jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #370 – Martedì 11 maggio 2010: vince American Idol; altra serata positiva per CBS e ABC – Arriva il prequel di Spartacus – In preparazione un adattamento televisivo de Il socio – Aggiornamenti casting dalle serie cavo 12/05/2010

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , , ,
trackback

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 11 maggio 2010, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
In chiusura, alcune news e aggiornamenti di cast dal panorama televisivo statunitense che potranno anche essere approfonditi negli spazi settimanali TV USA Gazette, TV USA Spoilerse TV USA Giorno per giorno ed un elenco degli episodi inediti di telefilm in onda questa sera negli Stati Uniti.
Per favore evitate nei commenti qualsiasi tipo di SPOILER sugli episodi dei telefilm citati in questo spazio!

ASCOLTI USA di martedì 11 maggio 2010
“American Idol” è il programma più visto ma CBS vince la serata, con i due “NCIS” in positiva risalita. “Lost” torna sopra i dieci milioni, risale “V”, stabile “Parenthood”. Scende leggermente “Glee” e pessimo risultato per “90210”.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
15,26 3,2/8
15,19 5,7/15
9,54 3,0/8
7,59 3,1/8
1,14 0,5/1

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.00 NCIS – Unità anticrimine 7×22 (CBS), 90210 2×21 (CW)
  • ore 21.00 NCIS: Los Angeles 1×22 (CBS), Lost 6×15 (ABC), Glee 1×18 (FOX)
  • ore 22.00 The Good Wife 1×21 (CBS), V 1×11 (ABC), Parenthood 1×11 (NBC)

Di seguito entro più nel dettaglio dei programmi trasmessi, con una classifica per fascia oraria di trasmissione ordinata in base agli spettatori totalizzati.

ORE 20.00


  1. Su FOX è andata in onda una nuova puntata del talent show “American Idol” che ha ottenuto circa 18,70 milioni di spettatori (6,6/19).
  2. Su CBS il ventiduesimo episodio inedito della settima stagione della serie poliziesca NCIS – Unità anticrimine è risalito a 16,93 milioni di spettatori (3,8/10).
  3. Su ABC una puntata del reality musicale “Dancing With the Stars The Results Show” ha ottenuto 12,40 milioni di spettatori (2,5/7).
  4. Su NBC una nuova puntata del reality show “The Biggest Loser” ha ottenuto una media di 8,42 milioni di spettatori (3,4/9) fino alle 22.00.
  5. Su CW il ventunesimo episodio inedito della seconda stagione della serie 90210 è sceso a 1,48 milioni di spettatori (0,7/2).

ORE 21.00


  1. Su CBS il ventiduesimo episodio inedito della serie poliziesca NCIS: Los Angeles è risalito a 15,92 milioni di spettatori (3,3/8).
  2. Su FOX è andato in onda il diciottesimo episodio inedito di Glee che ha ottenuto 11,69 milioni di spettatori (4,8/12).
  3. Su ABC è andato in onda il quindicesimo episodio inedito della sesta stagione della serie Lost che è risalito a 10,24 milioni di spettatori (4,0/10).
  4. Su NBC è proseguita la puntata del reality show “The Biggest Loser”.
  5. Su CW una replica della serie Life Unexpected ha ottenuto 0,80 milioni di spettatori (0,3/1).

ORE 22.00


  1. Su CBS il ventunesimo episodio inedito del legal drama The Good Wife ha ottenuto 12,94 milioni di spettatori (2,5/7).
  2. Su NBC l’undicesimo episodio inedito della serie Parenthood ha ottenuto 5,94 milioni di spettatori (2,6/7).
  3. Su ABC è andato in onda l’undicesimo episodio inedito della serie di fantascienza V che è risalito a 5,98 milioni di spettatori (2,4/6).


  • Burt Reynolds ospite a “Burn Notice”
    Burt Reynolds apparirà in uno dei nuovi episodi di Burn Notice – Duro a morire.
    Il celebre attore interpreterà un leggendario agente della CIA, ora caduto in disgrazia e ridottosi a lavorare in un bar.
    La serie USA Network tornerà con la quarta stagione il prossimo 3 giugno.
  • Cancellato “The Sarah Silverman Program”
    Dopo tre stagioni, è arrivata la fine per The Sarah Silverman Program.
    La serie, che vede protagonista assoluta la famosa attrice e comica Sarah Silverman, era già sopravvissuta alla cancellazione l’anno scorso e grazie solo al finanziamento del canale cavo Logo, gemello di Comedy Central.
  • Arriva il prequel di “Spartacus: Blood and Sand”
    Starz realizzerà una serie prequel in sei parti di Spartacus: Blood and Sand.
    La produzione inizierà questa estate in Nuova Zelanda e la messa in onda è prevista per il prossimo gennaio. Andy Whitfield, interprete di Spartacus, farà una piccola apparizione.
    Il prequel vedrà il ritorno di alcuni personaggi noti quali Lucretia e Batiatus, interpretati da Lucy Lawless e John Hannah, e l’arrivo di nuovi, tra cui il campione della casa di Batiatus prima di Spartacus.
    La produzione della seconda stagione della serie è stata postposta a causa della condizioni di salute di Andy Whitfield (ne avevo parlato qui), il quale si sta ora curando con successo.
  • Happy Town rimandato a giugno
    Happy Town, la nuova serie mystery di ABC, subirà qualche variazione di programmazione.
    Dopo la terza puntata, mercoledì 19 maggio sarà rimpiazzata dal programma giornalistico “Primetime: What Would You Do?” e mercoledi 26 maggio andrà in onda il già previsto film “Transformers“.
    La serie tornerà con i rimanenti cinque episodi a partire dal prossimo 2 giugno, fuori dagli sweeps di maggio.
    La decisone è stata dettata dagli scarsi ascolti dei primi due episodi: la serie ha debuttato con 5,25 milioni di spettatori, per poi precipitare a 3,79 nella seconda.
  • In preparazione un adattamento televisivo de “Il socio”
    E1 Entertainment ha acquistato un adattamento televisivo del popolare romanzo legal-thriller “Il socio”, di John Grisham.
    La sceneggiatura è stata realizzata da Lukas Reiter, che la sviluppò – senza successo – un paio di anni fa per CBS. Da allora ne ha realizzato una nuova versione, più adatta ai canali cavo, e Grisham stesso sarà coinvolto in qualità di produttore esecutivo. Sembra che un canale cavo abbia già mostrato segni d’interesse.
    Ricordo che il libro è stato già adattato per il cinema, con l’omonimo celebre film del 1993 di Sidney Pollack e con Tom Cruise protagonista, e che nel 1995 venne realizzata una serie CBS di una stagione tratta da un altro libro dello scrittore, “Il cliente”.
  • Due attori inglesi in due nuove serie Showtime
    Derek Jacobi, visto in film come “Il gladiatore” e “Gosford Park“, farà parte del cast della nuova The Borgias.
    L’attore interpreterà il Cardinale Orsini, nemesi di Papa Alessandro (interpretato da Jeremy Irons).
    Richard Griffiths, visto nella saga cinematografica “Harry Potter”, farà parte della nuova Episodes.
    L’attore interpreterà sè stesso: un brillante attore inglese troppo sofisticato per lo showbusiness americano.
  • Questa sera chiude “Mercy
    Questa sera l’ultimo episodio di stagione, e probabilmente di serie, per Mercy.
    Di seguito il trailer:


Gli episodi inediti di serie e sit-com su network e canali cavo
Informazioni tratte dallo spazio “TV USA Giorno per giorno”.

Mercoledì 12 maggio 2010

  • ore 20.00 La complicata vita di Christine 5×21 – finale di stagione (CBS)
  • ore 20.30 The Middle 1×23 (ABC)
  • ore 21.00 Criminal Minds 5×21 (CBS), Mercy 1×22 – finale di stagione (NBC), Modern Family 1×23 (ABC)
  • ore 21.30 Cougar Town 1×23 (ABC)
  • ore 22.00 C.S.I.: NY 6×21 (CBS), Happy Town 1×03 (ABC), Law & Order: Unità speciale 11×23 (NBC), In Plain Sight – Protezione testimoni 3×07 (USA)

Fonti statunitensi: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per gli aggiornamenti sulle notizie dalla TV statunitense visitate lo spazio periodico “TV USA Gazette” di questo blog, per rumours e anticipazioni visitate “TV USA Spoilers“, mentre per il calendario settimanale di programmazione visitate “TV USA Giorno per giorno” .

Annunci

Commenti»

1. alucard - 12/05/2010

Ottimi i 2 NCIS e Lost……….
Magari con questi ratings V potrebbe addirittura salvarsi……..
Contento per Burt Reynolds a Burn Notice e soprattutto per la produzione di una mini serie prequel di Spartacus nell’attesa che Whitfield guarisca del tutto

2. Super17 - 12/05/2010

In rialzo Lost che si sta avvicinando alla grande fine e, magari, sta racimolando vecchi spettatori curiosi di vedere come andrà a finire…in rialzo anche i due NCIS. Benissimo Glee e ancora bene Parenthood, con ottimi rating.

3. warrior - 12/05/2010

Ottimo, V continua a risalire e batte nei total viewers Parenthood…GLEE continua a scendere non solo nei total viewers ma stavolta pure nei ratings (gli americani si sono già stancati?), LOST sale, si vede che il finale si sta avvicinando…

warrior - 12/05/2010

Mi scordavo di dire…Ennesimo flop dell’abc con Floppy Town che ha fatto risultati DISASTROSI…

4. fra - 12/05/2010

Ma V scenderà molto e alla fine Parenthood la spunterà sia in rating che i total, di sicuro lost avrà influenzato parecchio
Ottimo parenthood e benino TGW male V.

5. dyd666 - 12/05/2010

come mi dispiace per happy town !!! molto carini i primi due episodi !!! possibile che abbia fatto fiasco !!

Nick84 - 12/05/2010

Spero tu sia ironico .

6. Nick84 - 12/05/2010

Sono veggente , dopo aver visto la prima puntata di happy town ho deciso di rimandarla all’estate e a quando pare anche il network , decisione saggia , serie brutta e scontata oltre che flopposa che quindi non può andare in garanzia con il rischio di trasformare ABC in NBC2 .
Glee nei total si è stabilizzato(speriamo per sempre) e nei rating va benissimo , bene anche ballando , lost , AI e i 2 NCIS .
Parenthood conserva ancora la leadership nei rating nonostante il totale scarso mentre 90120 è sempre più vicino ala fine .

Peccato per la cancellazione del Sarah Silverman Program mentre del prequel di spartacus non se ne sente la necessità .

7. ilollo - 12/05/2010

finalmente gli NCIS tornano a crescere

90210 è sì calato nei totali, ma dicono che sia cresciuto nel target della CW ;))
peccato però, più gli episodi sono belli e meno ascolti fa :(

collette - 12/05/2010

un decimo di punto!
roba da far venire voglia ai dirigenti di cw di buttarsi dalla finestra dalla gioia…

sei di un’attendibilità nei tuoi pareri pari a ZERO!!!!!!!!!!!!!!!!!

ilollo - 12/05/2010

ma infatti ho messo la faccina sorridente ;))

8. massi985 - 12/05/2010

Grande risultato per Lost, con rating alti 4,0/10 che ABC vede solo con la serie di Abramns. Bene V a questo punto se mi confermano Flashflop e cancellano V la ABC si merita di finire come NBC, perchè se la sta proprio cercando questa fine. 90210 andrebbe chiuso, la CW per cambiare definitivamente pagina dovrebbe chiudere, 90210, Marlose place e OTH, se continua a salvare questi show non c’è la farà mai.

9. collette - 12/05/2010

happy town è una serie oscena. non ci sono altre parole per descriverla.
peccato che parenthood si sia fermato. speravo crescesse.

v credo che si meriti un’altra stagione a questo punto.

glee continua a scendere e ci credo. questi episodi non sono belli come i primi e la gente che si è avvicinata ora forse è rimasta un pò delusa. è sempre piacevole per carità, però…

mercy ora che mi ci ero affezionata me la chiudono. peccato perchè l’avevo snobbata e invece era carina

Nick84 - 12/05/2010

Infatti le ultime parole famose : sospendiamo glee per dar modo a murphy di perfezionare la sceneggiatura . Si è visto

Per parenthood io sono preoccupato , gli ascolti totali sono quelli che sono , tra 2 stagioni come li pagheranno gli attori?

mercy io non l’ho vista proprio perchè va in onda su NBC ovvero “garanzia di salvezza 0”

10. massi985 - 12/05/2010

E cmq se non erro mi pare che American Idol, abbia subito un calo abbastanza forte negli ultimi mesi, tanto da non arrivare più a 20 milioni, e con rating meno mostruosi del solito. Forse è iniziata anche per AI la parabola discendente?

11. massi985 - 12/05/2010

Cmq. si parla molto di Glee, ma vorrei ricordare che fa questi ascolti grazie al traino di AI visto che in autunno stava intorno ai 7/8 milioni. E Fringe lo scorso anno con il traino di AI faceva anche meglio.

12. enry - 12/05/2010

Benissimo Lost, soprattutto i ratings sono ottimi.
Molto bene anche Glee, pur in continuo calo.
Bene tutte le serie CBS, buoni ratings per V e Parenthood.
Ridicolo 902flop.

13. --vale-- - 12/05/2010

contenta x V,sperando ke facciano una seconda stagione, e lost ke fa addirittura più ascolti delle prime puntate di questa ultima serie..
basta 90210!

14. ilollo - 12/05/2010

MA DAI!!! ma non ci credo!!! BOOOM: Skins USA sarà ambientato a Baltimora!!! non potevano scegliere location migliore! rivedrò la città di The Wire; e a questo punto spero anche qualche personaggio! che bella notizia, ora ho la certezza che amerò un casino questo telefilm!

15. fra - 12/05/2010

Bè non è vero che fringe faceva di più, ha sempre fatto 3.5-4.0 e Glee fa 5.0 Fringe 11 milioni Glee 12-13!! Poi su Parenthood ma sembra ormai palese per tutti che i telespettatori totali in soldoni per pubblicitari valgono quasi zero!!! I giovani contano e i 18-49 per i pubblicitari. Chuck è 2 stagioni che arranca e viene rinnovato!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: