jump to navigation

TelePagelle #179 – Dal 15 al 21 marzo 2010 22/03/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TelePagelle, TV ITA.
trackback

Lo spazio TelePagelle permette a tutti i visitatori di questo blog di esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV nell’ultima settimana: per questo appuntamento sono considerate le giornate dal 15 al 21 marzo 2010.
Per quanto vi è possibile, cercate di mantenere chiarezza e brevità lasciando un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.

Da lunedì 15 a domenica 21 marzo 2010

Per ciascun punto esprimete la vostra opinione: per i programmi indicati specificate il canale di trasmissione, e facoltativamente un voto numerico da 1 a 10.

1. Votiamo i canali in chiaro
Lo spazio per le vostre preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti in chiaro (Rai, Mediaset, La 7, MTV, Deejay TV, ma anche i canali digitali terrestri gratuiti ed i vostri canali locali) che avete visto nella settimana sotto esame.

2. Votiamo i canali pay
Indicate qui le vostre preferenze sui programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento (Sky e Mediaset Premium).

3. Il sondaggio della settimana
Il canale satellitare pay Fox propone Lost e FlashForward in versione originale con sottotitoli italiani a poche ore dalla trasmissione statunitense…

– SONDAGGIO CHIUSO –

Ed ora un riepilogo delle risposte del precedente appuntamento di questa rubrica.

Da lunedì 8 a domenica 14 marzo 2010

Riepiloghiamo adesso quanto avete scritto nelle Telepagelle #178 della scorsa settimana.

1. Votiamo i canali in chiaro
Tra i programmi più graditi della settimana:

  • gli episodi inediti dei telefilm NCIS – Unità anticrimine, Castle, Criminal Minds e Senza traccia (RaiDue), Medium e La 25a ora (RaiTre), Dr. House – Medical Division e C.S.I.: NY (Italia 1), Battlestar Galactica e High School Team – Friday Night Lights (Rai 4);
  • le repliche della soap opera “Julia – La strada per la felicità” (RaiTre);
  • le fiction italiane “La mia casa è piena di specchi” e “Capri – Terza stagione” (RaiUno);
  • il film “Salton Sea – Incubi e menzogne” (Rai 4);
  • il gioco “CentoXCento” (Italia 1);
  • i programmi musicali “The Flow” e “Deejay chiama Italia” (Deejay TV);
  • i reality show: “L’isola dei famosi” (RaiDue), “Amici” (Canale 5).

2. Votiamo i canali pay
Ecco cosa vi è piaciuto di più tra i programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento:

  • gli episodi inediti dei telefilm Nurse Jackie – Terapia d’urto (Sky Uno), Lost (Fox), Grey’s Anatomy, Private Practice, Ghost Whisperer, Ugly Betty, Modern Family e Cougar Town (Fox Life), C.S.I.: Scena del crimine e Criminal Minds (Fox Crime), Dexter e Battlestar Galactica (FX), Southland (AXN), This Life (Hallmark Channel);
  • le repliche dei telefilm Six Feet Under (FX), The Practice – Professione avvocati (Lei), Giudice Amy (Hallmark Channel);
  • la telenovela per ragazzi “Flor – Speciale come te” (Cartoon Network).

3. Il sondaggio della scorsa settimana
Quale tra le seguenti reti ha complessivamente la migliore programmazione al momento? Ecco cosa avete risposto…

Ed ecco alcuni dei pareri degli entusiasti di Rai 4

Senza dubbio Rai4 è il migliore.. soprattutto perchè ha preso le redini di molte serie dalle tematiche “censurate da un’Italia di vecchi” (e la cosa fa ridere considerando la tv spazzatura… reality e talk show che evito di nominare). Speriamo che Rai4 si tenga sempre al passo con l’oltreoceano..e riesca a riempire i buchi degli ultimi anni della maggior parte dei canali in chiaro. ps: Weeds siamo ancora alla seconda in Italia? mah…speriamo mi abbiate capito dove voglio arrivare a parare.. – Guido

Indubbiamente, Rai4 è il miglior canale in chiaro! una programmazione di qualità sistemata bene, comode le numerose repliche, telefilm bellissimi e film particolari! Continua così, Freccero! – iLollo

Rai4 è il miglior canale in chiaro ma anche Cielo non è male. – Zia Assunta

Annunci

Commenti

1. zia-assunta - 22/03/2010

1•Medium (RaiTre), Dr. House – Medical Division e Fringe (Italia 1).
2. Lost, Grey’s Anatomy, Private Practice, , Ugly Betty, Modern Family e Cougar Town, Dexter, Castle.
•le repliche dei telefilm The Practice – Professione avvocati (Lei), Giudice Amy (Hallmark Channel)

3) Io farei un canale apposito con tutte serie sottotitolate a brevissima distanza dalla programmazione americana.
Fox originals o Fox subs.

2. Paul - 22/03/2010

1) Dr. House, Medium, La 25a ora, CSI NY, Deejay chiama Italia
2) Lost, CSI, Ghost whisperer, Criminal mind, Battlestar galactica.
3) Io aspetto una settimana x Lost, mentre Flash forward l’ho abbandonato. Per quanto riguarda appunto i tf sottotitolati, devo dire che ne seguo abitualmente, ma sono serie che difficilmente andranno in Italia (vedi Ashes to ashes, Paradox), o sono serie che sono state interrotte dopo la morte di Jimmy (Dr. Who, Torchwood, Primeval), o sospese x bassi ascolti (Survivors). Se so che quel telefilm verrà trasmesso di li a poco preferisco seguirlo con l’audio in Italiano. Discorso a parte x Behing Human che ho visto da poco, e solo successivamente ho scoperto che andrà in onda in Italia su Steel ad aprile.

3. Paolo - 22/03/2010

Sono d’accordo con Zia Assunta.
Un canale con le serie in lingua originale e sottotitoli a distanza di 24 ore sarebbe assolutamente gradito e perfetto.

zia-assunta - 24/03/2010

Un canale dedicato potrebbe dare spazio anche a quelle serie che magari mai nessuno si prenderà la briga di doppiare, perchè troppo costoso per serie di nicchia o che hanno floppato.

Paolo - 24/03/2010

Infatti.
Penso alle ultime due stagioni di OZ o la terza di Deadwood, ma anche The Wire e tante altre serie.

cescocesto - 24/03/2010

giusto. potrebbero dare in prima serata le serie in anteprima che poi passeranno su fox, life, crime e in acces e in seconda serata quelle che non vogliono doppiare.
due piccioni con una fava!

zia-assunta - 26/03/2010

concordo

4. cescocesto - 22/03/2010

3) per telefilm come lost o flashforward, ad elevato tasso di “addiction”, è un’ottima idea. e 24 ore è più o meno il tempo che impiega la puntata ad arrivare disponibile su internet.
per serie più “tranquille” come GA o DH, posso tranquillamente aspettare due mesi per vedermele in italiano. però un canale pieno di premiere sottotitolate non mi dispiacerebbe.
non seguo le due serie andate in anteprima ma vorrei sapere.. com’è la qualità dei sottotitoli?

Paolo - 23/03/2010

‘com’è la qualità dei sottotitoli?’

Buona! Migliore di quella dei normali sottotitoli (orribili).

cescocesto - 23/03/2010

allora ben venga!
quelli normali traducono un’intera frase in tre parole e hanno una sincronizzazione pessima!

5. ilollo - 22/03/2010

1)

NCIS
NCIS: Los Angeles
Criminal Minds
L’Isola dei Famosi (RaiDue)

Battlestar Galactica
Friday Night Lights (Rai 4)

The Flow (DeeJay TV)

3) LOST? sarò anche l’unico, ma lo aspetterò questa estate su RaiDue

6. Trisha - 22/03/2010

3. Ho troppi telefilm da seguire per cui non mi dispiace aspettare il doppiaggio italiano.

7. Metius91 - 23/03/2010

1)
– “Julia – La strada per la felicità” (RaiTre)
– “Capri 3” (RaiUno)
– “Amici 9” (Canale 5)

8. Julian - 24/03/2010

1) Medium, Dollhouse (Cielo), Amici 9 (Canale 5), Che tempo che fa (Rai 3);

2) Lost, Grey’s Anatomy, Dexter, Modern Family, Southland (AXN), This Life (Hallmark), Boris 3 (FX), repliche di Six feet Under e Mad Men (FX);

3) Flash Forward non l’ho mai seguito veramente (tranne una manciata di minuti che mi fecero appisolare). Ho apprezzato molto la programmazione di Lost a sole 24 ore dalla messa in onda USA. La qualità non mi è dispiaciuta (anche se le immagini non mi sembravano ad alta definizione, come la versione italiana), ho trovato di ottima fattura i sottotitoli.


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: