jump to navigation

Doppiaggio – Aperte le votazioni popolari per i premi “Romics DD” 2010 21/09/2010

Posted by Antonio Genna in Animazione, AntonioGenna.net, Cinema e TV, Doppiaggio, Festival, Nomination, Serie cult.
trackback

romics2009

Dall’anno 2002, nel corso del festival del fumetto e dell’animazione Romics (che quest’anno ha luogo dal 30 settembre al 3 ottobre 2010 presso la Nuova Fiera di Roma), si svolge il Gran Galà del Doppiaggio, con i premi “Romics Dd” assegnati ai doppiatori italiani sulla base di 5 nomination per ogni categoria.
Il Gran Galà quest’anno avrà luogo sabato 2 ottobre 2010 alle ore 18.00 presso la Sala grande del centro congressi della Nuova Fiera di Roma, con la conduzione di Perla Liberatori e Stefano Brusa.
Dopo il grande riscontro delle precedenti sette edizioni 2003-09, anche quest’anno, da ieri, c’è la possibilità di votare le varie categorie all’interno del mio sito web “Il mondo dei doppiatori”, in modo da contribuire direttamente all’elezione dei vincitori. Una giuria composta da alcuni direttori del doppiaggio italiani (PINO PIROVANO, ROSSELLA ACERBO, TEO BELLIA, RODOLFO BIANCHI, FRANCESCA GUADAGNO e ROBERTA PALADINI) ha espresso le proprie preferenze relative a ciascuna categoria, ed in base alle loro scelte sono stati decisi i finalisti in ciascuna delle nove categorie che trovate indicate più in basso.
Le votazioni vengono raccolte in contemporanea tramite il sito ufficiale Romics: dal totale dei voti risulteranno i vincitori delle varie categorie per i Premi del Pubblico, che si affiancano ai premi nelle stesse categorie assegnate dai direttori del doppiaggio.
Ecco allora le nomination nelle varie categorie… per votare dal mio sito web cliccate qui.

VOCE MASCHILE DELL’ANNO
Fabio Boccanera, voce di Johnny Depp in “Alice in Wonderland”
Gianni Musy, voce di Christopher Plummer in “Parnassus”
Renato Mori, voce di Morgan Freeman in “Invictus”
Franco Mannella, voce di Michael Stuhlbarg in “A serious man”
Massimo Corvo, voce di Lluis Homar in “Gli abbracci spezzati”

VOCE FEMMINILE DELL’ANNO
Claudia Razzi, voce di Helena Bonham Carter in “Alice in Wonderland”
Antonella Baldini, voce di Maggie Gyllenhaal in “Crazy Heart”
Anna Cesareni, voce di Bianca Portillo in “Gli abbracci spezzati”
Ada Maria Serra Zanetti, voce di Helen Mirren in “The last station”
Giò-Giò Rapattoni, voce di Julie Bowen nella sit-com “Modern Family”
Giuppy Izzo, voce di Rachel Weisz in “Amabili resti”
Laura Lenghi, voce di Hilary Swank in “Amelia”

MIGLIOR DOPPIAGGIO DI UN FILM
“Shutter Island” (Technicolor, direzione di Rodolfo Bianchi)
“Crazy Heart” (LaBibi.it, direzione di Gianni Galassi)
“Il concerto” (PCM Audio, direzione di Alessandro Rossi)
“Sherlock Holmes” (Cast Doppiaggio, direzione di Marco Mete)
“Parnassus” (Studio Asci, direzione di Mario Cordova)
“A Christmas Carol” (Technicolor, direzione di Maura Vespini)
“Gli abbracci spezzati” (Sefit-CDC Group, direzione di Francesco Vairano)

MIGLIOR DOPPIAGGIO DI UN TELEFILM
“FlashForward” (Dubbing Brothers Int. Italia, direzione di Carlo Cosolo)
“Glee” (ETS, direzione di Francesco Pezzulli)
“Royal Pains” (Pumaisdue, direzione di Giuppy Izzo)
“The Mentalist” (Sefit-CDC Group, direzione di Massimo De Ambrosis)
“Flashpoint” (LaBibi.it, direzione di Gianni Galassi)
“Psych” (Dubbing Brothers Int. Italia, direzione di Stefanella Marrama)

MIGLIOR DOPPIAGGIO DI UN FILM D’ANIMAZIONE
“Planet 51” (Studio Asci, direzione di Marco Mete)
“Piovono polpette” (Sefit-CDC Group, direzione di Marco Mete)
“Shrek – E vissero felici e contenti” (Technicolor, direzione di Francesco Vairano)
“La principessa e il ranocchio” (Dubbing Brothers Int. Italia, , direzione di Alessandro Rossi)
“Toy Story 3” (Dubbing Brothers Int. Italia, direzione di Carlo Valli)
“Il mio vicino Totoro” (Technicolor, direzione di Gualtiero Cannarsi)
“Up” (Dubbing Brothers Int. Italia, direzione di Carlo Valli)

MIGLIOR DOPPIAGGIO DI UNA SERIE ANIMATA
“Inazuma Eleven – La squadra delle meraviglie” (LaBiBi.it, direzione di Guido Micheli)
“Code Geass – Lelouch of the Rebellion” (CD Cine Dubbing Int., direzione di Fabrizio Mazzotta)
“Stitch!” (Merak Film, direzione di Graziano Galoforo)
“Sfondamento dei cieli Gurren Lagann” (CD – Cine Dubbing, direzione di Anton Giulio Castagna)
“Ben 10 – Forza Aliena” (Studio Emme, direzione di Pierluigi Astore)
“Geronimo Stilton” (Sample srl, direzione di Patrizia Salmoiraghi)
“Teen Days” (DIGIDUB, direzione di Dario De Santis)
“Bakugan” (Studio Asci, direzione di Luca Sandri-Felice Invernici)
“Shin Chan” (CD Cine Dubbing, direzione di Massimo Corizza)

MIGLIOR VOCE MASCHILE DI UN CARTONE ANIMATO
Daniele Raffaeli, voce di Ben Tennyson in “Ben 10 – Forza Aliena”
Oreste Baldini, voce di Flint Lockwood in “Piovono polpette”
Gabriele Patriarca, voce di Gunther in “Kick Chiapposky”
Fabrizio De Flaviis, voce di Kick Chiapposky in “Kick Chiapposky”
Davide Perino, voce di Suzaku Kururugi in “Code Geass”
Leonardo Graziano, voce di Dan Kuso in “Bakugan”
Paolo De Santis , voce di Stitch in “Stitch!”

MIGLIOR VOCE FEMMINILE DI UN CARTONE ANIMATO
Maria Letizia Scifoni, voce di Neera in “Planet 51”
Ilaria Stagni, voce di Jesse in “Toy Story 3”
Barbara Pitotti, voce di Gwen in “Ben 10: Forza aliena”
Monica Vulcano, voce di Brianna in “Kick Chiapposky”
Monica Bertolotti, voce di Shin Chan in “Shin Chan”
Maura Cenciarelli, voce di Meg Griffin in “I Griffin”
Sonia Mazza, voce di Kilari Tsukishima in “Kilari”

Nel corso del galà verranno inoltre assegnati inoltre il 6° Premio “Ferruccio Amendola” su scelta della vedova doppiatrice Rita Savagnone e dalla famiglia del grande attore e doppiatore scomparso, ed i Premi Romics alla carriera maschile e femminile, su scelta della Direzione Organizzativa e Artistica della manifestazione.

A seguire le informazioni utili su questa edizione di Romics, tratte dal comunicato fornitomi dall’ufficio stampa.

ROMICS Decima edizione
30 settembre – 3 ottobre 2010
Nuova Fiera di Roma
Grande Festa per la decima edizione di Romics!

…ospiti internazionali, straordinarie iniziative per il compleanno della grande fiera del Fumetto di Roma

ROMICS è la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione e i games, organizzata dalla Fiera di Roma e da I Castelli Animati – Festival Internazionale del Cinema di Animazione.

L’edizione 2010, che si è svolta presso la Nuova Fiera di Roma, ha registrato più di 75.000 visitatori in 4 giorni.

A Romics partecipano ogni anno le più importanti aziende del settore in Italia: case editrici, distributori, librerie specializzate, collezionisti, produttori e distributori home video, aziende di videogames.

Il Festival è caratterizzato da un programma culturale di livello internazionale, con prestigiosi ospiti, mostre, anteprime, eventi speciali, incontri con i responsabili dei più rilevanti festival internazionali, buyer e operatori del settore.

Grandi maestri del fumetto internazionale partecipano ogni anno a Romics e vengono stati insigniti con il Romics D’Oro e con il nuovo riconoscimento: “Re di Romics”.

A ROMICS OGNI ANNO GRANDI EVENTI SPECIALI  e PRESTIGIOSI OSPITI

Quattro giorni di kermesse ininterrotta, tra cui spiccano alcuni degli eventi divenuti ormai imperdibili per il pubblico della manifestazione e per gli operatori del settore:

I ROMICS D’ORO

Maestri del fumetto internazionale ospiti della manifestazione.

Annunciamo tra i Romics d’Oro 2010:

– Ryoko  Ikeda, creatrice di uno dei personaggi più amati nella storia del fumetto e dell’animazione giapponese: Lady Oscar (Versailles no Bara). L’autrice sarà a Romics per incontrare i suoi fan e per raccontare la sua straordinaria carriera artistica, l’autrice infatti, all’apice della sua carriera come disegnatrice, decide di intraprendere lo studio di un’altra sua grande passione, la musica lirica, oggi Ryoko Ikeda è un grande soprano e si esibisce in tutto il mondo. Nei giorni della sua presenza a Romics, l’autrice terrà anche un concerto serale di musica lirica in una prestigiosa location di Roma, insieme al baritono Yoshitaka Murata.

– Claudio Villa, lo straordinario disegnatore di Tex che,tra l’altro, ha sostituito il creatore grafico Aurelio Galleppini nella realizzazione delle copertine del più popolare personaggio del fumetto italiano.

– Chris Ware, da Chicago l’autore di Jimmy Corrigan, la graphic novel che ha rivoluzionato il senso narrativo e lo spazio architettonico della pagina a fumetti.

I 7 RE DI ROMICS

Sette Grandi firme del fumetto si alterneranno sul palco di Romics per raccontare la loro straordinaria carriera artistica e terranno degli imperdibili workshop in cui illustreranno le basi tecniche e teoriche delle loro creazioni.

Attendiamo per incoronarli Re e Regine di Romics: Roberto Dal Pra’, Stefano Disegni, Paolo Eleuteri Serpieri, Roberto Recchioni, Laura Scarpa, Rodolfo Torti; Yoshiko Watanabe.

OSPITI SPECIALI

Per i fan della fantascienza:

Tra gli ospiti speciali l’attrice Mary Oyaya, maestra Jedi della nuova trilogia di Star Wars, che incontrerà tutti gli appassionati di fantascienza e della mitica saga! La sua presenza è organizzata in collaborazione con la 501st Legion – Italica Garrison, fan club ufficiale di Star Wars. Il suo personaggio è inoltre tra i protagonisti della serie animata The Clone Wars.

Ivan Brunetti, nato in Italia, ma trasferitosi  a Chicago ad appena otto anni, ha imparato a leggere da Topolino per poi passare ai Peanuts e a Spider-Man. Grande fumettista, vignettista, insegna disegno, fumetto e design al Columbia College di Chicago.

UNIVERSITÀ DEL FUMETTO E DELLA MULTIMEDIALITÀ

Il programma culturale di Romics include l’Università del Fumetto e della Multimedialità, realizzata in collaborazione con numerose facoltà italiane. L’Università del fumetto e della multimedialità è un’iniziativa unica al mondo nel suo genere ed assolutamente inedito è il partenariato così organico con il mondo accademico. Una serie di lezioni sulla storia, la tecnica e il linguaggio del fumetto e dell’animazione, il rapporto cinema/fumetto, il doppiaggio e gli adattamenti, tenute da teorici, accademici e dai grandi maestri del fumetto internazionale Il rapporto del fumetto con la multimedialità. Tema portante dell’Università del fumetto e della multimedialità 2010 sarà una riflessione su come il fumetto abbia formato l’immaginario multiforme e multimediale che segna la nostra contemporaneità, includendo le sue diverse forme: la produzione popolare e il romanzo a fumetti. La tematica sarà al centro del  Convegno che si terrà giovedì 30 settembre, dal titolo “Segnando l’immaginario – Il fumetto nell’epoca della multimedialità”.

COMICS CROSSING

A Romics il primo book crossing tutto dedicato ai FUMETTI e alle GRAPHIC NOVEL.

Il book Crossing nasce ufficialmente nel 2001. Lo spirito fondante è proprio il piacere di condividere risorse e saperi, lasciando praticamente ovunque (bar, panchine, aule, biblioteche, corridoi, fermate del bus etc.) i fumetti già letti, libri da suggerire ad altri potenziali lettori, i libri vengono in tal modo “liberati” o “rilasciati”, ossia messi a disposizione di chiunque voglia leggerli. Il meccanismo del Bookcrossing ruota intorno all’esistenza di un sito web attraverso il quale è possibile dotare i volumi liberati di un codice identificativo che permetterà di seguire i loro spostamenti a livello mondiale. L’iniziativa si sposa perfettamente con le finalità di Romics, quelle cioè di promuovere la lettura a tutti i livelli, aprendo al ricchissimo universo del fumetto e della graphic novel. Romics inaugurerà pertanto nel 2010 il comics crossing: 100 libri a fumetti dell’archivio di Romics verranno rilasciati e gli utenti verranno invitati a rilasciare a loro volta un libro a fumetti e a entrare a far parte del circuito. La più grande iniziativa di book crossing specifico mai avvenuta in Italia! Il primo rilascio di libri avverrà in centro a Roma, pochi giorni prima dell’inizio della manifestazione. Dopo questo primo rilascio i fumetti “raggiungeranno” Romics, dove verranno rilasciati in Fiera dal 30 settembre  al 3 ottobre. Dopo Romics, i fumetti rilasciati continueranno a viaggiare a Roma e nel mondo, e dal sito di Romics, per tutto l’anno, si potranno seguire i loro spostamenti e i nuovi rilasci da parte di altri utenti. Fino al nuovo appuntamento a Romics 2011!

LA SFILATA COSPLAY

IL CENTRO DI ROMA “INVASO” DAI CARTONI ANIMATI

ITALIA CAMPIONE DEL MONDO 2010 AL WORLD COSPLAY SUMMIT, LE “OLIMPIADI DEL COSPLAY” CHE SI TENGONO OGNI ANNO IN GIAPPONE

La Sfilata Cosplay, in cui gli appassionati creano e indossano il vestito del loro personaggio preferito, è l’appuntamento annuale del settore, richiamando migliaia di giovani da tutta Italia.

La grande gara di Romics è realizzata in collaborazione con la TV giapponese Aichi Television di Nagoya, che organizza il World Cosplay Summit. Alla sfilata Cosplay di Romics vengono selezionati i rappresentati italiani per questa manifestazione, che si tiene ogni anno a Nagoya ed è la grande gara mondiale del Cosplay. La Nazionale Italiana selezionata a Romics 2009 ha vinto il Campionato mondiale di Cosplay lo scorso agosto a Nagoya. I simpaticissimi e bravissimi Giancarlo Di Pierro e Luca Buzzi, nei panni di  Ganondorf e Link tratti dal videogioco “Zelda Twilight Princess” si sono aggiudicatil titolo mondiale.

Il prossimo Cosplay di Romics ad ottobre sarà il trampolino ufficiale di lancio per il WCS 2011. I campioni mondiali passeranno lo “scettro” ai nuovi rappresentati. Sarà una gara che ci terrà senza fiato, con costumi straordinari, come li avete mai visti

E dallo scorso anno Romics organizza inoltre una grande sfilata Cosplay nel cuore di Roma: da Piazza del Popolo a Piazza di Spagna per festeggiare la creatività e il colore che permeano i fumetti. Un corteo composto da appassionati che creano e realizzano a mano i costumi dei propri eroi preferiti! Ad Aprire il corteo Ryoko Ikeda, la creatrice di Lady Oscar, che indosserà niente di meno che il costume di Maria Antonietta!

CELEBRAZIONE DI LADY OSCAR

Per festeggiare la presenza della creatrice di Lady Oscar, la mangaka giapponese Ryoko Ikeda, Romics organizza un eccezionale evento dedicato ai fan di tutte le età: ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo le renderanno omaggio attraverso interventi artistici, commenti, curiosità, interviste e canzoni, per una “grande festa” indimenticabile.

CONCORSO ROMICS DEI LIBRI A FUMETTI

Vede ogni anno la partecipazione delle maggiori case editrici italiane specializzate nel fumetto e nelle Graphic novel, offre un panorama esauriente delle più recenti e rilevanti pubblicazioni a fumetti in Italia. Ha lo scopo di dare massima diffusione al libro a fumetti di qualità. Il concorso, con un numero sempre crescente di case editrici partecipanti, conferma la vitalità del fumetto d’autore in formato graphic novel.

GRAN GALA DEL DOPPIAGGIO

Il Gran Gala del doppiaggio, con il Premio Romics Dd assegnato ogni anno alle migliori voci del doppiaggio italiano, che vede coinvolti e premiati i maggiori protagonisti del doppiaggio italiano di film, telefilm e cinema d’animazione. Viene conferito inoltre il Premio Ferruccio Amendola assegnato da Rita Savagnone e dalla famiglia del grande attore e doppiatore.

I premi saranno assegnati sia da una giuria di direttori di doppiaggio che da una giuria popolare che voterà on line sui siti www.romics.it e www.antoniogenna.net

IL CONCORSO ROMICS/ I CASTELLI ANIMATI/TUTTO DIGITALE

Il Concorso Romics/ I Castelli Animati/Tutto Digitale, riservato agli home video di animazione nato nell’ambito del Festival I Castelli Animati e realizzato in collaborazione con la rivista Tutto Digitale. Una panoramica sulle uscite più interessanti nel settore animazione per l’home video che si contendono i premi in palio assegnati da una giuria composta da esperti di animazione e fumetto e da alcuni lettori selezionati di Tutto Digitale. Sono previste inoltre proiezioni speciali dei film partecipanti e vincitori durante i giorni di svolgimento di Romics.

KIDS AREA

Ogni anno viene allestita un’area speciale dedicata a bambini e ragazzi, con le seguenti attività:  sala proiezioni con selezioni di film e serie adatti ai più giovani; laboratori di animazione, Cosplay Kids i bambini sono invitati a mascherarsi da personaggi dei fumetti, vengono organizzati giochi legati ai personaggi più amati dai più piccoli, sfilate in maschera, animazioni a tema. Un grande spazio ludico in cui i bambini possono divertirsi e approcciare in maniera ludica il mondo del fumetto e dell’animazione.

AREA ENTERTAINMENT E VIDEOGIOCHI

Un’ampia area ludica, ricca di iniziative con tornei, giochi di ruolo, videogiochi, presentazioni delle novità del settore. L’ampliamento dell’area videogames costituisce un vero e proprio salone con divertimento per tutte le età .

Romics è organizzata dalla Fiera di Roma srl e dal CICR (I Castelli Animati)

ROMICS è DIRETTA DA Luca Raffaelli (Direzione Artistica) e da Sabrina Perucca (Direzione Organizzativa per I Castelli Animati) e Luisa Ridori (Direzione Organizzativa per Fiera Roma srl)

Con il patrocinio e il sostegno della Regione Lazio, Assessorato ai Beni e attività Culturali, Sport  e della Provincia di Roma, assessorato alle Politiche Culturali.

INFO BIGLIETTERIA (Situata all’Entrata Nord della Nuova Fiera di Roma)

Biglietto ordinario giovedì e venerdì                        €   6,50

Biglietto ordinario sabato e domenica                      €   7,50

Abbonamento valido per 4 giorni                              € 15,00

Biglietto ridotto                                                        €   5,50

(anziani oltre 65 anni, militari, bambini di età inferiore a 12 anni)

Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, invalidi più un accompagnatore.

Orario di apertura al pubblico:

Da Giovedì a Domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 per tutte le giornate.

Le biglietterie rimarranno aperte fino a un’ora prima della chiusura al pubblico

DOVE SIAMO

Nuova Fiera di Roma

Il nuovissimo e funzionale quartiere fieristico di Roma, situato sulla via Portuense, comodamente collegato tramite treno al centro città e alle principali stazioni, a pochissimi minuti dall’Aereoporto Leonardo Da Vinci.

COME RAGGIUNGERCI

In treno: Treno FR1 ogni 15 minuti, fermata “Nuova Fiera di Roma”.

La fermata è a pochi minuti a piedi dall’entrata Nord della Nuova Fiera di Roma

Biglietto 1 € dalle stazioni urbane di: Nuovo Salario, Nomentana, Tiburtina (M), Tuscolana (M), Ostiense  (M), Trastevere,Villa Bonelli, Magliana, Muratela.

Dall’Aeroporto:navetta della Società Cotral. Il capolinea è collocato tra gli arrivi nazionali ed internazionali.

In automobile: Dal Grande Raccordo Anulare (GRA) e dal centro città prendere l’autostrada Roma-Fiumicino. Uscita “Fiera di Roma”.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: