jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #315 – Lunedì 1° marzo 2010: vince la serata Due uomini e mezzo; buon risultato per le altre sit-com CBS, scende CSI: Miami – Dustin Hoffman in una serie HBO – Quattro concerti live per Glee – Aggiornamenti casting 02/03/2010

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , , ,
trackback

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 1° marzo 2010, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
In chiusura, alcune news e aggiornamenti di cast dal panorama televisivo statunitense che potranno anche essere approfonditi negli spazi settimanali “TV USA Gazette”, “TV USA Spoilers” e “TV USA Giorno per giorno” ed un elenco degli episodi inediti di telefilm in onda questa sera negli Stati Uniti.
Per favore evitate nei commenti qualsiasi tipo di SPOILER sugli episodi dei telefilm citati in questo spazio!

ASCOLTI USA di lunedì 1° marzo 2010
Vince la serata “Due uomini e mezzo”. Buon ritorno per “Le regole dell’amore e per l’ultima puntata di “The Bachelor”. “Law & Order” fa meglio di “Heroes”. Scendono “CSI: Miami” e, leggermente, “24” e “Life Unexpected”.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
14,75 5,3/14
12,79 4,3/11
7,63 2,3/6
7,38 2,1/6
1,66 0,7/2

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.00 Chuck 3×08 (NBC ), How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma! 5×16 (CBS)
  • ore 20.30 Le regole dell’amore 4×01 (CBS)
  • ore 21.00 Due uomini e mezzo 7×16 (CBS), 24 8×10 (FOX), Law & Order – I due volti della giustizia 20×13-14 (NBC), Life Unexpected 1×07 (CW)
  • ore 21.30 The Big Bang Theory 3×16 (CBS)
  • ore 22.00 CSI: Miami 8×16 (CBS)

Di seguito entro più nel dettaglio dei programmi trasmessi, con una classifica per fascia oraria di trasmissione ordinata in base agli spettatori totalizzati.

ORE 20.00


  1. Su ABC l’ultima puntata del reality “The Bachelor” ha avuto 14,98 milioni di spettatori (5,2/13) fino alle 22.00.
  2. Su CBS sono andati in onda episodi inediti delle sit-com How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma! (salita a 10,48 milioni di spettatori – 3,9/11) e Le regole dell’amore (con 9,81 milioni di spettatori – 3,5/9).
  3. Su NBC l’ottavo episodio inedito della terza stagione della serie Chuck ottiene 6,70 milioni di spettatori (2,5/7).
  4. Su FOX è andata in onda una replica della serie Dr. House – Medical Division che ha ottenuto 6,70 milioni di spettatori (2,2/6).
  5. Su CW la replica del sesto episodio della serie Life Unexpected ha ottenuto 1,44 milioni di spettatori (0,6/2).

ORE 21.00


  1. Su CBS sono andati in onda episodi inediti delle sit-com Due uomini e mezzo (che scende a 16,75 milioni di spettatori – 5,7/14) e The Big Bang Theory (scesa a 15,61 milioni di spettatori – 5,9/14).
  2. Su ABC è proseguita la puntata finale del reality “The Bachelor“.
  3. Su FOX è andato in onda il decimo episodio inedito della ottava stagione della serie 24 che ottiene 8,56 milioni di spettatori (2,6/6).
  4. Su NBC il tredicesimo episodio inedito della ventesima stagione della serie giudiziaria Law & Order – I due volti della giustizia ha ottenuto 7,59 milioni di spettatori (2,0/5).
  5. Su CW è andato in onda il settimo episodio inedito della serie Life Unexpected che ottiene 1,88 milioni di spettatori (0,8/2).

ORE 22.00


  1. Su ABC lo speciale “ The Bachelor: After the Final Rose” ha avuto 14,30 milioni di spettatori (5,4/15).
  2. Su CBS il sedicesimo episodio inedito dell’ottava stagione della serie poliziesca CSI: Miami è sceso a 12,01 milioni di spettatori (3,4/9).
  3. Su NBC il quattordicesimo episodio inedito della ventesima stagione della serie giudiziaria Law & Order – I due volti della giustizia è risalito a 7,86 milioni di spettatori (2,1/6).


  • Ottimi risultati per NBC con le Olimpiadi Invernali
    Le Olimpiadi Invernali 2010 di Vancouver sono state decisamente più seguite di quelle del 2006 a Torino.
    Lungo le 17 serate, la copertura televisiva su NBC ha avuto una media di 24,4 milioni di spettatori, con un aumento del 26% dal 2006.
    La cerimonia di chiusura ha ottenuto 21,4 milioni di spettatori, con un aumento del ben 45% da Torino.
    Nel 1994, i Giochi Olimpici di Lillehammer con 43,2 milioni ottennero un risultato quasi doppio dei giochi di Vancouver; a Nagano, nel 1998, ottennero 25,1 milioni ed a Salt Lake City, nel 2002, risalirono a 32 milioni di spettatori.
    Paragonare le varie edizioni non è comunue molto giusto, visto i diversi fattori che possono determinare l’audience.
    Anzitutto la minor concorrenza di prima in televisione e la possibilità, tramite Internet, di avere le notizie in tempo reale. Nel caso di Lillehammer poi, ci fu molta eco per via dello scandalo dell’aggressione alla pattinatrice Nancy Kerrigan.
    Quest’anno i buoni risultati degli atleti USA (Lindsey Vonn, Shaun White e Apolo Anton Ohno) hanno mantenuto alta l’attenzione.
    In definitiva i risultati di queste ultime Olimpiadi sono assolutamente positivi, sia come audience che a livello di immagine, per NBC che è riuscita così a far dimenticare la terribile debacle Conan O’Brien/Jay Leno e gli scarsi risultati di prima serata degli scorsi mesi. Vedremo se gli effetti saranno duraturi, anche se statisticamente non è mai stato così.
  • Dustin Hoffman sarà il protagonista di “Luck”
    Dustin Hoffman sarà il protagonista del pilot HBO, Luck.
    Luck è descritto come un provocatorio sguardo al mondo delle corse di cavalli e delle scommesse, raccontato attraverso gli occhi di un gruppo di personaggi.
 Ace Bernstain (interpretato da Hoffman) dopo quattro anni di prigione si unisce a Gus Economou (interpretato da Dennis Farina), un tempo suo autista, per orchestrare un complesso piano che coinvolge le corse. A questo scopo reclutano Turo Escalante (John Ortiz), un allenatore di cavalli di successo ma con una sordida reputazione.
 David Milch ha scritto il pilot, Michael Mann lo dirigerà ed entrambi saranno produttori esecutivi, insieme a Carolyn Strauss e Henry Bronchtein (I Soprano).
  • “Glee” va in concerto
    Glee continua a mietere successi.
    L’intero cast della serie terrà quattro concerti live in quattro grandi città degli USA: New York, Los Angeles, Chicago e Phoenix.
    “Glee Live! In Concert!” prende spunto da quanto già fatto con American Idol, e includerà performance di canzoni ormai ri-diventate celebri grazie alla serie, quali “Don’t Stop Believin'”, “Somebody to Love”, “Jump”, “Don’t Rain on My Parade” o “Sweet Caroline”.
    20th Century Fox TV e il creatore della serie Ryan Murphy hanno dichiarato che il responso ai precedenti piccoli spettacoli live è stato così grande e gratificante da dare un’ulteriore opportunità ai tanti fan della serie. Aggiungono poi che nessun altro telefilm, se non Glee, poteva prestarsi ad una operazione del genere.
    Lo show dal vivo, concepito da Murphy, vedrà la partecipazione di Lea Michele (Rachel), Cory Monteith (Finn), Mark Salling (Puck), Amber Riley (Mercedes), Chris Colfer (Kurt), Dianna Agron (Quinn), Kevin McHale (Artie), Jenna Ushkowitz (Tina), Naya Rivera (Santana), Heather Morris (Brittany), Dijon Talton (Matt) e Harry Shum, Jr. (Mike).
  • Starz acquista i diritti de “I pilastri della Terra”
    Il nuovo capo di Starz Entertainment, Chris Albrecht, si è assicurato per 40 milioni di dollari i diritti USA della miniserie, basata sul romanzo di Ken Follett, “I pilastri della Terra”.
    Ricordo che il libro è stato un best seller, vendendo 14 milioni di copie in tutto il mondo, e narra della costruzione di una cattedrale nel 12esimo secolo. Un’epica storia tra il bene e il male ambientata nell’Europa medioevale e con alle spalle le lotte religiose, politiche e sociali dell’epoca.
    Diretta da Sergio Mimica-Gezzan (Heroes), la miniserie in otto parti vede nel cast: Ian McShane, Rufus Sewell, Matthew Macfadyen e Donald Sutherland. È una produzione tra la tedesca Tandem Communications, la canadese Muse Entertainment e la Scott Free Films (di Ridley e Tony Scott).
    La miniserie è stata acquistata anche da diversi paesi europei tranne, al momento, Inghilterra e Italia.
  • Matt Frewer a “Supernatural”
    Matt Frewer, che abbiamo visto di recente in Eureka ma che alcuni ricorderanno come protagonista di Max Headroom, sarà Pestilenza nella serie Supernatural.
    Fino ad ora abbiamo visto due dei Cavalieri dell’Apocalisse lungo la stagione, Guerra (Titus Welliver) e Carestia (James Otis), mentre Morte è stato solo intravisto di spalle.
    L’attore apparirà a partire dal 20esimo episodio dell’attuale quinta stagione.
  • TV Land ordina “Hot in Cleveland”
    Hot in Cleveland, uno dei primi progetti originali del canale cavo TV Land (l’altro è Retired at 35, ne avevo già parlato qui) ha avuto un ordine per una prima stagione di dieci episodi.
    La serie racconta di tre donne di Los Angeles, di una certa età e migliori amiche, la cui vita viene cambiata per sempre quando si ritrovano inaspettatamente a Cleveland. Riscopriranno se stesse  e ameranno la loro nuova casa, decidendo di vivere tutte sotto un tetto.
    Il ricco cast della sit-com comprenderà Valerie Bertinelli (Giorno per giorno, Il tocco di un angelo), Jane Leeves (Frasier), Wendie Malick (Just Shoot Me!) e l’indimenticabile Betty White (Cuori senza età) nel ruolo della insolente, anziana proprietaria di casa.
    La serie inizierà la sua produzione a breve e andrà in onda a giugno mentre l’altro progetto, Retired at 35, non ha ancora avuto una conferma di ordine.
  • Aggiornamenti casting dei pilot
    Julie Benz (Dexter, Desperate Housewives) farà parte del cast di No Ordinary Family.
    Il pilot NBC narra di una famiglia dotata di superpoteri.
    L’attrice sarà la moglie di Jim (Michael Chiklis), una brillante scienziata dotata di supervelocità.
    Anche Christina Chang (24) farà parte del cast, nel ruolo di una poliziotta collega di Jim.
    Jaime King e Mehcad Brooks (True Blood) prenderanno parte al pilot Generation Y.
    Il progetto ABC, girato in stile documentario, narra le vite di un gruppo di compagni di scuola ai giorni nostri e, tramite flashback, gli eventi degli ultimi dieci anni delle loro vite.
    La King sarà l’ex reginetta di bellezza, ora un’infelice attrice e moglie fallita. Brooks sarà invece un militare che cerca di ritornare con sua moglie incinta.
    Fran Kranz sarà tra i protagonisti di Friends With Benefits.
    Il pilot NBC narra di cinque amici in cerca dell’amore, che intanto si divertono tra di loro.
    Kranz sarà uno dei cinque, un nerd romantico che è diventato ricco vendendo un algoritmo su Internet.
    Alexandra Breckenridge (Life Unexpected) sarà nel cast di Traffic Light.
    Il pilot FOX narra di Adam (Nelson Franklin), un direttore di una rivista che è andato a vivere di recente con la ragazza (intepretata dall’attrice), e dei suoi due amici.
    Adrianne Palicki (Friday Night Lights) e Bryce Johnson faranno parte del cast di Midland.
    Il pilot FOX narra della doppia vita familiare di un artista (Jimmy Wolk).
    Le attrici interpreteranno le due mogli del protagonista.
    Peggy Lipton (I segreti di Twin Peaks) e Escher Holloway sono stati ingaggiati per Cutthroat.
    Il pilot ABC è un misto commedia/drammatico incentrato su Nina Cabrera (Roselyn Sanchez), un’ambiziosa madre single, che si trova a dirigere un proprio cartello internazionale di droga per poter sopravvivere nello spietato mondo dell’alta società di Beverly Hills.
    La Lipton sarà sua madre, ex Miss California e Holloway sarà il figliastro di 16 anni.
    Katharine McPhee (una delle concorrenti della quinta stagione di American Idol) sarà una delle interpreti di The Pink House.
    Il pilot NBC narra di due ragazzi del Midwest, John “Fitz” Fitzgerald e Rob “Bernie” Burnett, che si trasferiscono a Los Angeles, in una casa di fronte all’oceano, determinati a trovare lavoro e divertirsi.
    L’attrice sarà Emily, una ragazza che vive in un appartamento vicino ai protagonisti.
  • Questa sera un nuovo episodio di “Lost”
    Un nuovo episodio questa sera per Lost. Di seguito il trailer:

Gli episodi inediti di serie e sit-com su network e canali cavo
Informazioni tratte dallo spazio “TV USA Giorno per giorno”.

Martedì 2 marzo 2010

  • ore 20.00 NCIS – Unità anticrimine 7×16 (CBS)
  • ore 21.00 NCIS: Los Angeles 1×16 (CBS), Lost 6×06 (ABC)
  • ore 22.00 The Good Wife 1×15 (CBS), Parenthood 1×01 (NBC), White Collar 1×13 (USA), Southland 2×01 (TNT), Blue Mountain State 1×09 (Spike TV)
  • ore 22.30 Players 1×01 (Spike TV)

Fonti statunitensi: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per gli aggiornamenti sulle notizie dalla TV statunitense visitate lo spazio periodico “TV USA Gazette” di questo blog, per rumours e anticipazioni visitate “TV USA Spoilers“, mentre per il calendario settimanale di programmazione visitate “TV USA Giorno per giorno” .

Commenti»

1. alucard - 02/03/2010

semmai Chuck risale

2. enry - 02/03/2010

Benissimo tutte le serie CBS, tranne CSI Miami in calo.
Bene Chuck, rmai stabile ma mi aspettavo di più visti i tanti spot e data l’assenza di House.
Bene anche L&O e 24.
LUX sempre mediocre.

3. Fabio - 02/03/2010

Male 24 :/

4. IRapeYourMind - 02/03/2010

A tutte le carampane di Glee avete un nuovo adepto, ho rivisto il pilot (l’anno scorso non mi aveva entusiasmato più di tanto) e penso che proseguirò a vederla.

Poi bhè chi mi chiude l’episodio con una canzone del genere (e Paolo penso sappia a che canzone e al perchè sia importante questa canzone) non può che meritarsi il massimo della fiducia.

enry - 02/03/2010

Anch’io sono diventato fan di Glee! La storia non mi prende granchè però i numeri musicali sono (quasi) tutti molto belli!
Certo non sono ancora una carampana però mi piace!
Don’t Stop…

IRapeYourMind - 02/03/2010

Non saprei per la storia vediamo come si sviluppa.
Però mostra davvero alcuni aspetti della società US che fanno sorridere.

Paolo - 02/03/2010

Fu la fine di un’era IRYM… :(

IRapeYourMind - 02/03/2010

Assolutamente.
Ogni volta che riguardo l’ultima scena mi vengono i brividi, ed ogni volta che sento quella canzone mi viene voglia di ordinare degli Onion Rings :)

5. littlefrancy - 02/03/2010

il lunedì per la CBS è sempre ricca di ascolti, grazie alle sit-com, vola bene How I Met Your Mother ,bene anche le regole dell’amore ,benissimo 2 uomini e mezzo e, nonostante in discesa, The Big Bang theory! CW mozza di una serie da traino come One Tree Hill ,non va del tutto male, Life UnExpected racimola decisamente un discreto ascolto, anche se continua a volare sotto i 2 milioni e lunedì prossimo mi sa che anche il ritorno di Gossip girl non andrà sopra i 2 milioni….L&O che dire nonostante siano passati 20 anni racimola ancora ascolti discreti!!! C.S.I Miami scende di un bel pò!! Per il resto serata da nn buttare!!
Ma xkè starz vuole farsi male realizzando una serie tratta da un romanzo così osceno? i pilastri della terra sembra un misto tra la storia senza fine, Lost e la spada della verità , solo che in senso negativo….spero che ci ripensi perchè veramente…questo libro l’ho letto tempo fa (all’età di 15 anni ) e ne sn rimasto traumatizzato…per 1 volta in italia hanno fatto 1 cosa buona, non acquistare questa miniserie!!

Lorenzo - 02/03/2010

i pilastri della terra è un romanzo di 20 anni fa…che c’entrano lost o legend of seeker??? o_0 non è nemmeno fantasy
e poi c’è scritto che AL MOMENTO non arriva in italia.
riprenditi che mi sembri MOLTO confuso ;-)

zia-assunta - 02/03/2010

a me I pilastri è piaciuto moltissimo è un romanzo storico molto ben scritto.
Non c’è fantasy, so che hanno cercato di farne un film ma la trama si dipana lunga 2 secoli.

Paolo - 02/03/2010

Concordo!
Uno dei capolavori di Ken Follett.
Bellissimo e appassionante.
Non ho mai letto il seguito, Mondo senza fine.

cescocesto - 02/03/2010

c’era pure un seguito? non lo sapevo.
sicuramente uno dei libri più lunghi che abbia mai letto, ma mi permise di trascorrere piacevolmente ore e ore di viaggio in camper fino a parigi.
mi piacque molto, ma non ho mai avuto il coraggio di provare a rileggerlo.

6. Jam - 02/03/2010

GODO per gli ascolti bassi di LUX. C’era chi diceva che LUX guidato da OTH era penalizzato. Questa è la dimostrazione che NON è vero! Sono curioso di vedere come saranno gli ascolti con Gossip Girl al posto di OTH. Ricordo che gli ascolti di GG sono più bassi di quelli di OTH. Prevedo chiusura per LUX

Paolo - 02/03/2010

Non sarà Gossip Girl a prendere il posto di OTH ma Life Unexpected seguito da GG alle 21.00.

7. Jam - 02/03/2010

Allora è peggio. La CW faceva meglio a mettere GG alle 8 e LUX alle 9.

8. cescocesto - 02/03/2010

sempre benissimo CBS e le sue sitcom, HIMYM continua meritatamente a salire così come TBBT, non male anche le regole dell’amore.

grande GLEE!

9. Renzo - 02/03/2010

molto bene per le olimpiadi…non male anche se pensavo qualcosina meglio. Renzo

10. Rotator - 03/03/2010

LUX ancora basso :( per fortuna si rifà con le repliche…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: