jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #23 – 6-7 febbraio 2010 07/02/2010

Posted by Carlo in Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

L’Inter continua a vincere, Juve e Milan pareggiano. Roma seconda, prima sconfitta per il Napoli di Mazzarri

L’Inter di Mourinho non si ferma più e sembra voler chiudere al più presto i conti per lo scudetto. Con un sonoro 3-0 al Cagliari e guidati da uno strepitoso Pandev (gol e assist) i nerazzurri sembrano non avere rivali in Italia. Dopo appena cinque minuti è bravo l’ex laziale a sfruttare un doppio rimpallo della difesa sarda e a trafiggere l’esordiente Agazzi. Poco dopo Samuel chiude virtualmente la partita su colpo di testa da calcio d’angolo. Matri potrebbe riaprire la partita, ma il suo gol viene ingiustamente annullato per fuorigioco (la palla gli arriva grazie a Santon). Nel secondo tempo, un rapido scambio Pandev-Milito mette in condizione quest’ultimo di superare il portiere sardo per il 3-0 finale. Vince la Roma, al 20° risultato utile consecutivo. I giallorossi vengono letteralmente sovrastati dalla Fiorentina, che però spreca tantissimo e a 10 minuti dalla fine vengono puniti da Vucinic, colpevolmente lasciato solo su calcio d’angolo. Delude il Milan, al secondo pareggio consecutivo dopo l’1-1 casalingo col Livorno. Stavolta è 0-0 a Bologna, al termine di una gara avara di occasioni da gol. Esordio per Mancini, schierato al posto di Beckham. Il brasiliano non è riuscito a lasciare il segno. Sono ora 10 i punti che separano il Milan dall’Inter. Secondo pareggio consecutivo per la Juventus di Zaccheroni, che scivola in settima posizione ma paradossalmente è ora più vicina al quarto posto, distante 3 punti. A Livorno è 1-1. Al vantaggio di Filippini (gol di testa per il centrocampista alto 168 cm) risponde Legrottaglie sul finire del primo tempo. Esperimenti di difesa a 3 per il nuovo allenatore bianconero. Il gioco però continua a latitare. Amauri è a digiuno dal 28 ottobre scorso (doppietta alla Sampdoria). Sorprendente quinto posto per il Palermo, ora a -1 dal Napoli. I siciliani vincono in extremis per 2-1 contro un buon Parma. Vantaggio rosanero con Cavani, ma Biabiany riporta in parità gli emiliani. Serve un gol di Simplicio (vicinissimo all’Inter la settimana scorsa) per dare i tre punti alla squadra di Delio Rossi. Con il 2-1 di Siena, la Sampdoria vince per la terza volta consecutiva e sorpassa la Juventus al sesto posto. Gastaldello e Pozzi (clamorosa papera di Pratali e Curci) danno in tre punti ai liguri. A nulla serve il gol della bandiera di Maccarone (9° gol in campionato per Big Mac). Prima sconfitta dopo ben 15 risultati utili consecutivi per il Napoli di Mazzarri. A Udine però i partenopei non demeritano e cadono solo nel finale di una partita giocata per 45’ in 10 per il rosso a Maggio (doppia ammonizione). Il protagonista della partita è Di Natale, autore di una splendida tripletta (nella foto la festa, 16 gol in campionato, staccato Milito). Per il Napoli gol del momentaneo pari di Maggio, espulso poi a fine primo tempo. De Sanctis para il terzo rigore consecutivo (ma sulla ribattuta si arrende a Di Natale) e per appena due minuti non eguaglia il record di imbattibilità in maglia azzurra che fu di Zoff.

Risultati: Palermo-Parma 2-1 (Cavani, Simplicio – Biabiany)

Livorno-Juventus 1-1 (A. Filippini – Legrottaglie)

Atalanta-Bari 1-0 (Tiribocchi)

Bologna-Milan 0-0

Genoa-Chievo 1-0 (Marco Rossi)

Inter-Cagliari 3-0 (Pandev, Samuel, Milito)

Lazio-Catania 0-1 (Maxi Lopez)

Siena-Sampdoria 1-2 (Maccarone – Gastaldello, Pozzi)

Udinese-Napoli 3-1 (Di Natale, Di Natale, Di Natale – Maggio)

Fiorentina-Roma 0-1 (Vucinic)

Classifica: Inter 52, Roma 44, Milan 42, Napoli 38, Palermo 37, Samp 36,  Juventus 35,  Genoa 35, Cagliari 32, Bari 32, Fiorentina 31, Chievo 29, Parma 29, Bologna 25, Udinese 24, Catania 23, Livorno 23, Lazio 22 , Atalanta 20, Siena 13. (Inter, Milan, Fiorentina, Cagliari, Parma e Udinese una partita in meno)

Marcatori: Di Natale (Udi, 3 rig.) 16, Milito (Int, 3 rig.) 14, Barreto (Bar, 4 rig.) e Pazzini (Sam, 2 rig.) 11

Recupero 22ª giornata

Mercoledì 10 febbraio 2010, ore 20.45

Parma-Inter

Prossimo turno, 24ª giornata

Venerdì 12 febbraio 2010, ore 20.45

Milan-Udinese

Sabato 13 febbraio 2010

Roma-Palermo (ore 18)

Sampdoria-Fiorentina (ore 20.45)

Domenica 14 febbraio 2010, ore 15

Cagliari-Bari

Catania-Atalanta

Chievo-Siena

Juventus-Genoa

Livorno-Bologna

Napoli-Inter (ore 20.45)

Parma-Lazio

Commenti»

1. dyd666 - 08/02/2010

forza roma !


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: