jump to navigation

Lost – La stagione finale: episodio 6 “Tramonto” 10/03/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, La stagione finale, Lost, Serie cult, TV ITA, Video e trailer.
trackback

In questo spazio del blog potete discutere e commentare la sesta ed ultima stagione della serie LOST.
Ogni appuntamento parte subito dopo la prima trasmissione italiana pay dell’episodio, il mercoledì alle 21.10 sul canale satellitare Fox.
Potete dire la vostra opinione sulla puntata e le vostre ipotesi. Troverete inoltre il riassunto dell’episodio, alcune curiosità, foto e video.
Se non state seguendo la stagione o non avete ancora visto gli episodi state attenti ad ANTICIPAZIONI e foto che verrano pubblicate. Se invece seguite la programmazione americana, vi prego di evitare SPOILER e limitatevi a commentare l’episodio della settimana.

Sayid è sempre stato il più tormentato ed infelice dei naufraghi.
Jack, Locke e Claire sembrano aver trovato una qualche forma di felicità nella realtà parallela. Sarà la stessa cosa per lui? Avrà coronato il suo impossibile sogno d’amore con Nadia?
Di seguito la scheda dell’episodio.

Titolo italiano: “Tramonto”
Titolo originale: “Sundown”
Diretto da: Bobby Roth
Scritto da: Paul Zbyszewski e Graham Roland
Prima TV USA: 2 marzo 2010
Episodio dedicato a: Sayid

Trama:
Nella realtà parallela, Sayid, tornato da un viaggio di lavoro in Australia per conto di una compagnia petrolifera, va a trovare Nadia. In questa realtà, la donna è la moglie di suo fratello Omer, con cui ha avuto due bambini. Omer spiega a Sayid come per espandere la sua attività abbia dovuto chiedere un prestito a uno strozzino, pregandolo di aiutarlo a liberarsi di lui, ricordandogli la sua attività in Iraq. Sayid rifiuta, sostenendo di essere cambiato da allora. Il giorno dopo, Omer viene aggredito e ricoverato in ospedale e solo le preghiere di Nadia convincono Sayid a non cercare gli strozzini per vendicarsi. Il giorno seguente, Sayid viene contattato da un uomo che lo porta dallo strozzino, che si rivela essere Martin Keamy. L’uomo ribadisce che Omer dovrà pagarlo, ma Sayid si ribella e riesce a uccidere sia Keamy che i suoi scagnozzi. Uscendo dal ristorante dove era stato portato, Sayid trova un uomo chiuso in una cella frigorifera: Jin.
Sull’isola, nel 2007, Sayid chiede spiegazioni a Dogen. Questi gli riponde che ciò a cui era stato sottoposto era un test per verificare da che lato pendesse la sua anima e che, visti i risultati, sarebbe meglio se fosse morto. Dopo una breve lotta, Dogen riesce ad avere la meglio su Sayid e gli intima di lasciare il Tempio. Nel frattempo, su ordini del falso Locke, Claire entra nella struttura e dice a Dogen che “lui” vuole parlargli. Il giapponese non acconsente poiché sa che verrebbe ucciso e, dopo aver preso Claire come prigioniera, chiede a Sayid di uscire dal Tempio e di uccidere quell’uomo, da lui definito l’incarnazione del male. Sayid esce e incontra il falso Locke ma, pur conficcandogli nel petto il pugnale datogli da Dogen, l’uomo non muore. Il falso Locke gli dice allora che Dogen sapeva in realtà che la pugnalata non avrebbe sortito effetto e che ciò rappresentava solo un altro tentativo di Dogen di farlo fuori. Il falso Locke incarica così Sayid di recapitare un messaggio per gli Altri che si trovano al Tempio: Jacob è morto e lui sta per lasciare l’isola, chi vuole unirsi a lui lo faccia prima del tramonto, gli altri moriranno. Al Tempio si scatena il panico: la maggior parte degli Altri ha perso le speranze e sceglie di unirsi al nuovo arrivato. Kate, tornata al Tempio, riesce ad avere un colloquio con Claire e le dice della sorte di Aaron. Poco prima del tramonto, Sayid va da Dogen nella sala della sorgente e quando questo gli chiede se resterà al Tempio o se ne andrà, Sayid risponde che resterà, gettandosi subito dopo con Dogen nella sorgente, affogandolo. Dopo l’uccisione di Dogen, arriva Lennon, che, vedendo il corpo senza vita del giapponese, dice che ora “lui” è libero di entrare; Sayid lo colpisce con il pugnale uccidendolo a sangue freddo. Il falso Locke, sotto le sembianze del fumo nero, entra e stermina chiunque si trovi sulla sua strada. Kate riesce a salvarsi scendendo nella buca in cui è prigioniera Claire, mentre Miles si rifugia in una stanza dove viene raggiunto da Ilana, Frank, Sun e Ben, appena arrivati al Tempio. Ilana conduce tutti in un passaggio segreto per metterli in salvo, tranne Ben, andato a cercare Sayid. Quando Ben lo trova, accorgendosi che è stato ormai completamente corrotto, scappa via. Sulle note della ninna nanna di Claire, il falso Locke lascia il Tempio con gli Altri, Sayid, Claire ed una stupefatta Kate.

Quote:
– “Tu credi di conoscermi, ma non è così. Io sono un uomo buono.” (Sayid)

Curiosità e domande:
• Il discorso che il falso Locke fa a Sayid – “Se ti dicessi che potresti avere tutto quello che vuoi…” – ricorda molto quello che Ben fece a Locke – ” E se ti dicessi che sull’isola c’è una scatola che contiene tutto quello che tu puoi desiderare“.
• La canzoncina che Claire bisbiglia, quella che il padre le cantava, è la stessa che Kate cantava ad Aaron.
• Dogen viene affogato nell’acqua esattamente come Sayid, il quale però si è poi risvegliato. Che accada la stessa cosa con lui?
• Ilana preme lo stesso simbolo sul muro, a forma di omega, che Hurley fissava nell’episodio precedente.
• Il falso Locke guarda in maniera strana Kate. Che c’entri qualcosa il fatto che non era nemmeno segnata nella caverna e non era cancellata nella lista dei candidati al faro? Cosa c’è in Kate che non gli piace?
• Sayid colpisce le sue vittime sempre dritto al cuore (anche se nel caso del giovane Ben la cosa non ha funzionato). Che è poi, ironicamente, il posto dove lui soffre di più.
• Se Dogen è credibile, scopriamo che l’Uomo in nero è libero perchè Jacob è morto e lui è l’incarnazione del male.
• Lennon e Dogen chiamano i naufraghi sempre con i loro cognomi. Shephard, Reyes, Ford e Kwon…così come sono riportati nella caverna ed al faro.
La stessa cosa fa Ilana.
• Uno degli uomini di Keamy che esce dall’auto è Omar, lo stesso che è con lui sull’isola e che muore nell’imboscata dell’elicottero, alla fine della quarta stagione.
• Dogen è stato “forzato” da Jacob a venire sull’isola facendo leva sul figlio, così come fece con Juliet e la sorella?


Esprimete il vostro giudizio sul sesto episodio, dando un voto da 5 a 1.
• Si può votare solo una volta
• Avete tempo per votare fino a mercoledì 17 marzo

– Sondaggio Chiuso –

Ecco i risultati del precedente sondaggio, relativo al quinto episodio:



La settimana prossima (mercoledì 17 marzo, ore 21.10, Fox) il settimo episodio dal titolo “Mr. Linus.
Di seguito il trailer originale. Noi ci ritroviamo qui, subito dopo l’episodio.


Fonte della trama: Wikipedia

Commenti»

1. francesco - 11/03/2010

” Se Dogen è credibile, scopriamo che l’Uomo in nero è libero perchè Jacob è morto e lui è l’incarnazione del male”.

non mi sembra probabile, perchè Claire dice a Jin che in questi anni non è stata sola ma con un amico, che poi si rivela essere l’Uomo in nero

2. Fabio - 11/03/2010

bell’episodio! vi annuncio che il prossimo sarà il è bello trasmesso fin’ora :) almeno x me lo è stato!

3. sasà - 11/03/2010

finalmente un bell’episodio dopo i due iniziali… spero che tu abbia ragione sul successivo… finalemnte si fa sul serio

4. Giann1 - 11/03/2010

Povera Kate ma non poteva scappare con Miles. Ma quindi Anche Sayid come Loche è morto ed ora è impossessato?

5. sasà - 11/03/2010

qlcn di voi gioca al fantalost? sapete a quale indirizzo e mail posso dir loro di dare 4 punti a Jack visto che è presente nell’episodio? grazie

6. enry - 11/03/2010

Bell’episodio, il più bello dopo la prima parte della season premiere.
Interessante la curiosità sulla canzoncina, non me ne sarei mai ricordato…
Cosa cavolaccio vuole il finto Locke da Kate?? Perchè la snobba sempre? Sarà geloso dei suoi capelli? *_*

Paolo - 11/03/2010

Bell’episodio, davvero.
Ancora nessuna risposta, ma il finale è da brividi.

enry - 11/03/2010

Si si… E’ questo il Lost che ci piace!
P.S. Anche se volevo aspettare la fine della serie, non ho resistito: ho comprato i cofanetti con le prime 4 stagioni… Il prezzo era troppo buono.

Paolo - 11/03/2010

e no!!!
Tra qualche mese uscirà qualche cofanetto pauroso che ti farà pentire della cosa…. :)

enry - 11/03/2010

Eh lo so!! Come già successo con Buffy, Charmed, ecc…
Ma meno di 80 euro per 4 stagioni… non potevo resistere!

7. Giangi - 14/03/2010

Domandona:
ma se Claire e il padre di Jack sono “amici” del falso Locke, allora lo spostamento dell’isola nella quarta stagione è stata un’idea dell’Uomo Nero e non di Jackob, per raggiungere il suo scopo di “liberarsi”.
Ma se tutto ciò è vero, quale sarebbe stata la vera intenzione di Jackob in quell’occasione?


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: