jump to navigation

Cinema Festival #176 – Box Office – Despicable Me – Edicola: Tron Legacy – Mission: Impossible 4 – Edward Norton non sarà Hulk in The Avengers – Trailer: Inception, The Sorcerer’s Apprentice – Poster: Red 14/07/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Giornali e riviste, Video e trailer.
trackback

cinemafestival Questo spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, presentando tra l’altro le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio Al cinema…) ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita.

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 9 – 11 luglio 2010

Arriva subito in prima posizione il nuovo capolavoro animato Disney-Pixar “Toy Story 3 – La grande fuga”, che nei primi cinque giorni rimane poco sotto i 4 milioni di euro complessivi; scende al secondo posto “Eclipse”, il terzo capitolo della saga “Twilight” con Kristen Stewart e Robert Pattinson, che ha ormai superato i 12 milioni di euro; scende in terza posizione l’action “A-Team” con Liam Neeson e Bradley Cooper. Incassi risicati per le novità del week-end: al 26° posto il film documentario in lingua originale “Che fine ha fatto Osama Bin Laden?” (5.578 €), al 30° posto la commedia “Laureata… e adesso?” con Alexis Bledel (4.841 €) e al 36° posto l’italiano “Dopo quella notte” (2.891 €).
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Toy Story 3 – La grande fuga” (NE) 2.389.044 € (Tot. 3.907.749)
  2. “Eclipse” (1) 1.330.395 € (Tot. 12.017.347)
  3. “A-Team” (2) 91.684 € (Tot. 2.171.555)
  4. “Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero” (3) 57.281 € (Tot. 431.988)
  5. “Prince of Persia – Le sabbie del tempo” (5) 37.886 € (Tot. 6.671.708)
  6. “Il segreto dei suoi occhi” (7) 37.041 € (Tot. 775.828)
  7. “5 appuntamenti per farla innamorare” (6) 35.506 € (Tot. 737.448)
  8. “L’imbroglio nel lenzuolo” (9) 26.082 € (Tot. 331.077)
  9. “City Island” (14) 20.329 € (Tot. 128.198)
  10. “Bright Star” (10) 18.648 € (Tot. 593.570)

BOX OFFICE USA
Week-end 9 – 11 luglio 2010

Prima posizione, con un incasso sopra ogni previsione di oltre 56 milioni di dollari nei primi tre giorni, per il nuovo film animato “Despicable Me” con le voci originali di Steve Carell e Jason Segel, primo prodotto della neonata divisione d’animazione Universal Pictures che arriverà in Italia soltanto il 15 ottobre. Scende in seconda posizione “The Twilight Saga: Eclipse”, terzo capitolo della saga “Twilight” con Kristen Stewart e Robert Pattinson; in terza posizione arriva l’action fantascientifico “Predators” con Adrien Brody e Laurence Fishburne.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Despicable Me” (NE) 56,39 (Tot. 56,39)
  2. “The Twilight Saga: Eclipse” (1) 31,70 (Tot. 235,37)
  3. “Predators” (NE) 24,76 (Tot. 24,76)
  4. “Toy Story 3” (3) 21,01 (Tot. 339,24)
  5. “The Last Airbender” (2) 16,63 (Tot. 99,71)
  6. “Grown Ups” (4) 15,80 (Tot. 110,72)
  7. “Knight & Day” (5) 7,71 (Tot. 61,80)
  8. “The Karate Kid” (6) 5,36 (Tot. 164,30)
  9. “The A-Team” (7) 1,75 (Tot. 73,92)
  10. “Cyrus” (11) 1,28 (Tot. 3,42)

A PROPOSITO DI “DESPICABLE ME”…
Come ho scritto sopra, al primo posto nel box office statunitense è arrivato “Despicable Me”. Prodotto dalla Illumination Entertainment, il film rappresenta un battesimo di ottimo auspicio per la neonata divisione di animazione della Universal Pictures. Realizzato sotto la supervisione di Chris Meledandri (produttore dell’Era Glaciale), il film è costato solo 68 milioni di dollari (un terzo di “Toy Story 3 – La grande fuga”), e quindi diventerà rapidamente profittevole.
Dei 3.476 cinema in cui è stato distribuito, sono 1.551 quelli in 3D: una percentuale relativamente ridotta, che dimostra come il successo del film sia stato a prescindere dal sovrapprezzo. “Sarebbe stato bello avere più schermi 3D”, ha commentato Nikki Rocco, capo della distribuzione Universal, “ma non è importante: gli schermi 2D hanno dato grandi soddisfazioni”.
Ovviamente, dato che già gli incassi dei primi tre giorni sono stati più che doppi rispetto a quanto inizialmente previsto dagli esperti, è stato già annunciato un sequel in uscita tra qualche anno.

CINEMA IN EDICOLA
“Tron Legacy”
Il numero di agosto 2010 del mensile inglese “Empire” dedica la copertina (ce ne sono due a scelta) all’anteprima mondiale del fantascientifico “Tron Legacy”, in uscita in tutto il mondo a Natale ed in Italia ad inizio gennaio 2011, che si prospetta come “il più incredibile film 3D mai realizzato”.

RIPENSAMENTI PER “MISSION: IMPOSSIBLE – 4”
E’ in corso di sviluppo “Mission: Impossible – 4”, quarto capitolo della saga action interpretata da Tom Cruise ed ispirata al telefilm anni 1970.
Il film, che è attualmente previsto in uscita il 16 dicembre 2011 nelle sale statunitensi, sarà diretto da Brad Bird (due volte premio Oscar, già al timone dei film Disney-Pixar “Gli Incredibili” e “Ratatouille”), con sceneggiatura di Josh Applebaum e Andre Nemec (Alias).
Adesso però, dopo i deludenti incassi dell’action “Knight and Day” con Tom Cruise e Cameron Diaz, che dopo un mese negli Stati Uniti ha incassato appena 61,8 milioni di dollari, Paramount avrebbe deciso di rivedere la sceneggiatura ed introdurre un “giovane agente” a cui Ethan Hunt (Cruise) dovrebbe fare da mentore, interpretato da un altro attore che possa portare maggiori profitti al film rispetto all’immagine un po’ appannata di Cruise.

EDWARD NORTON NON SARA’ HULK IN “THE AVENGERS”
E’ stato annunciato che l’attore Edward Norton non tornerà ad interpretare l’identità alternativa dello scienziato Bruce Banner, ovvero il gigantesco mostro verde Hulk, nel nuovo film supereroistico “The Avengers”, scritto e diretto da Joss Whedon (Buffy) e in uscita nel 2012.
Kevin Feige, presidente della produzione Marvel Studios, ha annunciato che non è stato scelto Norton non per ragioni finanziarie, ma perchè “abbiamo bisogno di un attore che abbia la creatività e lo spirito collaborativo degli altri membri di talento del nostro cast”.

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 16 luglio 2010

Negli spazi “Cinema futuro” e “Al cinema…” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece i trailer originali dei film di imminente uscita negli Stati Uniti, che a volte arriveranno in Italia soltanto dopo diversi mesi.
Questa volta i trailer di due film in uscita negli Stati Uniti venerdì 16 luglio 2010.

“Inception”, thriller fantascientifico Warner Bros. Pictures scritto e diretto da Christopher Nolan, con Leonardo DiCaprio, Ken Watanabe e Ellen Page: Dom Cobb (DiCaprio) è un ladro specializzato nell’arte dell’estrazione, ovvero nel furto di segreti dal subconscio di una persona. La sua professione è costata a Dom ogni cosa che abbia mai amato e lo ha fatto diventare un fuggitivo, ma l’offerta di un ultimo lavoro, per il quale dovrebbe innestare un’idea invece di rubarla, potrebbe essere l’ultima possibilità di riscatto per l’uomo.

“The Sorcerer’s Apprentice” (in uscita oggi, mercoledì 14 luglio), action fantastico Walt Disney Studios Motion Pictures diretto da Jon Turteltaub, con Nicolas Cage, Jay Baruchel e Alfred Molina: il capo stregone Balthazar Blake (Cage) recluta il giovane Dave (Baruchel) nella missione di difendere New York dal suo arcinemico Maxim Horvath (Molina).

IL POSTER: “RED”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster dell’action-comedy “Red”, in uscita negli Stati Uniti il 15 ottobre 2010.
Diretto da Robert Schwentke e scritto da Erich e Jon Hoeber (basato sull’omonimo fumetto Homage Comics/DC Comics di Warren Ellis e Cully Hamner), il film vede nel cast Bruce Willis, Morgan Freeman, Mary-Louise Parker, Helen Mirren, John Malkovich, Karl Urban, Richard Dreyfuss, Julian McMahon, Brian Cox, James Remar e Ernest Borgnine.
Quando la sua vita idilliaca sarà minacciata da un assassino tecnologico, l’agente sotto copertura Frank Moses (Willis) ricostituisce la sua vecchia squadra in un tentativo disperato di sopravvivere…

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: