jump to navigation

Cinema Festival #162 – Box Office – Edicola: Iron Man 2 – Trailer: Date Night, Letters to God, The Square – Poster: Killers 07/04/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Giornali e riviste, Video e trailer.
trackback

cinemafestival Questo spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, presentando tra l’altro le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio Al cinema…) ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita.

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 2 – 4 aprile 2010
Entra in testa alla classifica la commedia italiana “La vita è una cosa meravigliosa” con un cast capitanato da Gigi Proietti e Vincenzo Salemme, che raggiunge il milione e mezzo di euro nei primi tre giorni di uscita (e 2,3 milioni comprendendo anche il lunedì di Pasquetta); scende al secondo posto il film d’animazione DreamWorks “Dragon Trainer 3D” (che ha raccolto ulteriori 540.448 € il lunedì di Pasquetta); stabile in terza posizione la commedia “Happy Family” di Gabriele Salvatores (che lunedì ha aggiunto al suo bottino 341.987 euro). Fuori dalla top ten due nuove uscite del week-end: 11° posto (con complessivi 361.712 €) per il francese “Il piccolo Nicolas e i suoi genitori”, 12° posto per la commedia italiana “Sul mare” di Alessandro D’Alatri (con un totale di 294.421 euro).
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “La vita è una cosa meravigliosa” (NE) 1.575.124 € (Tot. 1.575.124)
  2. “Dragon Trainer 3D” (1) 1.113.180 € (Tot. 3.092.078)
  3. “Happy Family” (3) 1.046.488 € (Tot. 2.688.747)
  4. “Alice in Wonderland” (2) 849.795 € (Tot. 28.948.354)
  5. “Colpo di fulmine – Il mago della truffa” (NE) 830.618 € (Tot. 830.618)
  6. “Mine vaganti” (4) 523.342 € (Tot. 6.879.604)
  7. “Gamer” (NE) 471.369 € (Tot. 471.369)
  8. “Remember Me” (5) 445.254 € (Tot. 1.716.883)
  9. “È complicato” (6) 417.227 € (Tot. 3.176.559)
  10. “Shutter Island” (7) 264.352 € (Tot. 6.619.675)

BOX OFFICE USA
Week-end 2 – 4 aprile 2010

Prima posizione per l’action avventuroso in 3D “Clash of the Titans” con Sam Worthington e Liam Neeson; debutta al secondo posto la nuova commedia di Tyler Perry “Why Did I Get Married Too?” con Janet Jackson e Jill Scott; scende al terzo posto il film d’animazione DreamWorks “How to Train You Dragon”, che continua ad occupare parte degli schermi 3D disponibili insieme ad “Alice in Wonderland” e “Avatar”.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Clash of the Titans (NE) 61,23 (Tot. 63,89)
  2. “Why Did I Get Married Too?” (NE) 29,28 (Tot. 29,28)
  3. “How to Train Your Dragon” (1) 29,01 (Tot. 92,13)
  4. “The Last Song” (NE) 16 (Tot. 25,39)
  5. “Alice in Wonderland” (2) 8,20 (Tot. 309,73)
  6. “Hot Tub Time Machine” (3) 8,07 (Tot. 27,91)
  7. “The Bounty Hunter” (4) 6,09 (Tot. 48,85)
  8. “Diary of a Wimpy Kid” (5) 5,30 (Tot. 46,01)
  9. “She’s Out of My League” (6) 1,51 (Tot. 28,71)
  10. “Shutter Island” (8) 1,48 (Tot. 123,44)

CINEMA IN EDICOLA
Iron Man 2, confessioni di un supereroe problematico
Il numero di maggio 2010 del mensile inglese “Total Film”, che vede come direttori per l’occasione Ricky Gervais e Stephen Merchant, dedica la copertina a “Iron Man 2”, il ritorno del supereroe interpretato da Robert Downey Jr.

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 9 aprile 2010
Negli spazi “Cinema futuro” e “Al cinema…” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece i trailer originali dei film di imminente uscita negli Stati Uniti, che a volte arriveranno in Italia soltanto dopo diversi mesi.
Questa volta i trailer di tre film in uscita negli Stati Uniti venerdì 9 aprile 2010: l’ultimo titolo indicato uscirà soltanto in alcune zone del Paese.

“Date Night”, action-comedy 20th Century Fox diretta da Shawn Levy, con Steve Carell, Tina Fey e Mark Wahlberg: a New York, per colpa di uno scambio di identità, la noiosa vita matrimoniale di una coppia che cerca di trascorrere una serata diversa finirà per diventare qualcosa di molto più pericoloso ed inaspettato.

“Letters to God, dramma Vivendi Entertainment diretto da David Nixon e Patrick Doughtie, con Tanner Maguire, Jeffrey Johnson e Robyn Lively: un giovane scrive lettere a Dio mentre sta lottando contro un tumore, e sarà di ispirazione, tra gli altri, ad un postino incaricato con la “consegna” della posta del ragazzo.

“The Square”, thriller Apparition diretto da Nash Edgerton, con David Roberts, Claire van der Boom e Joel Edgerton: un uomo d’affari senza scrupoli (Roberts) vuole aiutare la sua amante (van der Boom) a fuggire con i guadagni dell’ultimo crimine di suo marito.

IL POSTER: “KILLERS”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster del film commedia “Killers”, in uscita negli Stati Uniti il 4 giugno 2010.
Diretto da Robert Luketic, e sceneggiato da Bob DeRosa e Ted Griffin (su soggetto dello stesso DeRosa), il film vede nel cast Katherine Heigl, Ashton Kutcher, Catherine O’Hara, Tom Selleck, Alex Borstein, Katheryn Winnick, Rob Riggle, Martin Mull e Larry Joe Campbell.
La trama: Jen Kornfeldt (Heigl), una donna in vacanza dopo una brutta separazione, conosce Spencer Aimes (Kutcher), il suo uomo ideale, in realtà un killer governativo, e poco dopo lo sposa. Tre anni dopo, la vita idilliaca della coppia ha una brusca interruzione quando i due scoprono che tra i loro vicini di casa potrebbero nascondersi degli assassini ingaggiati per uccidere Spencer…

Commenti»

1. enry - 07/04/2010

Katherine torna con l’ennesimo “capolavoro” cinematografico…
le sceneggiature di Grey’s in confronto a quelle di sti film sono oro…
Contenta lei.

2. dyd666 - 07/04/2010

forse prende più soldi ?

enry - 07/04/2010

Ripeto… contenta lei.

Nick84 - 07/04/2010

Forse?
Adesso prova col cinema , male che vada tornerà in tv con una serie tutta sua , chiamala scema . :D

enry - 07/04/2010

Scema non lo è mai stata… ingrata di sicuro. Già prima era parecchio odiata, d’ora in poi vedremo…

3. Collette - 07/04/2010

i film della heigl sono delle emerite schifezze. per questo fanno soldi. ;-)

4. Hotel P - 07/04/2010

Peccato per “Sul mare” di D’Alatri, addirittura fuori dai primi dieci.

Invece secondo me è un vero “gioiellino”: un ironico e credibile ritratto giovanile, che affronta anche temi sociali come l’immigrazione e il lavoro nero, splendida ambientazione (un’isola del Sud: Ventotene), scritto molto bene (finale a sorpresa), ottimo cast.

Da recuperare assolutamente, non capisco perché sia stato snobbato.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: