jump to navigation

TeleNews #4 – Mauro Masi a tutto tondo su Radio1 Rai – Su La 7 promossi Luca Telese e Luisella Costamagna – E’ morta la critica Claudia Vinciguerra – Il ritorno di Antonella Clerici alla Prova del Cuoco – X Factor 2010 seconda puntata: fuori Sofia, tanti pianti per Stefano 15/09/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, In Memoriam, TeleNews, TV ITA, Video e trailer.
trackback

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” raccoglie – segnalandone le fonti di provenienza – notizie ed argomenti vari, legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che finora non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, scrivete subito all’indirizzo e-mail di questo blog.

  • Mauro Masi a tutto tondo su Radio1 Rai
    A “No Comment”, il “gioco della verità” condotto da Arianna Ciampoli, Laura Freddi e Georgia Luzi, che è andato in onda lo scorso sabato 11 settembre alle 12.25 su Radio1 Rai, il Direttore Generale della Rai ha parlato dei principali avvenimenti dell’attualità televisiva italiana.
    Quando sono arrivato in Rai ho detto: gli ascolti non contano niente. Adesso sono un maniaco degli ascolti e li controllo minuto per minuto”. E’ uno dei passaggi della partecipazione di Mauro Masi a “No Comment“: ecco, in sintesi, alcuni contenuti.
    TV:
    La tv che si fa in Rai non mi piace tutta. Ci sono cose che non sono coerenti con il servizio pubblico e sono ancora troppo trash. Perché le tengo ancora pur essendo il Direttore Generale? Perché in Rai non e’ semplice cambiare le cose ci vuole tempo. Non porterei in Rai nessun programma di Mediaset o di Sky. Al più porterei dei conduttori: Paolo Bonolis, ad esempio. E non e’ mistero che ho cercato di portare da noi Chicco Mentana, ma non ci sono riuscito”.
    L’auditel.
    E’ un sistema gestito in maniera seria, ma dubito che con il digitale abbia ancora la stessa validità. Credo che andrebbe aggiornato e rivisto in molti suoi aspetti”.
    Clerici.
    E’ uno dei punti di forza della rete. Il suo nuovo contratto deve tener conto delle difficoltà di bilancio dell’azienda. Abbiamo trovato  un accordo  che prevede lo stesso compenso dell’anno scorso”.
    Morgan.
    Mi sta simpatico, ma non ascolto i suoi dischi”.
    I telegiornali.
    Tg1, Tg2, Tg3 sono complementari e andrebbero ascoltati tutti.”
    Voti ai Direttori.
    Mazza? Bene tra il 6 ed il 7. Liofredi? Una sufficienza stentata. Ruffini? Lo ha giudicato la magistratura, non io. Di Bella direi eccellente. Direttori dei Tg tutti tra i sei ed il 7. Ma il mio 7 e’ l’eccellenza. Preziosi? Ascolto con piacere la Radio.
    La radio ha ottenuto risultati clamorosi
    . L’abbiamo presa nel 2009 in totale crisi ed oggi la  leadership di Radio Rai e’ indiscussa”.
    Il suo futuro
    . “Io all’Authority per la concorrenza ed il mercato? L’ho letto sui giornali e non me ne ha mai parlato nessuno. Sono un funzionario dello Stato e vado dove mi mandano”.
    Canone.
    “Si evade dovunque, e in tutta Italia. Non e’ solo un problema del sud. Quello e’ un luogo comune. Il peggior nemico della Rai e’ evidentemente chi  evade il canone”.
    Nemici.
    Da quando sono in Rai il numero e’ aumentato. In quel palazzo e’ più facile farsi nemici che amici. Chi me lo ha fatto fare? Beh, nei primi mesi di lavoro ci ho pensato e anche spesso. Ed oggi qualche volta ci penso ancora. Ma mi piace questo lavoro e lo faccio con entusiasmo.”
    (fonte: Radio1 Rai)

  • Su La 7 promossi Luca Telese e Luisella Costamagna: sfideranno Fazio nel week-end
    Enrico Mentana è la gallina dalle uova d’oro per La 7. Ora i vertici dell’emittente di Telecom Italia Media si stanno leccando i baffi in vista della stagione televisiva che sta partendo. In pratica le performance di ascolti di Mentana e del suo tiggì hanno fatto fare salti di gioia ai dirigenti dell’azienda e della concessionaria di pubblicità.
    Ve li immaginate Giovanni Stella e Urbano Cairo sfregarsi le mani ogni mattina al resoconto dei dati di ascolto? Addirittura l’a.d. Stella può vantarsi di avere realizzato in due mesi l’obiettivo che qualunque manager sogna: ridurre i costi e raddoppiare gli ascolti.
    Ma sugli scudi, oltre a Mentana, ci sono finiti anche i due conduttori di In Onda, Luca Telese e Luisella Costamagna, che dopo un avvio in rodaggio (anche perché contro avevano i mondiali di calcio) e una buona seconda fase dove avevano già superato l’obiettivo del 3%, con la scia di Mentana hanno raddoppiato gli ascolti, toccando cifre da capogiro (6-7%) perfino per Lilli Gruber che per tutta la stagione ha condotto il suo Otto e Mezzo ottenendo uno share tra il 3% e il 4%.
    Anzi, più di qualcuno si sta chiedendo se vale la pena dare tutti quei soldi all’ex Tg1, quando si potrebbe affidare il programma a Telese e Costamagna. Tuttavia In Onda non se ne andrà in ferie fino alla prossima estate, anzi domani chiuderà i battenti per riaprirli appena otto giorni dopo, sabato 18 settembre. Non appena verrà ultimato il nuovo studio che dovrà ospitare sia Otto e mezzo sia In Onda. Telese e Costamagna andranno in onda tutti i week-end e si confronteranno contro Fabio Fazio a Raitre.
    (fonte:
    “Italia Oggi” – 10 settembre 2010, articolo di Marco Castoro)

  • E’ morta la critica Claudia Vinciguerra
    Si è spenta all’ospedale San Carlo di Nancy, a Roma, la simpatica critica televisiva Claudia Vinciguerra che ha lavorato prima a “Il Giorno” e poi su Rai 2 a “Mattina in famiglia”. Famosa per la sua risata, Teo Teocoli ne aveva fatto una irresistibile imitazione. La Vinciguerra era nata a Napoli il 2 gennaio 1923.
    Dopo i primi disturbi la giornalista era stata ricoverata d’urgenza al San Carlo. Ma i medici hanno subito appurato la gravità delle condizioni di salute. Così la Vinciguerra è entrata in coma.
    “Era in coma irreversibile da almeno 24 ore – spiega a Il Messagero il primario Romolo Petrucci -, non era possibile fare altro”.
    Malgrado trattasse spesso temi ‘leggeri’, Claudia Vinciguerra aveva un curriculum da giornalista di primo piano e vantava un’amicizia familiare con Benedetto Croce. Nel libro “Capri 1943. C’era una volta la guerra” di Marcella Leone de Andreis, infatti, Claudia Vinciguerra viene descritta come amica delle figlie del filosofo Benedetto Croce, soprattutto delle più giovani: Lidia e Silvia. Claudia era figlia di Mario Vinciguerra, “noto sovversivo, come veniva definito in tutte le informative di Polizia del ventennio – scrive la Leone de Andreis -, un intellettuale antifascista che ha pagato con lunghi soggiorni nelle patrie galere il suo dissenso politico. Croce ne ha grande stima ed è molto affezionato sia a lui che a sua figlia Claudia, rimasta orfana della madre ad appena tre anni, e non si è tirato indietro nei momenti in cui è stato necessario aiutare lo sfortunato antifascista sia moralmente che materialmente”.
    I funerali si sono svolti martedì alle 11.00 presso la parrocchia San Filippo Neri alla Pineta Sacchetti.
    Ecco come Gerry Scotti ha ricordato la giornalista Claudia Vinciguerra: “Ho appreso della scomparsa di Claudia Vinciguerra, una giornalista, ma anche  un personaggio televisivo molto amato, unico  nel suo genere. Lei mi definiva sempre un signore della televisione, uno di altri tempi. Poi mi tirava le orecchie su tante cose, mi sgridava –  soprattutto quando ero più giovane – se un programma non le piaceva. Ma era assolutamente gentile, molto gentile, nonostante la sua ruvidezza formale. Non aveva peli sulla lingua e non le mandava a dire a noi dello spettacolo. Ci diceva  quello che pensava, non per il gusto di insultarci e di offenderci, ma per stimolarci a fare meglio. Ci mancherà molto. Ciao Claudia”.
    (fonte: TgCom – 13 settembre 2010
    )
  • Il ritorno di Antonella Clerici alla “Prova del Cuoco”
    Ritorno con lacrime lunedì scorso 13 settembre per Antonella Clerici, tornata al timone del programma del daytime di Rai 1 “La prova del cuoco” dopo un anno e mezzo di assenza.
    Vi propongo di seguito quanto è accaduto sabato 13 dicembre 2008, ultimo giorno di conduzione della Clerici prima della pausa per maternità e della sostituzione con Elisa Isoardi, e quanto successo lunedì.

SPAZIO REALITY

  • “X Factor” 2010 seconda puntata: eliminata Sofia, tanti pianti per Stefano
    A X Factor puntata caratterizzata dai pianti di commozione per l’esibizione di Stefano con il brano “Quanto t’ho amato“. Anche se l’esecuzione e la scelta del brano sono risultati discutibili, come hanno affermato Elio e Ruggeri, tutti si sono sciolti in lacrime. Eliminata la pupilla di Anna Tatangelo, Sofia, che non ha convinto né il pubblico a casa né i giudici. La compagna di D’Alessio rimane così sola con Dorina in squadra.
    Anna Tatangelo non ha deluso le aspettative per il suo look. Stavolta più aggressivo, caratterizzato da lunghi stivali di pelle nera con tacco vertiginoso.Sono i Borghi Bros ad aprire le danze della prima manche proponendo la loro personale versione di “Pretty Woman“. Incassano complimenti come “siete simpatici” e c’è chi sorvola sulle loro reali capacità canore. Per il giovanissimo Davide è stato scelto un brano di Lucio Battisti, “La luce dell’Est“. E Anna Tatangelo non è tenera con il ragazzo dal momento che afferma “non sei sul pezzo”.
    Poi è la volta della grintosa Dorina, che in settinama ha avuto degli scontri con il caposquadra Tatangelo, che si è cimentata con “Secretly” degli Skunk Anansie. Atteso Nevruz con “Pugni chiusi” dei Ribelli. Se Ruggeri non le manda a dire: “Non badiamo all’intonazione…”, la Maionchi incalza “sei fatto”. Ruggero, il secondo dei baby concorrenti della squadra della Maionchi, propone “The Great Pretender“, mentre i Kimera – vestiti in stile “Star Trek”, come dice Mara – non convincono ancora del tutto con “Shock The Monkey” di Peter Gabriel. Il televoto decreta che la meno votata è Dorina.

    La seconda manche si apre con la rossa Manuela che canta “La spada nel cuore“, portata al successo anche da Patty Pravo. Ma l’interpretazione nulla toglie e nulla aggiunge alle capacità della cantante. A Sofia in un primo momento era stato assegnato il brano “Unforgivable Sinner” di Lene Marlin, poi è stata scelta – con un po’ di azzardo – “Lately” di Stevie Wonder. Discutibile la versione di “Ti vorrei sollevare” di Elisa proposta dagli Effetto Doppler. Strega tutti – anche per il look azzeccato – Nathalie che esegue “Time is running” dei Muse.
    Lacrime da Luca Tommassini, Rossana Casale, Mara Maionchi, Pierpaolo Peroni e tanti altri al termine dell’esecuzione di Stefano per “Quanto t’ho amato“. Si ha come l’impressione che il personaggio travalichi il talento. Impressione confermata dal giudizio di Ruggeri che preferisce “in altra data” pronunciarsi sulle capacità tecniche di Stefano per non rovinare l’atmosfera che si era creata in studio, mentre Elio ammette che la scelta del brano e l’aspetto tecnico non sono stati convincenti per poi aggiungere profetico: “Sei sicuramente un personaggio che andrà avanti tantissimo in questa trasmissione”. Che ci sia già un vincitore annunciato?
    La meno votata dal pubblico a casa è un’altra concorrente della squadra della Tatangelo: Sofia. Dorina propone per il confronto diretto “Piece of my heart” di Janis Joplin e “Almeno tu nell’universo” a cappella che ha ricordato molto la versione proposta da Elisa. Invece Sofia ha eseguito – senza convincere – una delle canzoni più belle della musica italiana “Quando” di Pino Daniele. Per l’esecuzione senza base la scelta è ricaduta su “Amazing Grace“. Ma il responso dei quattro giudici è implacabile: tutti eliminano Sofia.

    La seconda puntata di X Factor ha ottenuto 2 milioni 479 mila telespettatori e l’11,09% di share.
    (fonte: TgCom – 15 settembre 2010)

All’asta i cimeli di “Lost”

In vendita mille oggetti della serie tv

La “Lost mania” non conosce confini anche se ormai la popolarissima serie televisiva ha chiuso i battenti. Il 20, 21 e 22 agosto oltre mille oggetti di scena verranno messi all’asta che si terrà al Barker Hangar dell’aeroporto di Santa Monica, in California. Chi vorrà aggiudicarsi un pezzo di fusoliera, i sedili dell’aereo oppure un abito da naufrago, potrà farlo da tutto il mondo con offerte via Internet.

Ce n’è per tutte le tasche: si va oggetti in vendita per pochi dollari come le lattine di birra a pezzi decisamente più impegnativi come il pulmino vintage bianco e azzurro della Volkswagen usato dagli scienziati del progetto “Dharma” in vendita tra gli 8 e i 12mila dollari”. Sul sito della casa d’arte (www.profilesinhistory.com) ci sono tutti gli oggetti usati sul set di Lost ordinati a seconda del personaggio cui sono appartenuti e una descrizione.

Ce n’è per tutti i gusti: basta consultare il catalogo, o meglio i sei cataloghi: uno per annata, tutti in vendita e scaricabili online. I fan sembrano scatenati e si pensa che le offerte per i singoli pezzi raggiungano cifre da capogiro.

Annunci

Commenti»

1. Paolo - 15/09/2010

Mi è molto dispiaciuto per la Vinciguerra. :(
Cmq lei e la Maionchi sembravano sorelle per la somiglianza.

enry - 15/09/2010

Ahah è vero, infatti mia sorella ha detto “noo, è morta la Maionchi?!” XD

Paolo - 15/09/2010

Dai non ridere, povera… ;)

2. Fabio - 15/09/2010

La clerici dopo 3 puntate mi ha già un po stufato però… sopratt nella parte finale del programma parla + del privato dei concorrenti che dei piatti che preparano…

3. enry - 15/09/2010

Contento per la promozione della Costamagna, mi piace molto…
La Clerici ha pianto perchè non è riuscita ad avere i 2 milioni che voleva e si è dovuta accontentare di soli 1,8 milioni… povera.

cescocesto - 15/09/2010

ahahahah! cattivo!

4. Marta - 15/09/2010

Povera Claudia Vinciguerra…Io la adoravo…IL programma di Timperi perde un grosso pezzo da 90, speriamo non ne risentano gli ascolti

5. zia-assunta - 15/09/2010

Brava Antonella.

6. Fasbi - 15/09/2010

Mauro Masi, uno di quelli da licenziare e mandare via dalla televisione per incompetenza dirigenziale e favoreggiamenti di governo e poteri.

zia-assunta - 16/09/2010

è il clone di Berlusconi


Rispondi a cescocesto Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: