jump to navigation

La corsa agli Emmy 2010 – Le nomination 08/07/2010

Posted by 2345 in Breaking Bad, Cinema e TV, Damages, Desperate Housewives, Dexter, Dr. House, I Simpson, Lost, Premi, True Blood, TV USA.
trackback

Sono state annunciate oggi le nomination per la 62esima edizione dei Primetime Emmy che premierà i programmi televisivi di prima serata ed i loro protagonisti.
La cerimonia andrà in onda il prossimo 29 agosto in diretta in tutti gli Stati Uniti, su NBC, e verrà condotta da Jimmy Fallon.
Dopo aver parlato la scorsa volta dei possibili candidati, diamo ora un’occhiata insieme alla rosa definitiva dei nominati, divisi per categoria, e siate pronti a esprimere la vostra opinione attraverso un sondaggio su chi, secondo voi, merita maggiormente di vincere.


Alle prime luci dell’alba, a Los Angeles, durante una cerimonia condotta da Sofia Vergara e Joel McHale (nella foto sotto), sono state annunciate le nomination per la 62esima edizione dei Primetime Emmy.
Tra le serie più nominate Glee con 19 nomination, tra cui quelle come miglior serie commedia e miglior attore e attrice protagonista, e la miniserie The Pacific, con ben 24 nomination. Regnano, come sempre negli ultimi anni, 30 Rock e serie cavo quali Mad Men, Dexter e Breaking Bad.
Seguono, come previsto, le nuove Modern Family e The Good Wife, l’ultima stagione di Lost e un giusto riconoscimento a Friday Night Lights. Il “Saturday Night Live” ha ricevuto 12 nomination, arrivando così ad un totale di 126 avute lungo la sua corsa e superando il record di “E.R. – Medici in prima linea”, che lo deteneva con 124 nomination.
Riconoscimento “postumo” anche a Conan O’Brien, per la sua breve conduzione del “The Tonight Show”, e a Betty White, per la sua conduzione del “Saturday Night Live”.
Si notano alcune assenze, come le date per certe Courteney Cox e Vanessa Williams o la completamente ignorata nuova sit-com The Middle.
Infine, segnalo che il canale cavo HBO detiene il numero maggiore di nomitation avute quest’anno, con ben 101, seguito da ABC ferma a quota 63, CBS con 57, NBC con 48 e FOX con 47.

Eccovi i nominati divisi per categorie. (sondaggi chiusi)

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA

• Lost (ABC)
• The Good Wife (CBS)
• Dexter (Showtime)
• Breaking Bad (AMC)
• Mad Men (Showtime)
• True Blood (HBO)

MIGLIOR SERIE COMMEDIA

• Glee (FOX)
• Modern Family (ABC)
• 30 Rock (NBC)
• Curb Your Enthusiasm (HBO)
• The Office (NBC)
• Nurse Jackie (Showtime)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

• Matthew Fox (per Lost)
• Bryan Cranston (per Breaking Bad)
• Michael C. Hall (per Dexter)
• Kyle Chandler (per Friday Night Lights)
• Hugh Laurie (per Dr. House)
• Jon Hamm (per Mad Men)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

• Julianna Margulies (per The Good Wife)
• Kyra Sedgwick (per The Closer)
• Glenn Close (per Damages),
• Connie Britton (per Friday Night Lights)
• Mariska Hargitay (per Law & Order: Unità speciale)
• January Jones (per Mad Men)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA

• Jim Parsons (per The Big Bang Theory)
• Larry David (per Curb Your Enthusiasm)
• Tony Shalhoub (per Detective Monk)
• Steve Carell (per The Office)
• Alec Baldwin (per 30 Rock)
• Matthew Morrison (per Glee)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA

• Lea Michele (per Glee)
• Julia Louis-Dreyfus (per La complicata vita di Christine)
• Edie Falco (per Nurse Jackie)
• Amy Poehler (per Parks And Recreation)
• Tina Fey (per 30 Rock)
• Toni Collette (per United States of Tara)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

• Aaron Paul (per Breaking Bad)
• Martin Short (per Damages)
• Terry O’Quinn (per Lost)
• Michael Emerson (per Lost)
• John Slattery (per Mad Men)
• Andre Braugher (per Men of a Certain Age)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

• Sharon Gless (per Duro a morire – Burn Notice)
• Rose Byrne (per Damages)
• Archie Panjabi (per The Good Wife)
• Christine Baranski (per The Good Wife)
• Christina Hendricks (per Mad Men)
• Elisabeth Moss (per Mad Men)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA

• Chris Colfer (per Glee)
• Neil Patrick Harris (per How I Met Your Mother)
• Jesse Tyler Ferguson (per Modern Family)
• Eric Stonestreet (per Modern Family)
• Ty Burrell (per Modern Family)
• Jon Cryer (per Due uomini e mezzo)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA

• Jane Lynch (per Glee)
• Julie Bowen (per Modern Family)
• Sofia Vergara (per Modern Family)
• Kristen Wiig (per “Saturday Night Live”)
• Jane Krakowski (per 30 Rock)
• Holland Taylor (per Due uomini e mezzo)

MIGLIOR ATTORE OSPITE IN UNA SERIE DRAMMATICA

• Beau Bridges (per The Closer)
• Ted Danson (per Damages)
• John Lithgow (per Dexter)
• Alan Cumming (per The Good Wife)
• Dylan Baker (per The Good Wife)
• Robert Morse (per Mad Men)
• Gregory Itzin (per 24)

MIGLIOR ATTRICE OSPITE IN UNA SERIE DRAMMATICA

• Mary Kay Place (per Big Love)
• Sissy Spacek (per Big Love)
• Shirley Jones (per The Cleaner)
• Lily Tomlin (per Damages)
• Ann-Margret (per Law & Order: Unità speciale)
• Elizabeth Mitchell (per Lost)

MIGLIOR ATTORE OSPITE IN UNA SERIE COMMEDIA

• Mike O’Malley (per Glee)
• Neil Patrick Harris (per Glee)
• Fred Willard (per Modern Family)
• Eli Wallach (per Nurse Jackie)
• Jon Hamm (per 30 Rock)
• Will Arnett (per 30 Rock)

MIGLIOR ATTRICE OSPITE IN UNA SERIE COMMEDIA

• Christine Baranski (per The Big Bang Theory)
• Kathryn Joosten (per Desperate Houseviwes)
• Kristin Chenoweth (per Glee)
• Tina Fey (per “Saturday Night Live”)
• Betty White (per “Saturday Night Live”)
• Elaine Stritch (per 30 Rock)
• Jane Lynch (per Due uomini e mezzo)

Altre categorie:

Miglior miniserie:

The Pacific” (HBO)
Return to Cranford” (Masterpiece) (PBS)

Miglior film per la TV:

Endgame” (Masterpiece) (PBS)
Georgia O’Keeffe” (Lifetime)
Moonshot” (History)
The Special Relationship” (HBO)
Temple Grandin” (HBO)
You Don’t Know Jack” (HBO)

Miglior attore protagonista in una miniserie o film per la TV:

Jeff Bridges, “A Dog Year” (HBO)
Ian McKellen, “The Prisoner” (AMC)
Michael Sheen, “The Special Relationship” (HBO)
Dennis Quaid, “The Special Relationship” (HBO)
Al Pacino, “You Don’t Know Jack” (HBO)

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film per la TV:

Maggie Smith, “Capturing Mary” (HBO)
Joan Allen, “Georgia O’Keeffe” (Lifetime)
Judi Dench, “Return To Cranford” (Masterpiece) (PBS)
Hope Davis, “The Special Relationship” (HBO)
Claire Danes, “Temple Grandin” (HBO)

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film per la TV:

Michael Gambon, “Emma” (Masterpiece) (PBS)
Patrick Stewart , “Hamlet” (Great Performances) (PBS)
Jonathan Pryce , “Return to Cranford” (Masterpiece) (PBS)
David Strathairn, “Temple Grandin” (HBO)
John Goodman, “You Don’t Know Jack” (HBO)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film per la TV:

Kathy Bates, “Alice” (Syfy)
Julia Ormond, “Temple Grandin” (HBO)
Catherine O’Hara, “Temple Grandin” (HBO)
Brenda Vaccaro, “You Don’t Know Jack” (HBO)
Susan Sarandon, “You Don’t Know Jack” (HBO)

Miglior serie animata:

Alien Earths” (NGC)
Disney Prep & Landing (ABC)
The Ricky Gervais Show” (HBO)
I Simpson” (Fox)
South Park” (Comedy Central)

Miglior regia per una serie drammatica:

Michelle MacLaren per l’episodio “One Minute” di Breaking Bad (AMC)
Steve Shill per l’episodio “The Getaway” di Dexter (Showtime)
Jack Bender per l’episodio “The End” di Lost (ABC)
Lesli Linka Glatter per l’episodio “Guy Walks Into an Advertising Agency” di Mad Men (AMC)
Agnieszka Holland per l’episodio “Do You Know What It Means” di Treme (HBO)

Miglior regia per una serie commedia:

Ryan Murphy per l’episodio “Pilot” di Glee (Fox)
Paris Barclay per l’episodio “Wheels” di Glee (Fox)
Jason Winer per l’episodio “Pilot” di Modern Family (ABC)
Allen Coulter per l’episodio “Pilot” di Nurse Jackie (Showtime)
Don Scardino per l’episodio “I do do” di 30 Rock (NBC)

Miglior regia per una miniserie o film per la TV:

Bob Balaban per “Georgia O’Keeffe” (Lifetime)
David Nutter e Jeremy Podeswa per l’episodio “Part Eight” di The Pacific (HBO)
Tim Van Patten per l’episodio “Part Nine” di The Pacific (HBO)
Mick Jackson per “Temple Grandin” (HBO)
Barry Levinson per “You Don’t Know Jack” (HBO)

Miglior sceneggiatura per una serie commedia:

Glee – “Pilot: Director’s Cut” (Fox)
Ryan Murphy, sceneggiatore
Brad Falchuk, sceneggiatore
Ian Brennan, sceneggiatore

Modern Family – “Pilot” (ABC)
Steven Levitan, sceneggiatore
Christopher Lloyd, sceneggiatore

The Office – “Niagara” (NBC)
Greg Daniels, sceneggiatore
Mindy Kaling, sceneggiatore

30 Rock – “Anna Howard Shaw Day” (NBC)
Matt Hubbard, sceneggiatore

30 Rock – “Lee Marvin Vs. Derek Jeter” (NBC)
Tina Fey, sceneggiatore
Kay Cannon, sceneggiatore

Miglior sceneggiatura per una serie drammatica:

Friday Night Lights – “The Son” (DirecTV)
Rolin Jones, sceneggiatore

The Good Wife – “Pilot” (CBS)
Michelle King, sceneggiatore
Robert King, sceneggiatore

Lost – “The End” (ABC)
Damon Lindelof, sceneggiatore
Carlton Cuse, sceneggiatore

Mad Men – “Guy Walks Into an Advertising Agency” (AMC)
Robin Veith, sceneggiatore
Matthew Weiner, sceneggiatore

Mad Men – “Shut the Door. Have a Seat.” (AMC)
Matthew Weiner, sceneggiatore
Erin Levy, sceneggiatore

Miglior sceneggiatura per una miniserie, film o speciale drammatico:

The Pacific – “Part Eight” (HBO)
Michelle Ashford, sceneggiatore
Robert Schenkkan, sceneggiatore

The Pacific – “Part Ten” (HBO)
Bruce C. McKenna, sceneggiatore
Robert Schenkkan, sceneggiatore

The Special Relationship” (HBO)
Peter Morgan, sceneggiatore

Temple Grandin” (HBO)
Christopher Monger, sceneggiatore
William Merritt Johnson, sceneggiatore

You Don’t Know Jack” (HBO)
Adam Mazer, sceneggiatore

Miglior colonna sonora:

Batman: The Brave and the Bold” (Cartoon Network): musiche di Michael McCuistion, Lolita Ritmanis, Kristopher Carter e Michael Jelenic
FlashForward (ABC): musiche di Ramin Djawadi per l’episodio “No More Good Days”
Lost (ABC): musiche di Michael Giacchino per l’episodio “The End”
Psych (USA Network): musiche di Adam Cohen e John Robert Wood per l’episodio “Mr. Yin Presents”
24 (FOX): musiche di Sean P. Caller per l’episodio “Day 8: 4:00 p.m.-5:00 p.m.″

Miglior conduttore di un programma Reality o un Reality-Competition:

Phil Keoghan, “The Amazing Race
Ryan Seacrest, “American Idol
Tom Bergeron, “Dancing With the Stars
Heidi Klum, “Project Runway
Jeff Probst, “Survivor

Miglior programma Reality:

Antiques Roadshow” (PBS)
Dirty Jobs” (Discovery Channel)
Jamie Oliver’s Food Revolution” (ABC)
Kathy Griffin: My Life On The D-List” (Bravo)
MythBusters” (Discovery Channel)
Undercover Boss” (CBS)

Miglior programma Reality-Competition:

The Amazing Race” (CBS)
American Idol” (Fox)
Dancing With the Stars” (ABC)
Project Runway” (Lifetime)
Top Chef” (Bravo)

Miglior programma varietà, musicale o comico:

The Colbert Report” (Comedy Central)
The Daily Show With Jon Stewart” (Comedy Central)
Real Time With Bill Maher” (HBO)
Saturday Night Live” (NBC)
The Tonight Show With Conan O’Brien” (NBC)

Miglior speciale varietà, musicale o comico:

Bill Maher “…But I’m Not Wrong” (HBO )
Hope For Haiti Now (Tenth Planet Productions and MTV)
The Kennedy Center Honors (CBS)
Robin Williams: Weapons of Self Destruction (HBO)
The 25th Anniversary Rock and Roll Hall of Fame Concert (HBO)
Wanda Sykes: I’ma Be Me (HBO)

Miglior serie non-fiction:

American Experience” (PBS)
American Masters” (PBS)
Deadliest Catch” (Discovery Channe)l
Life” (Discovery Channel)
The National Parks: America’s Best Idea” (PBS)

Miglior sceneggiatura per un programma varietà, musicale o comico:

The Colbert Report” (Comedy Central)
The Daily Show With Jon Stewart” (Comedy Central)
Real Time With Bill Maher” (HBO)
Saturday Night Live” (NBC)
The Tonight Show With Conan O’Brien” (NBC)



Per gli aggiornamenti sulle notizie dalla TV statunitense visitate lo spazio periodico “TV USA Gazette” di questo blog, mentre per il calendario settimanale di programmazione visitate “TV USA Giorno per giorno” .

Commenti»

1. alef - 08/07/2010

Bene per Jack Bender e Gioacchino e The End, House ancora maltrattato, e The Good Wife stradorato dai giurati , mah? sarà contento Buscaglia. Al suo posto avrei visto bene in nomination 24 per festeggiare l’addio di un’altra serie importante oltre Lost che ha vinto anche l’Emmy anni fa: farò il tifo per l’ex presidente Logan, meglio che niente XD

Glee forse porrà fine al regno di 30rock. Ma la categoria guest star è nuova? per Modern Family non si sono messi d’accordo sul protagonista e allora concorrono come non-protagonista?

The Pacific senza rivali tra le miniserie.

Julian - 08/07/2010

La categoria Guest star (attore ospite) che io sappia è sempre esistita…

alef - 08/07/2010

Grazie, allora ho avuto un vuoto di memoria.

2. enry - 08/07/2010

Ottimo post e bellissima (e comoda) l’idea del sondaggio!
Bravo Paolo!

Scandalose le assenze di Grey’s e B&S, soprattutto sul fronte femminile… Chandra Wilson, Sally Field e Rachel Griffiths meritavano assolutamente una nomination.

enry - 08/07/2010

Cmq… miglior serie drammatica assolutamente Lost.
Comedy per quest’anno Glee.
Miglior attore drama, a malincuore, dico Fox (ma solo per Lost).
Miglior attrice drama Glenn Close.
Sul fronte comedy direi Morrison e Collette.
Tra i non protagonisti invece Emerson e Byrne per i drama e Ferguson/Linch per le comedy!

Julian - 08/07/2010

Concordo sulla Griffiths (che paga la poca considerazione dell’intera serie) e forse sulla Field, non sul resto.
La concorrenza è davvero elevata e credo sia giusto escluderle dalle categorie principali.

Faccio anche io i miei complimenti a Paolo, che tra l’altro ha beccato quasi tutte le nomination nel pezzo dell’altra volta.

enry - 08/07/2010

Cioè non concordi su Grey’s?
Per me almeno la Wilson una nomination la meritava…

Paolo - 08/07/2010

La Wilson è da brividi nel finale. Non dico altro… :)

p.s. Grazie Enrico e grazie Julian!

enry - 08/07/2010

Ieri ho visto il trailer durante il finale di DH… non vedo l’ora!!!

Julian - 08/07/2010

Si la Wilson e la Oh ci potevano stare. Comunque mi riferivo soprattutto alle 3 categorie principali (miglior serie, attore e attrice prot.). Non ho ancora visto il finale di Grey’s, ma anche questa stagione mi è parsa non all’altezza delle prime 3/4…

collette - 08/07/2010

bravo paolo, ottimo lavoro! ;-)

Andreap82 - 08/07/2010

“Scandalose le assenze di Grey’s e B&S, soprattutto sul fronte femminile… Chandra Wilson, Sally Field e Rachel Griffiths meritavano assolutamente una nomination.”

B&S non l’hanno mai abbracciato….un po’ a sorpresa visto il meritevole cast. Almeno nelle prime stagioni avrebbero potuto dargli più menzioni.

enry - 08/07/2010

Decisamente! Però mi pare che gli scorsi anni almeno Sally Field veniva considerata.

Julian - 08/07/2010

Beh la Field ha anche vinto un Emmy per B&S. La Griffiths mi pare fu nominata per la prima stagione, non più successivamente. Un peccato, perchè la trovo una straordinaria attrice.

Andreap82 - 08/07/2010

Si, la Field è stata nominata (con una vittoria) fino all’anno scorso.La Griffiths è stata nominata un paio di volte.

Sulla Field, sono dell’opinione che il suo CV la portava diretta in nomination.

Sono stato un po’ sbrigativo col mio commento..intendevo che per alcune serie fra un po’ nominano anche la donna delle pulizie, mentre per B&S si sono limitati a due attrici ignorando gli altri (Rhys ha spesso fatto un ottimo lavoro e negli anni in cui c’era il sistema con la top 10 + scrematura successiva non arrivava neanche tra i 10).

enry - 08/07/2010

Beh anche Calista Flockhart avrebbe meritato decisamente più considerazione…

3. Julian - 08/07/2010

Allora… Contento per la nomination di Matthew Fox (che ho votato nel mini-sondaggio) anche se sarà durissima per l’Emmy. Spero vinca, ma credo più verosimilmente il premio andrà a uno tra Laurie e Hamm, eterni runners-up (e attenzione a Cranston, ogni anno bistrattato e puntualmente…).
Mi stupisce la presenza di True Blood come miglior serie drammatica e non di Damages o Big Love. A dire il vero la seconda stagione della serie di Ball non mi aveva fatto impazzire. In ogni caso vincerà con merito Mad Men, straordinaria anche la terza stagione.
Miglior serie commedia credo vincerà Modern Family. Molto bene anche per le candidature di January Jones e Christina Hendricks. Dovrebbe essere una lotta a due Close-Marguilles, tra le non protagoniste spero nella Byrne (non capisco perchè la si inserisca in questa categoria…). Miglior attore non protagonista assolutamente Terry O’Quinn.
Mi auguro vincano Jim Parsons e Toni Collette nelle rispettive categorie. Per gli ospiti, Ted Danson non è stato nominato per Damages? Forza Elizabeth Mitchell, ma vincerà la Tomlin.
Miglior attori non protagonista commedia: Neil Patrick Harris e Sofia Vergara.
Miglior sceneggiatura in una serie drammatica: Shut the door. Have a seat (Mad Men)
Miglior regia in una serie drammatica: The End (Lost).

alef - 08/07/2010

Ted Danson è nelle guest star insieme all’attrice di Juliet in Lost (lei tra quelle femminili ovviamente).

Julian - 08/07/2010

Si, lo so. Ma è accreditato per The Closer, non per Damages. Forse è un errore.

Paolo - 08/07/2010

è Damages, sorry! :)

4. enry - 08/07/2010

Tra le guest star dovrebbero assolutamente vincere Elizabeth Mitchell e Kathryn Joosten… ma la vedo dura per entrambe.

5. Julian - 08/07/2010

Per miglior sceneggiatura di una comedy mi aspettavo una nomination all’episodio “The adhesiv duck defiancy” di TBBT… o lo stesso episodio con la madre di Leonard che comunque è stata nominata. Invece niente, ignorato anche questa volta…

6. Nick84 - 08/07/2010

Spero vivamente che quest’anno ci risparmino la farsa di votare alec baldwin o 30 rock , lasciamo spazio al nuovo .

miglior commedia a modern family o glee
migori attore comico Jim Parsons
miglio attore drammatico MCHall o Laurie o Bryan Cranston
att comico non prot . Eric Stonestreet o Harris e Jane Lynch

Mi stupisce la presenza di True blood 2 che non se lo merita proprio mentre la terza è partita benone .

Julian - 08/07/2010

Quoto tutto, anche se preferirei Fox o Hamm per migliore attore.

7. Andreap82 - 08/07/2010

Si cambia un po’ con le new entry Glee, Modern Family e The Good Wife. Era chiero che fossero quelle 3 le più accreditate tra le nuove, ma hanno raccolto più di quanto mi attendessi. Buon per loro.
Sorpreso da True Blood in dramma dopo che non se l’erano filato di striscio l’anno scorso nella categorie importanti
Penso che il regno di 30 rock sia arrivato verso la fine, mentre quello di Mad Men può continuare anche quest’anno. Contento per la Jones e la Hendricks.
Holland Taylor è così necessaria?
Friday Night Lights….si sono finalmente accorti di lui?
The Pacific stravincerà come miniserie e tra i tv movie uno di quelli HBO..ormai quelle due categorie sono prevedibili..miniserie è la produzione HBO dell’anno + un period drama BBC via PBS…tv movie: tutto quello che HBO propone+ 1 da Lifetime + un quinto per occupare un posto.
Vabbè che è indubbio che l’offerta HBO di film è di livello cinematografico…è il resto dei canali che è ormai disinteressata al format film tv/miniserie (le cose Hallmark/SyFy/maggioranza Lifetime sono quantità più che qualità)

Nick84 - 08/07/2010

Sarà una nomination riparatrice per true blood prima stagione .

collette - 08/07/2010

personalmente mi è piaciuta molto di più la prima stagione.
la seconda è stata un po’, come dire… troppo forte e con scene gratuite di sesso.
cioè se dobbiamo vedere un’orgia metteteci i protagonisti, non i grassoni anziani di Bon Temps. ;-)

Nick84 - 09/07/2010

A me della seconda ha fatto proprio pietà il cattivo e la storia .
Le prime stagioni son sempre le più belle

8. Jo3y - 08/07/2010

Queste nomination sono sempre delle cavolate assurde, appena una serie ha UN elemento valido, eccolo fiorire in TUTTE le categoria possibili… dai, ci sono ore ed ore ed ore di telefilm ogni anno negli USA, ma a quanto pare i giurati si vedono solo The Office, 30 Rock, Glee, Breaking Bad, Lost e The Good Wife. Decisamente scorretto.

9. enry - 08/07/2010

Ah, sono rimasto stupito (in positivo) dalla nomination, meritata of course, a Sharon Gless… bene bene.
E poi non mi aspettavo tutto questo “successo” per Nurse Jackie…

IRapeYourMind - 09/07/2010

È la Falco

10. Andreap82 - 08/07/2010

ma la CW proprio zero? Neanche migliore trucco e parrucco? :-)

collette - 08/07/2010

direi anche meno male!!! ;-)

11. fmp - 08/07/2010

forza jane lynch!!

12. Chiara - 08/07/2010

Terribilmente difficile la scelta tra Terry O’ Quinn (John Locke) e Michael Emerson (Benjamin Linus) per migliore attore non protagonista. Meravigliosi entrambi.

collette - 09/07/2010

durante la sesta stagione ho amato ancora di più Emerson.
O’Quinn invece mi piaceva di più come Locke, meno come Uomo In Nero.
Ma meriterebbero entrambi, hai ragione! :-)

13. IRapeYourMind - 08/07/2010

Serie Drammatica: Breaking Bad, innegabile questa terza stagione è stato qualcosa di fenomenale tra regia, fotografia, sceneggiatura,… in teoria nè di Mad Men nè di True Blood abbiamo visto niente, certo che se superano la 3 di BB siamo a livelli elevatissimi.

Commedia: Lotta tra Glee e Modern Family, Glee ha anche una trama orrizzontale e vado con questa.

Attore drammatica: Laurie per il lavoro fatto con House, se la gioca con Hall e Fox.

Attrice drammatica: Marguelis mi è piaciuta molto in Good Wife.

Attore commedia: Personalmente premierei Parson ottimo, ma merita anche Monk.

Attrice commedia: Collette.

Attore drammatica: Emerson.

Attrice drammatica: mmmh non so.

Attore commedia: Harris.

Attrice commedia: non so.

MIGLIOR ATTRICE OSPITE IN UNA SERIE DRAMMATICA
• Elizabeth Mitchell (per Lost)

MIGLIOR ATTORE OSPITE IN UNA SERIE COMMEDIA
• Neil Patrick Harris (per Glee)

MIGLIOR ATTRICE OSPITE IN UNA SERIE COMMEDIA
• Betty White (per “Saturday Night Live”)

• Miglior miniserie:
“The Pacific” (HBO)

• Miglior serie animata:
“South Park” (Comedy Central)

• Miglior regia per una serie drammatica:
Michelle MacLaren per l’episodio “One Minute” di Breaking Bad (AMC)

• Miglior regia per una serie commedia:
Ryan Murphy per l’episodio “Pilot” di Glee (Fox)

• Miglior sceneggiatura per una serie commedia:
Glee – “Pilot: Director’s Cut” (Fox)
Ryan Murphy, sceneggiatore
Brad Falchuk, sceneggiatore
Ian Brennan, sceneggiatore

• Miglior sceneggiatura per una serie drammatica:
Lost – “The End” (ABC)
Damon Lindelof, sceneggiatore
Carlton Cuse, sceneggiatore

14. collette - 09/07/2010

allora

— MIGLIOR SERIE DRAMMATICA: Lost
— MIGLIOR SERIE commedia: Glee o Modern Family
— MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA: Jon Hamm
— MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA: vorrei Connie Britton (na non accadrà mai), quindi Glenn Close.
— MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA: Jim parsons
— MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA: Toni Collette
— MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA: Michael Emerson
— MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA: Christina Hendricks
— MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA: assolutamente Eric Stonestreet. lo adoro…
— MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMMEDIA:
la mitica Jane Lynch.

— MIGLIOR ATTORE OSPITE IN UNA SERIE DRAMMATICA: John Lithgow
— MIGLIOR ATTRICE OSPITE IN UNA SERIE DRAMMATICA: spero Elizabeth Mitchell

per regia e sceneggiatura: Lost

15. Julian - 09/07/2010

Io invece nella sesta ho preferito Terry O’Quinn. E lo dice uno che stravede per Michael Emerson… In ogni caso andrebbe bene qualunque dei due.
Da segnalare che quest’anno ci sono state diverse multi-nomination per stesse serie (specie nel cast), perchè sono terminati alcuni telefilm cari all’Emmy (tra cui Boston Legal) e altri non sono entrati in corsa perchè non ancora trasmessi (vedi la terza stagione di In Treatment). Big Love stessa è stata bistrattata, così come Grey’s Anatomy. Questo ha permesso alle serie presenti di raggiungere un buon numero di nomination complessive (credo sia il record di nomination per gli attori di Lost e Mad Men)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: