jump to navigation

TV DIG – The Forgotten su Joi 03/03/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni mercoledì alle ore 21.00 il canale digitale terrestre pay Joi propone una nuova serie in 17 episodi, The Forgotten. Il telefilm, che ha debuttato negli Stati Uniti sul network ABC nel mese di settembre 2009, è ancora in corso negli Stati Uniti ma molto difficilmente vedrà l’ordine di ulteriori episodi, dati gli indici di ascolto deludenti riscontrati. Nel ruolo di protagonista torna l’attore Christian Slater, già interprete della breve My Own Worst Enemy, anch’essa trasmessa su Joi negli ultimi mesi.
A seguire, la presentazione del nuovo telefilm curata dall’ufficio stampa Joi.

THE FORGOTTEN

Prima TV

Dal 3 marzo al 15 giugno
ogni mercoledì alle 21.00

In anteprima assoluta è in arrivo su JOI “The Forgotten”, nuovo poliziesco prodotto dalla Warner Bros. che ha per protagonista Christian Slater.

Cosa succede quando un assassino oltre alla vita delle proprie vittime porta via anche la loro identità? Ogni città ha un certo numero di cadaveri non identificati. Quando la polizia non riesce a dar loro un nome, ecco che interviene la squadra speciale “Forgotten Network”. Ogni episodio di questa avvincente serie è narrato dal “punto di vista” del cadavere, che segue i tentativi compiuti dal team per cercare di ricostruire la sua identità.

I membri del “Forgotten Network” sono: il leader Alex Donovan (Christian Slater), Lindsey Drake (Heather Stephens), Candace Butler (Michelle Borth), Walter Bailey (Bob Stepehnson), Maxime Denver (Elisha Cuthbert), la recluta Tyler Davies (Anthony Carrigan) e, infine, il detective Grace Russel (Rochelle Aytes), che si unirà al team più avanti nella serie. Ognuno di loro ha un buon motivo per esercitare questo insolito mestiere e ciò che gli unisce è una fortissima passione. Il loro motto è: perduti ma non dimenticati.

Annunci

Commenti»

1. Controvento - 03/03/2010

Proverò a guardare il primo episodio…

2. ilollo - 03/03/2010

io non sono riuscito a vedere + di 15 minuti… ben fatto tecnicamente, ma non ti prende x niente! esattamente la stessa cosa di FlashFlop

3. anto - 03/03/2010

io invece l’ho trovato bello il pilot. niente di nuovo, ma non è da ‘buttare’

4. kishanna - 11/03/2010

ho seguito tutta la serie in inglese, non sarà originalissima ma andando avanti negli episodi ci si appassiona…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: