jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #353 – Lunedì 19 aprile 2010: vince Dancing with the Stars; esordio sufficiente per Romantically Challenged, risale CSI: Miami – I dati Nielsen delle registrazioni – Laurence Fishburne rimane a CSI – Annunciate le date di partenza di Mad Men e Rubicon – FOX prepara Terra Nova 20/04/2010

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , ,
trackback

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 19 aprile 2010, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
In chiusura, alcune news e aggiornamenti di cast dal panorama televisivo statunitense che potranno anche essere approfonditi negli spazi settimanali TV USA Gazette, TV USA Spoilerse TV USA Giorno per giorno ed un elenco degli episodi inediti di telefilm in onda questa sera negli Stati Uniti.
Per favore evitate nei commenti qualsiasi tipo di SPOILER sugli episodi dei telefilm citati in questo spazio!

ASCOLTI USA di lunedì 19 aprile 2010
Vince “Dancing with the Stars”, esordio sufficiente per “Romantically Challenged”. Stabile dalla scorsa settimana “Dr House”, in risalita le sit-com inedite della CBS, “CSI: Miami” e “24”. Scende “Castle”, sempre basso “Trauma”.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
15,82 3,8/10
10,24 3,4/9
9,75 3,4/9
3,93 1,1/3
0,96 0,4/1

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.00 Dr. House – Medical Division 6×17 (FOX), How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma! 5×20 (CBS)
  • ore 20.30 Le regole dell’amore 4×08 (CBS)
  • ore 21.00  24 8×18 (FOX), Trauma 1×17 (NBC)
  • ore 21.30 Romantically Challenged 1×01 (ABC)
  • ore 22.00 CSI: Miami 8×20 (CBS), Castle 2×21 (ABC)

Di seguito entro più nel dettaglio dei programmi trasmessi, con una classifica per fascia oraria di trasmissione ordinata in base agli spettatori totalizzati.

ORE 20.00


  1. Su ABC la quinta puntata della decima stagione del reality musicale “Dancing With the Stars” ha avuto una media di 20,81 milioni di spettatori (4,7/13), fino alle 21.30.
  2. Su FOX il diciassettesimo episodio inedito della sesta stagione di Dr. House – Medical Division ha ottenuto 10,56 milioni di spettatori (4,0/12).
  3. Su CBS sono andati in onda episodi inediti delle sit-com How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma! (salita a 7,66 milioni di spettatori – 3,2/10) e Le regole dell’amore (con 7,44 milioni di spettatori – 3,0/8).
  4. Su NBC un episodio in replica della serie Chuck ha ottenuto 2,88 milioni di spettatori (0,9/3).
  5. Su CW un episodio in replica della serie One Tree Hill ha ottenuto 1,09 milioni di spettatori (0,5/1).

ORE 21.00


  1. Su ABC è proseguito il reality musicale “Dancing With the Stars” ed alle 21.30 è andato in onda il primo episodio della nuova sit-com Romantically Challenged (con 11,56 milioni di spettatori – 3,1/8).
  2. Su CBS sono andate in onda repliche delle sit-com Due uomini e mezzo (con 11,37 milioni di spettatori – 3,7/10) e The Big Bang Theory (con 11,67 milioni di spettatori – 4,0/10).
  3. Su FOX è andato in onda il diciottesimo episodio inedito della ottava ed ultima stagione della serie 24 che è risalito a 8,93 milioni di spettatori (2,8/7).
  4. Su NBC il diciassettesimo episodio inedito della serie medica Trauma ha ottenuto 4,59 milioni di spettatori (1,3/3).
  5. Su CW un episodio in replica della serie Gossip Girl ha ottenuto 0,82 milioni di spettatori (0,4/1).

ORE 22.00


  1. Su CBS il ventesimo episodio inedito dell’ottava stagione della serie poliziesca CSI: Miami è risalito a 11,66 milioni di spettatori (3,3/9).
  2. Su ABC il ventunesimo episodio inedito della seconda stagione della serie gialla Castle – Detective tra le righe è sceso a 10,48 milioni di spettatori (2,7/8).
  3. Su NBC una replica della serie giudiziaria Law & Order – I due volti della giustizia ha ottenuto 4,32 milioni di spettatori (1,2/3).


  • I dati Nielsen delle registrazioni
    Nielsen Media Research ha rilasciato ieri i dati Live+7 – ovvero il numero delle registrazioni – delle prime 28 settimane della stagione televisiva 2009/2010 (quindi dal 21 settembre al 4 aprile), che evidenziano l’aumento di un punto di rating (circa 1,32 milioni di spettatori) per ogni serie nella fascia adulti 18-49.
    Tra le serie che beneficiano maggiormente dell’aggiunta di questi dati troviamo Grey’s Anatomy, Dr. House, The Office, Lost e The Big Bang Theory.

    Eccovi la classifica delle serie con il maggior numero medio di spettatori in milioni guadagnati tramite le registrazioni per ciascun programma:

    2.865 (21,30%) – Grey’s Anatomy
    2.848 (18,50%) – The Mentalist
    2.520 (18,50%) – Dr. House
    2.200 (21,50%) – Lost
    2.122 (13,80%) – CSI: Scena del crimine
    2.053 (14,60%) – Criminal Minds
    2.049 (10,10%) – NCIS: Unità anticrimine
    1.975 (13,90%) – The Big Bang Theory
    1.975 (24,50%) – The Office
    1.945 (30,50%) – Fringe
    1.892 (20,40%) – Private Practice
    1.831 (18,30%) – Castle – Detective tra le righe
    1.780 (19,10%) – V
    1.762 (13,10%) – The Good Wife
    1.760 (17,10%) – Bones
    1.755 (26,30%) – Parenthood
    1.740 (17,70%) – 24
    1.737 (13,20%) – CSI: Miami

    Queste invece sono le serie con il maggior aumento medio del rating tra gli adulti 18-49 guadagnato dall’aggiunta delle registrazioni di ciascun programma:

    1,5 (30,60%) – Grey’s Anatomy
    1,2 (23,10%) – Dr. House
    1,2 (29,30%) – The Office
    1,1 (23,90%) – Lost
    1,0 (18,90%) – The Big Bang Theory
    0,9 (27,30%) – Glee
    0,9 (25,70%) – The Mentalist
    0,9 (26,50%) – Private Practice
    0,9 (34,60%) – Parenthood
    0,9 (24,30%) – Modern Family
    0,8 (22,20%) – CSI: Scena del crimine
    0,8 (33,30%) – Fringe
    0,8 (27,60%) – 30 Rock
    0,8 (21,60%) – Criminal Minds
    0,8 (30,80%) – FlashForward
    0,8 (18,20%) – Desperate Housewives
    0,8 (24,20%) – V
    0,7 (30,40%) – Heroes

  • “Doctor Who” segna un record per BBC America
    Il debutto americano della nuova serie di episodi di Doctor Who ha segnato un record per BBC America.
    Sabato scorso, con 1,2 milioni di spettatori (e 0,9 nella fascia adulti 25-54), il telefilm è stato il programma più visto di sempre per il canale.
    Il precedente record apparteneva allo speciale “Doctor Who: The End of Time“, con 1 milione di spettatori. Lo speciale segnava il passaggio di consegne tra gli attori David Tennant e Matt Smith nel ruolo del protagonista.
    Questa quinta stagione oltre ad avere un nuovo showrunner, Steven Moffat, presenta anche un nuovo – l’undicesimo – Doctor Who, interpretato appunto da Smith, ed una nuova assistente, interpretata da Karen Gillian.
  • Laurence Fishburne rimane a “CSI”
    Laurence Fishburne ha siglato un nuovo contratto che lo legherà per un’altra stagione alla serie CSI: Scena del crimine.
    Fishburne era entrato nel corso della nona stagione, prendendo idealmente il posto di William Petersen, ed è stato inizialmente accolto con freddezza da parte dei fan.
    Due anni fa, il vecchio contratto venne definito come uno dei più redditizi della storia televisiva.
  • Jeff Pinkner rimane a “Fringe”
    Jeff Pinkner, produttore esecutivo e showrunner di Fringe, ha siglato un nuovo accordo di due anni con Warner Bros. TV.
    Il nuovo contratto lo legherà non solo alla serie, già rinnovata per una terza stagione, ma prevede anche lo sviluppo di nuovi progetti per conto dello studio di produzione.
  • AMC annuncia la partenza di “Mad Men” e “Rubicon”
    AMC ha annunciato le date di partenza della quarta stagione di Mad Men e della nuova serie Rubicon.
    Mad Men tornerà domenica 25 luglio, alle 22.00, con i nuovi episodi che risponderanno alle domande lasciate in sospeso con la terza stagione. Sapremo così cosa succederà tra Don e sua moglie e vedremo l’avvio della nuova agenzia pubblcitaria.
    Intanto Matthew Weiner, creatore della serie, ha detto che la sua visione della serie non va oltre la sesta stagione.
    Un portavoce di AMC ha risposto che rispettano assolutamente il pensiero di Weiner ed ironizzando ha precisato: “Nessuno vuole vedere Don Draper vestito anni ’70. Detto questo, M*A*S*H riuscì a far durare la guerra in Corea più di dieci anni, quindi rimanete sintonizzati!“.
    Rubicon partirà invece domenica 1° agosto alle 20.00. La serie thriller narra di una agenzia di sicurezza governativa a New York e vede protagonisti James Badge Dale (visto in The Pacific) e Miranda Richardson.
    AMC ha alte aspettative per questa nuova serie.
  • FOX prepara “Terra Nova”
    Brannon Braga (tra i suoi tanti lavori cito 24 e i vari spinoff di Star Trek) sarà lo showrunner di Terra Nova, la nuova serie FOX prodotta da Steven Spielberg.
    Il progetto, dato i costi, sembra aver già avuto un ordine ‘ufficioso’ di tredici episodi per la prossima stagione ed il coinvolgimento di Braga è dovuto – oltre che per la sua esperienza nel genere – ad un remunerativo accordo fatto con 20th Century Fox TV.
    Ricordo che la serie è stata creata da Craig Silverstein e dallo sceneggiatore inglese Kelly Marcel. Dal momento che Silverstein è già coinvolto in prima posizione con il progetto Nikita, che ha buone possibilità di riuscita su The CW, si è ritenuto necessario affidare la guida della nuova serie a Braga. Ironicamente l’anno scorso fu proprio Braga a non poter fare da showrunner a FlashForward (che ha creato insieme a David Goyer), a causa dei suoi obblighi con 24.
    Terra Nova narra di una famiglia che vive a cento anni nel futuro e che viaggia indietro nel tempo di 150 milioni di anni, ritrovandosi nella preistoria dominata dai dinosauri.
    Segnalo infine che l’attore Kyle Chandler (attualmente al lavoro nella quinta e probabilmente ultima stagione di Friday Night Lights) avrebbe ricevuto, secondo Mike Ausiello, una notevole proposta economica per apparire nei panni del protagonista della serie
  • La sceneggiatura del film di “24” è pronta!
    L’ottava ed ultima stagione di 24 è ormai alle sue battute finali (l’ultimo episodio è previsto per il prossimo 24 maggio), ma sembra sempre più probabile che daremo solo un arrivederci a Jack Bauer.
    La produzione della serie si è infatti chiusa la settimana scorsa e Kiefer Sutherland ne ha approfittato nel weekend per volare a Londra, in occasione del British Academy of Film and Television Arts.
    Sutherland, dopo aver parlato della serie, ha rivelato che Billy Ray ha finito la sceneggiatura del film che proseguirà le vicende di Jack Bauer.
    Sarà come sempre l’ennesima crisi che Bauer dovrà risolvere, ma concentrata nella durata di due ore circa. Grazie al film sarà possibile per il personaggio muoversi, come non poteva fare nella serie, e spostarsi anche lungo l’Europa. “Abbiamo dovuto sempre fare in modo che le situazioni venissero da noi“, ha detto.
    Sutherland, che ricordo essere anche tra i produttori della serie, ha infine precisato di non aver ancora letto il copione ma che lo farà nelle prossime settimane.
  • Aggiornamenti da “Friday Night Lights”
    La quinta e probabilmente ultima stagione di Friday Night Lights è in corso di realizzazione e numerose sono le notizie che giungono al riguardo:
    Gil McKinney (visto in E.R. – Medici in prima linea) apparirà in sei episodi della nuova stagione.
    L’attore sarà uno sveglio ed attraente assistente del dipartimento di Storia del college sposato. Ma, con la moglie lontana in un viaggio sabbatico, inizierà una relazione con Julie Taylor (interpretata da Aimee Teegarden) che andrà oltre il livello professionale.
    Scott Porter ritornerà, nel ruolo di Jason Street, nel settimo episodio. Ricordo che l’ultima apparizione del personaggio fu nella terza stagione ed attualmente l’attore è impegnato nel nuovo pilot CW intitolato Nomads.
    Il produttore esecutivo Jason Katims spera di riuscire a riportare anche Gaius Charles (interprete di Smash), Adrianne Palicki (Tyra) e Zach Gilford (Matt).
    • È confermato che Taylor Kitsch e Jesse Plemons riprenderanno i ruoli di Tim e Landry, per una manciata di episodi.
    Ricordo infine che, mentre la quarta stagione della serie inizierà in chiaro il prossimo 7 maggio su NBC, questa quinta debutterà il prossimo autunno su DirecTV.
  • Aggiornamenti dai pilot
    Brandon Hardesty (visto al cinema in “American Pie – Il manuale del sesso“) farà parte di Livin’ on a Prayer.
    Nel pilot CBS l’attore interpreterà l’ultimo ruolo principale rimasto e cioè PK, “un super entusiasta della vita e del mondo che non ha ancora preso delusioni”.
    Aisha Tyler (vista in Ghost Whisperer – Presenze) e Scott Foley (visto in Felicity e recentemente in Cougar Town) faranno parte del cast del pilot CBS Open Books.
    La Tyler sarà Lydia, descritta come “attrice/cameriera, disinibita e migliore amica di June (la protagonista interpretata da Laura Benanti)”.
    Foley (che è già nel cast regolare del pilot ABC True Blue) appare invece come guest star e sarà Dylan Fargo, uno scrittore coinvolto in passato con June.
    • Per maggiori dettagli sui ruoli e le trame dei vari pilot vi invito a consultare lo spazio “PILOTS 2010” all’interno di TV USA Gazette.
  • Questa sera “Glee”
    Questa sera il tanto atteso e chiacchierato episodio di Glee dedicato a Madonna.
    Di seguito il trailer:

Gli episodi inediti di serie e sit-com su network e canali cavo
Informazioni tratte dallo spazio “TV USA Giorno per giorno”.

Martedì 20 aprile 2010

  • ore 21.00 Lost 6×13 (ABC), Glee 1×15 (FOX)
  • ore 22.00 V 1×08 (ABC), Parenthood 1×08 (NBC), Law & Order – Criminal Intent 9×04 (USA), Justified 1×06 (FX)

Fonti statunitensi: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per gli aggiornamenti sulle notizie dalla TV statunitense visitate lo spazio periodico “TV USA Gazette” di questo blog, per rumours e anticipazioni visitate “TV USA Spoilers“, mentre per il calendario settimanale di programmazione visitate “TV USA Giorno per giorno” .

Annunci

Commenti»

1. Super17 - 20/04/2010

Buono l’esordio di Romantically Challenged, che proverò a guardare nonostante io non sia un tipo da sit-com. Bene ABC in generale. Bene anche CBS con le sue forti repliche…

2. marco.p3 - 20/04/2010

Secondo me più che sufficiente l’esordio di ‘Romantically Challenged’ che è stato maltrattato un sacco dalla ABC. Per una serie considerata “tappabuchi” dal network mi pare un buon risultato.
In più mi pare di capire che ha totalizzato più spettatori di telefilm famosissimi con episodi in prima visione con Castle o House.
Benissimo invece TBBT, anche in replica. E’ proprio una rivelazione.

3. Fabio - 20/04/2010

Contento per il film 24!! + che una ennesima crisi vorrei un film incentrato anche su un ending reale (se questa serie non dovesse averlo)… Voglio una sceneggiatura coi fiocchi!
Per il resto… tutte repliche…
Romantically Challenged bene in spettatori… più che sufficiente nei ratings…

4. Collette - 20/04/2010

ma insomma. RC è una prima puntata e poteva far meglio. Praticamente si perde metà del traino. ha fatto calare pure castle e di tanto.
in spettatori è buono, il rating meno

big bang theory benissimo in replica!!!! bazinga

5. Collette - 20/04/2010

the mentalist aumenta di tanto gli ascolti con le registrazioni, non pensavo.

sono contenta per jeff pinkner.

questa sera glee!!!! yesssss

6. marco.p3 - 20/04/2010

Beh Castle ormai non dovrebbe aver bisogno di traini con tutta la buona pubblicità che ricevere.

7. fmp - 20/04/2010

il progetto terra nova mi ispira parecchio … spero che non faccia la fine di superflashflop

8. enry - 20/04/2010

Benissimo DWTS, bene RC ma mi aspettavo di più (13-14 milioni).
Stabile House, abbastanza bene 24.
Castle scende nettamente e risale CSI Miami… allegria.

Ottimi per le serie ABC i dati delle registrazioni… soprattutto Grey’s ha un incremento davvero notevole…

9. burchio - 20/04/2010

come è successo a lost quando il creatore jj se ne è andato…le seire iniziano subito a traballare

a me sembra xò strano che quando un utente americano legge ste cse…subito smette di guardare una serie

10. kubukurin - 20/04/2010

L’incremento di Grey’s con le registrazioni è assurdamente alto..3 milioni in più ad episodio? Cioè il minimo storico della serie sale da 9 milioni a 12, cioè erano quasi 10 quindi 13..è moltissimo per un telefilm al sesto anno e sopratutto con una sesta stagione tanto brutta.
Quando diavolo quell’idiota di Shonda Rimes si deciderà a chiudere quella cacca di PP e far tornare Grey’s quello di 4 anni fa saremo tutti contenti, altrimenti è meglio che finisca, così mi fa solo piangere il cuore per lo sconforto..

11. warrior - 20/04/2010

Spero che i networks prendano in considerazione i dati dvr per alcune serie…

Non male il debutto di RC, nei ratings poteva fare di più…Se si dovesse mantere potrebbero anche rinnovarla, tanto è una sit com…Poi la Milano se lo meriterebbe…

12. ABREdoskoi - 20/04/2010

stavo per dire basso OTh, poi ho riletto e ho visto che era una replica.
In questi giorni mi sono messo a guardare dall’inizio OTH in dvd che volevo farlo da qualche mese, che strano ma mi emoziono ancora! E’ anche la prima volta che rivedo una serie in dvd già visti (a parte Scrubs con episodi a casaccio) ma d’altra parte, se li ho perchè non farlo?

Bene la Milano, darò un’occhio.

Giusto per capire, i dati delle registrazioni li ricavano solo coi servizi tipo Tivo, che se non erro è a pagamento quindi magari in qualche modo connesso a dei server, o va bene con qualsiasi registratore compresi Vhs?

13. rob1974 - 20/04/2010

Darò un occhiata alla sitcom della Milano…contento per il rialzo di csi miami che ritengo il migliore dei tre…guardando i dati dei pvr aumenta la mia speranza per il rinnovo di V 1.780 in piu di telespettatori e 0,8 nei rating fanno ben sperare….

14. Jo3y - 20/04/2010

La sitcom con Alyssa Milano è andata abbastanza bene e secondo me dovrebbero tenersela almeno per una s.2 di tredici episodi. Per carità non l’ho ancora vista quindi non posso dire se merita o meno (anche se, insomma, la Milano ha una certa esperienza e non penso che scelga progetti deboli per il suo rientro sulle scene dopo il trionfo di “Streghe”), però è una sitcom, non ha costi alti e bisogna anche prendere atto che ormai una generazione di telefilm grandi successi sta giungendo al capolinea (le già cancellate 24, Lost ed Ugly Betty ad esempio), ma non si può non considerare la grande crisi affrontata da CSI, House, Grey’s ed altre. Con la prossima stagione, i network si giocano chances importanti, DEVONO sfornare almeno due hit a testa, altrimenti il pubblico migrerà sempre più sulle serie via cavo. Vedremo chi la spunterà, alcuni pilot devo dire che sono molto interessanti, soliti polizieschi a parte.

cescocesto - 21/04/2010

concordo. visti i ratings attuali e le serie che perde ABC quest’anno (betty, lost), la milano ha buone chance di rinnovo.
la vedrei bene in accoppiata con cougar town.

15. warrior - 20/04/2010

Parenthood è stata rinnovata…

fmp - 21/04/2010

evvaiiiiii grandissima notizia!!

16. Paolo - 21/04/2010

Purtroppo quello di Romantically Changed non è debutto incoraggiante per due motivi:

– L’anno scorso Surviving Suburbia fece, nelle stesse condizioni, 3,0/7. Come è noto, non durò molto…
Samantha Chi? invece fece all’epoca 4,5. QUELLO fu un buon debutto.

– The Big Bang Theory (vero competitor della serie) era in replica e ha avuto un rating nettamente superiore. Vedremo con uno scontro diretto cosa succede.

cescocesto - 21/04/2010

vero, samantha chi? fece il botto.
era mooooolto carina come serie, peccato sia finita così prematuramente, e poi la applegate è davvero brava.

Paolo - 21/04/2010

Come abbiamo detto spesso con enry, aveva un quartetto femminile strepitoso.

17. cescocesto - 21/04/2010

molto bene come sempre DWTS, il cui traino spinge abbastanza RC (anche se i ratings non sono proprio ottimi, è battuta sia dalle sitcom “forti” che da quelle meno forti, come HIMYM). castle senza traino va benino.
per cbs risale csi, bene le repliche e torna su medi livelli HIMYM.
house ormai si attesta sui 10/11 mln come grey’s.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: