jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #387 – Martedì 8 giugno 2010: vince America’s Got Talent, chiude in bellezza Glee – Gli ascolti USA dei giorni scorsi – Arriva la versione americana di Torchwood – John Stamos a Glee 09/06/2010

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA.
Tags: , , , , , , , , ,
trackback

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 8 giugno 2010, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
In chiusura, alcune news e aggiornamenti di cast dal panorama televisivo statunitense che potranno essere approfonditi anche negli spazi settimanali TV USA Gazette, TV USA Spoilerse TV USA Giorno per giorno ed un elenco degli episodi inediti di telefilm in onda questa sera negli Stati Uniti.
Per favore evitate nei commenti qualsiasi tipo di SPOILER sugli episodi dei telefilm citati in questo spazio!

ASCOLTI USA di martedì 8 giugno 2010
Serata dominata da “America’s Got Talent” e dalla gara 3 delle finali NBA con la sfida delle sfide del basket, che ha visto i Los Angeles Lakers vincere contro i Boston Celtics. “Glee” chiude la stagione con quasi 11 milioni e un ottimo rating.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
10,53 4,3/12
9,18 1,6/5
8,93 3,9/11
8,84 2,6/7
0,66 0,3/1

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.59 Glee 1×22 (FOX)

Di seguito entro più nel dettaglio dei programmi trasmessi, con una classifica per fascia oraria di trasmissione ordinata in base agli spettatori totalizzati.

ORE 20.00


  1. Su CBS una replica della serie poliziesca NCIS – Unità anticrimine ha ottenuto 11,10 milioni di spettatori (1,8/5).
  2. Su ABC sono andati in onda lo speciale “Jimmy Kimmel live: Game Night” che ha ottenuto 8,09 milioni di spettatori (2,9/10) e di seguito lo speciale “NBA Countdown” che ha ottenuto 8,96 milioni di spettatori (3,5/11) fino alle 21.01.
  3. Su NBC una replica del reality game “America’s Got Talent” ha ottenuto 7,61 milioni di spettatori (2,1/7).
  4. Su FOX una nuova puntata del reality “Hell’s Kitchen” ha totalizzato 7,58 milioni di spettatori (3,5/11).
  5. Su CW una replica della serie 90210 ha ottenuto 0,76 milioni di spettatori (0,4/1).

ORE 21.00


  1. Su NBC la terza puntata del reality game “America’s Got Talent” ha ottenuto 13,01 milioni di spettatori (3,7/10).
  2. Su ABC il Game 3 delle finali NBA, che ha visto la vittoria dei Lakers sui Celtics, ha ottenuto una media di 11,53 milioni di spettatori (4,8/13) fino alle 23.30.
  3. Su FOX il ventiduesimo episodio inedito che concludeva la prima stagione della serie musicale Glee è risalito a 10,92 milioni di spettatori (4,6/12).
  4. Su CBS una replica della serie poliziesca NCIS: Los Angeles ha ottenuto 9,48 milioni di spettatori (1,8/5).
  5. Su CW una replica della serie Life Unexpected ha ottenuto 0,56 milioni di spettatori (0,3/1).

ORE 22.00


  1. Su ABC è proseguito il Game 3 delle finali NBA.
  2. Su CBS una replica del legal drama The Good Wife ha ottenuto 6,99 milioni di spettatori (1,2/4).
  3. Su NBC una nuova puntata del reality show “Losing It with Jillian” ha ottenuto 5,90 milioni di spettatori (2,1/6).


  • ASCOLTI USA dei giorni scorsi

    Giovedì 3 giugno 2010

    · Alle 20.30, su NBC, il secondo episodio inedito della sit-com 100 Questions ha ottenuto un imbarazzante 2,23 milioni di spettatori (0,9/3).

    Venerdì 4 giugno 2010

    · Alle 20.00, su NBC, il quinto episodio della quarta stagione della serie Friday Night Lights – High School Team ha ottenuto 3,81 milioni di spettatori (1,1/4).
    · Alle 20.00, su FOX, il quinto episodio della cancellata serie Past Life ha ottenuto appena 2,01 milioni di spettatori (0,7/3).
    Segnalo che Fox ha nuovamente sospeso la serie, per mandare delle repliche di “The Good Guys”, e gli ultimi due episodi prodotti rimarranno per ora inediti.
    · Alle 21.00, su CBS, il primo episodio della terza stagione della serie Flashpoint ha ottenuto 6,09 milioni di spettatori (1,3/5).
    · Alle 22.00, su CBS, il nono episodio della cancellata serie ospedaliera Miami Medical ha ottenuto 6,14 milioni di spettatori (1,3/4).

    Sabato 5 giugno 2010

    · Alle 20.00, su CBS, il nono episodio della cancellata serie ospedaliera Three Rivers ha ottenuto appena 3,07 milioni di spettatori (0,5/2).

    Domenica 6 giugno 2010

    · Alle 19.00, su FOX, sono andati in onda episodi inediti delle sit-com ‘Til Death – Per tutta la vita (con 2,18 milioni di spettatori – 0,7/3) e Sons of Tucson (con 1,94 milioni di spettatori – 0,7/2).

    Lunedì 7 giugno 2010

    · Alle 20.00, su FOX, l’undicesimo episodio della seconda stagione della serie Lie to Me ha ottenuto 5,98 milioni di spettatori (1,9/6).
    · Alle 21.00, su FOX, il secondo episodio della serie The Good Guys ha ottenuto solo 4,64 milioni di spettatori (1,4/4).
    · Alle 22.00, su NBC, il primo episodio della nuova serie Persons Unknown ha avuto una partenza lenta con 4,29 milioni di spettatori (1,4/4).
  • Forte ritorno per due serie USA Network
    Debutto alto, la scorsa settimana, per le nuove stagioni di Duro a morire – Burn Notice e Royal Pains.
    Duro a morire – Burn Notice, alle 21.00, ha ottenuto 6,6 milioni di spettatori (di cui 2,6 nella fascia adulti 18-49). Il risultato è più alto del 10% rispetto ai debutti estivi e invernali della precedente stagione.
    Royal Pains, alle 22.00, ha ottenuto 5,8 milioni di spettatori (di cui 2,4 nella fascia adulti 18-49). Il risultato è più alto del 5% rispetto al debutto della prima stagione.
    Le serie USA Network tendono inoltre a crescere attraverso la loro messa in onda. L’anno scorso, il finale di stagione estivo di Duro a morire – Burn Notice ottenne 7,6 milioni di spettatori (di cui 2,8 nella fascia adulti 18-49).
  • Gli ascolti degli MTV Movie Awards e alcune serie cavo
    · L’edizione 2010 degli “MTV Movie Awards” ha ottenuto un solido risultato domenica scorsa, con 5,8 milioni di spettatori su MTV, MTV2 e VH1.
    Il risultato è più basso del 2% dall’anno scorso ma, se si guarda ai soli ascolti di MTV che ha attratto la maggior parte del pubblico (ovvero 4,6 milioni), il calo diventa del 13%.
    Forse anche a causa dell’effetto “Twlight” (durante la serata è stato mandata un’anteprima del terzo capitolo della saga), l’edizione ha avuto un aumento nella fascia giovane femminile del 6% (5,7 di rating) dall’anno scorso.
    · La nuova serie The Hard Times of RJ Berger, che ha debuttato dopo la messa in onda dei Movie Awards, ha avuto un esordio discreto con 2,6 milioni di spettatori.
    · Segnalo inoltre che, sempre domenica, la seconda stagione di Drop Dead Diva ha esordito con 3,1 milioni di spettatori, su Lifetime, e un aumento dell’11% dall’anno scorso.
    · La terza stagione de La vita segreta di una teenager americana ha debuttato bene lunedì scorso con 3,18 milioni di spettatori, su ABC Family, e piazzandosi prima in molte delle fasce demografiche chiave.
    · Pretty Little Liars, nuova serie targata ABC Family, ha avuto un buon debutto martedì con 2,5 milioni di spettatori. Un risultato più basso di quello de La vita segreta di una teenager americana (che partì con 2,8 milioni) ma uguale a quello di Make It or Break It.
    Inoltre, la nuova serie è stata il debutto più seguito di sempre in alcune fasce demografiche giovani come gli adulti 18-34 (837.000 spettatori), spettatori 12-34 (1,7 milioni) e teenager (904.000).
  • Arriva la versione americana di Torchwood

    Dopo la rinuncia da parte del network FOX, la versione americana di Torchwood ha finalmente trovato un produttore e una casa.
    Sarà infatti Starz Entertainment a coprodurre, insieme a BBC Worldwide Productions che ha sviluppato il progetto, i dieci episodi della nuova versione della serie che andranno in onda nell’estate 2011, sui rispettivi canali.
    Torchwood è una serie che mette minacce extraterrestri in una dimensione molto reale e ci mostra come l’umanità reagirebbe a pericoli del genere.
    Alcuni protagonisti della precedente versione, tra cui il Capitano Jack Harkness (interpretato da John Barrowman) e Gwen Cooper (Eve Myles) torneranno per questo remake/seguito. In aggiunta ci saranno nuovi importanti arrivi, che rifletteranno la natura internazionale di questa nuova versione.
    Torchwood seguirà il modello di coproduzione internazionale di molte delle serie Starz.
  • John Stamos sbarca a “Glee”
    John Stamos (visto in E.R.) si è unito al cast della seconda stagione di Glee, in un ruolo ricorrente.
    L’attore interpreterà un nuovo interesse amoroso della dolce Emma (Jayma Mays). Stamos infatti – occhio allo SPOILER – si rivelerà essere il dentista con cui la consigliera scolastica sta uscendo e la cui notizia ha lasciato Will di stucco, nel finale di stagione.
  • Andy Whitfield guarito e pronto a tornare sul set
    Andy Whitfield, protagonista di Spartacus: Blood and Sand, è completamente guarito dal suo linfoma non Hodgkin, che gli era stato diagnosticato a marzo, e pronto a tornare al lavoro.
    Mentre l’attore si curava, Starz aveva annunciato un prequel di sei episodi incentrato sugli altri due personaggi della serie, interpretati da Lucy Lawless e John Hannah. Whitfield stesso apparirà in due degli episodi e dovrebbe girare le scene ad ottobre, quando si sarà rimesso completamente in forma.
    Al prequel, seguirà direttamente la produzione della seconda stagione della serie.


Gli episodi inediti di serie e sit-com su network e canali cavo
Informazioni tratte dallo spazio “TV USA Giorno per giorno”.

Mercoledì 9 giugno 2010

  • ore 22.00 Happy Town 1×05 (ABC ), In Plain Sight – Protezione testimoni 3×10 (USA)

Fonti statunitensi: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per gli aggiornamenti sulle notizie dalla TV statunitense visitate lo spazio periodico “TV USA Gazette” di questo blog, per rumours e anticipazioni visitate “TV USA Spoilers“, mentre per il calendario settimanale di programmazione visitate “TV USA Giorno per giorno” .

Annunci

Commenti»

1. cescocesto - 09/06/2010

non proprio ottimo ma molto buono il finale di glee, che fa ben sperare per la prossima stagione.

si sa nulla degli ascolti di united states of tara, che ha concluso la seconda stagione ieri sera? (serie consigliatissima, scritta da diablo cody e con aidan di sex and the city e un’ottima toni collette).

2. warrior - 09/06/2010

Ottimo GLEE contro AIGT e le finali NBA…

3. Super17 - 09/06/2010

Scarso il debutto di Person Unknown…mi ispira, proverò a guardarlo e per fortuna è una mini serie, così non la cancelleranno e la faranno finirà quando dovrà.

4. fra - 09/06/2010

The secret life… Risultato in linea con lo scorso finale ma in calo rispetto alla premierè dell anno scorso

Non bene ma BENISSIMO Glee che fiinisce con 4.6 e 11 milioni senza TRAINI, e per fortuna che la settimana scorsa c era chi diceva che il traino di idol era stato sprecato con questo show…. Direi uno dei finali più seguiti per una serie di questi anni, la 3 stagione è debita ormai… cavolo l anno prossimo anche se facesse una media di 3.0 e 9 milioni sarebbe lo stesso un successo

Vediamo domani come sarà andato P L. L. su Abc family

5. Jo3y - 09/06/2010

Continuano gli scarti di stagione tra i quali l’inspiegabile seconda tranche di Lie to Me e il povero Miami Medical che a me sembra si regga benissimo, non ne capisco la cancellazione…

6. fabions - 09/06/2010

Uffa non volevo la cancellazione di Miami Medical….

7. warrior - 09/06/2010

Il destino di Miami Medical era già stato scritto prima del suo debutto sulla CBS…

8. Nick84 - 09/06/2010

Ottimo il finale di glee soprattutto nei rating e ottima la scelta di quel manzo di John Stamos .
Non vedo l’ora di vedere The Hard Times of RJ Berger , speriamo che gli ascolti si mantengani , per quando riguarda la teenager americana se vogliamo è un debutto straordinario se consideriamo la qualità delle sceneggiature e il fatto che va in onda su abc famly.
Ottima cosa per stars co-produrre i nuovi episodi di torchwood .

P.S: 100 question è una cosa ORRENDA , ascolti meritatissimi .

9. IRapeYourMind - 09/06/2010

Il pilot di Mami Medical non mi è dispiaciuto, poche cazzate, personaggi interessanti, trame molto abusate ma sulla CBS si vive di questa cose.

10. Nick84 - 09/06/2010

PS2: E ti pareva che Persons Unknown partiva basso .

11. Paolo - 10/06/2010

Ho aggiunto il dato di Pretty Little Liars.

12. Paul - 10/06/2010

Ottimo l’arrivo di Torchwood su Starz, tra l’altro la stessa tv che ha prodotto le stagioni di Master of Horror.

13. warrior - 10/06/2010

Parte bene Pretty Little Liars…

14. cescocesto - 10/06/2010

parte abbastanza bene pretty little liars.

15. Julian - 11/06/2010

Molto bene Glee, discreto il debutto di Pretty little liars.
Finalmente prende piede il progetto Torchwood USA.
Incomprensibile il dato di Royal Pains, uno dei peggiori prodotti degli ultimi anni. Inguardabile.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: