie Kripke riuscisse a mantenere la qualità della quinta e a trovare una trama degna potrebbe anche andare… Mi fido del team. Però dovesse chiudere qui sarei cmq altrettanto felice.

10. Fabio - 14/01/2010

DImenticavo! Grey’s Anatomy: Senza Izzie GA non sarebbe + la stessa, quindi mi dispiacerebbe molto una sua assenza definitiva (lei e Alex insieme li vedevo benissimo, poi dopo il 100 episodio e il matrimonio ancora di +). Quindi mi dispiacerebbe un casino dovesse lasciare la serie (e quindi abbandonare Alex).

11. alef - 14/01/2010

Da quel che si capisce se il day 8 non andrà troppo bene 24 chiuderà.
Supernatural invece in serio rischio di svaccamento, però Kripke è bravo quindi un’ altra nuova stagione non sarebbe necessariamente un male.

Nip/Tuck spero che muoiano o Julia o Matt: lo farebbero con tre stagioni di ritardo ma meglio che niente XD. Ma mi sa che toccherà a Sean o a Christian.

IRapeYourMind - 14/01/2010

In effetti a Sean e Christian manca solo di morire e poi è successo di tutto.
Julia anche se non muore chissenefrega dopo la stagione 4 è diventato un personaggio ridicolo.
Matt lo è diventato dopo la stagione 3.
Kimber sempre dopo la 3., la puntata del matrimonio la ricordo ancora, stupenda.

12. Nick84 - 14/01/2010

1) Coraggio resisti Michael “dono divino ” Hall , ce la farei e se vuoi ti faccio da infermiera
2)Sharon Stone forse non ti fanno lavorare proprio perchè non dimostri la tua età , mica tutte si devono rifare fino al midollo osseo
3) esiste 24 senza Kiefer Sutherland , mi sembra logico che se firma si fa la serie altrimenti arrivederci e tanti saluti
4) devo rimettermi al passo con B&S

Hotel P - 14/01/2010

1) Ahah. Che spasso che sei :)
2) Secondo me non lavora più perché è rimasta imprigionata nel ruolo della bella fatalona, che non può più interpretare per raggiunti limiti di età.
3) Non sei al passo con B&S?? :P

13. Mikele - 14/01/2010

Se arrivano alla stagione 10 di Smallville ormai va bene, tanto ci sono, sarebbe un peccato nn farla, sperando cmq ke ci diano un bel finale, e dopo quella però forse potrebbe anke bastare senno kissà…
Supernatural era stato pensato x 5 anni: ok, se però decidono di farne una sesta io sono cmq contento, sempre però ke sappiano quello ke fanno e nn la rovinino come spesso accade!!!
X quanto riguarda Izzie, anke io sarei molto dispiaciuto se lasciasse, perchè è davvero importante, quindi forse almeno x ora, meglio poco k niente, nn sarabbe la stessa cosa senza di lei, nn è come altri ke hanno lasciato!!
X Nip/Tuck kissà ki vogliono far fuori, spero finisca bene, mentre x quanto riguarda Heroes nn so ke pensare: nn ho ancora visto la terza, ma praticamente ho sentito ovunque k è un disastro, quindi nn so davvero, forse è il caso, visto anke gli ascolti terribili ottenuti ke la kiudano degnamente…ma a quanto sembra pure di questo ci sarà un’altra stagione!! Alcune serie le cancellano senza dare manco una possibilità, su altre insistono nonostante nn siano più un vero successo!!!

14. Andreino - 15/01/2010

Wow quante notizie. questo sito è una miniera di informazioni.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: