jump to navigation

Cinema futuro (871): “Alta infedeltà” 22/02/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
trackback
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Alta infedeltà”

Uscita in Italia: venerdì 26 febbraio 2010
Distribuzione: Due P.T. Cinematografica

Titolo originale: “Alta infedeltà”
Genere: commedia
Regia: Claudio Insegno
Sceneggiatura: Claudio Insegno e Pino Insegno
Musiche: Jacopo Fiastri
Sito web ufficiale (Italia): nessuno
Cast:
Pino Insegno, Claudio Insegno, Justine Mattera, Marco Messeri, Biagio Izzo, Maurizio Casagrande, Marta Altinier, Sabrina Pellegrino, e con l’amichevole partecipazione di Sandra Milo, Eva Robin’s, Riccardo Sardonè, Sara Tommasi, Peppe Iodice, Michele La Ginestra, Carlo Ragone, Federico Perrotta, Teresa Del Vecchio, Giorgio Carosi, Giulio Pangi, Paolo Bonanni

La trama in breve…
In una famiglia il marito ha un’amante, che non sa niente della moglie e che, stanca di vivere da sola, lo pone di fronte ad un ultimatum: il rapporto deve cambiare altrimenti lo lascia. Il protagonista, messo alle strette, decide allora di andare a convivere con l’amante nella casa adiacente a quella in cui vive con la moglie. L’amante, però, si trasferisce nel nuovo appartamento con un giorno d’anticipo, e ciò scatena una serie di assurde sorprese…

Trailer italiano:


Per consultare le uscite dell’ultimo week-end andate allo spazio “Al cinema…”, per gli incassi del box office, trailer e notizie dal mondo del cinema visitate lo spazio “Cinema Festival”.

Commenti»

1. cescocesto - 22/02/2010

Justine Mattera?? parliamone.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: