jump to navigation

Edicola – “National Geographic” vol.26 n°2, agosto 2010: “Mare nostro” 05/08/2010

Posted by Antonio Genna in National Geographic Italia, Natura.
trackback

E’ in vendita in edicola, al prezzo di 4,50 €, il numero di Agosto 2010 – Vol. 262 dell’edizione italiana del mensile “National Geographic”, edito da Gruppo Editoriale L’espresso e certificato dal marchio “National Geographic”, autorevole in campo divulgativo storico e geografico.
A seguire, la copertina del numero ed un elenco dei principali contenuti.

Nel numero di AGOSTO:
– Profondi, oscuri segreti: in un habitat unico al mondo, le grotte sommerse, o blue holes, delle isole Bahamas custodiscono un patrimonio scientifico ricchissimo e inesplorato, ma costituiscono un pericolo mortale per i ricercatori a causa dei gas tossici. Una spedizione dei National Geographic le ha esplorate e studiate per due mesi
– Ritorno alla Terra Madre: tra Arizona e New Messico, un numero crescente tra le oltre 500 tribù di indiani americani torna a prendersi cura delle terre dei propri antenati
– Abissi mediterranei: con strumenti all’avanguardia, una nave d ricerca oceanografica del CNR va alla scoperta dei segreti che si celano negli abissi al largo delle nostre coste
– Troppo bella per noi: il Parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è stato istituito nel 1994, ma solo ora, con la dismissione della base USA, comincia realmente a prendere forma. Ma i problemi non sono ancora finiti.
Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: