jump to navigation

TV USA Gazette #243 – Andy Whitfield ha di nuovo il cancro – Rinnovate The Glades, Hawthorne e Memphis Beat – Cancellata My Boys – MTV ordina due nuove serie comedy – Aggiornamenti casting – Home Entertainment: Brothers & Sisters – Video: Lights Out 20/09/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, DVD, In Memoriam, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • Andy Whitfield ha di nuovo il cancro
    Brutte notizie per Andy Whitfield, protagonista di Spartacus: Blood and Sand.
    L’attore, che sembrava essere completamente guarito dal linfoma non Hodgkin che lo aveva colpito nei mesi scorsi, è stato invitato dai dottori a riprendere le cure a causa di un recidiva del cancro.
    Starz, dopo aver già rimandato una prima volta la produzione della seconda stagione della serie e dato il via ad una serie prequel, ha adesso nuovamente rimandato l’inizio delle riprese a data da destinarsi.

    È con un profondo senso di delusione che devo farmi da parte da un progetto così eccezionale come Spartacus e dalle persone che vi sono coinvolte”, ha dichiarato Whitfield, “è tempo per me e la mia famiglia di imbarcarmi in un’altra straordinaria avventura. Grazie per il vostro supporto  fino ad ora.
  • A&E rinnova “The Glades”

    A&E ha rinnovato la serie drama The Glades per una seconda stagione di tredici episodi. Fino ad ora la serie, prodotta da Fox TV, ha avuto una media di 3,2 milioni di spettatori (di cui 1,1 nella fascia 18-49), divenendo la più seguita del canale cavo.
    La produzione dei nuovi episodi inizierà entro fine anno, con il lancio previsto nel 2011. Sempre l’anno prossimo, arriverà anche la nuova Breakout Kings.
    The Glades è stata creata da Clifton Campbell, che è anche produttore esecutivo con Gary Randall; il cast è composto da Matt Passmore, Kiele Sanchez e Carlos Gómez.
  • TNT rinnova due serie

    TNT ha rinnovato Hawthorne e Memphis Beat per nuove stagioni da dieci episodi.
    Hawthorne, con Jada Pinkett Smith, ha avuto questa estate una rispettabile media di 3,4 milioni di spettatori.
    Memphis Beat, con Jason Lee e Alfre Woodard, ha avuto una media di 4,7 milioni di spettatori ed è stata la serie più seguita del martedì nella fascia 25-54.
    Hawthorne e Memphis Beat, creata da Liz W. Garcia (Cold Case) e Joshua Harto (“Il cavaliere oscuro”), torneranno nel 2011.
  • TBS cancella “My Boys”

    TBS ha deciso di non rinnovare la serie comedy My Boys per una quinta stagione.
    La serie non ha mai ottenuto ascolti eclatanti ma è riuscita a diventare un piccolo cult, creandosi un fedele stuolo di fan.
    Durante gli upfront di maggio, il capo programmazione di TNT e TBS, Michael Wright, aveva dichiarato che era seriamente intenzionato ad un rinnovo, se gli ascolti della quarta stagione fossero stati soddisfacenti. Purtroppo però così non è stato e, con una media di appena 942.000 spettatori (in ribasso del 19% dalla stagione 3), è giunta la decisione del canale di staccare la spina.
    Inoltre il paventato rinnovo aveva impedito agli attori Jordana Spiro e Kyle Howard di prendere parte alle nuove Love Bites e Perfect Couples, in arrivo su NBC. Nel caso della Spiro, nonostante la natura antologica della nuova serie (che intanto è stata anche rimandata in midseason), non è previsto un suo rientro nel cast, dal momento che il ruolo è stato riconcepito; Howard è stato invece sostituito da Kyle Bornheimer.
  • Due nuove serie comedy per MTV

    MTV ha ordinato dodici episodi di due nuove serie da mezz’ora, That Girl e Death Valley.

    That Girl
    La serie adolescenziale narra della vita vista attraverso gli occhi di una quindicenne, Jenna Hamilton. Tutti sono convinti, erroneamente, che lei abbia tentato il suicidio e ora la indicano come “quella ragazza”…
    Creata e prodotta da Lauren Iungerich (10 cose che odio di te) e il pilot è diretto da Millicent Shelton (30 Rock).

    Death Valley
    Una commedia horror, in stile documentario, che narra della Undead Task Force, una squadra speciale di poliziotti a caccia di zombie, vampiri e lupi mannari nella San Fernando Valley.
    Nel cast Caity Lotz (Mad Men), Tania Raymonde (Lost) e Charlie Sanders. La serie è prodotta da Austin Reading, Julie Kellman Reading, Eric Weinberg e Tim Healy, insieme a  Tony DiBar di MTV.
  • In memoriam:
    Harold Gould, vincitore di 5 Emmy e visto in Mary Tyler Moore e Cuori senza età, si è spento a 86 anni.


  • James Cameron produrrà una serie tratta da “True Lies”
    James Cameron, reduce dal trionfo di “Avatar”, è al lavoro su una serie televisiva tratta dal suo film action/comedy “True Lies“, del 1994.
    Il progetto, che verrà proposto ai network, è una produzione Lightstorm Entertainment (compagnia di produzione del regista) e 20th Century Fox TV; Rene Echevarria sarà sceneggiatrice e showrunner, mentre Cameron sarà produttore esecutivo insieme Rae Sanchini e Jon Landau.
    Il film del 1994, interpretato da Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis, narrava di Harry Tasker, un venditore di computer e padre di famiglia che si destreggiava con la sua vita segreta da spia.
    Non è la prima incursione di Cameron in televisione; nel 2000 infatti creò e produsse la serie sci-fi Dark Angel, che lanciò Jessica Alba.
  • Ryan Murphy e Howard Gordon al lavorso su una nuova serie FOX

    Ryan Murphy (Glee) e Howard Gordon (24) sono al lavoro su una nuova possibile serie drama che potrebbe finire su FOX.
    Il progetto, ideato e prodotto dai due autori, è descritto come un procedurale che esplorerà le peggiori paure e fobie delle persone. Incentrata su uno psichiatra, le atmosfere avranno tocchi soprannaturali e tratterà misteri in stile X-Files (serie a cui Gordon aveva lavorato).
    Il progetto dovrebbe avere quasi sicuramente un ordine di pilot.
  • In breve:
    ABC ha opzionato un nuovo progetto per una serie comedy ideata dai creatori di How I Met Yur Mother, Kourtney Kang e Joe Kelly. La storia parla della vita di una coppia prima e dopo i figli.
    ABC è al lavoro su un adattamento televisivo del libro “The Prince of Tides” del 1986, che ha generato anche un film del 1991 con Barbra Streisand e Nick Nolte, uscito da noi con il titolo “Il principe delle maree”.
    Alcatraz, il progetto di J.J. Abrams di cui parlavo la scorsa volta, è stato opzionato da FOX.
    ABC si è aggiudicata i diritti del nuovo progetto di Darren Star, “Good Christian Bitches”, di cui parlavo la scorsa volta.
    ABC si è aggiudicata i diritti del bestseller “My Formerly Hot Life” di Stephanie Dolgoff. La storia narra di una donna che realizza di non avere più 21 anni. Julie Anne Robinson (Grey’s Anatomy, Samantha chi?) curerà e dirigerà l’adattamento televisivo.
    Jennifer Love Hewitt potrebbe essere la protagonista di un nuovo profetto FOX da mezz’ora, descritto come una sorta di “The Big Bang Theory al femminile”.
    Ryan Reynolds (nella foto sopra) è di ritorno in televisione, ma stavolta come produttore.
    Mayors of Casterbridge è una possibile serie comedy di NBC, scritta da Craig Doyle, in cui Reynolds potrebbe avere un piccolo ruolo.
    La possibile serie narra di quattro anziani che si uniranno per impedire che un giovane imprenditore distrugga il loro quartiere.
    Sherri Cooper e Jennifer Levin (Brothers & Sisters) hanno venduto due nuove sceneggiature, una a CBS e l’altra a The CW.
    Il progetto ospedaliero senza titolo di CBS narra di una madre di tre figli che rimane vedova dopo che il marito chirurgo si suicida. Si troverà in guai economici e sarà costretta a tornare a finire gli studi medici.
    Il progetto CW, intitolato Squirrels, narra di Nicole, una ragazza che, dopo una relazione con un suo collega di medicina, compie una radicale decisione, scegliendo di seguirlo a Chicago e accettare l’unico posto disponibile alla UCLA in psichiatria, un campo in cui non ha mai creduto.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali
SPOILER !


  • Candice Bergen a “Dr. House”
    Candice Bergen apparirà per un arco di episodi della nuova stagione di Dr. House.
    L’attrice, vista in Murphy Brown e Boston Legal, sarà la madre della Cuddy (Lisa Edelstein) e la sua prima apparizione è prevista per novembre.
    Segnalo inoltre che, dopo Jennifer Grey (interprete di “Dirty Dancing”), la produttrice esecutiva Katie Jacobs ha annunciato che anche Dylan Baker (The Good Wife), Matthew Lillard e Amy Irving (Alias) saranno ospiti dei nuovi episodi.
    Dr. House tornerà con i nuovi episodi questa sera, su FOX.
  • John Larroquette a “CSI: NY”
    John Larroquette apparirà per un arco di episodi della nuova stagione di CSI: NY.
    L’attore, vincitore di diversi Emmy e visto in The Practice e Boston Legal, interpreterà il detective Ted Carver, un alto dirigente della polizia di Manhattan, descritto come astuto e accorto, che si scontrerà con Mac (Gary Sinise), quando un cecchino terrorizzerà Manhattan.
    CSI: NY tornerà con i nuovi episodi il prossimo 24 settembre, su CBS.
  • Tracie Thoms a “Human Target”
    Tracie Thoms apparirà nei nuovi episodi di Human Target.
    L’attrice, vista in Cold Case, interpreterà il ruolo di Michelle, ex moglie di Winston (Chi McBride) che, nonostante i problemi del passato, forse nutre ancora sentimenti per l’uomo. La Thoms debutterà nel quinto dei nuovi episodi e il suo personaggio è potenzialmente ricorrente.
    Human Target tornerà con i nuovi episodi il 1° ottobre, su FOX.
  • Rachael Taylor a “Grey’s Anatomy”
    Nuovo arrivo a Grey’s Anatomy!
    L’attrice Rachael Taylor, vista in “Transformes”, si è unita al cast della nuova stagione della serie, nei panni di una dottoressa. Il suo debutto è previsto per metà stagione e sarà presente per un arco di episodi.
    Grey’s Anatomy tornerà con la settima stagione il prossimo 23 settembre, su ABC.
  • Cristián de la Fuente a “Private Practice”
    Cristián de la Fuente parteciperà alla nuova stagione di Private Practice.
    L’attore, visto In Plain Sight, interpeterà il ruolo ricorrente di Eric Rodriguez, un affascinante e divertente dottore che potrebbe essere il nuovo interesse amoroso di Addison (Kate Walsh). La sua prima apparizione è prevista per ottobre/novembre.
    Private Practice tornerà con i nuovi episodi il prossimo 23 settembre, su ABC.
  • John Schneider e Nancy Travis a “Desperate Housewives
    John Schneider e Nancy Travis sono stati ingaggiati per un arco di episodi della nuova stagione di Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane.
    Schneider, visto in Smallville, e la Travis, vista in Becker, saranno i genitori di Keith (Brian Austin Green). La loro prima apparizione avverrà nel settimo episodio.
    Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane tornerà con i nuovi episodi il 26 settembre prossimo, su ABC.
  • In breve:
    Michael B. Jordan (Friday Night Lights) apparirà in due episodi del nuovo ciclo di Parenthood.
    Sterling Beaumon, visto in Lost, e Mare Winningham (E.R., Grey’s Anatomy) saranno ospiti di un episodio del nuovo ciclo di Criminal Minds.
    David Newsom, collega di Scott Bakula dai tempi di Quantum Leap, si riunirà a lui in uno dei nuovi episodi di Men of a Certain Age.
    Victor Garber (Alias), David Hewlett, Robert Picardo, Kathleen Quinlan e French Stewart saranno ospiti, insieme ai già annunciati Robert Knepper e Julie McNiven, della seconda stagione di Stargate Universe.
    Lee Tergesen (OZnella foto a fianco) avrà un ruolo ricorrente nei nuovi episodi di Castle – Detective tra le righe. L’attore sarà Gates, un violento criminale che sarà il primo sospettato nella storia del serial killer 3XK, che caratterizzerà la nuova stagione.
    Dylan Baker ha ottenuto il ruolo potenzialmente ricorrente di Max, un uomo del passato di Michael, in Duro a morire – Burn Notice. L’attore apparirà nel finale della quarta stagione e potrebbe poi tornare per la quinta.

  • Novità da “Terra Nova”
    Alcuni aggiornamenti sulla nuova serie Terra Nova, il cui debutto su FOX avverrà nell’autunno del 2011 ma con un’anteprima a maggio.

    Stephen Lang, che interpretava il cattivo Colonnello Miles Quaritch in “Avatar”, vestirà i panni di Frank Taylor, il carismatico e spietato leader dell’insediamento Terra Nova.
    L’attore era una delle prime scelte ma impegni precedenti (con il nuovo “Conan”) avevano impedito l’ingaggio. Adesso che la serie è stata rimandata all’anno prossimo, l’attore è tornato disponibile ed è stato possibile ingaggiarlo.
    Del cast fanno già parte Jason O’Mara, nel ruolo di Jim Shannon, e Allison Miller, nel ruolo di Skye.
    ■ Il produtore esecutivo David Fury (24, Lost, Buffy – nella foto a destra) ha lasciato la produzione della serie a causa di divergenze creative. Brannon Braga, showrunner della serie, rimarrà il solo produttore esecutivo e per ora non ci sono piani per rimpiazzarlo.
    Vi ricordo che Terra Nova è una produzione 20th TV, Chernin Entertainment, Kapital Entertainment e DreamWorks TV. Il pilot verrà diretto da Alex Graves (The West Wing, Fringe) e le riprese inizieranno ad ottobre, in Australia.
  • In breve:
    Lou Diamond Philips farà parte del pilot Lifetime di Josh Berman. L’attore sarà il boss di Molly (Sherry Stringfield) e Brooke (Jamie-Lynn Sigler).
    ■ Sarà Rachel Ticotin a rimpiazzare Wanda De Jesus nella nuova serie Law & Order: Los Angeles.
    Segnalo inoltre che Peter Coyote (visto di recente in FlashForward – nella foto a fianco) vestirà i panni del capo di Peter Morales (Alfred Molina) e Jonah “Joe” Dekker (Terrence Howard).
    Callie Thorne (Rescue Me) ha ottenuto il ruolo della protagonista nel pilot Necessary Roughness, in corso di sviluppo su USA Network.


Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2010/11.


Eccovi il cofanetto della quarta stagione di Brothers & Sisters – Segreti di famiglia.
Non importa quanti cambiamenti avvengano, la famiglia rimane sempre la stessa. Nuove sfide per i Walker, presi tra la scoperta della malattia di Kitty, le difficoltà economiche della Ojay e nuovi interessi amorosi per Nora e Sarah.
Due momenti imperdibili lungo la stagione: il doppio episodio che ci mostrerà i fratelli Walker adolescenti e l’episodio finale con un colpo di scena che cambierà le loro vite per sempre.
Il cofanetto, in vendita in USA da qualche settimana, include sei dischi con i 24 episodi, bloopers, scene tagliate, video dal red carpet della festa di presentazione della stagione e dai momenti di pausa durante le riprese, per un totale di 1032 minuti.

Di seguito un trailer:


Vi lascio con un primo sguardo a Lights Out, la nuova serie FX in arrivo a gennaio.
Patrick “Lights” Leary (interpretato da Holt McCallany), è un ex campione di box affetto da traumi neurologici causati dallla sua vecchia carriera, che cerca in ogni modo di essere di supporto alla propria moglie (Catherine McCormack) e alle tre figlie. Stacy Keach sarà il padre del protagonista.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Commenti»

1. ABREdoskoi - 20/09/2010

Forza Andy!!! Io ho visto il pilot di SPartacus, non mi ha convinto particolarmente ma se passa in italiano potrei vederlo per avere la mia dose di violenza tv :D

B&S 4: col doppio episodio speciale… sono il solo che non l’ha trovato poi questo granchè?

Fabio - 20/09/2010

a me era piaciuto moltissimo il doppio episodio… forse meno di altri episodi delle stagioni precedenti però…

enry - 20/09/2010

Anche a me parecchio… però mi aspettavo un segreto più “forte”…

2. enry - 20/09/2010

Mi dispiace per Andy Whitfield anche se di Spartacus non me ne frega nulla.
Tra i nuovi progetti sembrano interessanti quello di Murphy, Alcatraz e, soprattutto, Good Christian Bitches che per fortuna è stato acquistato da ABC.
No comment sul cofanetto di B&S… noi siamo ancora fermi alla stagione 1 da tre anni!!!!

3. Rotator - 20/09/2010

Alcatraz mi intriga tantissimo, staremo a vedere cosa viene fuori…

4. fabions - 20/09/2010

non è giusto!!! qui stiamo ancora aspettando il cofanetto della seconda stagione!!! Il doppio episodio della 4^ è stupendo!!! A me ha fatto piangere…soprattutto la prima parte :(

5. Nick84 - 20/09/2010

Mi metto l’anima in pace per spartacus .
Senza il protagonista on ha neanche senso girarla .


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: