jump to navigation

TV USA Gazette #237 – L’epilogo di Lost finisce in rete – Rimandata all’estate prossima Breaking Bad – I vincitori dei Teen Choice Awards 2010 – Arriva Torchwood The New World – George Lucas torna a parlare della serie televisiva di Star Wars – Entourage terminerà nel 2011 – Destino incerto per Law & Order Criminal Intent – Video: Lone Star 09/08/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • L’epilogo di “Lost” finisce in rete
    Venerdì scorso il chiacchierato epilogo di Lost, sicuramente il contenuto speciale più atteso delle versioni home video dell’ultima stagione prossimamente in uscita, è finito su YouTube destando le ire della Disney e di ABC.
    Il video si intitola “The New Man in Charge“, dura dodici minuti e pur essendo stato subito rimosso, è comunque finito nei canali P2P, diventando velocemente uno dei più scaricati.
    Per alcuni spoiler sul suo contenuto vi rimando allo spazio TV USA Spoilers, che tornerà giovedi prossimo ricco di anticipazioni da quasi tutte le serie, ma intanto vi preannuncio che in pochi minuti avremo risposte a diverse domande che in tanti si aspettavano dalla stagione finale.
    Vedremo inoltre Hurley alla guida dell’isola, con Ben in qualità di assistente sul campo, ed assisteremo infine ad un atteso ritorno.
    Vi ricordo che il cofanetto della sesta stagione (in versione dvd e blu-ray) sarà disponibile dal 24 agosto in USA e dal 29 settembre in Italia.
  • Rimandata “Breaking Bad”
    AMC ha annunciato che la serie Breaking Bad tornerà con la quarta stagione non prima del luglio 2011.
    Passerà quindi oltre un anno prima di poter sapere come continueranno le vicende di Walter (interpretato da Bryan Cranston) e Jesse (Aaron Paul), dopo il finale della terza stagione andato in onda a giugno. Questo significa inoltre che la serie non potrà partecipare agli Emmy del prossimo anno.
    Ricordo che solitamente la serie va in onda a primavera e la mossa è un tentativo del canale cavo AMC di lanciare i nuovi episodi con meno competizione, in particolar modo dai grandi network.
    Bryan Cranston, che ha già vinto due volte l’Emmy come miglior attrore protagonista, si appresta a gareggiare per la terza volta il prossimo 29 agosto, con buone probabilità di vincere per la terza volta.
    Con l’annunciato posticipo l’attore non potrà però partecipare il prossimo anno.
    AMC ha annunciato inoltre che, in attesa del nuovo ciclo, verranno realizzati dei miniepisodi di 3/4 minuti disponibili online da inizio 2011 che introdurranno le nuove storyline, cercando così di mantenere viva l’attenzione del pubblico.
  • I vincitori dei Teen Choice Awards 2010
    Si sono svolti ieri, ma andranno in onda stasera in USA sul canale FOX, i Teen Choice Awards 2010, l’annuale premiazione che riconosce i prodotti musicali, cinematografici e televisivi preferiti dai ragazzi.
    Durante la serata condotta da Katy Perry, sono stati i vampiri a trionfare, con il film “Twilight: Eclipse” che ha portato a casa dodici premi, tra cui miglior film fantasy, miglior personaggio cattivo e miglior bacio. Mentre la serie televisiva The Vampire Diaries ha vinto nella categoria telefilm, con ben sette tavolette da surf, che rappresentano i premi assegnati dai giovanissimi attraverso il televoto.
    (fonte Ansa.it)
    Vediamo tutti i vincitori della categoria televisiva:

    Miglior serie drama:
    Gossip Girl

    Miglior attore in una serie drama:
    Chace Crawford, Gossip Girl

    Miglior attrice in una serie drama:
    Leighton Meester, Gossip Girl

    Miglior serie sci-fi:
    The Vampire Diaries

    Miglior attore in una serie sci-fi:
    Paul Wesley, The Vampire Diaries

    Miglior attrice in una serie sci-fi:
    Nina Dobrev, The Vampire Diaries

    Miglior serie action/adventure:
    NCIS: Los Angeles

    Miglior attore in una serie action/adventure:
    Zachary Levi, Chuck

    Miglior attrice di una action/adventure:
    Yvonne Strahovski, Chuck

    Miglior serie comedy:
    Glee

    Miglior attore in una serie comedy:
    Jonas Brothers, Jonas

    Miglior attrice in una serie comedy:
    Selena Gomez, I maghi di Waverly

    Miglior cattivo:
    Ian Somerhalder, The Vampire Diaries

    Miglior serie animata:
    I Griffin

    Miglior serie reality:
    Keeping Up with the Kardashians

    Miglior talent show:
    American Idol
  • Arriva “Torchwood: The New World”
    La serie reboot di Torchwood si chiamerà Torchwood: The New World.
    Ad annunciarlo è il creatore Russel T Davies che parla della nuova versione in arrivo su Starz e anticipa qualcosa sulla trama.
    La nuova storia seguirà l’agente della CIA, Rex, e l’analista Ester che si troveranno alle prese con un problema su scala globale riguardante alcuni alieni.
    Torchwood è stata ormai smantellata e distrutta ed è una leggenda di cui solo si sussurra.
    Rex e Ester, bisognosi di aiuto, andranno quindi presto alla ricerca del capitano Jack (sempre interpretato da John Barrowman) e di Gwen (Eve Myles).

    Abbiamo sicuramente una grande storia da raccontare“, assicura la produttrice esecutiva Julie Gardner.

    I dieci episodi avranno un andamento veloce, con una storia autoconclusiva sul modello della miniserie “Children of Earth”. Inoltre l’essere in onda sul canale Starz non darà problemi di censura con scene di violenza o nudo.
  • “Entourage” terminerà nel 2011
    Entourage terminerà la sua corsa in televisione la prossima estate, con l’ottava stagione, e potrebbe poi proseguire al cinema con un film.
    Ad annunciarlo sabato scorso è stato Michael Lombardo, presidente della programmazione di HBO.

    Il piano è ora quello di finire la serie con un ordine ridotto di episodi, si parla di sei, e poi Doug Ellin (ndr. creatore della serie) intende scrivere un film, ma lo vuole fare se ha senso per la storia. Non arriverà comunque prima di un paio di anni e l’anno prossimo sarà senz’altro la stagione finale di Entourage.
    Lombardo assicura che il finale sarà con il botto.
  • Charlie Hunnam spara a zero sugli Emmy
    Dopo le pesanti parole del produttore esecutivo Kurt Sutter, arrivano dure anche quelle dell’attore protagonista della serie Sons of Anarchy, Charlie Hunnam.
    Evidentemente brucia ancora il fatto di non aver avuto neppure una nomination ai prossimi Emmy e l’attore ci va giù pesante.

    Personalmente ne sono molto felice. Non approvo gli Emmy, i premi e niente di questa m***a. Sono tutte balle. Il sistema è in qualche modo difettoso.

    La serie aveva concluso la seconda stagione con un coro unanime di critiche positive che l’avevano messa tra quelle certe alle nomination agli Emmy, insieme all’attrice Katey Sagal. Cocente è invece arrivata la delusione per il mancato riconoscimento.
    Sons of Anarchy tornerà con la terza stagione il prossimo autunno, su FX.
  • George Lucas parla della serie televisiva di “Star Wars”
    Si torna a parlare della serie televisiva di Star Wars, che George Lucas intende realizzare ormai dal 2005, e purtroppo non sono buone notizie.
    Ricordo che la serie avrebbe dovuto colmare il gap tra l’Episodio III e l’Episodio IV, raccontando gli anni che intercorrono tra le due trilogie, e recentemente Lucas è tornato a parlare del progetto, durante una proiezione de “L’Impero colpisce ancora”.

    La serie live è al momento in pausa, dal momento che abbiamo le sceneggiature ma non sappiamo come realizzarle.
    Sono letteralmente prodotti Star Wars ma dobbiamo provare a farli a un decimo del loro effettivo costo. È una grossa sfida, molto più grande di quanto pensassimo.
  • FX rinnova Louie e ordina un nuovo pilot

    Dopo solo cinque settimane di messa in onda, FX ha rinnovato la serie comedy Louie per una seconda stagione di tredici episodi che andranno in onda la prossima estate.
    John Landgraf, presidente del canale cavo, si è detto contento dei risultati della serie con protagonista il comico Loius C.K. e ha fatto notare come i numeri diventino ancora più solidi con l’aggiunta del dato delle registrazioni, con un aumento del ben 66%.
    FX intende avere sei serie comedy in onda per il prossimo anno. Oltre Louie, ci sono le già collaudate C’è sempre il sole a Philadelphia, Archer, The League.
    Sono invece in preparazione i pilot Wilfred, con Elijah Wood, e Alabama, creata da Robert Ben Garant e Thomas Lennon (gli stessi di Reno 911), che narrerà le vicende di alcuni astronauti poco svegli a bordo della navetta USS Alabama.
  • Destino incerto per Criminal Intent, Jeff Goldblum lascia
    Jeff Goldblum lascia Law & Order: Criminal Intent dopo due stagioni di permanenza nei panni del detective Zach Nichols.
    La decisione è stata maturata a causa del clima d’incertezza circa il futuro della serie, che non è stata ancora rinnovata per una decima stagione da USA Network.
    La serie ha concluso lo scorso 6 luglio il suo nono ciclo ed è comunque molto probabile che torni per una stagione finale di otto episodi, durante i quali si spera di riportare alcuni attori del cast storico come Vincent D’Onofrio. D’Onofrio aveva lasciato l’anno scorso dopo otto stagioni.
    Non è ancora chiaro se anche Saffron Burrows, che interpreta la detective Serena Stevens e collega del personaggio di Goldblum, lascerà nel caso in cui la serie venisse rinnovata.


  • Nuovi progetti:

    MTV ha dato il via alla produzione del pilot drama I Just Want My Pants Back, basato sul libro di David Rosen, che sarà diretto da Doug Liman.
    Il progetto dramedy è ambiantato a New York e narra delle vicende amorose del 22enne Jason Strider e dei suoi amici alle prese con appuntamenti, esperienze amorose e il diventare adulti.

    NBC ha opzionato la sceneggiatura di Zombies vs. Vampires, realizzata da Austin Winsberg (Jake in Progress).
    La storia è ambientata in un mondo dove gli zombie, controllabili grazie ad alcune cure, sono parte della società e i due protagonisti (di cui uno, in segreto, vampiro) sono poliziotti assegnati ad una squadra che deve risolvere specificatamente “crimini zombie”.
    Winsberg, McG e Peter Johnson producono.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!


  • Laura Bell Bundy a “How I Met Your Mother”
    Laura Bell Bundy ha ottenuto un ruolo ricorrente nella sit-com How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma!.
    L’attrice sarà la nuova co-conduttrice del programma che conduce Robin (interpretata da Cobie Smulders) e sostituirà quindi Don, che abbiamo visto andar via per un nuovo lavoro alla fine della scorsa stagione.
    La Bundy è nota al pubblico italiano per il suo ruolo nella soap Sentieri e in USA è anche un’affermata cantante country.
    How I Met Your Mother – E alla fine arriva mamma! tornerà con i nuovi episodi il prossimo 20 settembre, su CBS.
  • Un episodio stile “Jersey Shore” per “Bones”
    Hart Hanson sta cercando di ingaggiare Mike Sorrentino, uno dei protagonisti della serie reality “Jersey Shore”, per un episodio della nuova stagione di Bones che dovrebbe andare in onda ad ottobre.
    Sorrentino dovrebbe interpretare un italoamericano vittima di un omicidio su cui indagheranno Brennan e Booth.
    Le trattative sono ancora in corso dal momento che Sorrentino, soprannominato “The Situation”, è impegnato con le riprese della terza stagione del reality targato MTV.
    Bones tornerà con i nuovi episodi il prossimo 23 settembre, su FOX.
  • Edward James Olmos ospite a CSI: NY
    Edward James Olmos sarà ospite di un episodio di CSI: NY la cui messa in onda è prevista per ottobre.
    Olmos, al suo ritorno in televisione dopo essere stato tra i protagonisti di Battlestar Galactica, sarà l’ex capo di una gang rilasciato dopo 15 anni di prigione e che si ritroverà faccia a faccia con Mac (Gary Sinise), il quale è responsabile della sua condanna avvenuta anni prima.
    CSI: NY tornerà con i nuovi episodi il prossimo 24 settembre, su CBS.
  • Jane Badler a “V”
    Ne avevo parlato l’altra volta ed ora è confermato, Jane Badler prenderà parte alla seconda stagione di V.
    L’attrice, che ha 56 anni ed è ancora incredibilmente bella, interpreterà la madre di Anna, la leader della popolazione aliena sbarcata sulla Terra.
    Scopriremo quindi che Anna (Morena Baccarin) tiene la madre rinchiusa in una sezione della nave mai vista prima, che ricrea il pianeta natale della razza rettile. Il personaggio si chiamerà Diana, in omaggio a quello interpretato dalla Badler nella versione originale della serie di fantascienza (nella foto accanto), e vedremo come sia l’unica che riesce a tenere testa alla temibile figlia.
    L’attrice debutterà nel primo episodio della seconda stagione e tornerà poi per altri lungo il nuovo ciclo.
    ABC non ha ancora annunciato la data di ritorno della serie.
  • Carol Burnett ospite a “Glee”
    Carol Burnett sarà ospite in uno dei nuovi episodi di Glee.
    La famosa attrice, vincitrice di ben sei Emmy, sarà la madre di Sue (interpretata da Jane Lynch) citata in un episodio della prima stagione ma ancora mai apparsa.
    L’episodio andrà in onda tra ottobre e novembre.
    Glee tornerà con la seconda stagione il prossimo 21 settembre, su FOX.
  • Ancora nuove guest star a “Chuck”
    Lou Ferrigno, Stacy Keibler e Karolina Kurkova saranno ospiti dei nuovi episodi di Chuck.
    Ferrigno, noto per aver interpretato Hulk nella serie televisiva anni ’70, sarà la guardia del corpo di una malvagia spia/modella (interpretata dalla Kurkova).
    La Keibler (A proposito di Brian) apparirà invece nel terzo episodio nei panni dell’agente sotto copertura Greta, interpretata nei primi due episodi da Olivia Munn e Isaiah Mustafa. Il personaggio sarà ricorrente lungo la quarta stagione e verrà interpretato ogni volta da attori diversi, maschili e femminili.
    Chuck tornerà con la quarta stagione il prossimo 20 settembre, su NBC.
    (notizia e foto via EW.com)
  • In breve:
    Dallas Roberts, visto in The L Word, interpreterà il ruolo potenzialmnte ricorrente del fratello gay di Alicia (interpretata da Julianna Margulies) nella seconda stagione di The Good Wife.
    Non ci saranno particolari drammi circa la sessualità del personaggio, assicura il produttore esecutivo Robert King, e scopriremo qualcosa in più sui genitori di Alicia.
    Courtney Ford, vista in Dexter, avrà un ruolo ricorrente nella seconda stagione di The Vampire Diaries. L’attrice sarà Vanessa, una ragazza che darà una mano a Damon, Alaric e Elena nelle ricerche di Isobel.
    Rebecca Creskoff, una delle protagoniste di Hung – Ragazzo squillo, sarà ospite di un episodio in onda ad ottobre di Desperate Housewives, nei panni di un’avversaria di Susan (Teri Hatcher).

  • Richard Schiff a “Criminal Minds: Suspect Behavior”
    Richard Schiff ha ottenuto un ruolo ricorrente nella nuova serie spinoff di Criminal Minds, Criminal Minds: Suspect Behavior.
    L’attore, visto in West Wing, interpreterà Jack Fickler, direttore FBI e quindi capo del personaggio interpretato da Forest Whitaker.
    Criminal Minds: Suspect Behavior partirà a metà stagione, a inizio 2011, su CBS.
  • Zach Gilford a “Off the Map”
    Zach Gilford sbarca a Off the Map.
    L’attore, visto in Friday Night Lights, sarà Tommy, un medico che si unirà ai dottori Lily (interpretata da Caroline Dhavernas) e Mina (Mamie Gummer) nella clinica in Sud America dove vanno a lavorare.
    L’attore è stato reclutato dopo la dipartita dal cast di Enrique Marciano a causa di “ragioni creative” (anche se si vocifera di atteggiamenti da divo avuti dall’attore sul set) ma il personaggio di Gilford sarà ben diverso da quello sostenuto da Murciano nel pilot.
    Off the Map partirà a metà stagione, nel 2011, su ABC.
  • Andie MacDowell e Rosa Blasi a “Lone Star”
    Due importanti aggiunte al cast di Lone Star, la nuova serie FOX in partenza a settembre di cui parlo anche più avanti.
    Andie MacDowell, al suo primo importante ruolo televisivo, sarà l’interesse amoroso del magnate del petrolio interpretato da Jon Voight.
    Rosa Blasi, vista in Make It or Break It, sarà Blake, la moglie di Trammell (Mark Deklin).
    Lone Star partirà il prossimo 20 settembre, su FOX.
  • In breve:
    Christopher McDonald si è unito al cast di Harry’s Law, la nuova serie legale creata da David E. Kelley per NBC. L’attore, visto in Family Law e Happy Gilmore, interpreterà il ruolo ricorrente di Thomas “Tommy” Jefferson, rivale di Nate Corddry e debutterà a partire dal secondo episodio.
    Harry’s Law arriverà nel 2011, su NBC.
    Megan Boone farà parte del cast regolare di Law & Order: Los Angeles, nei panni del vice procuratore distrettuale Lauren Gardner.
    Noah Reid sarà il protagonista del pilot Three Inches, in preparazione su SyFy. L’attore sarà Walter, un giovane che acquisirà l’inutile superpotere di spostare con la mente gli oggetti per una distanza di tre pollici.
    Temuera Morrison, visto in “Star Wars: Episodio II”, e Jeffrey Thomas faranno parte del cast di “Spartacus: Gods of the Arena“, prequel della serie Spartacus: Blood and Sand, in ruoli chiave.
    • Il produttore esecutivo Ken Sanzel (Numb3rs) ha lasciato la nuova serie Blue Bloods, dopo alcune tensioni con il protagonista Tom Selleck.



Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2010/11.


Il prossimo 20 settembre partirà, su FOX, Lone Star.
La serie è incentrata su Robert/Bob Allen (interpretato da James Wolk), un brillante e carismatico imbroglione che ha meticolosamente costruito due vite, in due città diverse del Texas.
L’uomo si divide tra due identità e due donne, in due differenti mondi, tutto sotto una montagna di bugie.
Come Bob, vive a Houston ed è sposato con Cat (Adrianne Palicki), la bella figlia del magnate del petrolio Clint (Jon Voight) e cerca di cementare la sua posizione nella ricca famiglia di lei.
A 400 miglia di distanza, in una zona provinciale del Texas, è Robert, il perfetto ragazzo della ingenua e dolce Lindsay (Eloise Mumford), che imbroglia segretamente gli investitori locali dei loro risparmi.
Per anni Bob è riuscito a vivere felicemente entrambe le vite senza problemi. Ma ora i sospetti iniziano ad alzarsi e sarà diviso tra l’amore che prova per entrambe le donne e il rispetto che ha verso i membri delle sue due famiglie.
Nel cast anche Mark Deklin, Bryce Johnson, David Keith e Andie McDowell.
Il pilot è diretto da Marc Webb (regista di “(500) giorni insieme”)
La premessa inusuale della serie preoccupa non poco una delle produttrici esecutive della serie, Amy Lippman (Party of Five), la quale promette che le cose rimarranno plausibili e che, se la serie avrà la fortuna di tornare per una seconda stagione, le dinamiche verranno completamente cambiate per rimanere fresche e non ripetere gli stessi schemi.
Di seguito un’anteprima:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. pier90 - 09/08/2010

Per chi volesse vedere i 12 minuti ho trovato un post con dei link del video sottotitolato su youtube, sperando che non lo tolgano presto…fantastico!

2. DYD666 - 09/08/2010

Ho visto i 12 minuti finali di lost…. che dire… purtroppo sono troppo pochi… ci sono alcune risposte a quesiti lasciati in sospeso… ma forse aprono nuove domande sul futuro… voglio ancora LOST!!! :-)) come potevano sperare visto i tanti fan della serie che il video non girasse subito in rete ???

ABREdoskoi - 09/08/2010

non credo sperassero che il video restasse inedito in rete, ma sono sicuramente sorpresi ed incazzati che sia in rete PRIMA della messa in vendita del dvd

collette - 09/08/2010

direi anche giustamente…

3. Paul - 09/08/2010

Ho letto qui la trama del nuovo Torchwood e sembra interessante. Anche se dubito andrà in onda in Italia, o magari si tipo su FX.

4. enry - 09/08/2010

Visti i 12 minuti inediti di Lost… sicuramente un modo simpatico per salutare i fans (dopo il finale strappalacrime) dando anche qualche risposta ad alcune delle “questioni più singolari” rimaste in sospeso.
Ovviamente gli eterni insoddisfatti diranno che è l’ennesima presa in giro degli autori.
Contento per Jane Badler a V, di cui aspetto con ansia i nuovi episodi.
Sempre più curioso di vedere Off The Map, il cast promette davvero bene… peccato dover aspettare così tanto.

5. enry - 09/08/2010

Contentissimo per i premi a Zachary e Yvonne, davvero meritati… certo i TCA non sono granchè ma è meglio di niente.
Contento anche per GG, mentre trovo eccessivi tutti quei premi per TVD… Nina Dovrev migliore attrice poi, non si può sentire!

collette - 09/08/2010

“Nina Dovrev migliore attrice poi, non si può sentire!”

concordo…

6. SuperVichy - 09/08/2010

cavoli breaking Bad 4, praticamente un anno di distanza tra una stagione e l’altra. Speriamo sia perché cercheranno di lavorare al meglio nei dettaglio per un prodotto più completo. Anche se già così è perfetto. Peccato però.

7. collette - 09/08/2010

Peccato per Breaking Bad. un anno ancora è dura, la serie è troppo bella.

i teen choice che premiamo twilight e vampire diaries, RIDICOLI. Bimominikia sempre alla riscossa…

il finale di lost l’ho visto (ma comprerò i cofanetti, quindi la disney stia tranquilla…). come dice enry, dodici minuti divertenti e carini. speriamo che i soliti che non hanno capito na mazza della serie non rompano ancora le scatole.

Lone star mi ispira molto…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: