jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #29 – 20-21 marzo 2010 21/03/2010

Posted by Carlo in Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

Il Milan fallisce il sorpasso, Inter sempre a +1. Si avvicina la Roma. Cassano stende la Juve. In coda risale la Lazio

Non cambia nulla in vetta alla classifica, se non la distanza fra Roma e le prime due. L’Inter viene fermata a Palermo sull’1-1 e conferma il suo periodo negativo in campionato, dove ha vinto solo una delle ultime sette partite (3-2 a Udine). Al rigore di Milito risponde il gol di Cavani, bravo a sfruttare un assist di Miccoli. Il Milan aveva la possibilità del sorpasso e di portarsi a +1 sui cugini ma un buon Napoli blocca i rossoneri, sottotono, sull’1-1 casalingo. I partenopei passano in vantaggio con Campagnaro, il Milan pareggia quasi subito con Inzaghi (311 gol in carriera) e poi ha qualche occasione per passare (con Mancini e ancora Inzaghi) ma il risultato rimane fermo sul pareggio. Da questi risultati trae vantaggio la Roma, che col 4-2 sull’Udinese si porta a -3 dal Milan e a -4 dall’Inter. Toni e tre volte Vucinic trafiggono i bianconeri, che sullo 0-2 raggiungono il pari momentaneo grazie ad una doppietta di Di Natale (sempre più capocannoniere con 21 gol). Dopo il pesante ko europeo contro il Fulham, la Juventus non si risolleva e perde anche con la Sampdoria, compromettendo la corsa alla prossima Champions League. L’uomo partita è Cassano (esulta nella foto), che con un tiro da 30 metri sorprende Chimenti (non esente da colpe) per la rete che significa sorpasso, aggancio al Palermo e quarto posto. La Juve ora è sesta a -2 dalla quarta piazza. Seconda vittoria consecutiva per la Fiorentina dopo il 3-1 di Napoli. Nel primo anticipo del sabato, i viola battono senza problemi il Genoa per 3-0 con i gol di Santana, Gilardino su rigore (al termine di una discussione con Jovetic, rigorista designato) e Babacar, al primo gol in A. Risorge la Lazio, che con Rocchi e Floccari espugna il difficile campo di Cagliari e resta a +4 sulla zona retrocessione. Ultimo in classifica ora è il Livorno, battuto nettamente a Bergamo dall’Atalanta per 3-0 grazie ai gol di Padoin, Chevanton e Ferreira Pinto.

Risultati: Fiorentina-Genoa 3-0 (Santana, Gilardino rig., Babacar)

Palermo-Inter 1-1 (Cavani – Milito rig.)

Roma-Udinese 4-2 (Toni, Vucinic, Vucinic rig., Vucinic – Di Natale rig., Di Natale)

Atalanta-Livorno 3-0 (Padoin, Chevanton, Ferreira Pinto)

Bari-Parma 1-1 (A. Masiello – Belmonte aut.)

Cagliari-Lazio 0-2 (Rocchi, Floccari)

Chievo-Catania 1-1 (Pellissier – Maxi Lopez rig.)

Milan-Napoli 1-1 (Inzaghi – Campagnaro)

Siena-Bologna 1-0 (Larrondo)

Sampdoria-Juventus 1-0 (Cassano)

Classifica: Inter 60; Milan 59; Roma 56; Palermo 47; Sampdoria 47; Juventus 45;  Napoli e Genoa 42; Fiorentina 41; Cagliari e Bari 39; Parma 38; Chievo 36; Bologna 35; Catania 32; Udinese 31; Lazio 29; Atalanta e Siena 25; Livorno 24.

Marcatori: Di Natale (Udi, 5 rig.) 21, Milito (Int, 4 rig.) 17, Gilardino (Fio, 1 rig.) 14

Prossimo turno, 30ª giornata

Mercoledì 24 marzo 2010, ore 20.45

Atalanta-Cagliari

Bari-Sampdoria

Bologna-Roma

Catania-Fiorentina

Genoa-Palermo

Inter-Livorno

Lazio-Siena

Parma-Milan

Udinese-Chievo

Giovedì 25 marzo 2010, ore 20.45

Napoli-Juventus

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: