jump to navigation

TV USA Spoilers #9 – Ugly Betty – Brothers & Sisters – Damages – Big Bang Theory – Nip/Tuck – E alla fine arriva mamma! – Gossip Girl – NCIS: Los Angeles – Heroes – Fringe – Life Unexpected – Supernatural – The Vampire Diaries – Caprica – Melrose Place – Dollhouse – TV Soap: Jennifer Gareis è incinta – Gossip: Gary Coleman arrestato 28/01/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

TV USA Spoilers parla di tutto quello che accadrà nelle nostre serie americane (e non solo) preferite. Qui potete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours o pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sul vostro telefilm preferito, siete avvisati, non continuate con la lettura. Per una panoramica delle ultime notizie settimanali dal piccolo schermo statunitense visitate “TV USA Gazette”, per il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”. Vi ricordo infine di partecipare al sondaggio per votare la serie che vi ha più appassionato in questa prima decade di millennio e che proclamerà il miglior telefilm USA 2000-2010.

  • Cancellata “Ugly Betty”
    ABC ha informato i produttori di Ugly Betty che l’attuale quarta stagione della serie sarà l’ultima. Il network ha anche ridotto il numero di episodi da 22 a 20.
    La notizia non giunge completamente inaspettata, per gli ascolti poco soddisfacenti avuti quest’anno dalla serie, ma è comunque un duro colpo per i fan, visto anche la rinascita creativa avuta durante questa stagione.
    La buona notizia, se così si può dire, è che ci sarà tutto il tempo per poter organizzare un adeguato finale.
    Silvio Horta, produttore esecutivo della serie, e Steve McPherson, presidente di ABC, hanno diramato un comunicato dove si dicono orgogliosi di quello che la serie ha rappresentato in questi anni e che hanno intenzione di dare ai fan una conclusione soddisfacente e appropriata.
  • Calista Flockhart ridurrà la sua presenza a “Brothers & Sisters”
    A distanza di una settimana dall’annuncio dell’abbandono di Rob Lowe, un’altra scure si abbatte su Brothers & Sisters.
    Secondo una fonte di Mike Ausiello, Calista Flockhart avrebbe deciso di apparire in un numero minore di episodi della prossima quinta stagione. L’attrice rimarrà comunque come parte fissa del cast.
    Questo getta anche una luce diversa sulla decisione, abbastanza improvisa, di Lowe di lasciare il telefilm. Il suo ruolo, già minore, era legato a quello della Flockhart; quindi una presenza minore di Kitty avrebbe significato un’ancora più ridotta presenza del suo personaggio.
  • Anticipazioni da “Grey’s Anatomy”
    Eccovi un’anticipazione di come apparirà Chandra Wilson nell’episodio di Grey’s Anatomy che andrà in onda il prossimo 18 febbraio e dove vedremo dei flashback della Bailey nei primi anni del 2000, quando veniva chiamata Mandy ed era ancora una timida specializzanda. Nella foto la vediamo mentre viene terrorizzata dal suo supervisore, interpretato da Missi Pyle (Heroes).
    La Wilson tornerà inoltre a dirigere un altro episodio della serie che sarà, coincidentalmente, l’episodio dove entrerà in scena l’anestesista, interpretato da Jason George (Eli Stone), che diventerà il suo nuovo interesse amoroso. Si prospettano molti baci e romanticismo.
  • Colpo di scena a “Damages”
    La terza stagione di Damages è partita lunedì scorso raccogliendo 1,43 milioni di spettatori (la seconda, l’anno scorso, ne ottenne 1,72) e con un colpo di scena che ha fatto molto discutere.
    Patty Hewes (Glenn Close) non solo non ha più al suo fianco Ellen (Rose Byrne) ma ha perso anche il suo braccio destro Tom (Tate Donovan), che è morto.
    Uno dei tre protagonisti principali della serie è stato fatto fuori alla fine dell’episodio e nel prossimo scopriremo che la cosa è legata in qualche modo al caso Tobin.
    Louis Tobin (Len Cariou) sarà infatti il nuovo caso seguito da Patty; patriarca di una dinastia, sarà l’uomo che ha perpetrato la più grande frode a Wall Street (molto ispirato, quindi, alla vera vicenda di Bernie Madoff). Ellen, che pensava di essersi lasciata quel mondo alle spalle, cercherà vendetta per Tom e la sua strada si incrocierà di nuovo con quella di Patty.
    Intanto Todd A. Kessler, produttore esecutivo della serie, spiega che il tema di tutta la serie è come sempre “quale prezzo ha il successso?” e che l’idea di far fuori uno dei personaggi principali lo ha elettrizzato. Non è solo un colpo di scena fine a se stesso ma sarà organico alla trama di questa stagione.
  • Anticipazioni da “Big Bang Theory”
    • L’università manderà Leonard in Svizzera, al laboratorio CERN, per il giorno di San Valentino. Dal momento che potrà portare un ospite, Sheldon smuoverà mare e monti per essere lui quell’ospite al posto di Penny.
    Stan Lee, leggendario fondatore della Marvel Comics, apparirà nella serie. Ma sfortunatamente ‘idolo di tutti i fan nerd segnerà autografi proprio il giorno in cui Sheldon dovrà apparire in tribunale…
  • Tragica morte a “Nip/Tuck”
    Nel colpo di scena più incredibile dell’intera serie, la settimana scorsa Kimber (Kelly Carlson) si è suicidata a Nip/Tuck.
    L’attrice si dice orgogliosa di quanto fatto con il personaggio, nel corso di questi anni. Kimber sarebbe dovuta apparire solo nel primo episodio della prima stagione e invece è arrivata quasi fino alla fine.
    Il suo personaggio infatti continuerà ad apparire, sotto forma di visione, a Christian (Julian McMahon) che si sente responsabile per la sua morte e che cercherà, in qualche modo, di fare ammenda con la madre – intrepretata da Melanie Griffith – con la quale però finirà a letto.
    La Carlson dice anche, che nonostante le sue debolezze, ama il personaggio di Kimber e la sua fine, per quanto triste, è assolutamente appropriata. Una donna che ha sempre lasciato definire la sua vita dagli uomini e che non esisteva se non in funzione del maschio di turno.
    Non ha mai imparato dai suoi sbagli e li ha ripetuti fino alla fine, suicidandosi.
  • Due spoilers da “E alla fine arriva mamma!”
    • David Burtka, boyfriend nella vita reale di Neil Patrick Harris (insieme nella foto sopra), tornerà ad interpretare Scooter, ex fidanzato di Lily (Alyson Hannigan) e scopriremo che è davvero innamorato di lei.
    Vedremo ancora Robin Sparkles…
  • Spoilers da “Gossip Girl”
    • Serena e Nate torneranno insieme.
    • William van der Woodsen (interpretato da William Baldwin) tornerà nella vita di Serena e apparirà per almeno tre episodi
    • Chuck e Blair si lasceranno per qualcosa di orribile che Chuck farà e nel quale sarà coinvolto anche suo zio, Jack Bass.
    • Tornerà Georgina…
  • Un attore del cast principale lascia “NCIS: Los Angeles”
    Adam Jamal Craig, che interpreta Dominic “Dom” Vail a NCIS: Los Angeles, ha lasciato la serie.
    A soli cinque mesi dall’inizio della serie quindi, uno dei personaggi principali è stato fatto fuori e Shane Brennan, produttore esecutivo, assicura che prima della fine della stagione scopriremo cosa è successo e il motivo del suo rapimento verrà spiegato.
  • Uno spoiler da “Heroes”
    La lunga ricerca di Charlie (Jayma Mays) da parte di Hiro (Masi Oka) sarà risolta prima della fine della stagione.
    A dirlo lo stesso Oka a TV Guide che però non ha precisato se la cosa implica che l’attrice, impegnata nella serie Glee, riapparirà o meno ad Heroes.
  • Anticipazioni dall’ultimo episodio di stagione di “Fringe”
    Finalmente ci sarà la resa dei conti che tutti i fan di Fringe aspettano.
    Nel finale di stagione della serie, che andrà in onda a primavera, assisteremo al confronto tra gli scienziati, una volta amici e ora nemici, William Bell (Leonard Nimoy) e Walter Bishop (John Noble).
    Akiva Goldsman, uno dei produttori della serie e vincitore di un Oscar per l’adattamento di “A Beautiful Mind“, dirigerà il doppio episodio che sarà sviluppato come un sorta di tv movie.
    Oltre all’incontro/scontro tra i due personaggi, sapremo qualcosa in più su Peter (Joshua Jackson) e sulla sua identità, le scelte di Walter fatte nel passato e quelle nel futuro e vedremo ancora l’altra realtà.
  • Spoilers da “Life Unexpected”
    • Ci sarà un flashback nei prossimi episodi dove vedremo Lux (Brittany Robertson) e Tasha (Ksenia Solo), da piccole, nella casa a Sunnyvale dove si sono incontrate.
    • Cate (Shiri Appleby) e Baze (Kristoffer Polaha) hanno dormito insieme nella prima puntata e lo hanno tenuto nascosto. Ma come tutti i segreti,la cosa verrà fuori e succederà in un momento poco opportuno.
  • Spoilers da “Supernatural”
    • Sam e Dean torneranno indietro per un episodio in stile “Ritorno al futuro” che andrà in onda il prossimo 4 febbraio. I fratelli torneranno nel 1978 per salvare i propri genitori da una minaccia che potrebbe ucciderli e quindi rendere, di fatto, impossibile la loro nascita. La cosa sarà particolarmente dolorosa per Sam, visto che sua madre morì per proteggerlo quando era in fasce.
    • In un episodio dopo la pausa per le Olimpiadi, scopriremo cosa è successo ad Anna, dopo gli eventi della quarta stagione.
    • Verrà trovata finalmente una traccia per ritrovare Dio.
    • Un personaggio del cast morirà.
  • Anticipazioni sul personaggio di Melinda Clarke a “The Vampire Diaries”
    • Kelly Donovan, interpretata da Melinda Clarke (O.C.), non solo sarà la pessima mamma di Matt ma avrà anche una certa passione per i vampiri, visto che avrà una storia con Damon.
    • Si scoprirà inoltre che in passato era molto amica con lo Sceriffo Elizabeth e con la mamma di Elena.
    • La sua prima apparizione sarà per l’episodio in onda il 25 marzo prossimo.
  • James Marsters a “Caprica”
    Ecco una prima immagine di James Marsters (Buffy l’ammazzavampiri, Smallville) così come apparirà nella serie Caprica, a partire dal 5 marzo.
    L’attore interpreterà Barnabus Greely, un enigmatico e pericoloso leader terrorista.
  • Spoilers da “Melrose Place”
    • Ella cercherà di combattere i malvagi intrighi di Amanda.
    • Lauren farà un paio di cambiamenti nella sua vita per uscire dalla sua scomoda situazione.
    • Qualcuno verrà arrestato nel finale di stagione.
    • Il trailer che annuncia il prossimo ritorno della serie, fissato per il prossimo 9 marzo:
  • Termina “Dollhouse”
    Venerdì prossimo si conclude definitivamente, in USA, la serie Dollhouse.
    L’episodio si intitolerà “Epitaph 2: Return” e sarà ovviamente collegato all’ultimo episodio della prima stagione (che si intitolava “Epitaph One”). Capiremo finalmente meglio tante cose che allora erano state solo accennate o lasciate intuire. Vi propongo alcune foto promozionali e il trailer:

  • Jennifer Gareis annuncia di essere incinta
    Jennifer Gareis, che interpreta Donna Logan a Beautiful, ha annunciato che lei e il suo fidanzato Bobby Ghassemieh, sono in attesa del loro primo figlio, un maschio, che arriverà a inizio estate.
    “È un momento speciale della nostra vita” dice l’attrice, “e vogliamo ringraziare tutti per il loro supporto e le loro congratulazioni”.
  • Sarah Brown a “Castle”
    Sarah Brown, Sandy a Beautiful, è apparsa nell’episodio della serie Castle – Detective tra le righe andato in onda lo scorso 25 gennaio in USA dal titolo “The Third Man”.
    L’attrice interpretava il ruolo di Amanda Livingston.


  • Arrestato Adrian Pasdar
    Adrian Pasdar (Heroes) è stato arrestato a Los Angeles per guida in stato di ubriachezza.
    L’attore stava guidando a velocità elevata, in piena notte, ed è stato fermato dalla polizia che ha accertato il suo stato, prima di portarlo in prigione.
    È stato rilasciato il giorno dopo, dietro cauzione, e il processo è stato fissato per il prossimo 24 febbraio.
  • Ancora problemi con la legge per Gary Coleman
    L’attore statunitense Gary Coleman, divenuto famoso negli anni ’80 come protagonista del telefilm cult Il mio amico Arnold, è stato arrestato dalla polizia dello Utah per non essersi presentato ad un’udienza in tribunale: è quanto hanno precisato fonti della polizia dello Utah dopo che il quotidiano locale The Salt Lake Tribune aveva invece parlato di violenze domestiche.
    Coleman, classe 1968, era già stato arrestato nel 2008 con l’accusa di aver voluto investire un uomo in un parcheggio, vicenda che secondo fonti legali sarebbe in via di risoluzione extragiudiziale. L’attore, nato con una malattia congenita ai reni che ne ha bloccato la crescita, è divenuto famoso negli per il ruolo di Arnold, si candidò nel 2003 al Governatorato della California, ritirandosi dopo la discesa in campo di Arnold Schwarzenegger, al quale diede successivamente il suo appoggio.
    Coleman è un altro degli attori sfortunati del telefilm: ricordo Todd Bridges, che interpretava il fratello Willis, con problemi di droga che adesso ha però risolto, tornando a lavorare in televisione (Tutti odiano Chris). Più sfortunata invece Dana Plato, che interpretava Kimberly e che è morta a 35 anni, non prima di essersi data al porno ed aver avuto problemi di alcol e droga. (fonte Corriere.it)

Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, The Hollywood Gossip
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Commenti»

1. enry - 28/01/2010

Sono davvero dispiaciuto per Betty…
Pure meno episodi… potevano lasciarne 22 no?!
Avevo già letto la notizia su Calista… è una terribile news!
B&S è Kitty… spero davvero che resti per la metà degli episodi, se no diventa tragica…
Basta, adesso me ne vado a piangere.
Cattivo Paolo che mi hai dato solo brutte notizie!!

Paolo - 28/01/2010

Effettivamente non mi è venuto un numero allegro… ;)
Per la Flockart che dirti. Lo show è stato costruito sempre intorno a lei e per ora si parla solo di una presenza più sporadica. Non di un abbandono.
Vuole passare più tempo a casa (pare che finalmente si sposerà quest’anno con Harrison Ford) e dicono che ci voglia riprovare con il cinema. Ancora è tutto da definire insomma… ;)

2. _Ente - 28/01/2010

ma dollhouse si conclude seguendo la trama dell’espisodio inedito in america??O,o
non c’è un finale della serie oltre a epitaph 2??

3. fra - 28/01/2010

se ti può consolare Kristin ha detto che invece la presenza di kitty diminuirà di poco, e a lei è stato negato di lavorare solo 1 giorno a settimana. speriamp bene

4. Hotel P - 28/01/2010

La chiusura di Ugly Betty per me è tragica, se non altro perché serie così divertenti (peraltro di grande ritmo e tenuta narrativa) ne nasce una ogni morte di Papa. E infatti non ci sono eredi all’orrizzonte.

nicola83 - 28/01/2010

L’erede di Betty è Glee.

5. fra - 28/01/2010

SAVE UGLY BETTY
Petizione e twitter su saveuglybetty.com
2200 firme, facciamoci sentire tutti!!!

6. --vale-- - 28/01/2010

wow ke spoileroni!GG,the vampire diaries,supernatural….la pettinatura di chandra wilson giovane…ugly betty chiude..sempre piu martellate a brothers&sisters,speriamo ke lo show non subisca effetti negativi..

7. Rotator - 28/01/2010

Mi sono messo a ridere quando ho visto la foto di Chandra Wilson :D … come l’hanno conciata!?

un info su Caprica, visto che ne hai parlato: dove passera qua da noi, SKY o MP?

ombelix - 28/01/2010

Da abbonato Spero che Caprica venga trasmessa da Sky ma probabilmente potrebbe essere trasmesso da Steel.Credo che sia ancora presto per saperlo ,domani va in onda la Seconda Puntata .

8. Mikele - 28/01/2010

E’ vero stavolta nn ci sono stata notizie troppo belle, morti, abbandoni e anche la cancellazione di Ugly Betty: ke dire, mi dispiace visto ke questa stagione sembra partita molto bene e a quanto sembra proseguirà altrettanto, però visto com’era la situazione con gli ascolti, forse c’era anke da aspettarselo!! Insomma, speriamo ci sia almeno un bel finale, se lo merita senza dubbio!!!

9. burchio - 28/01/2010

davvero bravi…prima mettono la serie al VENERDI E POI SI STUPISCONO SE SCENDE DI ASCOLTI…tanto ormai s’è capito che il venerdi è l’anticamera della chiusura e ci mettono le serie problematiche…di sicuro in troppi volevano qualcosa in +…e loro mettendola al venerdi gli ascolti calano e ora sono tutelati a dire che la serie nn se la fila + nessuno quindi tutti a casa…

che teste di K

10. Fabio - 28/01/2010

Tragica la fine di Betty… Uno dei miei telefilm preferiti (escludendo la terza stagione ce mi aveva davvero deluso). Ma questa stagione era davvero divertente… e per quanto anche Glee lo sia.. sono due serie totalmente diverse… Mi mancherà tantissimo…
Fringe è fantastico… mi piace davvero tantissimo… non vedo l’ora di vedere come prosegue questa seconda stagione!

11. massi985 - 28/01/2010

Non è giusto la cancellazzione di Betty meritava una 5° stagione, lo scorso anno salavrono Scrubs che facweva molto peggio di betty (e continua a fare molto peggio) Poi la decisione di togliere anche 2 episodi è una completa mancanza di rispetto verso una serie che per almeno 2 anni è stata un piccolo fenomeno di costume! mi dispiace troppo…

cescocesto - 29/01/2010

per scrubs hanno tentato la carta del rilancio (leggi riproporre le stesse situazioni delle prime serie come se fossero nuove idee), ma sono stati puniti, e la serie rimane senza conclusione.
meglio quindi dare tempo agli sceneggiatori di prepare un finale degno per una serie che è stata molto amata.

12. troubledsleeper - 28/01/2010

no anche Ugly Betty no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
per gossip girl: serena e nate non mi piacciono proprio!!!

13. cescocesto - 29/01/2010

quoto enry: numero di spoilers assolutamente negativo.

peccato per betty, ma diciamocelo, la collocazione originale al venerdì non faceva ben sperare..
sono un po’ preoccupato per B&S, vediamo come evolverà la situazione. è vero che ci sono stati ottimi episodi anche senza kitty, però è vero che “B&S è Kitty” (io direi B&S è kitty e nora).
GG ormai è un gatto che si morde la coda, continua a girare in cerchio e a riproporre sempre le solite situazioni.
heroes prepara il finale col ritrovamento di charlie.

Fabio - 29/01/2010

quoto su Gossip Girl… sempre uguale… avessero chiuso GG invece di Ugly Betty…

14. alef - 29/01/2010

Beh sì B&S senza Calista, come anche Sally Field per dire, sarebbe un’altra cosa.

Gli sceneggiatori dovranno darsi molto da fare.

Gossip Girl senza parole, ormai siamo arrivati alla frutta.

15. Lorenzo - 30/01/2010

mamma mia quante notizie.
complimentoni. :-)

16. Roxy - 07/02/2010

Non ci sarà un’altra serie uguale ad Ugly Betty, piangerò un sacco e già so che mi mancherà..


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: