jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #32 – 3 aprile 2010 04/04/2010

Posted by Carlo in Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

In testa vincono Inter, Roma e Milan e non cambia nulla, importante vittoria dell’Atalanta nello scontro diretto col Siena, brutto ko per la Juve

Nella 32ª giornata  (anticipata interamente a sabato in virtù della Pasqua) di Serie A in testa non cambia nulla, vincono tutte e tre le prime e le distanze restano immutate. L’Inter aveva il turno più agevole e rispetta il pronostico favorevole, vincendo in casa 3-0 col Bologna senza lasciare praticamente mai l’iniziativa agli avversari. Dopo sei partite fuori squadra per motivi disciplinari rientra in squadra Balotelli e va in gol per il momentaneo 2-0. Le altre due reti sono state segnate da Thiago Motta (nella foto), che per il secondo anno consecutivo realizza una doppietta la vigilia di Pasqua (lo scorso anno, con la maglia del Genoa, segnò due gol nel 3-2 sulla Juventus). Tiene il passo la Roma, che soffre e riesce a vincere a Bari 1-0 con gol di Vucinic nel giorno del rientro da titolare del capitano Totti. Sempre -1 la distanza dall’Inter. Vince anche il Milan, non senza patemi. Il 3-2 a Cagliari arriva al termine di una partita piena di errori (soprattutto a centrocampo e in difesa) e grazie solo ad un autogol clamoroso di Astori, giovane difensore di scuola Milan. Succede tutto nel primo tempo: vantaggio di Borriello (splendida combinazione con Seedorf), pareggio di Ragatzu, nuovo e immediato vantaggio di Huntelaar (gran tiro da fuori), ancora pari con Matri e definitivo 3-2 con Astori che infila il suo portiere Marchetti, molto incerto nell’uscita.
Importantissima vittoria per l’Atalanta in coda nello scontro diretto contro il Siena. I bergamaschi regolano i toscani con un secco 2-0 (Valdes e Ferreira Pinto) e staccano di 5 punti il penultimo posto, iniziando così ad avere speranze di salvezza avvicinando le altre dirette concorrenti. Bruttissima sconfitta per la Juventus in trasferta contro l’Udinese. Gli uomini di Zaccheroni perdono con un secco 3-0 (Sanchez, Pepe, Di Natale) ma rimangono a -3 dal quarto posto in virtù della sconfitta del Palermo per 2-0 nel derby col Catania (doppio Maxi Lopez). Silenzio stampa per la Juventus a fine partita, dopo la 12ª sconfitta in campionato.

Risultati: Atalanta-Siena 2-0 (Valdes, Ferreira Pinto)

Bari-Roma 0-1 (Vucinic)

Cagliari-Milan 2-3 (Ragatzu, Matri – Borriello, Huntelaar, Astori aut.)

Chievo-Sampdoria 1-2 (Mantovani – Cassano, Pazzini)

Genoa-Livorno 1-1 (Boakye – Tavano)

Inter-Bologna 3-0 (T.Motta, Balotelli, T.Motta)

Lazio-Napoli 1-1 (Floccari – Hamsik)

Parma-Fiorentina 1-1 (Bojinov – De Silvestri)

Catania-Palermo 2-0 (Maxi Lopez, Maxi Lopez)

Udinese-Juventus 3-0 (Sanchez, Pepe, Di Natale)

Classifica: Inter 66, Roma 65, Milan 63, Sampdoria 51, Palermo 51, Napoli 49, Juventus 48, Genoa 45, Fiorentina 45, Parma 43, Bari 43, Cagliari 40, Chievo 38, Catania 38, Bologna 35, Udinese 35, Lazio 34, Atalanta 31, Siena 26, Livorno 26

Marcatori: Di Natale (Udi, 5 rig.) 22, Milito (Int, 4 rig.) 18, Gilardino (Fio, 1 rig.) 15

Prossimo turno, 33ª giornata

Sabato 10 aprile 2010

Napoli-Parma (ore 18)

Fiorentina-Inter (ore 20.45)

Domenica 11 aprile 2010, ore 15

Bologna-Lazio

Juventus-Cagliari

Livorno-Udinese

Milan-Catania

Palermo-Chievo

Roma-Atalanta

Siena-Bari

Sampdoria-Genoa (ore 20.45)

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: