jump to navigation

TV USA Gazette #215 – Charlie Sheen pronto a lasciare Due uomini e mezzo – È morta Dixie Carter – Il palinsesto ABC dei prossimi mesi – Holly Marie Combs torna in televisione – Dilemma a Modern Family – Aggiornamenti casting – DVD covers: Supernatural – Video: Secrets of the Mountain 12/04/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, DVD, In Memoriam, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • Charlie Sheen è pronto a lasciare “Due uomini e mezzo
    Charlie Sheen è pronto a lasciare Due uomini e mezzo, nel caso in cui le negoziazioni per il rinnovo del suo contratto dovessero fallire.
    L’attore ha definito, in un comunicato, infondati molti dei pettegolezzi diffusi nei giorni scorsi e che lo vogliono in conflitto con CBS e Warner Bros., sui termini del nuovo accordo per l’ottava stagione della sit-com.
    Precisa di aver fatto le sue richieste nel giugno scorso e che quindi non ci sono sorprese in merito. “Se questa dovesse essere l’ultima stagione per Charlie Harper, che così sia“, ha detto.
    Ricordo che Sheen percepisce 825.000 dollari ad episodio ed è l’attore più pagato in televisione. Infine, dal momento che la sit-com è stata rinnovata per altre due stagioni, non è chiaro come un eventuale abbandono avrà effetto su di essa.
    Warner Bros. e CBS hanno declinato ogni commento.
  • È morta Dixie Carter
    Dixie Carter si è spenta a 70 anni.
    L’attrice è morta domenica a causa di alcune complicazioni dovute ad un cancro.
    Con un curriculum ricchissimo alle spalle, la Carter è stata interprete di numerosissime serie tra cui ricordo le soap “Una vita da vivere“, “The Edge of Night” e telefilm come Il mio amico Arnold e Designing Women.
    Recentemente era apparsa nelle serie In tribunale con Lynn e in Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane nei panni di Gloria Hodge, suocera di Bree. Per quest’ultimo ruolo ha avuto una nomination agli Emmy, nel 2007.
  • Le serie cavo in crisi?
    Diverse serie cavo stanno avendo in queste settimane un’accoglienza piuttosto fredda – tra le altre Caprica, Southland o Breaking Bad – con l’unica eccezione di Spartacus: Blood and Sand che, nonostante gli ascolti modesti rispetto ad altri successi cavo, continua a crescere sin dal suo esordio.
    La serie Starz ha debuttato a gennaio con 659.000 spettatori ed è arrivata recentemente a ben 1,3 milioni di spettatori, con un aumento del 97% durante la stagione. Un dato impressionante se si pensa che Starz, a differenza dei canali rivali come HBO e Showtime, è assolutamente nuova nel genere delle serie televisive.
    Su HBO la miniserie evento The Pacific, costata 250 milioni di dollari e seguito ideale di Band of Brothers, continua a rivelarsi una delusione.
    Dal già modesto debutto con 3,1 milioni di spettatori, si è ora scesi ai 2,5 della domenica di Pasqua. Pochi se paragonati agli oltre 9, comprese le repliche e i dati “On Demand”, del debutto di Band of Brothers.
    La terza stagione di Breaking Bad ha esordito, su AMC, con 2 milioni ed è scesa, al terzo episodio, a poco più di 1,3 milioni.
    La nuova Justified dopo un ottimo esordio con 4,2 milioni, su FX, è ora arrivata a 2,3 milioni.
    Anche Nurse Jackie e United States of Tara, acclamate dalla critica, non se la passano meglio. La prima ha avuto un buon esordio con 1,1 milione ed è scesa ora a 525.000 spettatori. La serie con Toni Collette ha invece ottenuto un esordio più modesto, con 816.000 spettatori, ed orà è scesa a 414.000 spettatori.
    A questi numeri mancano comunque i dati “On Demand”, dove entrambe sono le serie più viste tra quelle Showtime.
    Caprica ha avuto, in maniera abbastanza simile, una parabola discendente nei primi quattro episodi della sua messa in onda. Ma dopo nove episodi il calo si è stabilizzato a circa il 25% in meno dal debutto con 1,2 milioni di spettatori. SyFy ha precisato che il telefilm aumenta il dato del 50% con l’aggiunta delle registrazioni.
    Anche Southland non se la passa bene su TNT, con una media di appena 2,2 milioni. Ancor meno del già deludente Men of Certain Age.
    La serie è in forse per un eventuale rinnovo.
  • FOX annuncia la sua settimana in musica
    Con il ritorno di Glee e “American Idol” che entrerà nel vivo della competizione, FOX celebrerà la cosa con una settimana a tema musicale per le sue serie più famose.
    Da giovedì 29 aprile fino a mercoledì 5 maggio, serie come Bones, Fringe (nella foto sotto), Dr. House, I Simpson, I Griffin e altre ancora avranno tutte elementi musicali nelle loro storie.
    In tutto questo, il 2 maggio I Griffin festeggeranno anche il 150esimo episodio con una puntata speciale e più lunga e molto “musicale”.
  • Rob Thomas torna a parlare del film di “Veronica Mars”
    Rob Thomas ha ribadito che c’è sempre una possibilità che il film di Veronica Mars possa vedere un giorno la luce.
    “Non è morto e continuo a volerlo fare” ha detto.
    Thomas ha confermato in parte quanto detto dalla protagonista Kristen Bell, e cioè che si è incontrato con Joel Silver e Waner Bros. per discutere di un’idea che ha per un eventuale film, ma non è vero che ha già scritto una sceneggiatura. Purtroppo la risposta è stata per ora negativa, ma Thomas non ha perso completamente le speranze.
    Il problema vero comincia ad essere l’età della Bell – visto che ormai l’attrice ha 29 anni – ma anche questo potrebbe essere un ostacolo aggirabile e “mostrare una Veronica Mars adulta e detective sarebbe molto interessante”, dice Thomas.
  • HBO ordina “Enlightened”

    Enlightened, il progetto di Mike White con protagonista Laura Dern, è stato ordinato come serie da HBO.
    La sit-com narra di Amy, una donna autodistruttiva che, dopo una crisi, ha un risveglio spirituale e diventa determinata nel vivere una nuova vita.
    Il cast include Amy Hill, Charles Esten, Diane Ladd, Luke Wilson e Sarah Burn.
    La produzione dei dieci episodi ordinati inizierà questa estate a Los Angeles.
  • Showtime ordina “Shameless

    Showtime ha ordinato dodici episodi del remake della serie inglese Shameless.
    La storia narra le vite di una molto poco convenzionale famiglia e ha come protagonista William H. Macy. Il cast include anche Emmy Rossum, Jeremy White, Justin Chatwin, Shanola Hampton, Steve Hawey e Allison Janney.
    La produzione inizierà questa estate e la messa in onda è prevista per il 2011.
  • Il palinsesto ABC dei prossimi mesi

    ABC ha annunciato le date di fine stagione 2009/10 per le sue serie e reality.

    Mercoledì 14 aprile:
    22.00 Ugly Betty

    Venerdì 23 aprile:
    21.00 “Jamie Oliver’s Food Revolution

    Giovedì 13 maggio:
    22.00 Private Practice

    Domenica 16 maggio:
    19.00 “America’s Funniest Home Videos
    20.00 “Extreme Makeover: Home Edition
    21.00 Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane
    22.00 Brothers & Sisters – Segreti di famiglia

    Lunedì 17 maggio:
    22.00 Castle – Detective tra le righe

    Martedì 18 maggio:
    22.00 V

    Mercoledì 19 maggio:
    20.30 The Middle
    21.00 Modern Family
    21.30 Cougar Town

    Giovedì 20 maggio:
    21.00 Grey’s Anatomy (doppio episodio speciale)

    Domenica 23 maggio:
    19.00 “Lost Recap Special
    21.00 Lost (doppio episodio speciale di fine serie)

    Lunedì 24 maggio:
    20.00 “Dancing with the Stars

    Martedì 25 maggio:
    21.00 “Dancing with the Stars – The Results Show

    Giovedì 27 maggio:
    20.00 FlashForward

    — Segnalo che il 22 aprile prossimo Private Practice andrà in onda alle 21.00, mentre una replica di Grey’s Anatomy passerà alle 22.00.
    La mossa verrà fatta per evitare che episodi inediti di FlashForward e Private Practice vengano “interrotti” da una replica.
    ABC ha inoltre annunciato la sua programmazione estiva che vedrà serie inedite alla domenica e giovedì, mentre i reality andranno al lunedì e martedì.
    Domenica 20 giugno inizierà il crime soprannaturale The Gates e a seguire Scoundrels.
    Lunedì arriveranno i vari spinoff del franchise “The Bachelor”, come “The Bachelorette” o il nuovo “Bachelor Pad“.
    Giovedì 24 giugno arriverà la nuova serie procedurale canadese Rookie Blue che narra di una giovane poliziotta (interpretata da Missy Peregrym). A seguire andranno due serie documentario, di genere medico, “Boston Med” e “ABC News Head Cases“.

  • Dilemma a “Modern Family”
    Per la sit-com Modern Family si è riproposta l’annosa questione, che coinvolge serie corali, su chi tra i protagonisti dovrà concorrere agli Emmy.
    Con il 30 aprile (data ultima per immettere i concorrenti) che si avvicina, saranno i sei protagonisti adulti (Julie Bowen, Ty Burrell, Jesse Tyler Ferguson, Ed O’Neill, Sofia Vergara e Eric Stonestreet) a dover decidere se concorrere tutti come protagonisti o, come di solito avviene nelle sit-com familiari, saranno i soli genitori “tradizionali” (Burrell e Bowen) a concorrere in quella categoria e gli altri invece nella categoria “attori non protagonisti. Altro scenario: tutti nella categoria “non protagonisti” e il solo O’Neill (l’unico attore davvero famoso anche prima della sit-com) nella categoria protagonista.
    Lo stesso dilemma si è posto in passato con sit-com come Friends, 30 Rock o serie corali come The West Wing. Questa volta però, data la natura particolare della sit-com, la decisione sarà più difficoltosa.
    La produzione ha lasciato agli attori la possibilità di decidere.


  • Una nuova sit-com per il canale cavo BET

    Malinda Williams e Bert Belasco sono i protagonisti di una nuova possibile sit-com per il canale BET, intitolata Let’s Stay Together.
    Interpreteranno una coppia di fidanzati, Stacy e Charles, che cercheranno di combinare le proprie vite di successo in un tradizionale matrimonio vecchio stile.
    Nel cast anche Joyful Drake, nei panni della sorella di Stacy; RonReaco Lee, nei panni di suo marito; Erica Hubbard, nei panni della sorella più giovane di Charles.
    Jacque Edmonds Cofer (“Cuts“) scriverà il pilot che sarà diretto da Henry Chan (10 cose che odio di te).

A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!


  • Maura Tierney torna a “Rescue Me
    Maura Tierney tornerà presto in televisione, riprendendo il ruolo che aveva già interpretato nella serie Rescue Me.
    La star di E.R. – Medici in prima linea doveva apparire nella serie Parenthood ma la scoperta di un cancro al seno e le cure a cui ha dovuto sottoporsi, le hanno fatto lasciare il set del telefilm NBC a riprese già iniziate ed è stata rimpiazzata da Lauren Graham.
    L’attrice ora sta bene ed è già tornata al lavoro, nel musical teatrale “North Atlantic”, ma ora è stata contattata dalla produzione di Rescue Me per riprendere il suo ruolo di Kelly McPhee, interesse amoroso di Tommy (interpretato da Denis Leary) durante la quinta stagione.
    Attualmente si stanno girando insieme la sesta e la settima stagione che concluderanno per sempre la serie ma, dal momento che gli episodi in questione fanno parte dell’ultima, significa che dovremo aspettare il 2011 per vederli in televisione.
    La sesta stagione di Rescue Me inizierà a giugno su FX.
  • Lauren Bowles a “True Blood”
    Lauren Bowles farà parte della terza stagione di True Blood.
    L’attrice – vista ne La complicata vita di Christine – interpreterà Holly, una mamma single e preveggente che verrà assunta come cameriera al bar di Sam, il Merlotte.
    Il personaggio apparirà per cinque episodi e debutterà verso metà stagione e potrebbe tornare su basi fisse per una eventuale quarta stagione.
  • Mandy Moore e Ryan Devlin a “Grey’s Anatomy”
    Ryan Devlin e la cantante/attrice Mandy Moore appariranno nel doppio episodio di fine stagione di Grey’s Anatomy, in onda il 20 maggio prossimo su ABC.
    La Moore interpreterà Mary, una paziente della Bailey (Chandra Wilson), e Devlin sarà suo marito Bill. Non sono stati ulteriori dettagli, visto che i loro ruoli sono legati a quanto succederà nel finale di stagione della famosa serie ospedialiera.
    Ricordo che Devlin è molto impegnato in questo periodo: possiamo infatti vederlo anche in un ruolo ricorrente nella sit-com Cougar Town e sarà il protagonista del pilot Shit My Dad Says, su CBS.
    La notizia segue quella, data la settimana scorsa, della partecipazione dell’attrice/cantante Demi Lovato – proveniente dalla scuderia Disney e popolare tra il pubblico giovane – ad un episodio in onda a maggio.
  • Nuovo arrivo a “Friday Night Lights”
    Grey Damon farà parte della quinta stagione di Friday Night Lights.
    L’attore – visto in Greek e 90210 – sarà Hastings Ruckle, un ex giocatore di basket  che finirà nella squadra dei Lions.

  • Holly Marie Combs torna in televisione
    Holly Marie Combs, che ricordiamo tra le protagoniste di Streghe, farà parte del cast di Pretty Little Liars.
    L’attrice sarà la madre di Aria (interpretata da Lucy Hale).
    La nuova serie debutterà il prossimo 8 giugno su ABC Family.
  • Andrew Lincoln è il protagonista di “The Walking Dead”
    Andrew Lincoln sarà il protagonista della nuova serie The Walking Dead.
    L’attore visto nel film “Love Actually” – interpreterà Rick Grimes, un poliziotto di provincia che dovrà guidare un gruppo di sopravvissuti in un modo ormai popolato da zombie.
    Il thriller apocalittico andrà in onda su AMC e inizierà le riprese a giungo, ad Atlanta. Frank Darabont scriverà, dirigerà e sarà il produttore esecutivo della serie.
  • Trovato un nuovo interprete per “Big Lake”
    Comedy Central ha trovato il nuovo attore protagonista per la sua imminente nuova sit-com.
    Sarà il comico e autore Chris Gethard a rimpiazzare Jon Heder, nel ruolo di un tecnico di computer che ritorna a vivere nella sua città natale con i genitori e il fratello più giovane.
    Il progetto è intitolato momentaneamente “Big Lake” e inizierà la sua produzione la settimana prossima, a New York.
    Heder aveva abbandonato la sit-com per divergenze creative, a pochi giorni dall’inizio delle riprese.
  • Aggiornamenti dalle nuove serie cavo
    François Arnaud (“J’ai tué ma mère“) interpreterà Cesare Borgia nella nuova serie The Borgias, in arrivo su Showtime nel 2011.
    L’attore si unisce al già ingaggiato Colm Feore.
    — Il regista Jeremy Podeswa (tra i suoi ultimi lavori The Pacific) farà parte della produzione di The Borgias . Era stato già annunciato che i primi due episodi saranno scritti e diretti da Neil Jordan.
    Jason Gedrick (visto in Desperate Housewives) e Jill Hennessey (interprete di Crossing Jordan) faranno parte del cast di Luck, prossimamente su HBO. Il primo sarà un degenerato giocatore di corse, la seconda una veterinaria che flirta con Turo Escalante (interpretato da John Ortiz).
    Mare Winningham è l’ultima aggiunta al cast della miniserie Mildred Pierce, che andrà in onda su HBO.
    L’attrice interpreterà Ida Corwin, amica della protagonista (interpretata da Kate Winslet).
  • Aggiornamenti casting dei pilot
    Delroy Lindo sarà nel cast del pilot FOX Ridealong.
    Interpreterà un politico e magnate delle costruzioni.
    Zach Cregger farà parte del pilot NBC The Pink House.
    • Per maggior dettagli sui ruoli e le trame dei vari pilot vi invito a consultare lo spazio sottostante, dedicato ai ‘PILOTS 2010‘.


I pilot delle serie della prossima stagione televisiva sono in corso di realizzazione e sono numerosissimi.
Cliccate sui simboli per una presentazione dei vari progetti dei cinque network.


Questa volta vi propongo il cofanetto blu-ray della quarta stagione di Supernatural.
I 22 episodi sono andati in onda tra il 2008 e il 2009 in USA e arriveranno da noi questa estate su RaiDue.
Per Sam e Dean ora le cose iniziano a farsi davvero pericolose, visto che questa volta dovranno impedire la rottura dei sigilli che tengono rinchiuso Lucifero e nel farlo i due fratelli si allontaneranno sempre di più.
Assisteremo al ritorno di vecchi personaggi e ne verranno introdotti di nuovi, tra tutti l’angelo Castiel.
Il cofanetto contiene tutti gli episodi della stagione, con numerose scene più lunghe o mai andate in onda. Inoltre diversi contenuti speciali, bloopers e commenti dei creatori a tre episodi chiave, per un totale di 924 minuti.


Secrets of the Mountain” è un interessante tv movie che andrà in onda questo venerdì su NBC. Il film è anche – in caso di successo – un potenziale pilot per una serie televisiva.
Di seguito il trailer:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Commenti»

1. anto - 12/04/2010

ma in italia quando cominceranno a fare i cofanetti in bluray? io ho visto solo quello di Lost 5

ABREdoskoi - 12/04/2010

non ce ne sono molti in effetti, io conosco solo quello della stagione 1 di Prison Break (che possiedo) e quella di CSI 8 vista in negozio

2. Mattia - 12/04/2010

Mi dispiace molto per Dixie Carter, l’avevo apprezzata in Desperate Housewives…

Cmq una precisazione, non ha vinto alcun emmy ma è solo stata nominata…

3. ilollo - 12/04/2010

mah, Spartacus sarà pure raddoppiato negli ascolti, ma è una trashata inguardabile! vedi sti tipi che si squartano col sangue che schizza, poi qualche scopata nemmeno eccitante e un po’ di noiosi dialoghi qua e là… il tutto molto irreale e che vuole essere spettacolare ma risulta irrimediabilmente finto! 300 in confronto è un grandioso capolavoro!

bella notizia una new entry in Friday Night Lights! sta magnifica serie ne aveva proprio bisogno… anche se mi piacerebbe rivedere Smash

4. --vale-- - 12/04/2010

si ke bello!!si rivedrà holly marie combs in televisione!!guarderò pretty little liars solo x gli attori ke ci sono!peccato ke non faccia più parte del cast alexis denisof….

5. Collette - 12/04/2010

povera holly marie combs, si è ridotta a fare le serie di abc family. avrà bisogno di soldi.

concordo con ilollo su spartacus. mi devo preoccupare??? :-)

mi dispiace per tanto per dixie carter. il suo ruolo in desperate era davvero creepy.

sto secrets of the mountain sembra un pò alla goonies, magari non è male.

modern family: io li candiderei tutti. la cosa migliore di quest’anno.
serie originale e davvero nuova. spettacolo puro

MA SCUSATE??? quella è anna torv di fringe nella puntata musical??? OMG

ilollo - 12/04/2010

grande Colly, ti stimo! ;))

Collette - 12/04/2010

colly!!!? o gosh…

6. enry - 12/04/2010

Holly Marie Combs… adorio!! Non mi piacciono le serie bigotte di ABC Family ma spero per lei che abbia successo. E’ un’attrice che merita…
Povera Dixie Carter… R.I.P.

7. Luca - 12/04/2010

Spartacus è una serie trash orripilante. Roba da far venire i brividi.
Le serie ABC Family sono invece molto infantili e rivolte ad un pubblico giovane, per questo possono risultano stucchevoli. Comunque siamo sempre su prodotti di serie B in entrambi i casi.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: