jump to navigation

MotoGP – G.P. della Rep. Ceca – Domina sempre Lorenzo, davanti a Pedrosa e Stoner; Rossi quinto, e dal 2011 passa alla Ducati 15/08/2010

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
trackback

MotoGPA Brno, un G.P. della Repubblica Ceca di Ferragosto che fa segnare ancora una volta il predominio di Jorge Lorenzo, con una sfida senza storia che si delinea fin dalla partenza, con lo spagnolo che prende la prima posizione e non la lascia più. A qualche giro dal via Dani Pedrosa supera Ben Spies si lancia per quanto gli è possibile dietro di lui, lo seguono Andrea Dovizioso, Casey Stoner, Nicky Hayden e Valentino Rossi, mentre Loris Capirossi cade con la sua Suzuki.
Dovizioso cade, e pericolosamente rimane con la moto in mezzo alla pista, per evitare che gli altri piloti non se ne accorgano, poco dopo riparte (anche se in seguito si ritira, a causa dei danni subiti dalla sua moto nella caduta), ma poche emozioni dopo: in attesa dell’annuncio doppio che puntualmente si verifica dopo la fine della corsa (l’addio della Yamaha e l’approdo alla Ducati nelle stagioni 2011 e 2012), Valentino Rossi supera Hayden, ma gira un secondo al giro più lento del compagno di squadra Lorenzo.
Al dodicesimo giro Stoner supera Spies; Pedrosa invece non riesce ad impensierire più di tanto Lorenzo, che è una spanna sopra tutti gli altri: dopo una caduta di Bautista, la gara è finita, e consegna il podio a Lorenzo, Pedrosa e Stoner; quarto Spies, quinto Rossi, sesto Hayden, settimo Edwards; tra gli altri italiani, ottavo Marco Melandri, undicesimo Marco Simoncelli, tredicesimo Alex De Angelis.
Da segnalare la gara tranquilla di Randy de Puniet, giunto decimo al traguardo, tornato soltanto 26 giorni dopo la frattura di tibia e perone.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti.

  1. Jorge Lorenzo (Yamaha) 235 punti
  2. Dani Pedrosa (Honda) 158
  3. Casey Stoner (Ducati) 119
  4. Andrea Dovizioso (Honda) 115
  5. Valentino Rossi (Yamaha) 101
  6. Nicky Hayden (Ducati) 99
  7. Ben Spies (Yamaha) 90
  8. Randy De Puniet (Honda) 75
  9. Marco Melandri (Honda) 61
  10. Colin Edwards (Yamaha) 57
  11. Marco Simoncelli (Honda) 54
  12. Hector Barbera (Ducati) 48
  13. Loris Capirossi (Suzuki) 36
  14. Aleix Espargaro (Ducati) 32
  15. Mika Kallio (Ducati) 31
  16. Alvaro Bautista (Suzuki) 25
  17. Hiroshi Aoyama (Honda) 18
  18. Alex De Angelis (Honda) 11
  19. Roger Lee Hayden (Honda) 5
  20. Kousuke Akiyoshi (Honda) 4
  21. Wataru Yoshikawa (Yamaha) 1

Prossimo appuntamento tra due settimane, domenica 29 agosto a Indianapolis per il G.P. di Indianapolis (diretta serale su Canale 5), undicesima prova del mondiale 2010.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: