jump to navigation

Libri – Cosa mangiamo? (2) Marco Bianchi “I magnifici 20” 22/06/2010

Posted by Antonio Genna in Cucina ed alimentazione, Libri.
trackback

Proseguiamo la rassegna su alcuni libri dedicati all’alimentazione: dopo “Pane e bugie”, vi presento questa volta “I magnifici 20 – I buoni alimenti che si prendono cura di noi” (Ponte alle Grazie, 192 pagine, prezzo di copertina 14 €), scritto da Marco Bianchi, nato a Milano nel 1978, tecnico in ricerca biochimica e da anni ricercatore presso la Fondazione IFOM – Istituto FIRC (Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) di Oncologia Molecolare di Milano, che da anni studia l’impatto delle diverse sostanze sulle nostre cellule ed i meccanismi che portano una cellula sana a trasformarsi in malata: da appassionato di cucina, Bianchi ha sperimentato le sue teorie anche tra i fornelli.
Da sempre si sa che mangiare bene è fondamentale: con questo libro, Marco Bianchi risponde a molte domande che riguardano i cibi che curano di più e meglio, proponendo una lista assolutamente non scontata ed approfondita dei cibi che ci fanno bene.
Con il cibo si può infatti fare prevenzione e persino curare, nel senso etimologico del “prendersi cura”, come insegna una nuova disciplina, la “nutraceutica”, ovvero un incrocio tra nutrizione e farmaceutica, il cui primo congresso nazionale si è svolto nello scorso mese di febbraio.
I “magnifici 20” sono  le 20 famiglie di alimenti ricche di vitamine, minerali, acidi grassi e allo stesso tempo gustose e profumate, che meglio fanno alla nostra salute. Ad esempio, capperi, uva rossa (e vino rosso), cipolla rossa, tè verde e mirtilli sono tra gli alimenti più ricchi in assoluto di quercetina, una particolare sostanza naturale che ha azione protettiva delle cellule del nostro organismo. In pochi sanno che l’acqua utilizzata per la cottura del cavolfiore (che è la verdura con la più alta percentuale di calcio) risulta ricca di zolfo e quindi utilissima per curare eczemi e infiammazioni varie. Le ultime ricerche sottolineano che è importante bere ad ogni pasto il classico mezzo bicchiere di vino rosso: questo permette di regolare la melatonina, ormone prodotto dal cervello che è il nostro orologio biologico. Leggendo il libro si scoprono molte altre curiosità, i quantitativi ideali di alimenti ideali da mangiare, e tante gustose ricette (per 4 persone) che l’autore stesso consiglia ed illustra in base alla sua esperienza personale.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: