jump to navigation

F1, G.P. di Germania – Doppietta Ferrari con Alonso e Massa (con un sorpasso delle polemiche…) 25/07/2010

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

Formula 1Ad Hockenheim, grande gara per la Ferrari che ottiene la seconda doppietta di questa stagione al G.P. di Germania. Tutto è nato dalla partenza di Vettel, che aveva ottenuto ieri la pole position: nel tentativo di chiudere Fernando Alonso al via, Vettel ha lasciato campo libero a Felipe Massa che si è posizionato saldamente in testa. La Ferrari è rimasta così in prima e seconda posizione praticamente fino a fine gara, anche dopo l’unica sosta ai box, anche se un episodio avvenuto al 49° giro ha generato nuove polemiche: quando Massa era al comando, dai box il suo ingegnere Rob Smedley gli ha fatto notare che Alonso era più veloce di lui, un messaggio evidente che gli suggeriva di farlo passare, cosa che puntualmente è avvenuta poco dopo. Dato che gli ordini di scuderia sono vietati, anche se dalla Ferrari si sono affrettati a spiegare che “il sorpasso di Alonso e Massa è un sorpasso fra compagni di squadra, perché Alonso era un po’ più veloce ed è riuscito a passare”, cosa in effetti vera, a fine gara la Ferrari è stata penalizzata con una multa di 100mila dollari e deferita al Consiglio mondiale della FIA, che esaminerà il caso in una riunione straordinaria e in data da stabilire.
Ad ogni modo, Alonso ha chiuso la gara davanti a Massa e Vettel, che non è mai riuscito ad impensierire troppo i ferraristi e che comunque, proprio all’ultimo giro, ha ottenuto il primato del giro veloce in pista, infranto spesso nel corso della gara da Alonso e Massa; al quarto posto ai piedi del podio si sono piazzate le due McLaren di Lewis Hamilton e Jenson Button, davanti alla Red Bull dell’australiano Mark Webber; settimo posto per la Renault del polacco Robert Kubica, mentre le due Mercedes dei tedeschi Nico Rosberg e Michael Schumacher hanno chiuso in ottava e nona posizione, doppiati davanti al pubblico di casa; decimo il russo Vitaly Petrov al volante della Renault. Sedicesimo, e a due giri dalla vetta, l’italiano Vitantonio Liuzzi; ennesimo ritiro a poche curve dal via invece per Jarno Trulli.
A seguire, un riepilogo delle classifiche mondiali aggiornate.

Il mondiale piloti:

  1. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 157 punti
  2. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 143
  3. Mark Webber (Red Bull-Renault) 136
  4. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 136
  5. Fernando Alonso (Ferrari) 123
  6. Nico Rosberg (Mercedes GP) 94
  7. Robert Kubica (Renault) 89
  8. Felipe Massa (Ferrari) 85
  9. Michael Schumacher (Mercedes GP) 38
  10. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 35
  11. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 29
  12. Kamui Kobayashi (BMW Sauber-Ferrari) 15
  13. Vitantonio Liuzzi (Force India-Mercedes) 12
  14. Sebastien Buemi (Toro Rosso-Ferrari) 7
  15. Vitaly Petrov (Renault) 7
  16. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 3
  17. Nico Hulkenberg (Williams-Cosworth) 2

Il mondiale costruttori:

  1. McLaren-Mercedes 300 punti
  2. Red Bull-Renault 272
  3. Ferrari 208
  4. Mercedes GP 132
  5. Renault 96
  6. Force India-Mercedes 47
  7. Williams-Cosworth 31
  8. BMW Sauber-Ferrari 15
  9. Toro Rosso-Ferrari 10
  10. Lotus-Cosworth 0
  11. HRT-Cosworth 0
  12. Virgin-Cosworth 0

Prossimo appuntamento domenica prossima 1° agosto a Budapest per il G.P. d’Ungheria (diretta su Rai 1), dodicesima prova del Mondiale 2010.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: