jump to navigation

Edicola – “Ciak”, maggio 2010: “Miti & Eroi” 29/04/2010

Posted by Antonio Genna in Ciak! Si gira, Cinema e TV, Film.
trackback

CiakDi seguito vi propongo la copertina ed un comunicato relativo al numero 5 – Maggio 2010 del mensile “Ciak”, pubblicazione di cinema e spettacolo edita da Mondadori e in vendita nelle edicole da oggi al prezzo di 4,50 €.

CIAK, ESCLUSIVO:

SVELATO IN ANTEPRIMA IL NUOVO FILM DI DANNY BOYLE

In “127 Hours” la storia vera dell’alpinista Aron Ralston

Un solo attore in scena, più di un’ora senza dialoghi

Una sfida impossibile dopo gli 8 Oscar di The Millionaire: un solo attore in scena e più di un’ora senza dialoghi.

Sul numero di maggio in edicola da domani, giovedì 29 aprile, Ciak svela in anteprima assoluta il set del nuovo film del regista Danny Boyle, che con 127 Hours ha deciso di cambiare completamente genere e confrontarsi con una storia estrema: portare sul grande schermo la storia di Aron Ralston, alpinista americano che nel 2003, a soli 28 anni, durante un trekking solitario sulle montagne dello Utah, si trovò con un braccio intrappolato contro una parete a causa di uno smottamento. Per salvarsi, dopo sei giorni e cinque notti – le 127 ore del titolo – Ralston decise di amputarsi l’arto con un coltellino: un’operazione lunga 44 minuti che gli permise di liberarsi e andare a chiamare aiuto, scongiurando così il dissanguamento.

Nel ruolo principale Boyle ha voluto l’attore James Franco.

Ciak è andato in visita sul set del film, a Salt Lake City, dove Boyle ha ricreato in studio parte del canyon sotto la supervisione dello stesso Ralston.

Boyle ha imposto che venisse costruito un vero e proprio cunicolo, senza pareti mobili, in modo tale da obbligare la troupe a entrarci in fila indiana per girare le scene.

La scenografia claustrofobica ha così consentito a James Franco di immedesimarsi nella condizione reale di Aron Ralston, il quale sulla vicenda ha scritto un libro, Between A Rock And A Hard Place, e oggi al posto del braccio ha una protesi che gli permette ancora di arrampicare.

Il film, previsto in uscita nei primi mesi del 2011, è l’ennesima scommessa del regista di Trainspotting visto che in scena ci sarà quasi sempre un solo attore e per circa un’ora non è prevista nemmeno una riga di dialogo.

Annunci

Commenti»

1. enry - 29/04/2010

Carina la cover…

2. Giacomo - 03/05/2010

ciao sono giacomo un ragazzo da mazara del vallo (TP)
lo so che non c’entra niente con il resto delle repliche
però siccome ho visto che ve ne intendete di film o comunque siete fan di CIAK, se vi può interessare io da un mesetto ho aperto su youtube un mio programmino dove recensisco film di culto.
Il programma si chiama PUNTO CULT e lo trovate facilmente anche se mettete il mio nick ..giacomosnaif…

grazie
e scusate per il disturbo!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: