jump to navigation

TV USA Gazette Extra – La stagione 2010/11 di NBC 10/08/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Diamo un’occhiata ai palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2010/11, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2010 e successivamente.
In questo appuntamento extra dello spazio “TV USA Gazette” daremo un’occhiata a tutte le notizie aggiornate riguardanti il network NBC

NBC | FOX | ABC | CBS | The CW


L’autunno NBC vedrà ben 12 nuove serie (7 drama e 5 comedy) e un nuovo programma televisivo che arricchiranno la programmazione del network.

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi del forte sviluppo di così tanti titoli” ha dichiarato Angela Bromstad, presidente del network, “In passato abbiamo fatto l’errore di non avere abbastanza show a disposizione, in particolar modo in midseason“.

The Event e Chase si uniranno al rinnovato Chuck al lunedì, nel tentativo di riconquistare la leadership nella fascia 18-49 come ai tempi dell’accoppiata “Deal or No Deal”/Heroes. Entrambe le nuove serie debutteranno la sera prima, dopo il forte “Sunday Night Football”. The Cape potrebbe prendere poi il posto di The Event, in midseason.
Il martedì rimarrà intatto, con l’accoppiata vincente “The Biggest Loser”/Parenthood e al mercoledì arriverà la nuova serie di J.J. Abrams, Undercovers, e due ore di Law & Order, con il lancio del nuovo spinoff Law & Order: Los Angeles. In questo modo Law & Order: Unità speciale torna nello slot delle 21.00, dove l’anno scorso aveva sofferto e da cui si era ripresa a fatica. Questa volta però si tratta di una precisa richiesta del creatore Dick Wolf.
Il giovedì sarà la serata comedy con le confermate Community/30 Rock/The Office e il lancio della nuova Outsourced. La nuova serie comedy Love Bites arriverà dopo in midseason, nello slot delle 22.00 , così come Parks and Recreation.
Decidere cosa fare con la sit-com, è stata la discussione più impegnativa“, ha detto la Bromstad (nella foto sopra).
Anche “The Marriage Ref” ritornerà in midseason, mentre per ora sembra accantonata l’idea di aprire una secondo blocco di sit-com al mercoledì e gli altri nuovi titoli – Perfect Couples, Friends with Benefits e The Paul Reiser Show – arriveranno tutti nel 2011.
La vera sorpresa di questa stagione è stata sicuramente l’ordine di serie per Outlaw, prodotta dalla compagnia di produzione di Conan O’Brien. La serie esordirà in uno slot molto difficile, quello del venerdì alle 22.00, ma potrebbe essere l’ennesima sopresa visto che si tratta di un procedurale di stampo classico, quindi adatto al pubblico della serata.
Per l’altro legal drama, Harry’s Law, si prospetta un lancio in midseason.
A seguire tutte le informazioni aggiornate sulle nuove serie e sit-com ordinate, con alcune immagini e video.


    LUNEDI’
    ore 20.00 Serie: Chuck
    ore 21.00 Serie: The Event (novità)
    ore 22.00 Serie: Chase (novità)

    MARTEDI’
    ore 20.00 Reality-game: “The Biggest Loser”
    ore 22.00 Serie: Parenthood


    MERCOLEDI’
    ore 20.00 Serie: Undercovers (novità)
    ore 21.00 Serie: Law & Order: Unità speciale
    ore 22.00 Serie: Law & Order: Los Angeles
    (novità)

    GIOVEDI’
    ore 20.00 Sit-com: Community
    ore 20.30 Sit-com:
    30 Rock
    ore 21.00 Sit-com: The Office
    ore 21.30 Sit-com: Outsourced (novità)
    ore 22.00 Reality-game: “The Celebrity Apprentice”

    VENERDI’
    ore 20.00 ”School Pride” (novità)
    ore 21.00 News: “Dateline NBC”
    ore 22.00 Serie: Outlaw
    (novità)

    SABATO
    Programmazione di repliche

    DOMENICA
    ore 19.00 Sport: “Football Night in America”
    ore 20:15-23:30 Sport: “NBC Sunday Night Football”


    DOMENICA (a partire da marzo 2011)
    ore 19.00 News: “Dateline NBC”
    ore 20.00 Gioco: “Minute to Win It”
    ore 22.00 Serie: Love Bites
    (novità)
    Dopo l’attuale stagione televisiva 2009/10 terminano:
    Serie TV: “Heroes”, “Law & Order: I due volti della giustizia”, “Mercy”, “Trauma”
    Reality show e varietà: “The Jay Leno Show”

Torneranno/partiranno invece nel corso della stagione 2010/11:

    Serie TV: “Harry’s Law”, “The Cape” e “Love Bites”
    Sit-com: “Parks and Recreation”, “Perfect Couples”, “Friends with Benefits”, “The Paul Reiser Show”
    Reality show e varietà: “The Marriage Ref”, “Who Do You Think You Are?”

CALENDARIO AUTUNNALE

N.B.: la partenza di alcune serie è stata anticipata di una settimana per sfruttare il successo delle puntate conclusive di “America’s Got Talent”.

Martedì 14 settembre
ore 22.00: Parenthood (inizio della seconda stagione)

Mercoledì 15 settembre
ore 22.00: Outlaw (anteprima)

Giovedì 16 settembre
ore 21.00: “The Apprentice” (puntata speciale di due ore)

Lunedì 20 settembre
ore 20.00: Chuck
ore 21.00: The Event
ore 22.00: Chase

Martedì 21 settembre
ore 20.00/22.00: “The Biggest Loser
ore 22.00: Parenthood

Mercoledì 22 settembre
ore 20.00: Undercovers
ore 21.00: Law & Order: Unità speciale (episodio speciale di due ore)

Giovedì 23 settembre
ore 20.00: Community
ore 20.30: 30 Rock
ore 21.00: The Office
ore 21.30: Outsourced
ore 22.00: “The Apprentice” (debutto nell’orario regolare)

Venerdì 24 settembre
ore 20.00: “Dateline” (puntata speciale di due ore)
ore 22.00: Outlaw (debutto nell’orario regolare)

Mercoledì 29 settembre
ore 22.00: Law & Order: Los Angeles

Venerdì 15 ottobre
ore 20.00: “School Pride”
ore 21.00: “Dateline” (debutto nell’orario regolare)


Ecco a seguire una panoramica di tutti i nuovi telefilm in partenza nel corso della prossima stagione.

Le nuove serie NBC

The Event
Produzione: Universal Media Studios e Steve Stark Productions
Cast: Jason Ritter (The Class), Sarah Roemer (“Disturbia“), Blair Underwood (Dirty Sexy Money), Laura Innes (E.R.), Scott Patterson (Una mamma per amica), Taylor Cole e Ian Anthony Dale (Daybreak) e il vincitore di un Emmy, Zeljko Ivanek (Damages, Heroes).
Trama: un emozionante thriller che narra di Sean Walker (interpretato da Jason Ritter), un uomo dalla vita normale, che, investigando sulla sparizione della fidanzata Leila (Sarah Roemer), inizia involontariamente a smascherare la più grande cospirazione della storia degli Stati Uniti.
La ricerca di Sean incrocerà le vite di un eclettico gruppo di personaggi: l’appena eletto Presidente degli USA, Elias Martinez (Blair Underwood); Sophia (Laura Innes), leader di un misterioso gruppo di detenuti; Sean (Scott Patterson), l’ambiguo futuro suocero del protagonista.
I loro destini entreranno in collisione, in un complotto che cambierà per sempre le loro vite.


UNDERCOVERS
Produzione: Bonanza Productions Inc., Bad Robot Productions e Warner Bros. Television
Cast: Ben Schwartz, Boris Kodjoe, Carter MacIntyre, Gerald McRaney, Gugu Mbatha-Raw e Mekia Cox.
Trama: Il matrimonio è sempre la più pericolosa delle alleanze.
Steven Bloom (Boris Kodjoe) e sua moglie Samantha (Gugu Mbatha-Raw) sono una apparentemente normale coppia che possiede una piccola società di catering a Los Angeles, aiutati dalla giovane sorella di lei, Lizzy (Mekia Cox).
In realtà i due sono agenti della CIA “a riposo” da cinque anni.
 Quando la spia, e loro caro amico, Nash (Carter MacIntyre) andrà disperso in missione, verranno reintegrati dal loro capo, Carlton Shaw (Gerald McRaney), e torneranno in azione.
La cosa risveglierà il brivido e l’eccitazione che ormai manca nella loro stanca unione.
La nuova serie di J.J. Abrams, che torna dietro la macchina da presa di una sua serie televisiva per la prima volta dai tempi del pilot di “Lost”.

The Cape
Produzione: Universal Media Studios e BermanBraun Production
Cast: David Lyons, Jennifer Ferrin, Ryan Wynott, James Frain, Keith David, Dorian Missick e Summer Glau.
Trama: Vince Faraday (interpretato da David Lyons), un onesto poliziotto in un comando di polizia corrotto, si ritrova incastrato per una serie di omicidi e presumibilmente morto.
Costretto a nascondersi anche dalla moglie Dana (Jennifer Ferrin) e dal figlio Trip (Ryan Wynott), ingaggerà una lotta contro le forze criminali che si sono impossessate della città nei panni di The Cape, l’eroe mascherato protagonista del fumetto preferito dal figlio, nel tentativo di riportare la giustizia e riabilitare il proprio nome.
Tra gli altri personaggi, il milionario Peter Fleming (Keith David) che gira per la notte nei panni del killer Chess; Max Malini (Keith David), ladro e capo di una gang di circo che allenerà Vince a diventare The Cape; Orwell (Summer Glau), una blogger investigatrice che combatte il crimine nella città; Marty (Dorian Missick), ex detective e amico di Vince.

Chase
Produzione: Bonanza Productions Inc., Jerry Bruckheimer Television e Warner Bros. Television
Cast: Kelli Giddish (Past Life), Cole Hauser (K-Ville), Amaury Nolasco (Prison Break), Rose Rollins (The L Word) e Jesse Metcalfe (Desperate Housewives).
Trama: la nuova creazione di Jerry Bruckheimer. Una serie d’azione che, in una sorta di caccia del gatto al topo, vede protagonista un team di agenti federali alle prese con i più pericolosi fuggitivi d’America.
A guidare la squadra è Annie Frost (Kelli Giddish), “uno sceriffo cowboy con gli stivali, texana e dalla mente acuta”.

Outlaw
Produzione: Universal Media Studios e Conaco Productions
Cast: Jimmy Smits, Jesse Bradford, Carly Pope, Ellen Woglom e David Ramsey.
Trama: Cyrus Garza (Jimmy Smits) è un giudice della Corte Suprema che decide improvvisamente di lasciare la propria prestigiosa carica.
Playboy e giocatore d’azzardo, Garza ha sempre creduto in una stretta interpretazione della legge fino a che non realizza che il sistema in cui crede è debole. Tornerà a lavorare in uno studio privato, determinato a rappresentare le persone indifese e usare la sua profonda conoscenza del sistema giudiziario per rendere infelici i ricchi e prepotenti.

Harry’s Law
Produzione: Bonanza Productions Inc., David E. Kelley Productions e Warner Bros. Television
Cast: Kathy Bates nel ruolo di Harriet Korn, Aml Ameen nel ruolo di Malcolm Davies, Nate Corddry e Brittany Snow nel ruolo di Jenna Backstrom.
Trama: Harriet (Kathy Bates), Malcolm (Aml Ameen) e Matthew non potrebbero essere più diversi.
Harriet è una bisbetica avvocatessa che, dopo essere stata licenziata dal suo tranquillo lavoro, è completamente disillusa ed in cerca di un nuovo inizio. Il suo mondo colliderà con quello del giovane Malcolm che, quando scoprirà che è un legale, la supplicherà di rappresentarlo in un caso criminale. Matthew è figlio di Harriet e l’insegnante di liceo di Malcolm, anch’esso licenziato di recente.
Quando i tre realizzeranno di essere in cerca tutti di un nuovo inizio, apriranno uno studio legale privato in un luogo a dir poco singolare: un negozio di scarpe sportive.
N.B.: causa cambio di attore, il personaggio di Matthew potrebbe differire dalla descrizione sopra data.

Law & Order: Los Angeles
Produzione: Wolf Films e Universal Media Studios
Cast: Alfred Molina nel ruolo di Peter Morales, Corey Stoll nel ruolo del detective Tomas “TJ” Jaruszalski, Regina Hall nel ruolo di Eva Price, Skeet Ulrich nel ruolo del detective Rex Winters, Terrence Howard, Megan Boone nel ruolo di Lauren Gardner e Wanda De Jesus nel ruolo del tenente Arleen Gonzales.
Trama: le storie e i temi tipici del marchio “Law & Order” sbarcano tra le strade di Los Angeles.

Love Bites
Produzione: Universal Media Studios e Working Title Television
Cast: Becki Newton (Ugly Betty) nel ruolo di Annie, Greg Grunberg (Heroes) nel ruolo di Judd e Constance Zimmer nel ruolo di Colleen. Il personaggio di Frannie, interpretata da Jordana Spiro, appare solo nel pilot.
Il pilot include la presenza in qualità di guest star di: Jennifer Love Hewitt (Ghost Whisperer), Craig Robinson (The Office), Jason Lewis (Sex and the City), Lindsay Price (Lipstick Jungle), Larry Wilmore (“The Daily Show”), Charlyne Yi (“Molto incinta“), Pamela Adlon (Californication), Stacy Galina (Hidden Hills), Brian Hallisay (Privileged), Kyle Howard (My Boys) e Steve Howey (“Bride Wars – La mia miglior nemica“).
Trama: una romantica serie antologica, creata da Cindy Chupack (“Sex and the City”).
Vedremo ogni volta tre storie a tema (amore, appuntamento e matrimonio), leggermente connesse tra loro.
Ogni episodio esplorerà il tema dell’amore da diversi, e irriverenti, punti di vista.
Le protagoniste sono due ragazze, rimaste le uniche single del loro gruppo: Annie è un’assistente sociale, convinta romantica e vergine; l’altra è Frannie, sarcastica e stanca di essere sola. In più vedremo, ogni volta, andare e venire nuovi personaggi in cerca dell’amore.


Le nuove sit-com NBC

Perfect Couples
Produzione: Universal Media Studios
Cast: Christine Woods, David Walton, Hayes MacArthur, Kyle Bornheimer, Mary Elizabeth Ellis e Olivia Munn.
Trama: le disavventure di tre coppie che, tra tentativi e situazioni comiche, cercano ognuna di essere la “coppia perfetta”.
Dave e Julia (Christine Woods e Kyle Bornheimer) sono la coppia stabile, “normale”. Ma il desiderio di Julia di rimanere in forma e giovane sono messe alla prova dai tentativi di Dave di tenere ugualmente felici lei e il suo migliore amico Vance (David Walton).
Vance e la nevrotica Amy (Mary Elizabeth Ellis) sono la coppia passionale, i cui drammi riescono a fare uscire il meglio e il peggio di loro.
Infine Rex (Hayes MacArthur), un ex festaiolo, e la moglie Leigh (Olivia Munn) che, ritenendosi esperti in relazioni, si considerano la “coppia madre” delle altre due.

Outsourced
Produzione: Universal Media Studios
Cast: Ben Rappaport nel ruolo di Todd Dempsy, Rizwan Manji (Privileged) nel ruolo di Rajiiv Gidwani, Sacha Dhawan (Five Days II) nel ruolo di Manmeet, Diedrich Bader nel ruolo di Charlie Davies, Rebecca Hazlewood (Doctors) nel ruolo di Asha, Parvesh Cheena (Help Me Help You) nel ruolo di Gupta, Pippa Black nel ruolo di Tonya e Anisha Nagarajan nel ruolo di Madhuri.
Trama: un divertente sguardo allo scontro tra due diversi mondi e due diverse culture.
Un manager di una azienda di Kansas City, Todd Dempsy (Ben Rappaport), viene traferito in India a organizzare il call center della ditta con un disordinato e inesperto gruppo di dipendenti.

The Paul Reiser Show
Produzione: Bonanza Productions Inc., Nuance Productions e Warner Bros. Television
Cast: Paul Reiser nel ruolo di Paul, Ben Shenkman (“Angels in America”) nel ruolo di Jonathan, Omid Djalili (“The Infidel”) nel ruolo di Habib, Duane Martin (“All of Us”) nel ruolo di Fernando, Andrew Daly (“MADtv”) nel ruolo di Brad, Amy Landecker (“A Serious Man”) nel ruolo di Claire e Koby Rouviere nel ruolo di Gabe.
Trama: la sit-com vede protagonista Paul Reiser nei panni di… sè stesso.
Sono passati alcuni anni da quando la serie TV di successo di Paul non è più in onda e nel frattempo si è goduto i piaceri della vita familiare.
Ora però è tempo di fare qualcosa di nuovo e, nel tentativo di capire cosa, si fa aiutare dai suoi nuovi amici. Come molte persone della sua età, questi suoi amici sono i mariti delle amiche della moglie o i genitori degli amici di scuola dei suoi figli. Con loro forma un improbabile gruppo e una orribile squadra di basket.

Friends with Benefits
Produzione: 20th Century Fox Television, Imagine Television e Big Kid Pictures
Cast: Andre Holland nel ruolo di Hoon, Danneel Harris nel ruolo di Sara Maxwell, Jessica Lucas nel ruolo di Riley, Ryan Hansen nel ruolo di Ben Weymouth e Zach Cregger nel ruolo di Aaron.
Trama: le storie di un gruppo di ragazzi confusi e in cerca dell’amore.
Ben (Ryan Hansen) è alla ricerca della donna che sia all’altezza delle sue elevate aspettative mentre Sara (Danneel Harris), la sua migliore amica, cerca l’uomo per sistemarsi e crescere una famiglia.
Entrambi si danno supporto emotivo e fisico, in attesa delle persone giuste; il loro amico Aaron (Zach Cregger) non approva ma, insieme al donnaiolo Hoon (Andre Holland) e l’onesta Riley (Jessica Lucas), sono tutti alle prese con i propri tentativi di appuntamenti e tribolazioni amorose.


ALTRE NOTIZIE:

• Steve Carell lascerà The Office alla fine della prossima stagione.
Dopo una serie di dichiarazioni fatte dall’attore nei mesi scorsi, è arrivata anche la conferma ufficiale di NBC che ha accettato la sua decisione.
Angela Bromstad nel dare la notizia ha detto che non intende sminuire l’impatto che la cosa avrà sulla sit-com ma di essere comunque convinta che gli autori e gli attori sapranno tenerla in vita.
Ha inoltre precisato che verrà lasciata la porta aperta a possibili future apparizioni speciali di Carell.

Tim Kring, in un comunicato, ha ringraziato i fan per aver seguito Heroes in questi quattro anni.
Voglio anzitutto estendere la mia più profonda gratitudine e un apprezzamento di cuore alla legione di fan entusiasti che hanno guardato “Heroes” in TV, online, su DVD e registrato.
 Sono grato e guardo avanti, nel tentativo di concludere le discussioni sui tanti modi che possano tenere in vita l’universo di “Heroes” per i fan.
Intanto, nonostante le rassicurazioni di Angela Bromstad sulla realizzazione di film televisivi di due ore che concludano sia le vicende di Heroes che di Law & Order: I due volti della giustizia, a tutt’oggi non c’è nessuna notizia certa e ormai gli attori (che pure si erano dimostrati disponibili alla cosa) sono completamente liberi da ogni vincolo e in cerca di nuovi lavori.

• A proposito di Law & Order: I due volti della giustizia e della sua cancellazione, che ha impedito alla serie di battere il record di serie più longeva della storia detenuto da Gunsmoke, il creatore Dick Wolf si è detto molto amareggiato e a nulla sono valsi i suoi tentativi di convincere il canale cavo TNT a comprarla.
Posso confermare che ora è nei libri di storia“, ha dichiarato, “siamo molto delusi che non ci sarà una ventunesima stagione ma questa è la vita. Tutte le serie partono con una sentenza di morte, solo non ci dicono l’esatta data di esecuzione. Il passato è passato, ora Law & Order: Los Angeles è il nuovo show.“

• Come già tradizione del canale, vedi Will & Grace e The West Wing, la sit-com 30 Rock avrà un episodio live che verrà recitato due volte di seguito, così da mandarlo in onda sulle due coste. L’episodio segnerà il ritorno in qualità di ospite di Jon Hamm.
Tra gli altri ospiti del nuovo ciclo segnalo Matt Damon e Paul Giamatti.

Joy Bryant e Tyree Brown faranno parte del cast fisso dei nuovi episodi di Parenthood.
I due attori intepretano Jasmine e Jabbar, rispettivamente compagna e figlio di Crosby (interpretato da Dax Shepard).
Rob Lowe, che ha partecipato ad alcuni episodi della seconda stagione di Parks & Recreation nei panni di Chris Traeger, è ora stato aggiunto al cast regolare della terza stagione.
Jennifer Love Hewitt sarà ospite del secondo episodio della nuova stagione di Law & Order: Unità speciale nei panni di Vicki, una donna vittima di numerose violenze sessuali.
L’episodio darà modo di illustrare l’utilità dei rape kit, che aiutano a raccogliere prove contro gli aggressori e che inspiegabilmente giacciono inutilizzati per tutta l’America. La causa sta molto a cuore a Mariska Hargitay e la sua organizzazione Joyful Heart Foundation che da supporto alle donne vittime di abusi.

• Parata di ospiti illustri per i nuovi episodi di Chuck.
Linda Hamilton, protagonista dei primi due film della saga di Terminator nei panni di Sarah Connor, sarà la mamma di Chuck (Zachary Levi) e Ellie (Sarah Lancaster), a lungo assente dalla loro vita.
Il suo ruolo sarà centrale nelle nuove storie, facendo di nuovo collidere la vita privata e quella da spia di Chuck, ed è descritta come una donna d’azione e di polso.
Harry Dean Stanton (visto in Big Love) sarà ospite dell’inizio di stagione, in un ruolo collegato al ritorno della Sig.ra Bartowski.
Dolph Lundgren, interprete di Ivan Drago in “Rocky IV”, sarà un russo cattivo che darà del filo da torcere a Chuck.
Lou Ferrigno, noto per aver interpretato Hulk nella serie televisiva anni ’70, sarà la guardia del corpo di una malvagia spia/modella (interpretata da Karolina Kurkova).
Olivia Munn, Isaiah Mustafa e Stacy Keibler vestiranno i panni dell’agente sotto copertura Greta, un attore per ciascuno dei primi tre episodi. Il personaggio sarà infatti ricorrente lungo la quarta stagione e verrà interpretato ogni volta da attori diversi, maschili o femminili.
Segnalo infine che Nicole Richie riprenderà il ruolo di Heather Chandler, compagna di scuola e nemesi di Sarah (Yvonne Strahovski), e Bonita Friedericy, interprete del Generale Beckman, farà ora parte fissa del cast.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. Rotator - 10/08/2010

The Event sembra molto interessante. Speriamo che gli autori abbiano le idee ben chiare sullo svolgimento della storia.

Dan Winchester - 24/08/2010

concordo in pieno!

2. enry - 10/08/2010

Anche il palinsesto di NBC è decisamente buono, il migliore dopo quello ABC.
Sulla carta i potenziali successi sono diversi ma poi bisognerà vedere come li accoglierà il pubblico…. e visti i risultati recenti la vedo grigia.
Cmq… sicuramente la serie più interessante è The Event, sperando non sia il nuovo FF… se sarà realizzata bene potrebbe essere un bel successo. Vedremo tra 1 mese e mezzo…
Undercovers, nonostante la firma di Abrams, non mi ispira granchè… un po’ Alias, un po’ Mr & Mrs Smith, potrebbe andare bene… vedremo.
The Cape anche sembra interessante, un po’ troppo “fuori dagli schemi” per NBC forse…
Chase e Outlaw = noia, nulla di nuovo.
Harry’s Law merita una chance solo per la presenza della grande Kathy Bates e poi la firma di Kelley per i legal drama è una garanzia.
Love Bites invece mi ispira tantissimo, adoro Becki Newton e le guest star sono tutte molto interessanti…

3. enry - 10/08/2010

…Tra le sit-com potrebbe essere carina Outsourced, l’idea alla base è sicuramente originale.
Mi incuriosisce anche FWB, anche se non è tipicamente un prodotto da NBC…

Infine Chuck, non ho ancora visto la terza stagione ma questa quarta si preannuncia davvero esplosiva… le guest star poi sono decisamente di primo ordine.

B. Pierluigi - 24/08/2010

Speriamo bene per Chuck.
Gli ascolti della terza stagione sono stati troppo bassi.

4. Nick84 - 10/08/2010

Il problema è con che spirito iniziare a vedere una serie NBC saperndo che farà ascolti desolanti a prescindere dalla qualità .

The event però lo vedro sicuramente .

5. Dan Winchester - 24/08/2010

outsourced e the event le cose migliori.
anche Harry’s Law forse…

B. Pierluigi - 24/08/2010

qualcosa giusta la dici ogni tanto…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: