jump to navigation

TV – Blue Mountain State su MTV 19/04/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni lunedì alle ore 22.30 con un episodio settimanale (oggi vanno eccezionalmente in onda i primi due episodi), MTV trasmette per la prima volta in Italia la prima stagione (13 episodi) della sit-com Blue Mountain State, in onda negli Stati Uniti sul canale cavo statunitense Spike TV dallo scorso mese di gennaio e già rinnovata per una seconda stagione. Il telefilm piacerà agli amanti dei film tipo “Animal House”.
La canzone della sigla della sit-com, che è prodotta da Falconer/Romanski, Varsity Pictures e Lionsgate Television, è “Hell Yeah”, eseguita dai Rev Theory.
A seguire, la presentazione del telefilm curata dall’ufficio stampa MTV.

BLUE MOUNTAIN STATE

PREMIERE

Blue Mountain State, e’ la nuova serie tv ambientata nel mondo del football Americano, ma ovviamente c’e’ molto di piu’ del football: ci sono i party, le ragazze, gli scherzi goliardici e la scuola. Ed Marinaro (“Hill Street Blues”), e’ il coach, l’allenatore della squadra.  Alex,  l’attore vicintore di un emmy Award Darin Brooks, e’ il talentuoso  quarterback, contento di essere in seconda fila ma soprattutto di essere tra i mattatori dei party insieme al suo migliore amico Sammy, l’attore Romanski (“The Sarah Silverman Program”), che aspira ad essere il piu’ amato della scuola.  Craig, l’attore Sam Jones III (“Smallville”), e’ invece la recluta migliore, la promessa il cui futuro e’ gia’ stato pero’ tutto pianificato dalla fidanzata Denise, l’attrice Gabrielle Dennis (“The Game”).  Nel cast figurano anche Thad, l’attore Alan Ritchson (“Smallville”), il super capitano della squadra, il team leader che si mette subito in competizione con il nuovo arrivato.

A seguire, le trame dei primi episodi.

Stagione 1, episodio 1 – Benvenuti alla Blue Mountain State

Inizia il campionato di football e nella squadra del Blue Mountain State arrivano le matricole: Alex e Craig. Alex Moran è il quarterback di riserva, ben contento di esserlo, non avendo ambizioni né obbiettivi di nessun tipo, eccetto quello di sfruttare i quattro anni del college per divertirsi più possibile, prima di iniziare una vita grigia e scontata come quella del padre. Il suo compagno di stanza è Sammy, sfigato e fuori di testa, che riuscirà a far fuori con l’inganno la mascotte della squadra, Chester, e sostituirlo. L’altra new entry nella squadra è Craig Shilo, running back, deciso a diventare professionista, anche per la pressione esercitata da Denise Roy, la sua fidanzata e convivente, decisa, determinata, calcolatrice e … casta! Il capitano della squadra, Thad Castle, sta loro addosso, obbligandoli tra le altre cose a portare sempre con sé un libretto che contiene i segreti di ogni membro della squadra. Quando Alex lo perderà durante una notte movimentata con Pauline, una supporter che si porta a letto tutti i giocatori della squadra, verrà punito con la corsa del biscottino!

Stagione 1, episodio 2 – La Compagnia dell’anello

Denise resiste alle richieste sessuali di Craig, lo convince a impegnarsi con un anello di fidanzamento, un ricordo di famiglia al quale lei tiene molto. Craig, scoperto, confessa la promessa fatta a Denise, e quindi Alex da il via all’inevitabile addio al celibato. Ma il suo appetito lo condurrà a rischiose manovre sottobanco con una spogliarellista, nella quale finirà per  perdere e poi ritrovare (grazie a un metal detector) l’anello di fidanzamento di Denise. Ma Sammy per nascondere la notte di bagordi, inscena una finta effrazione in casa di Craig, salvandolo con un osceno stratagemma di copertura.

Stagione 1, episodio 3 – Una per tutti

E’ il compleanno di Alex e lui viene rimorchiato da una bellissima ragazza persiana che lo paga per fare sesso orale mentre lui guida la sua Lamborghini. Thad rivela ai compagni di avere una figa tascabile, regalo di suo padre, e loro gliela rubano e se la passano. Risultato: un’epidemia di sifilide e la ragazza persiana non vuole più vedere Alex. Sammy le farà venire la sifilide contagiando il vibratore di lei con la figa tascabile e poi la ricatterà perché lei esca di nuovo con Alex.

Commenti»

1. Collette - 19/04/2010

orrore allo stato puro.
una serie troppo stupida e volgare.

enry - 19/04/2010

Quoto! Già ci siamo dovuti sorbire American Pie al cinema… almeno in tv faccio a meno di ciò.

ilollo - 19/04/2010

Blue Mountain State > American Pie

è così! a me AP ha annoiato proprio, BMS invece è troppo figo!

enry - 19/04/2010

BMS invece è troppo figo!

E’ quello che mi preoccupa! o_O

Alberto - 19/04/2010

Concordo Enry!
Una serie idiota (senza offesa per chi la guarda) e di cattivo gusto.
Assolutamente sconsigliata e lontanissima dalla realtà, fortunatamente.

ABREdoskoi - 19/04/2010

non preoccuparti Enry. Pensa solo che quando uscì American Pie, Lollo aveva solo cinque anni, quindi non può capire :D

enry - 19/04/2010

Eheh, infatti…
Ma sembra proprio anni ’80 come serie… del genere Porky’s!

ilollo - 19/04/2010

naaa, questa è roba attuale, si sta espliciti! arriva al 3° episodio e non la mollerai più!
e stai attento alla storica frase che dirà la ragazza del tipo di Smallville (quello nero), che poi ora potrebbe prendersi ingiustamente addirittura 20 anni di carcere, solamente per 10.000 pillole… vabbè almeno mi hanno messo dentro Lil’ Wayne, anche se un anno è troppo poco ;))

Paolo - 19/04/2010

iLollo ti posso dare un consiglio?
Guardati Breaking Bad.
Ho l’impressione che ti piacerà MOLTO… ;)

ilollo - 19/04/2010

lo so, ho il presentimento che Breaking Bad sia roba davvero boom, da quando ho saputo di che parla ho sempre voluto vederlo, pensavo di aspettare Rai4 ma visto che ci vorrà ancora molto a sto punto me lo vedo, poi ti dico ;))

enry - 19/04/2010

No guarda, nemmeno al 2° episodio ho intenzione di arrivare!

2. ilollo - 19/04/2010

bellissimo! per chi vuole scendere dal piedistallo e godersi un divertimento semplice, è la serie perfetta da spararsi con gli amici!
anche se esagerata un casino, è molto più reale di tanta roba definita di qualità!
sono ben altre le cose che dovrebbero fare orrore…

enry - 19/04/2010

Per te le serie realistiche sono Skins e questa… bella considerazione hai dei giovani. Per fortuna non sono veramente tutti così.

ilollo - 19/04/2010

mah… per la realtà che conosco io, BMS corrisponde in pieno per le reazioni dei personaggi (non tanto x le situazioni, eh)! è odiosissimo invece come si comportano i personaggi delle serie “normali”, continuamente litigano per cazzate… non so, non ci voglio credere che ci sia gente in giro così… sicuramente meglio ignoranti, ubriachi e strafatti come qui piuttosto che permalosi!

enry - 19/04/2010

‘-_-
Ma dove c..o vivi???

Collette - 19/04/2010

vai a capirlo enry, vai a capirlo.
mi auguro che scherzi e non creda davvero in queste cose che dice.

3. Nick84 - 19/04/2010

Io l’ho vita tutta in originale e continuerò a seguirla e ovviamente vi consiglio di farlo .
Una serie trash allo stato puro fiera di esserlo , sono 20 minuti di risate con il cervello staccato .
Preghiamo per il doppiaggio anche se i promo erano di un orrendo mai visto .

ilollo - 19/04/2010

ahahah, già mi immagino: “FIGA TASCABILE!!!” naaa, o si guarda in originale o niente!

Nick84 - 19/04/2010

Peggio peggio , io temo per le voci non tanto per l’adattamento :D

1 2 3 POCKET PUSSY !!!!!

ofnia - 19/04/2010

esatto!

IRapeYourMind - 19/04/2010

Con cotanta padronanza dell’inglese capisco come hai fatto a seguire SouthLAnd senza audio.

ilollo - 20/04/2010

ma mica l’ho seguito senza audio, non farei mai una roba del genere! semplicemente l’ho visto senza sottotitoli, così mi sforzo di capire, è utile! ;))

4. albert - 19/04/2010

Ho appena finito di vedere per curiosita’ i primi 2 episodi su Mtv.Pensavo meglio ,sono rimasto deluso,è stato accostato al filone di American Pie ma il film (almeno il primo) è nettamente migliore.

5. Thad - 20/04/2010

Come al solito pessimo doppiaggio in Italiano, ho visto tutta la serie in Inglese e non c’è minimamente paragone.
Tra scene tagliate, traduzioni differenti e voci ridicole (quella di coach Daniels è orripilante rispetto a quella di Ed Marinaro) è venuta fuori una schifezza.
Quando impareremo a fare come all’estero che lasciano in lingua originale e mettono i sottotitoli?

Ah, ovviamente consiglio la visione della serie in lingua originale perchè merita.

6. Eddy - 24/04/2010

…Sammy le farà venire la sifilide contagiando il vibratore di lei con la figa tascabile… però

7. Sabrina - 27/04/2010

A me fa solo ridere e basta..
si sa che è roba di fantasia… come è stato scritto sono 40 minuti di risate e basta senza troppe pretese.. ma si ride tanto


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: