jump to navigation

TV USA Gazette #224 – La stagione 2010/11 di CBS: ordinate Hawaii Five-0, The Defenders, Blue Bloods, Criminal Minds: Suspect Behavior e le due nuove sit-com $#*! My Dad Says e Mike & Molly; cancellate sette serie, gli spinoff di CSI cambiano giorno, The Big Bang Theory apre una nuova serata comedy – Buone speranze per Ghost Whisperer a ABC – Vanessa Williams sbarca a Desperate Housewives – Tim Kring ringrazia i fan di Heroes 19/05/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
trackback

In questa settimana vengono presentati i palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2010/11, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2010 e successivamente. Come ogni anno, questo blog segue le presentazioni con appuntamenti extra dello spazio “TV USA Gazette”. Questa volta è protagonista il network CBS. Diamo un’occhiata insieme a tutte le novità annunciate.

NBC | FOX | ABC | CBS | The CW

CBS ha annunciato il suo palinsesto per la stagione televisiva 2010/11.
Quattro nuove serie: Hawaii Five-0, The Defenders, Blue Bloods e Criminal Minds: Suspect Behavior (che arriverà in midseason), e due nuove sit-com $#*! My Dad Says e Mike & Molly.
Crediamo che il network televisivo n.1 diverrà così ancora più forte“, ha detto Nina Tassler, presidente di CBS Entertainment, “grazie anche al lancio di nuove serie, il ritorno di provati successi ed alcuni cambi di programmazione“.
Torneranno le serie NCIS, NCIS: Los Angeles, Criminal Minds, The Good Wife, Medium, The Mentalist, i tre titoli di “CSI“, le sit-com Due uomini e mezzo, The Big Bang Theory, E alla fine arriva mamma! e Le regole dell’amore (questa volta per una stagione completa). In più programmi di sicuro successo come il giornalistico “60 Minutes”,  il reality “Survivor” (che si sposta al mercoledì), “The Amazing Race” e la sorpresa di quest’anno, “Undercover Boss”.
Cancellati ben sette titoli che ottenevano risultati non più brillanti, tra cui Ghost Whisperer e La complicata vita di Christine, per poter rafforzare il palinsesto.
Da notare i diversi cambiamenti alla programmazione: al lunedì arriva la nuova Mike & Molly, nel blocco di sit-com, e Hawaii Five-0, al posto di CSI: Miami (che passa alla domenica).
The Big Bang Theory trasloca al giovedì, in un nuovo blocco comedy con l’esordiente $#*! My Dad Says.
Se devi camminare in una nuova serata di comedy, lo devi fare con una grossa pistola” ha dichiarato il dirigente Kelly Kahl, riferendosi agli incredibili risultati di questa stagione della sit-com.
Infine, CSI: NY passa al venerdì per lasciar posto, al mercoledì, alla nuova The Defenders.
A seguire tutte le informazioni aggiornate sulle nuove serie e sit-com ordinate, con alcune immagini.

    LUNEDI’
    ore 20.00 Sit-com: How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma!
    ore 20.30 Sit-com: Le regole dell’amore
    ore 21.00 Sit-com: Due uomini e mezzo
    ore 21.30 Sit-com: MIKE & MOLLY
    ore 22.00 Serie: HAWAII FIVE-0

    MARTEDI’
    ore 20.00 Serie: NCIS – Unità anticrimine
    ore 21.00 Serie: NCIS: Los Angeles
    ore 22.00 Serie: The Good Wife

    MERCOLEDI’
    ore 20.00 Reality-game: “Survivor”
    ore 21.00 Serie: Criminal Minds
    ore 22.00 Sit-com: THE DEFENDERS

    GIOVEDI’
    ore 20.00 Sit-com: The Big Bang Theory
    ore 20.30 Sit-com: $#*! MY DAD SAYS
    ore 21.00 Serie: CSI: Scena del crimine
    ore 22.00 Serie: The Mentalist

    VENERDI’
    ore 20.00 Serie: Medium
    ore 21.00 Serie: CSI: NY
    ore 22.00 Serie: BLUE BLOODS

    SABATO
    ore 20.00 News: “Crimetime Saturday”
    ore 21.00 News: “Crimetime SaturdayY”
    ore 22.00 News: “48 Hours”

    DOMENICA
    ore 19.00 News: “60 Minutes”
    ore 20.00 Game: “The Amazing Race”
    ore 21.00 Reality-game
    : “Undercover Boss”
    ore 22.00 Serie: CSI: Miami

Dopo l’attuale stagione televisiva 2009/10 terminano:

    Serie TV: “Three Rivers”, “Cold Case”, “Miami Medical”, “Numb3rs” e “Ghost Whisperer”
    Sit-com: “La complicata vita di Christine”, “Provaci ancora Gary” e “Accidentally on Purpose”,

Torneranno/partiranno invece nel corso della stagione 2010/11:

    Serie TV: “Criminal Minds: Suspect Behavior”

Ecco a seguire una panoramica di tutti i nuovi telefilm in partenza nel corso della prossima stagione.

Le nuove serie CBS

Hawaii Five-0
Produzione: CBS Television Studios
Cast: Alex O’Loughlin, Scott Caan, Daniel Dae Kim, Grace Park
Trama: remake della classica serie anni ’70.
Le avventure di un corpo dell’ordine federale, la cui missione è sgominare il crimine che infesta le assolate spiagge delle isole Hawaii.
Quando il padre viene ucciso, il detective Steve McGarrett (interpretato da Alex O’Loughlin), un decorato ufficiale navale e ora poliziotto, ritorna a Oahu. Vi rimarrà, in seguito alla richiesta del Governatore dell’arcipelago di guidare una nuova squadra secondo le proprie regole e in completa libertà d’azione, per sgominare il crimine in città.
A lui si uniranno il detective Danny “Danno” Williams (Scott Caan), appena arrivato dal New Jersey con la figlia di 8 anni, e Chin Ho Kelly (Daniel Dae Kim), molto amico del padre di McGarrett ed ex poliziotto di Honolulu accusato ingiustamente di corruzione e quindi retrocesso.
Inoltre, la nativa e temeraria Kono (Grace Park), cugina di Chin e fresca di accademia.
Con la nuova squadra, McGarrett manterrà l’ordine e la legge nelle isole e intanto cercherà di venire a capo dell’omicidio del proprio padre.

The Defenders
Produzione: CBS Television Studios
Cast: Jim Belushi, Jerry O’Connell, Jurnee Smollett, Tanya Fischer e Gillian Vigman.
Trama: una serie comedy su due coloriti avvocati difensori a Las Vegas che ce la mettono tutta nel rappresentare i loro clienti.
Nick Morelli (Jim Belushi) e Pete Kaczmarek (Jerry O’Connell) sono i titolari dello studio Morelli & Kaczmarek.
Nick è un avvocato sicuro che rappresenta i suoi clienti al massimo delle sue abilità, non importa quanto grande o piccolo sia il caso.
Pete ama la legge almeno quanto le macchine veloci, le belle donne e gli abiti costosi.
Con loro, la nuova associata Lisa Tyler (Jurnee Smollett), un’entusiasta avvocato con un passato da ballerina alle spalle, e la giovane assistente Sophie (Tanya Fischer), un’ardita e dolce ingenua che cerca di compiacere i propri capi.
Oltre a tener cura della propria eclettica lista di clienti, Pete passa il tempo negli strip della città, mentre Nick cerca di rimettere in sesto il suo matrimonio con la moglie Jessica (Gillian Vigman) e di rimanere presente nella vita del figlio.

Blue Bloods
Produzione: CBS Television Studios
Cast: Tom Selleck, Len Cariou, Donnie Wahlberg, Bridget Moynahan, Will Estes e Dylan Moore.
Trama: i Reagan sono da generazioni una famiglia di poliziotti a New York.
Frank Reagan (Tom Selleck) è il Capo della Polizia della città e patriarca della famiglia, che guida in maniera diplomatica proprio come fa a lavoro, dove se la deve vedere con i politici che hanno rovinato suo padre, lo sfrontato e senza rimorsi Henry (Len Cariou), quando dirigeva il dipartimento.
Per Frank, motivo di orgoglio e preoccupazione è il figlio maggiore Danny (Donnie Wahlberg), uno stagionato detective, uomo di famiglia e veterano di guerra in Iraq che occasionalmente usa tattiche dubbie per risolvere i casi.
La sola donna in casa Reagan è Erin (Bridget Moynahan), assistente del Procuratore Distrettuale e genitore single, che serve da “bussola legale” per i fratelli ed il padre.
Infine, Jamie (Will Estes) è il più giovane della famiglia ed il “ragazzo d’oro”.
Fresco di legge ad Harvard, Jamie è incapace di rinunciare alla tradizione familiare e, supportato dalla fidanzata Sydney (Dylan Moore), decide di diventare un poliziotto. I problemi inizieranno quando gli verrà chiesto di far parte di un gruppo clandestino di poliziotti ed accetterà, senza dire nulla al padre e mettendo in pericolo la reputazione della famiglia.

Criminal Minds: Suspect Behavior
Produzione: ABC Studios e CBS Television Studios
Cast: Forest Whitaker, Matt Ryan, Michael Kelly e Beau Garrett.
Trama: una squadra d’elite di agenti, all’interno della Unità di Analisi Comportamentale della FBI, che usa metodi non convenzionali e tattiche aggressive per catturare i più nefandi criminali d’America.
Capo dell’unità è l’Agente Speciale Sam Cooper (Forest Whitaker), leader aspro e che non ha paura di mettere in gioco la sua carriera per difendere le sue convinzioni.
Cooper cerca di evitare le maglie della burocrazia e ha organizzato un eclettico gruppo di profiler per lavorare al di fuori dei confini di Quantico: l’ex soldato delle Forze Britanniche Mick Rawson (Matt Ryan), sicuro e bello, è un tiratore d’eccezione; John “Prophet” Sims (Michael Kelly) è un ex detenuto con un’educazione di strada, determinato a fare ammenda dei suoi passati errori; Gina LaSalle (Beau Garrett), attraente, dura e con un astuto senso della percezione.
Questo eccezionale gruppo di agenti è forte nelle sue convinzioni e determinato nell’assicurare alla giustizia i più pericolosi criminali del paese.

Le nuove sit-com CBS

$#*! My Dad Says
Produzione: Warner Bros. Television
Cast: William Shatner, Will Sasso, Nicole Sullivan e Stephanie Lemelin.
Trama: basata sull’omonimo account Twitter di Justin Halpern.
Ed Goodson (interpretato da William Shatner) è un diretto e ostinato padre che spesso rilascia le sue non richieste e spesso selvaggiamente scorrette opinioni a chiunque gli capiti sotto tiro.
Nessuno è immune ai suoi sproloqui, nemmeno il figlio Henry – un scrittore fallito, ora blogger non pagato – o il docile Vince (Will Sasso) e sua moglie, la prepotente Kathleen (Nicole Sullivan).
Quando Henry non riesce più a pagare l’affitto alla sua compagna di casa e segreta ammiratrice, Sam (Stephanie Lemelin), Ed rivela un suo lato tenero ed invita il figlio a tornare a vivere a casa con lui.
Henry accetterà, sapendo che gli assalti verbali non si fermeranno e questa volta non ci sarà fuga.

Mike & Molly
Produzione: Chuck Lorre Productions e Warner Bros. Television
Cast: Billy Gardell, Melissa McCarthy, Reno Wilson, Katy Mixon, Swoosie Kurtz e Nyambi Nyambi
Trama: due persone a Chicago trovano l’amore in un centro Anonimi per persone con problemi di alimentazione.
Il poliziotto Mike Biggs (Billy Gardell) è un uomo dal cuore buono che vuole davvero perdere peso.
Il suo collega Carl McMillan (Reno Wilson), lo prende in giro ma allo stesso tempo lo incoraggia a dimagrire e trovare l’amore.
Al centro, Mike conosce Molly (Melissa McCarthy), una simpatica insegnante con una sano senso dell’umorismo circa le sue curve.
Per lei non è facile concentrarsi sulle giuste scelte, con una sorella maggiore sexy, Victoria (Katy Mixon), e la madre Joyce (Swoosie Kurtz), entrambe fiere e orgogliose del loro sano appetito e delle loro figure snelle.
Anche Mike non è immune da tentazioni alla tavola calda che frequenta con Carl, dove sono diventati amici del cameriere, il senegalese Samuel (Nyambi Nyambi) per il quale mangiare meno è un concetto oscuro.
Per Mike e Molly, grazie al loro reciproco amore per le torte di mele e il desiderio di resistergli, trovarsi potrebbe esserne valso il “peso”.


ALTRE NOTIZIE:


Come avete letto, il pilot Mad Love non ha avuto un ordine di sit-com. Almeno non per ora.
Il problema è nato dall’impossibilità di assicurare la presenza nel cast di Lizzy Capan, già impegnata con la serie Party Down e le riprese di un film.
La sit-com potrebbe essere ripescata in midseason, con un secondo pilot girato questa estate.

Tim Kring ha rilasciato un comunicato dove ringrazia i fan per aver seguito Heroes in questi quattro anni.
Voglio anzitutto estendere la mia più profonda gratitudine e un apprezzamento di cuore alla legione di fan entusiasti che hanno guardato “Heroes” in TV, online, su DVD e registrato.
Sono grato e guardo avanti, nel tentativo di concludere le discussioni sui tanti modi che possano tenere in vita l’universo di “Heroes” per i fan.


• Dopo la cancellazione da parte di CBS di Ghost Whisperer e La complicata vita di Christine, la ABC potrebbe farsi avanti per rilevare i due titoli.
Le trattative per la serie con Jennifer Love Hewitt sono già iniziate e la cosa è molto probabile. Ricordo che il network già possiede metà dallo show, attraverso ABC Studios che la produce, ed inoltre esiste già un piano di produzione per la prossima stagione.
Per la sit-com con Julia Louis-Dreyfus invece sembra che le cose si siano già fermate, a causa di problemi sulla cifra di vendita. Il network aveva fatto la corte per due anni alla sit-com, ogni volta che CBS sembrava sul punto di cancellarla.
Jimmy Kimmel si è scatenato ieri alla presentazione del palinsesto ABC.
Tra le varie battute, una sulla scelta di Glee dopo il Superbowl: “Sembra che vogliano stabilire un nuovo record di uomini di 43 anni ubriachi che gridano ‘Cosa diavolo è questo?’ tutti insieme.“, ed un’altra su Lost: “Guardare “Lost” credo che sia come rimanere intrappolato nel cervello di Paula Abdul“.
Vanessa Williams farà parte del cast fisso della prossima stagione di Desperate Housewives. Interpreterà una casalinga che porterà scompiglio nel quartiere.
• Non tornerà invece Kyle MacLachlan, che interpreta Orson Hodge. L’attore dovrebbe apparire solo per un paio di episodi.

Il pilot Changelings (ex “Betwixt”) è morto.
Il pilot di Amy Sherman-Palladino è invece già da tempo fuori dai giochi.
HMS e Nomads hanno pochissime possibilità, forse in midseason.
Infine, il network ha ordinato il nuovo reality show “Pain Jane”, che andrà in onda questa estate.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Commenti»

1. IRapeYourMind - 19/05/2010

Non avevo letto i cast di Defender e Hawaii, molto buono, speriamo che la qualità sia quantomeno decente.

Lo spin-off di CM non so mi puzza di cazzata, vedremo.

Ora capisco perchè CW praticamente ha rinnovato tutte le serie anche quelle più deboli (ha cancellato solo TBL) non aveva intenzione di ordinare nulla, scelta quantomeno bizzarra soprattutto perchè è uan cosa abbastanza ovvia che serie giunte alle loro decima, ottava, settima, quarta, terza,… stagione non saranno mai forte come prima.

2. enry - 19/05/2010

Del palinsesto di CBS mi frega davvero poco… Seguivo solo GW e ora l’hanno cancellata… bene… ora per me CBS è morta come i suoi cadaveri. Spero cmq che Melinda possa sbarcare su ABC, la serie merita di proseguire e la vedo perfetta per il network.
Vanessa Williams a DH è perfetta… me la vedo già a fare shopping con Gabrielle! ;-)
Tra le nuove serie dI CW l’unica che mi ispirava un poco era Betwixt e non se ne fa più nulla… quindi ciao WC.

Fabio - 19/05/2010

ti quoto al 100%! anche per me CBS è morta… ma lo è sempre stata XD

3. ilollo - 19/05/2010

speravo in una collocazione migliore x Hawaii Five-0, cmq ottimo palinsesto, il migliore di tutti!
la CW adesso DEVE ordinare Nomads, che squallore solo 2 serie, aspettiamo domani…

enry - 19/05/2010

Ahah, il palinsesto migliore di tutti… bella questa!

warrior - 19/05/2010

La CBS ha il miglior palinsesto di tutti? *_*

Ma anche NO!!!

4. Andreap82 - 19/05/2010

Esiste una legge federale che impone la presenza di Alex O’Loughlin in una serie CBS ogni anno?

IRapeYourMind - 19/05/2010

Evidentemente ha un contratto con la rete.

5. Giann1 - 19/05/2010

Sì io amo Vanessa Williams, era da tempo che la volevo a Wisteria Lane.

6. rob1974 - 19/05/2010

csi miami alla domenica..csi new york al venerdi..cos è una scusa per non rinnovarle l anno prossimo?

7. littlefrancy - 19/05/2010

Ora ho capito perchè CW non viene seguita….ma stiamo scherzando?? ma si da la zappa sui piedi da sola, mi ordina una serie Minc…a come quello delle Cheerleaders e mi lascia fuori serie come Nomads e Betwixt??
ABC per favore fa la brava acquista Christine e Melinda sono sicuro che nessuno delle 2 ti deluderà!!!! Ghost su ABC potrebbe avere un successo inaspettato (magari posto in un giorno di programmazione diverso da quello del venerdì) e anche La Complicata vita di Christine potrebbe dare i suoi frutti (io però la vedrei sulla CW),magari il mercoledì…..
Ritornando a CW, ma perchè non da una midseason a 90210 (mandandola in pausa per un paio di mesi e poi falla ritornare a gennaio 2011?) e richiama all’attenzione progetti come Nomads o Betwixt?? come al solito il palinsesto della Domenica è off-limits e le ore 22 non esistono per questo stupido canale!! Ma xkè non ritorna la WB???farebbe più figura!!! qui mi sa che l’unica delle serie a reggere sopra i 3 milioni è The Vampire Diaries….io punterei su questa serie (perchè non ordinare una doppia season premiere?)!!!

warrior - 19/05/2010

Che c’entra La Complicata vita di Christine su CW?

8. zia-assunta - 19/05/2010

Devono salvare anche Christine, è la mia sit-com preferita.

9. nicola83 - 19/05/2010

L’unico pilot che mi sembra interessante su CBS è la sit com MIKE AND MOLLY, con la indimenticata Sookie di Gilmore Girls.

Anche la sit com $#*! MY DAD SAYS in realtà forse potrebbe essere carina.

Per il resto, nulla che mi interessa.

Una domanda vi faccio: non ci sono possibilità che la CW ordini il nuovo progetto di Amy Sherman “The Wyoming Project” oppure “Hms”, quello che racconta la vita di alcuni studenti dell’Harvard Medical School? Mi sembravano gli unici pilot promettenti di CW quest’anno…

10. --vale-- - 19/05/2010

vanessa williams a desperate housewives…..non vedo l’ora!!
La CW era partita benino con pilto di serie ke avrebbero potuto rivoluzionare un pò le cose e poi??Cancella quelle innovative..unico vero passo avanti nikita.

11. Mikele - 19/05/2010

Speriamo ke Abc salvi GW e in più sono molto contento di ritrovare VW a DH!!! :)

12. Nick84 - 19/05/2010

Che tristezza di palinsesto , neanche ci porvano più a fare un seriale , le sticom le vedrò come da tradizuione mentre per i drama :

Hawaii Five-0 ancora devo capire cosa ha di speciale sta serie
The Defenders non fa troppo boston legal? troppi seriali l’anno prossimo
CM Suspect Behavior no grazie guardo l’originale
Blue Bloods avrò anche una parte seriale o ho capito male io?

ilollo - 19/05/2010

Hawaii è speciale perché:

– è il “newquel” di una serie storica durata 12 stagioni
– c’è il tipo coreano di LOST
– è scritta dagli sceneggiatori di Alias e Fringe
– chi l’ha vista ha detto che è una bomba
– è ambientata alle Hawaii ;))

cescocesto - 20/05/2010

ilollo i “newquel” si chiamano remake, e non sempre i remake sono all’altezza dell’originale.

13. cescocesto - 19/05/2010

un palinsesto terribilmente morto, che spaccherà come al solito.
anche se è vero che quest’anno è più rischioso per CBS: la crisi del franchise CSI, chiusura di sitcom di sicuro successo.. certo, il primato non è in pericolo, ma potrebbe cominciare una nuova lotta, se ABC saprà affilare le armi.

pessima CW, che invece di rinnovarsi, salva serie ormai in stato vegetativo e ordina pilot scontati.
dovevano prendere il pilot della palladino.

zia-assunta - 19/05/2010

la CW non ha un soldo accontentiamoci non sono più i tempi della Warner…………

cescocesto - 20/05/2010

ho capito, ma così finirà in un circolo vizioso: se continua a rinnovare sempre le solite serie (per giunta con gli ascolti in calo) e non ordina nuovi pilot (peraltro quest’anno ne aveva alcuni potenzialmente forti), si ritroverà con sempre meno ascolti e quando, per forza di cose, dovrà rinnovare il palinsesto, avrà ancora meno soldi e magari dei pilot scadenti.

14. Jo3y - 20/05/2010

La CBS è, come al solito, terribilmente imbarazzante con programmi fotocopia OGNI ANNO; poi questa stagione vanno pure a ripescare “Pappa & Ciccia” piazzandoci Sookie di Gilmore, che tristezza.

La buona notizia è che, con questo palinsesto, è probabile che il canale si stia preparando a chiudere almeno uno degli spin-off di CSI (e sarebbe anche ora).

IRapeYourMind - 20/05/2010

Miami, mai sopportato e ho visto un paio di episodi della stagione in corso e sono peggio del solito, sembra uno di quei telefilm polizieschi che andavano di moda negli anni ’70.

Sinceramente da fan io spero nella chiusura dello CSI originale, un bel finale con il ritorno di tutti i personaggi principali e magari un bel caso che coinvolge l’ultima stagione.

Ma alla fine faranno fuori il NY che tra i tre è sempre stato quello meno forte, anche se tra fotografia, storia dei personaggi e sceneggiatura lo guardo sempre con piacere.

cescocesto - 20/05/2010

anch’io punto su NY, piazzato nel friday night death slot.

Nick84 - 20/05/2010

E sarebbe anche ora di chiuderli questi CSI

15. jko - 20/05/2010

cedo che l’ anno prossimo diremo addio a CSI:Miami che chiuderà con la 9a e CSI:NY con la 7a

16. collette - 20/05/2010

palinsesto deprimente e ripetitivo. la cbs è pronta a ripetere gli sbagli di nbc per la troppa superbia.

complimenti al blog per la foto e il titolo in anteprima dello spinoff di criminal minds. ecco la differenza tra un ragazzino dietro a un computer nella propria stanzetta e gente professionale. ;-)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: