jump to navigation

TV – Sea Patrol su Rai 2 09/08/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
trackback

Da oggi, dal lunedì al venerdì alle ore 17.10, Rai 2 propone per la prima volta in chiaro e con un nuovo doppiaggio le prime tre stagioni di una serie trasmessa parzialmente sul canale satellitare pay Hallmark Channel: si tratta di Sea Patrol, dramma australiano ambientato a bordo della Hammersley, una nave fittizia appartenente alla Marina Reale Australiana (RAN). Il telefilm, che in madrepatria ha finora raggiunto 46 episodi (quattro stagioni) ed è trasmesso sul canale Nine Network, segue le vicende della nave e le vite dei membri del suo equipaggio, alle prese quotidianamente con problemi di contrabbando, pesca illegale, immigrazione e sbarchi di clandestini.
Nel cast di protagonisti si annoverano: il comandante, capitano di corvetta Mike “CO” Flynn (Ian Stenlake); il vice comandante, luogotenente Kate “XO” McGregor (Lisa McCune); il luogotenente Nikki “Nav” Caetano (Saskia Burmeister); l’ingegnere capo Andy Thorpe (John Batchelor); il sottufficiale Pete “Buffer” Tomaszewski (Jeremy Lindsay Taylor); il sottufficiale Chris “Swain” Blake (Matthew Holmes); il radio operatore, primo marinaio Robert “RO” Dixon (Kristian Schmid); il tecnico elettronico, primo marinaio Josh “ET” Holliday (David Lyons); il marinaio semplice Billy “Spider” Webb (Jay Ryan); infine, il cuoco Toby “Chefo” Jones (Josh Lawson).
I creatori e produttori esecutivi del telefilm, Hal e Di McElroy, hanno un piano decennale per il telefilm, e sperano che possa durare almeno sei stagioni: dato che è già stata ordinata una quinta stagione, che sarà trasmessa in Australia nel 2011, per ora sono sulla buona strada…

Commenti»

1. Leon@rd80 - 09/08/2010

Con un nuovo doppiaggio? Perchè non possono riprendere lo stesso doppiaggio curato da DREAM&DREAM – Milano per Hallmark Channel? Riguarda un problema di diritti?
Credo che il nuovo doppiaggio sia curato da LaBibi.it o da Sefit-CDC come la maggior parte dei telefilm di Rai 2.

La trama sembra piuttosto interessante quindi lo vedrò di sicuro se ho tempo.

2. Mauro - 17/08/2010

Se parliamo di doppiaggio quello che ho sentito è veramente PENOSO! Il linguaggio marinaresco è usato impropriamente, con alcuni macroscopici strafalcioni e sembra scritto da qualcuno che non ha mai messo piede in barca in vita sua.
Nell’ultima puntata (17/08) ad esempio si ripete 2 volte cassèro (con l’accento sulla e invece che sulla a) e solo nella terza frase pronunciata viene corretto l’errore. Tra l’altro quello che viene chiamato cassero, nelle immagini si rivela come un tratto di coperta a poppa (che non c’entra niente). Inoltre, quando la vedetta comunica in plancia la presenza di un oggetto galleggiante “dritto davanti a noi”, tutti ovviamente guardano davanti, ma nel doppiaggio si ripete “A DRITTA” mentre a dritta, in marina significa A DESTRA!!! Chi guarda questi telefilm probabilmente non è un montanaro (come chi traduce i dialoghi) quindi non ci starebbe male un po’ più di cura e attenzione!

3. giusy - 15/09/2010

La trama del telefim è interessante perchè adesso non viene più trasmesso? visto che bisogna sopportarci per la millesima volta le puntate della signora in giallo!!!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: