jump to navigation

DVDfilm #443 – “La prima linea” 29/04/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame il DVD del film drammatico “La prima linea”, uscito nelle sale italiane venerdì 20 novembre 2009 su distribuzione Lucky Red.

Titolo: “La prima linea”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 7,42 Gbyte
Regia: Renato De Maria
Sceneggiatura: Fidel Signorile, Ivan Cotroneo e Sandro Petraglia (basato sul libro “Miccia corta” di Sergio Segio)
Musiche: Max Richter
Produzione: Lucky Red, Les Films du Fleuve, RTBF, Rai Cinema, Sky
Distribuzione: Lucky Red Home Video
Prezzo indicativo: 16,90 €
Data di pubblicazione: 6 aprile 2010
Cast: Riccardo Scamarcio, Giovanna Mezzogiorno, Michele Alhaique, Awa Ly, Lucia Mascino, Fabrizio Rongione, Francesca Cuttica, Daniela Tusa
Formato video: 16:9 (1,85:1)
Lingue audio: italiano (DTS 5.1, Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano per non udenti, inglese
Durata del film: 97 minuti circa

Ecco la presentazione del film indicata in un comunicato del distributore:

Novembre 1989, dal carcere “Le Nuove” di Torino, Sergio Segio, fondatore del terribile gruppo armato Prima Linea, clandestino dagli anni ’70 in poi, ripercorre le tappe fondamentali della sua vita. Sergio Segio ricorda così gli accadimenti dei quali è protagonista fino al suo arrresto per l’uccisione del giudice Emilio Alessandrini. Si sofferma in particolare su un giorno, il 3 gennaio 1982, quando a Venezia Segio riunisce un gruppo di militanti ed escogita un piano per far evadere dal carcere di Rovigo quattro donne tra le quali Susanna Ronconi, la donna che ama e con la quale ha condiviso ogni momento di vita e di lotta.

Diversi contenuti speciali:

  • Backstage: “Sequenze dell’esplosione” (4,5 minuti), “La manifestazione” (5,5 minuti), “Sequenze dell’evasione” (3 minuti), “Il brindisi di fine set” (2 minuti)
  • 10 scene tagliate (17,5 minuti)
  • Intervista a Riccardo Scamarcio (10 minuti)
  • Campagne poster alternative
  • Trailer cinematografico (2 minuti)

Nell’Italia degli “anni di piombo”, sullo sfondo del terrorismo politico sfociato nelle stragi di Piazza Fontana e della Stazione di Bologna, il film narra la storia di uno dei fondatori di “Prima Linea”, Sergio Segio, ottimamente interpretato da Riccardo Scamarcio: in una sorta di confessione a se stesso, Segio parla degli anni che hanno visto la nascita di questa organizzazione comunista, che affiancò le Brigate Rosse e divenne il braccio armato più vicino agli scontri nella lotta politica di quegli anni. Buona la prova del cast, su cui spiccano Scamarcio e Giovanna Mezzogiorno nei panni di due personaggi molto complessi: purtroppo il film nel suo complesso ha dei momenti di lentezza, e avrebbe meritato un ritmo più serrato invece di tratti quasi documentaristici. Molto buona l’edizione del DVD curata da Lucky Red: al film, presentato con ottima qualità audio (spicca la traccia DTS) e video, si aggiungono oltre un quarto d’ora di scene tagliate, diversi dietro le quinte, ed un’intervista al protagonista Riccardo Scamarcio.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: