jump to navigation

Cinema Festival #182 – Box Office – Gli 80 anni di Sean Connery – Il poster: Never Let Me Go – E’ morto Tiberio Murgia – Il week-end USA: Takers, The Last Exorcism, Centurion 25/08/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, In Memoriam, Video e trailer.
trackback

cinemafestival Questo spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, presentando tra l’altro le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio Al cinema…) ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita.

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 20 – 22 agosto 2010

Passato il Ferragosto, torna a muoversi la classifica italiana: in prima posizione, con oltre 2,7 milioni di euro nei primi cinque giorni di uscita, arriva il blockbuster fantastico Disney, flop negli USA, “L’apprendista stregone” con Nicolas Cage e Jay Baruchel; scende al secondo posto la commedia “Sansone” con la voce italiana di Pupo; terzo gradino del podio per il film d’animazione Disney-Pixar “Toy Story 3 – La grande fuga”; appena al quarto posto la commedia “Qualcosa di speciale” con Jennifer Aniston.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “L’apprendista stregone” (NE) 1.670.673 € (Tot. 2.744.210)
  2. “Sansone” (1) 281.649 € (Tot. 1.411.736)
  3. “Toy Story 3 – La grande fuga” (2) 204.997 € (Tot. 13.309.464)
  4. “Qualcosa di speciale” (NE) 135.001 € (Tot. 135.001)
  5. “Pandorum – L’universo parallelo” (4) 88.001 € (Tot. 769.912)
  6. “Splice” (3) 87.819 € (Tot. 452.295)
  7. “The Box – C’è un regalo per te…” (5) 56.664 € (Tot. 1.431.189)
  8. “Eclipse” (7) 37.412 € (Tot. 15.686.648)
  9. “Solomon Kane” (6) 34.034 € (Tot. 1.967.246)
  10. “Basilicata coast to coast” (10) 21.241 € (Tot. 3.246.368)

BOX OFFICE USA
Week-end 20 – 22 agosto 2010
Rimane in vetta alla classifica l’action “The Expendables” con Sylvester Stallone, Jason Statham, Dolph Lundgren e Mickey Rourke, con un incasso ormai sopra i 65 milioni di dollari totali; secondo posto per il nuovo film comico-parodia “Vampires Suck” con Jenn Proske e Chris Riggi; scende al terzo posto il dramma romantico “Eat Pray Love” con Julia Roberts e Javier Bardem.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “The Expendables” (1) 16,96 (Tot. 65,35)
  2. “Vampires Suck” (NE) 12,20 (Tot. 18,56)
  3. “Eat Pray Love” (2) 12,11 (Tot. 47,21)
  4. “Lottery Ticket” (NE) 10,65 (Tot. 10,65)
  5. “The Other Guys” (3) 10,16 (Tot. 88,25)
  6. “Piranha 3D” (NE) 10,10 (Tot. 10,10)
  7. “The Switch” (NE) 8,43 (Tot. 8,43)
  8. “Nanny McPhee Returns” (NE) 8,40 (Tot. 8,40)
  9. “Inception” (4) 7,83 (Tot. 262,03)
  10. “Scott Pilgrim vs. the World” (5) 5,20 (Tot. 20,89)

GLI 80 ANNI DI SEAN CONNERY
Tanti auguri Sean Connery! Oggi l’attore scozzese, celebre per James Bond e non solo, compie 80 anni. Nato a Edimburgo il 25 agosto 1930, figlio di un camionista e di una cameriera, il suo vero nome è Thomas: lo pseudonimo Sean ha origine da un gioco di parole con un amico irlandese, Seamus, quando aveva dodici anni.
Abbandona giovanissimo la scuola e a sedici anni si arruola nella Marina scozzese (a questo periodo risalgono i due tatuaggi che ha sul braccio destro, il motto “Scotland forever” e la scritta “Mum and Dad”). Congedato per un’ulcera, fa mille mestieri: muratore, modello per l’Edimburgh Art College, guardia del corpo, persino lucidatore di bare. Nel 1950 rappresenta la Scozia all’elezione di Mister Universo e arriva terzo nella sezione ‘alti’ (è alto 1,88 cm). Nel 1958 viene scelto come ballerino di fila (ha preso lezioni di danza per undici anni dalla ballerina svedese Gert Malmgren) nel musical South Pacific, e, dopo alcune parti di primo piano in televisione, viene notato dalla 20th Century Fox e comincia a lavorare nel cinema.
Uno dei primi film in cui ha un ruolo rilevante è Darby O’Gill e il Re dei Folletti (1959) diretto da Robert Stevenson per la Walt Disney, in cui si cimenta anche nel canto. Nel frattempo, recita in teatro con la moglie Diane Cilento, con cui è stato sposato per una decina d’anni e da cui ha un figlio, Jason, nato nel 1953, anche lui attore.
Ma il successo globale è dietro l’angolo: nel ’62 è scelto dai produttori Saltzman e Broccoli per interpretare la parte dell’eroe dei romanzi di spionaggio di Jan Fleming, l’agente segreto 007 James Bond, battendo concorrenti del calibro di Cary Grant, Rex Harrison, Trevor Howard e Roger Moore – quest’ultimo otterrà il ruolo negli anni ’70. Sembra, però, che Fleming commentò la scelta con un: “Non è esattamente quello che avevo in mente”. Comunque, Agente 007 – Licenza di uccidere (Dr. No) di Terence Young è il primo di una serie di pellicole che danno a Connery fama internazionale, consacrandolo sex symbol.
Nella sua carriera, ha dato prova di notevole versatilità, lavorando, tra gli altri, con registi quali Alfred Hitchcock e Sidney Lumet. Nel 1969 era stato tentato anche dalla regia con il documentario The Bowler and the Bonnet, ma l’esperienza è rimasta isolata. Nel 1987 ha vinto un Oscar come miglior attore non protagonista per l’interpretazione del poliziotto Jim Malone ne Gli Intoccabili (The Untouchables) di Brian De Palma. Sul fronte del gossip, affetto da una precoce perdita dei capelli dall’età di 21 anni, è stato costretto dai produttori della serie 007 ad indossare un parrucchino.
Nel 1999 è stato eletto dalla rivista People “l’uomo più sexy del secolo” e, nello stesso anno, è nominato baronetto dalla regina Elisabetta d’Inghilterra, sebbene sia un fervido sostenitore del Partito Nazionalista Scozzese. Attualmente vive tra Marbella, in Spagna, e le Bahamas con la seconda moglie, la pittrice Micheline Roquebrune, sposata nel 1975.
(fonte Cinematografo.it)

IN EDICOLA…
Lo spazio In edicola… è ora stato inglobato nella nuova “Edicola dal mondo” del blog!

IL POSTER
“Never Let Me Go”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il primo poster del dramma “Never Let Me Go”, in uscita negli Stati Uniti il 15 settembre 2010.
Diretto da Mark Romanek, e sceneggiato da Alex Garland (basato sul romanzo di Kazuo Ishiguro), il film vede nel cast Andrew Garfield, Keira Knightley, Carey Mulligan, Charlotte Rampling, Sally Hawkins, Domhnall Gleeson, Charlie Rowe e Ella Purnell.
Da bambini, Ruth (Knightley), Kathy (Mulligan) e Tom (Garfield) trascorrono la loro infanzia in un college inglese apparentemente idilliaco: crescendo, i tre si rendono conto di dover affrontare la forza dell’amore che provano ciascuno per l’altro, mentre si preparano alla terribile realtà che li attende…

E’ MORTO TIBERIO MURGIA
Era l’indimenticabile Ferribotti (storpiatura di ferry boat, il traghetto che unisce la Sicilia al continente) di “I soliti ignoti” di Mario Monicelli (1958).
Tiberio Murgia, morto venerdì 20 agosto in una casa di cura vicino Roma all’eta’ di 81 anni, era per il pubblico del grande schermo il classico, e stereotipato, siciliano. Con i suoi baffetti inconfondibili, i capelli neri incollati, con la personalita’ gelosa e possessiva e che non si lasciava sfuggire un commento alle belle ragazze di passaggio. Murgia pero’ era di Oristano, tanto che l’attore veniva doppiato da Renato Cominetti. Oltre 150 i film che lo hanno visto protagonista con eccellenti attori: Toto’, Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Nino Manfredi, Ugo Tognazzi, Claudia Cardinale, Renato Salvatori…Il suo esordio, in “I soliti ignoti”, lo si deve proprio a Monicelli che lo vide per strada e che lo volle a tutti i costi nella parte del siciliano Ferribotti, nonostante le origini sarde. Un film che gli porto’ fortuna. Centinaia i titoli da ricordare: “L’audace colpo dei soliti ignoti”, “La grande guerra”, “la ragazza con la pistola”, “Il giorno piu’ corto”, “L’onorata societa’”, “Caccia alla volpe”… Solo in “Operazione pappagallo” (1988) di Marco Di Tillo su una sceneggiatura di Piero Chiambretti, Tiberio Murgia non viene doppiato ma parla con la sua voce. L’ultima apparizione e’ stata nella fiction tv “Tutti pazzi per amore 2”.
(fonte: AGI, 21 agosto 2010)

IL WEEK-END USA
Le uscite del 27 agosto 2010

Ecco i trailer di tre film in uscita negli Stati Uniti venerdì prossimo 27 agosto 2010.

“Takers”, action-thriller Screen Gems diretto da John Luessenhop, con Chris Brown, Hayden Christensen, Idris Elba e Matt Dillon: un duro detective (Dillon) di ritrova tra un gruppo di rapinatori di banca ed il loro piano che consiste nel fuggire con una taglia di 20 milioni di dollari…

“The Last Exorcism”, horror-thriller low-budget Lionsgate diretto da Daniel Stamm, con Patrick Fabian, Ashley Bell e Iris Bahr: un ministro evangelico (Fabian) accetta di consentire che una troupe documentaristica riprenda il suo ultimo esorcismo, nel corso del quale una giovane posseduta (Bell) lo farà venire faccia a faccia con il diavolo in persona.

“Centurion”, action inglese scritto e diretto da Neil Marshall, con Michael Fassbender, Dominic West e Olga Kurylenko: un gruppo di soldati romani guidati da Quintus Dias (Fassbender) dovrà lottare per la propria sopravvivenza dietro le linee nemiche dopo che la propria legione rimane decimata in un devastante attacco…


Per approfondire quali film usciranno settimanalmente nei cinema italiani visitate gli spazi “Cinema futuro” e “Al cinema…” del blog.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: