jump to navigation

TV USA 2009/10, i debutti (33): Romantically Challenged 19/04/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, I debutti, TV USA, Video e trailer.
trackback

Continua negli Stati Uniti la nuova stagione telefilmica 2009/10, che è anche analizzata negli spazi “TV USA Gazette” e “TV USA Giorno per giorno” di questo blog (e nell’angolo dedicato ai dati di ascolto “TV USA Giorno per giorno Flash”).
Lo spazio “I debutti” si limita quotidianamente ad analizzare la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW), presentandone un promo e citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato: per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 19 aprile 2010

  • ROMANTICALLY CHALLENGED
    Stagione 1 (6 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: ABC, lunedì ore 21.30 Durata: 22 minuti
    Cast: Alyssa Milano (“Streghe”), Kyle Bornheimer (“La peggiore settimana della nostra vita”), Josh Lawson (“Sea Patrol”), Kelly Stables (“Due uomini e mezzo”)
    Produzione: Bonanza Productions Inc. , Candy Bar Productions, Warner Bros. Television
    Sito web ufficiale: cliccate qui
    Trama:
    la bella ed intelligente Rebecca Thomas (Alyssa Milano), avvocato di professione e mamma, è da poco divorziata dopo 15 anni di matrimonio. La donna trova difficile ricominciare ad uscire con gli uomini e spera di ricevere aiuto dai suoi amici ugualmente con problemi sentimentali: Perry Gill (Kyle Bornheimer), il miglior amico di Rebecca dall’infanzia, consulente finanziario di successo ed uno degli ultimi romantici senza speranza di Pittsburgh, che si innamora di una donna già subito dopo averla conosciuta; Shawn Goldwater (Josh Lawson), uomo cinico che non ha mai avuto una relazione più lunga di tre giorni; Lisa (Kelly Stables), sorella minore di Rebecca, insegnante d’asilo con un inaspettato lato “selvaggio”.


Anteprima video:


Per altre notizie in contemporanea dal mondo seriale statunitense visitate gli spazi “TV USA Gazette”, “TV USA Spoilers”, “TV USA Giorno per giorno” e “TV USA Giorno per giorno Flash” di questo blog.

Commenti»

1. Heglis - 19/04/2010

sono contento di rivederla mi è sempre piaciuta speriamo la serie non sia cancellata subito

2. ABREdoskoi - 19/04/2010

ma solo donne fresche di divorzio su ABC? tra l’altro con gli stessi protagonisti di Cougar Town…

enry - 19/04/2010

Beh era ora, dopo anni di sit-com tutte con allegre famiglie e coppie di neo-sposini… ormai le divorziate sono una realtà, quindi ben vengano sit-com più “attuali”.

cescocesto - 19/04/2010

sono d’accordissimo. :)

3. warrior - 19/04/2010

Essendo una sit com dovrebbero essere più flessibili sugli ascolti…Almeno che non sia un disastro su tutta la linea…

4. Collette - 19/04/2010

con il traino di dancing with the stars ce la farà sicuramente ma la abc non deve crederci molto visto che ha ridotto il numero di episodi e l’ha rimandata di continuo.
poi, è vero che sa tanto di cougar town. e nemmeno quella è esattamente un capolavoro.

cescocesto - 19/04/2010

magari si tiene una sit-com di scorta nel caso si liberasse qualche posto nel blocco-sitcom del mercoledì.

5. Hutch - 19/04/2010

ma è mai possibile che in USA esistano solo avvocati, dottori e poliziotti???

cescocesto - 19/04/2010

e ragazzini di 16 anni che fanno festa sull’upper east side.

6. Nick84 - 19/04/2010

Effettivamente debutta con un ritardo esagerato ma dopo ballando è difficile far male . Magari se va bene la piazzeranno tra le altre sitcom ABC collocazione sicuramente più naturale .

cescocesto - 19/04/2010

infatti.. hank ha liberato uno slot e middle non è sicura del rinnovo.

warrior - 20/04/2010

middle è stata rinnovata…

7. enry - 19/04/2010

Grande Alyssa! Mi auguro abbia successo, se lo merita…

Collette - 19/04/2010

d’accordo con te enry. alyssa se lo merita e speriamo bene.

anche bornheimer se lo merita. in worst week era uno spasso e l’ho rivisto in chuck un paio di settimane fa in una versione bad.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: