jump to navigation

TV DIG – Trauma su Steel 15/05/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni sabato alle ore 21.00 con un doppio episodio, il canale digitale terrestre pay Steel propone per la prima volta in Italia i 18 episodi della serie action-medica Trauma, trasmessa sul network statunitense NBC tra il settembre 2009 e l’aprile 2010 e non rinnovata a causa di ascolti insoddisfacenti.
A seguire, il comunicato che presenta il nuovo telefilm, prodotto da Film 44 e Universal Media Studios.

STEEL
LA TV TUTTA AZIONE E FANTASCIENZA
presenta in Prima TV

“TRAUMA”:
OGNI GIORNO, IN OGNI EMERGENZA

Sono paramedici del primo soccorso formati per affrontare le emergenze. Salvare vite è loro missione, ad ogni costo. Arriva in Prima visione per l’Italia solo su Steel (Premium Gallery sul DTT) “Trauma”,  serie medical del 2009 creata da Dario Scardapane, diretta da Jeffrey Reiner e prodotta da Peter Berg (“Friday Night Lights”) per la NBC.

L’appuntamento è a partire da sabato 15 maggio alle 21:00 e poi ogni sabato alla stessa ora con un doppio episodio.
La serie è composta da 18 episodi.

Nella città di San Francisco un team di paramedici del servizio di emergenza combatte quotidianamente con la morte. L’ambulanza è la loro seconda casa e la vita privata spesso si intreccia (complicandosi) a quella lavorativa.

TRAUMA:
Da terra, cielo o mare gli specialisti della divisione trauma sono i primi ad intervenire sul campo con uno staff d’altissimo livello: il medico di volo Reuben “Rabbit” Palchuk (Cliff Curtis, 10,000 a.C.), i paramedici Cameron Boone (Derek Luke, Notorious) e Nancy Carnahan (Anastasia Griffith, Damages), la giovane pilota Marisa Benez (Aimee Garcia), i soccorritori Tyler Briggs (Kevin Rankin) e Glenn Morris (Taylor Kinney, Fashion House), il Dottore Joe Saviano (Jamey Sheridan, Law & Order: Criminal Intent).

Ma, nonostante gli sforzi, spesso i traumi non sono solo quelli che provocano ferite sanguinanti…

CURIOSITÀ:

La serie viene identificata come una versione action di ER. L’episodio pilota inizia con una tragedia che coinvolge direttamente i paramedici e ci trasporta con forza nella vita privata dei protagonisti.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: