jump to navigation

Libri – Jeffrey A. Carver “Battlestar Galactica”, il romanzo uffficiale 07/04/2010

Posted by Antonio Genna in Battlestar Galactica, Libri, Serie cult.
trackback

“I Cyloni furono creati dall’Uomo. Fatti per rendere più semplice la vita sulle Dodici Colonie. Dapprima erano semplici robot – giocattoli per il divertimento dei ricchi e dei bambini – ma non passò molto tempo prima che fossero percepiti come lavoratori utili, e poi indispensabili. Man mano che diventavano più sofisticati,  i Cyloni vennero usati per i lavori difficili e pericolosi che gli umani preferivano evitare: scavi in miniera, industria
pesante, costruzioni nello spazio profondo.
E infne, forse inevitabilmente, vennero utilizzati per  la guerra. Non contro dei nemici esterni, ma nelle lotte degli uomini contro i loro simili, mentre le
Dodici Colonie trovavano dei pretesti per muoversi guerra l’una contro l’altra. I Cyloni erano i migliori soldati mai visti nella storia. Furbi, veloci e letali. I modelli più evoluti erano diventati sempre più indipendenti, capaci di prendere decisioni senza ricevere ordini dagli uomini. E non avevano un briciolo di coscienza. Uccidere, per loro, era semplicemente una delle funzioni per cui erano stati creati così bene…”
Per chi ha apprezzato lo splendido space drama Battlestar Galactica, già terminato lo scorso anno negli Stati Uniti, e che anche nel nostro Paese sta per concludersi con la trasmissione della quarta stagione in prima visione pay su FX e in prima visione in chiaro su Rai 4, è da poco disponibile nelle librerie “Battlestar Galactica” (Multiplayer.it Edizioni; traduzione di Francesca Noto; 342 pagine, prezzo di copertina 15 €), scritto dall’acclamato scrittore di fantascienza Jeffrey A. Carver e basato sulla sceneggiaura di Ronald D. Moore e Christopher Eric James (dal soggetto originale della serie anni Settanta di Glen A. Larson).
Si tratta di un romanzo originale, pubblicato originariamente negli USA nel gennaio 2006, che presenta le vicende di quello che è diventato uno dei più apprezzati  telefilm di fantascienza di ogni tempo. Questo romanzo (altri tre libri arriveranno in libreria nei prossimi mesi) presenta le vicende originariamente apparse nella miniserie originale di Sci Fi Channel diffusa a fine 2003 negli Stati Uniti, ed arrivata diversi anni dopo in Italia su Fox. Per quarant’anni, le Dodici Colonie hanno trascorso un periodo di pace, unite dopo la guerra contro i Cyloni, robot creati dall’uomo. Queste creature cibernetiche, pensate per effettuare tutti i lavori manuali richiesti dalla civilizzazione, sembravano scomparse, ma in realtà avevano utilizzato quel periodo per sviluppare nuove forme in tutto e per tutto simili agli esseri umani, con il solo scopo di distruggere l’umanità.
E’ improvviso l’attacco alle Dodici Colonie, che porta quasi all’estinzione della specie umana: per fortuna una nave da guerra, la Battlestar Galactica, la più vecchia della flotta e ormai vicina a diventare un museo su Caprica, riesce a sopravvivere al terribile attacco: il comandante William Adamo, anch’egli alle soglie della pensione, dovrà cercare di radunare le forze rimaste, che comprendono molto personale non addestrato e reclute mai arrivate in prima linea, per evitare che le ultime decine di migliaia di persone rimaste soccombano ai Cyloni. Ci riuscirà? Un romanzo ricco di suspense ed azione, che risulterà godibile sia a chi è fan dell’omonima serie televisiva, sia a chi non l’ha mai vista e vuole esserne introdotto alle principali vicende iniziali.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: