jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #285 – Domenica 17 gennaio 2010: buon risultato per la cerimonia dei Golden Globe e per l’esordio di Human Target; discreto ritorno per 24 mentre scendono Desperate Housewives e Brothers & Sisters; stabile Cold Case 18/01/2010

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA.
Tags: , , , , , ,
37 comments

Buon inizio di settimana a tutti. Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 17 gennaio 2010, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
In chiusura, un elenco degli episodi inediti di telefilm in onda questa sera negli Stati Uniti. News e aggiornamenti di cast dal panorama televisivo statunitense potranno invece essere approfonditi negli spazi settimanali “TV USA Gazette”, “TV USA Spoilers” e “TV USA Giorno per giorno”. Vi ricordo infine di partecipare al sondaggio per votare la serie che vi ha più appassionato in questa prima decade di millennio e che proclamerà il miglior telefilm USA 2000-2010.
Per favore evitate nei commenti qualsiasi tipo di SPOILER sugli episodi dei telefilm citati in questo spazio!

ASCOLTI USA di domenica 17 gennaio 2010
Oltre trenta milioni per il proseguimento dal pomeriggio di un incontro di football. Buon risultato per la cerimonia dei “Golden Globe Awards” e per la nuova serie “Human Target”. Discreto ritorno di “24”, in calo dall’anno scorso. Scendono Desperate Housewives e Brothers & Sisters, stabile Cold Case.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
17,80 5,1/13
12,95 4,1/10
8,44 2,6/7
8,27 2,5/6

* Come ogni domenica, il network The CW non è indicato in quanto le stazioni affiliate di ciascuno Stato trasmettono programmi diversi tra loro.

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.00 Human Target 1×01 (FOX)
  • ore 21.00 Desperate Housewives 6×13 (ABC), 24 8×01-02 (FOX), Cold Case 7×12 (CBS)
  • ore 22.00 Brothers & Sisters 4×13 (ABC)

Di seguito entro più nel dettaglio dei programmi trasmessi, con una classifica per fascia oraria di trasmissione ordinata in base agli spettatori totalizzati. (altro…)

TV USA Gazette #203 – Arrivano The Pacific e Treme – Rinnovo per Glee e diverse altre serie – Conan O’Brien lascia il Tonight Show – Il nuovo palinsesto NBC – Alex O’Loughlin in una nuova serie CBS – Notizie casting – DVD covers: Una mamma per amica – Video: Boardwalk Empire 18/01/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, DVD, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
7 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno” mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers. Vi ricordo inoltre di partecipare al sondaggio per votare la serie che vi ha più appassionato in questa prima decade di millennio e che proclamerà il miglior telefilm USA 2000-2010.

  • Arriva “The Pacific”
    Arriva il 14 marzo The Pacific, miniserie HBO in dieci parti e seguito ideale di Band of Brothers.
    Prodotta, come la miniserie del 2001, da Steven Spielberg, Gary Goetzman e Tom Hanks, narra sempre della Seconda Guerra Mondiale ma questa volta vedremo gli eventi storici accaduti nel Pacifico.
    È la storia vera di tre marines, Robert Leckie (James Badge Dale), Eugene Sledge (Joe Mazzello) e John Basilone (Jon Seda) insieme ai loro compagni nella battaglia contro i giapponesi in Guadalcanal, attraverso le spiagge insanguinate di Iwo Jima e passando per l’orrore di Okinawa, fino al trionfale e difficile ritorno a casa dopo la Giornata della Vittoria sul Giappone.
    La storia è in parte basata sui libri, scritti da Leckie e Sledge, che narrano le loro memorie. (altro…)

Ieri e oggi in TV – 18 gennaio 2010 (con i dati Auditel del 17/1) 18/01/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , , , , ,
24 comments

Ieri e oggi in TV IERI E OGGI IN TV #1.258
18 gennaio 2010

In questo appuntamento quotidiano, in base ai dati forniti da Auditel, potete trovare gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, corredati da una guida ai principali programmi in onda questa sera sui canali in chiaro e a pagamento. Per altre informazioni sulla programmazione televisiva vi consiglio di visitare gli spazi Telefilm News, Cartoon News, Sat News e Dig News; per indicare i programmi che avete gradito maggiormente utilizzate invece le TelePagelle settimanali.

DOMENICA 17 GENNAIO 2010

IERI SERA… Oltre 5,8 milioni di spettatori per la prima parte del film TV drammatico di RaiUno “Lo scandalo della Banca Romana” con Giuseppe Fiorello e Andrea Osvart; circa 4 milioni e mezzo invece per la prima puntata serale della fase conclusiva del reality show di Canale 5 “Amici” con Maria De Filippi, terminata oltre un’ora e mezza dopo la conclusione della fiction di RaiUno, poco prima dell’01.00 di notte. A quota 2,8 milioni sia la coppia poliziesca di RaiDue in ascesa “NCIS – Unità anticrimine” e “Castle”, sia la replica del film drammatico di Italia 1 “Rambo” con Sylvester Stallone; sotto i due milioni il programma medico di RaiTre “Elisir” con Michele Mirabella, 1,5 milioni invece per un film TV inedito della serie gialla inglese di Rete 4 “Poirot” con David Suchet; infine, il film drammatico di La 7 “Mississippi Burning – Le radici dell’odio” con Willem Dafoe ha totalizzato 707.000 spettatori (3,07%).

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
6.100.000 21,93
2.640.000 9,49
3.239.000 11,64
352.000 1,27
12.331.000 44,33
5.428.000 19,52
2.662.000 9,57
1.897.000 6,82
1.020.000 3,67
11.008.000 39,57
448.000 1,61
1.741.000 6,26
2.288.000 8,23
TOTALE 27.817.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti Rai e Mediaset, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

Golden Globe 2010, tutti i vincitori 18/01/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dexter, Festival, Film, Premi, Serie cult, TV USA.
24 comments

golden-globeSono stati assegnati nel corso della notte, durante una cerimonia di gala che si è svolta al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills con la conduzione dell’attore Ricky Gervais, i premi della 67a edizione dei Golden Globe Awards, assegnati annualmente a prodotti cinematografici e televisivi dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), associazione che raccoglie i giornalisti stranieri.
Nella sezione Cinema, anche quest’anno una delusione per l’Italia: “Baarìa”, il film di Giuseppe Tornatore, resta a bocca asciutta nella categoria della miglior pellicola straniera, battuto da “Il nastro bianco” di Michael Haneke, già vincitore della Palma d’oro a Cannes. Tra gli altri premi, trionfo annunciato del supercampione d’incassi “Avatar”, diretto da James Cameron (foto sotto), che ha vinto i Golden Globe per il miglior film drammatico e la miglior regia. Tra i film commedia ha vinto la sorpresa degli ultimi mesi “Una notte da leoni”, mentre tra gli attori i premi drammatici sono andati a Jeff Bridges per “Crazy Heart” e a Sandra Bullock per il dramma sportivo di enorme incasso “The Blind Side”, i premi comici sono andati a Robert Downey Jr. per il brillante “Sherlock Holmes” e a Meryl Streep per “Julie & Julia” (l’attrice era anche in gara contro se stessa per il film “E’ complicato”); i premi per i ruoli non protagonisti sono stati assegnati al bravissimo Christoph Waltz per “Bastardi senza gloria” e a Mo’nique per il bel dramma “Precious”. E’ stato inoltre consegnato il prestigioso Cecil B. DeMille Award al regista Martin Scorsese.
Nella sezione TV, tra i migliori telefilm premi per la tradizionale serie AMC Mad Men, ma anche per la nuova commedia musicale FOX Glee (che partirà sulla Fox italiana giovedì 21 gennaio – foto a destra) e per il film TV drammatico HBO “Grey Gardens”; tra i migliori attori, per i ruoli drammatici sono stati premiati Michael C. Hall (che è in cura per un cancro che lo ha colpito recentemente) per Dexter e Julianna Margulies per la novità The Good Wife; per i ruoli comici, ennesima vittoria di Alec Baldwin per 30 Rock e premio a Toni Collette per la novità United States of Tara; per i ruoli non protagonisti, premi a John Lithgow per il suo serial killer interpretato nella quarta stagione di Dexter e a Chloe Sevigny per Big Love; tra le miniserie e film TV, premiati Kevin Bacon per “Taking Chance” e Drew Barrymore per “Grey Gardens”.
A seguire, la lista completa dei vincitori delle sezioni Cinema e TV. (altro…)

TelePagelle #170 – Dall’11 al 17 gennaio 2010 18/01/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TelePagelle, TV ITA.
comments closed

telepagelleLo spazio TelePagelle permette a tutti i visitatori di questo blog di esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV nell’ultima settimana: per questo appuntamento sono considerate le giornate dall’11 al 17 gennaio 2010.
Per quanto vi è possibile, cercate di mantenere chiarezza e brevità lasciando un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.

telepagelle-sett
Da lunedì 11 a domenica 17 gennaio 2010

Per ciascun punto esprimete la vostra opinione: per i programmi indicati specificate il canale di trasmissione, e facoltativamente un voto numerico da 1 a 10.

1. Votiamo i canali in chiaro
Lo spazio per le vostre preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti in chiaro (Rai, Mediaset, La 7, MTV, Deejay TV, ma anche i canali digitali terrestri gratuiti ed i vostri canali locali) che avete visto nella settimana sotto esame.

2. Votiamo i canali pay
Indicate qui le vostre preferenze sui programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento (Sky e Mediaset Premium).

3. Il sondaggio
La sfida tra i varietà del sabato sera… quale preferite?

– SONDAGGIO CHIUSO –

Ed ora un riepilogo delle risposte del precedente appuntamento di questa rubrica. (altro…)

TV USA 2009/10, i debutti (25): Life Unexpected 18/01/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, I debutti, TV USA, Video e trailer.
2 comments

Continua negli Stati Uniti la nuova stagione telefilmica 2009/10, che è anche analizzata negli spazi “TV USA Gazette” e “TV USA Giorno per giorno” di questo blog (e nell’angolo dedicato ai dati di ascolto “TV USA Giorno per giorno Flash”).
Lo spazio “I debutti” si limita quotidianamente ad analizzare la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW), presentandone un promo e citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato: per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 18 gennaio 2010

  • LIFE UNEXPECTED
    Stagione 1 (13 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: The CW, lunedì ore 21.00 (dall’8 marzo alle ore 20.00) Durata: 42 minuti
    Cast: Britt Robertson (“Swingtown”), Kristoffer Polaha (“Mad Men”), Shiri Appleby (“Roswell”, “E.R. – Medici in prima linea”), Kerr Smith (“Dawson’s Creek”, “Streghe”), Reggie Austin, Austin Basis
    Produzione: Mojo Films, Warner Bros. Television, CBS Television Studios
    Sito web ufficiale: cliccate qui
    Trama:
    dopo aver trascorso 15 anni passando da una famiglia adottiva all’altra a Portland (in Oregon), Lux (Britt Robertson) ha deciso di prendere il controllo della sua vita e di emanciparsi. Il viaggio nell’intricato labirinto legale per farlo la porterà al suo padre biologico, il trentenne Nate “Baze” Bazile (Kristoffer Polaha), proprietario di un bar che vive con due compagni di stanza e che è sconvolto nell’apprendere di avere una figlia teenager. Lux è ugualmente stupita quando Baze le rivela che sua madre è Cate Cassidy (Shiri Appleby), stella di un’emittente radio locale dove conduce il mattutino “Morning Madness” insieme con il suo collega e fidanzato Ryan Thomas (Kerr Smith). Lux è abituata ad ascoltare la voce di Cate alla radio, così sente un legame istantaneo con l a madre che non ha mai conosciuto: Baze porta Lux da Cate, che è triste e sconvolta nel sapere il modo in cui Lux è cresciuta ma è felicissima nel conoscerla. Quando il giudice decide che Lux non è ancora pronta per ottenere l’emancipazione ed affida la custodia temporanea della ragazza a Cate e Baze, i due decidono di superare i rancori passati e fornire a Lux la famiglia che merita.

(altro…)

TV DIG – Underbelly su Rai 4 18/01/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
1 comment so far

Da questa sera, ogni lunedì alle ore 22.40 con un doppio episodio, il canale digitale terrestre Rai 4 propone per la prima volta in chiaro le 13 puntate della prima stagione di una nuova ed acclamata serie drammatica australiana, Underbelly, prodotta da Australian Film Finance Corporation, Screentime Pty. Ltd., Nine Network Australia e Film Victoria; gli episodi sono stati trasmessi sul canale australiano Nine Network dal febbraio al maggio 2008, ed in Italia in anteprima pay sul canale satellitare FX dall’ottobre al novembre 2008.
In una Melbourne dal clima cupo e inquietante si combatte una feroce guerra di mafia tra gang rivali per il controllo del mercato delle anfetamine, in un’escalation di omicidi, allarme pubblico, violenza e corruzione. La serie racconta una vera guerra di mafia che tra il 1995 e il 2004 sconvolse la città australiana. Basata sul libro “Leadbelly: Inside Australia’s Underworld” scritto dai giornalisti John Silvester e Andrew Rule, Underbelly tratta temi e vicende così recenti e delicati che nello stato di Vittoria, di cui Melbourne è la capitale, la Corte Suprema ne ha proibito la trasmissione per evitare di influenzare processi ancora in corso. Sono state 33 le persone morte a causa di quella che è stata definita la “Melbourne Gangland Wars”, vera e propria guerra tra la malavita locale e la Task Force Purana, creata ad hoc per contrastare il fenomeno. Una guerra realmente combattuta dunque, che nella serie diventa pretesto anche per esplorare un mondo sotterraneo di storie e relazioni, di lealtà e di fiducia, amore e odio, in un crescendo di omicidi e violenze. (altro…)

Cinema futuro (847): “L’uomo che verrà” 18/01/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“L’uomo che verrà”

Uscita in Italia: venerdì 22 gennaio 2010
Distribuzione: Mikado

Titolo originale: “L’uomo che verrà”
Genere: drammatico
Regia: Giorgio Diritti
Sceneggiatura: Giorgio Diritti, Giovanni Galavotti, Tania Pedroni
Musiche: Marco Biscarini, Daniele Furlati
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Claudio Casadio, Greta Zuccheri Montanari, Stefano Bicocchi, Eleonora Mazzoni, Orfeo Orlando, Diego Pagotto, Bernardo Bolognesi, Stefano Croci, Zoello Gilli, Timo Jacobs, Germano Maccioni

La trama in breve…
Inverno, 1943. Martina ha 8 anni, vive alle pendici di Monte Sole, non lontano da Bologna, è l’unica figlia di una famiglia di contadini che, come tante, fatica a sopravvivere. Anni prima ha perso un fratellino di pochi giorni e da allora ha smesso di parlare. Nel dicembre la mamma rimane nuovamente incinta.
I mesi passano, il bambino cresce nella pancia della madre e Martina vive nell’attesa del bimbo che nascerà mentre la guerra man mano si avvicina e la vita diventa sempre più difficile.
Nella notte tra il 28 e il 29 settembre 1944 il piccolo viene finalmente alla luce. Quasi contemporaneamente le SS scatenano nella zona un rastrellamento senza precedenti, che passerà alla storia come la strage di Marzabotto. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: