jump to navigation

Edicola – “National Geographic” vol.25 n°2, febbraio 2010: “Nomadi indiani” 05/02/2010

Posted by Antonio Genna in National Geographic Italia, Natura.
trackback

E’ in vendita in edicola, al prezzo di 4,50 €, il numero di Febbraio 2010 – Vol. 252 dell’edizione italiana del mensile “National Geographic”, edito da Gruppo Editoriale L’espresso e certificato dal marchio “National Geographic”, autorevole in campo divulgativo storico e geografico.
A seguire, la copertina del numero ed un elenco dei principali contenuti.

Nel numero di FEBBRAIO:

– INDIA, VITE NOMADI: sono circa 80 milioni di persone, appartengono a popoli antichissimi che da secoli vagano per l’India esercitando mestieri tradizionali. Ora devono affrontare il consueto dilemma: come sopravvivere nel mondo moderno senza smarrire la propria identità?
– HIERAPOLIS: misteriosa e opulenta, sconvolta dai sismi, l’antica città che i Romani eressero nell’odierna Turchia continua a regalare scoperte alla missione archeologica italiana
– BIODIVERSITA’, TESORO ITALIANO: l’Italia è il paese europeo che conta il maggior numero di specie e di ambienti naturali. Un primato, ma siamo certi che il merito sia nostro?
– POLIGAMI: un reportage esclusivo sui membri della FLDS, la chiesa mormone ribelle che ancora celebra i matrimoni plurimi
– LA FORZA DELLA PATAGONIA: la Patagonia cilena è un labirinto quasi inesplorato di fiordi e isolette, sormontato da imponenti ghiacciai, oggi minacciato dai cambiamenti climatici e dallo sfruttamento economico.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: