jump to navigation

TV PAY – “Camp Rock 2: The Final Jam” su Disney Channel 24/09/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Film, TV ITA.
trackback

Arriva questa sera alle ore 20.00 in prima visione italiana su Disney Channel (Sky, Mediaset Premium Gallery e Fantasy) il film TV musicale “Camp Rock 2: The Final Jam”, seguito del Disney Channel Original Movie “Camp Rock” che ha visto l’esordio di Demi Lovato e l’inizio della carriera come attori dei Jonas Brothers, consacrandoli a un incredibile successo internazionale.
Insieme al film è prevista una serie di merchandise che coinvolgono videogame, CD musicali, DVD video e libri: a seguire il comunicato Disney con maggiori notizie in merito.

Sulla scia dell’enorme successo di “Camp Rock”,  Disney lancia da settembre l’attesissimo sequel “Camp Rock 2 – The Final Jam”, con i Jonas Brothers, Demi Lovato e il volto nuovo Chloe Bridges.

Molteplici le possibilità di vivere intensamente  le appassionanti sfide dei protagonisti di questa nuova avventura musicale  grazie a  una vasta scelta di attività di intrattenimento, in casa e fuori casa che Disney offre a tutto il suo pubblico.

Televisione

Il 24 settembre, su Disney Channel, (canale  612 di SKY, e su Mediaset Premium nei pacchetti Gallery e Fantasy) andrà in onda “Camp Rock 2: The Final Jam”, il seguito del Disney Channel Original Movie “Camp Rock”,  che ha visto l’esordio di Demi Lovato e l’inizio della carriera come attori dei Jonas Brothers, consacrandoli a un incredibile successo internazionale. Un volto nuovo si é aggiunto al cast: Chloe Bridges, il cui personaggio si rivelerà fondamentale nello svolgimento della storia. Il film, che andrà in onda in 118 Paesi nel mondo, prende il via dal ritorno di  Mitchie a Camp Rock per una nuova, splendida estate di musica e divertimento. Lì ritroverà i suoi amici e anche  il gruppo rock Connect 3: Shane infatti desidera rivedere  Mitchie, mentre i suoi compagni vogliono  offrirgli supporto morale. Ma non tutto è rose e fiori in questo paradiso rock per adolescenti.

Il videogioco

Mitchie, Shane, Nate, Jason e gli altri protagonisti del film più amato dai teenager tornano per una nuova avventura non solo in Tv ma anche su console: in esclusiva per Nintendo DS infatti arriva il 17 settembre il videogame “Camp Rock: The Final Jam”. I giocatori si ritroveranno sul set del film, dove potranno esplorare e curiosare tra i luoghi più conosciuti e amati, partecipare in prima persona alle attività e alle vicende di questa nuova avventura prendendo parte alla battaglia dei palloni d’acqua e alle discese in canoa. Tutti dovranno prepararsi alla sfida finale – la final jam – che vedrà coinvolti i due camp  rivali, impegnandosi in una serie di prove musicali, utilizzando la console per suonare batteria, basso e chitarra o prendendo parte a prove di danza ispirate dai propri idoli. Inoltre, i giocatori, potranno costruire e  personalizzare il proprio avatar con abiti e accessori da indossare sulla scena.

Il CD musicale

E’ uscito il 31 agosto su etichetta EMi Music “Camp Rock 2: The Final Jam!”, la colonna sonora del nuovo episodio del film Disney in onda a settembre su Disney Channel. La colonna sonora è composta da 16 nuove canzoni interpretate da Jonas Brothers, Demi Lovato, da tutto il cast e, come sempre accade con le produzioni Disney, anche per Camp Rock 2 è stata prevista una versione italiana con un brano interpretato dai Finley intitolato “Per la vita che verrà’” (brano cantato originariamente dai Jonas Brothers).

Il video del brano é stato  in rotazione televisiva dal 23 Agosto e radiofonica dal 27 agosto.

Home Entertainment

La competizione musicale più famosa del mondo “Camp Rock 2 The Final Jam”, sarà disponibile a partire dal 29 settembre anche in DVD e Blu-ray Disc, per continuare a far divertire, ballare e cantare tutti i fan del film.

Danza e musica, il linguaggio universale preferito dai giovani sono i protagonisti del film, che racconta storie di amicizia, di solidarietà, fiducia in se stessi e realizzazione dei proprio sogni, valori positivi amati da tutti i teenager. Contenuti speciali e contributi esclusivi arricchiranno ambedue i formati.

Libri

In occasione dell’arrivo su Disney Channel dell’attesissimo sequel di Camp Rock, “Camp Rock 2 – The Final Jam”, il film che farà divertire, cantare e ballare tutti i teenager, Disney Libri presenta l’omonimo libro, in versione Junior Novel.

Tra le pagine del volume, ricco di immagini a colori tratte dal film e bellissimi adesivi, i lettori potranno rivivere le avventure musicali di Mitchie e degli altri amici del Camp Rock ed emozionarsi con loro in attesa della sfida finale!

Il libro sarà disponibile nelle migliori librerie da fine settembre.

Disney.it

I protagonisti di Camp Rock 2 arrivano anche su “Fun & Friends”, il social gaming più popolare di Disney.it che a partire da metà settembre si impreziosirà di nuovi widget e giochi. Un nuovo stile per il proprio avatar e oggetti per arredare la camera tematizzati Camp Rock 2, arricchiranno ulteriormente il colorato mondo virtuale di “Fun & Friends”.

A seguire, maggiori informazioni sul film TV.

Grande lancio su Disney Channel il 24 settembre insieme alla finale del talent show My Camp Rock2. Dal 29 settembre uscita in Blu-ray Disc e DVD con intriganti contenuti inediti. Irresistibili widget disponibili su www.disney.it.

L’attesa dei giovanissimi è ormai agli sgoccioli: Camp Rock 2: the Final Jam sarà in onda in prima TV esclusiva su Disney Channel venerdì 24 settembre alle ore 20.00. L’attesissimo sequel che ha per protagonisti i Jonas Brothers e Demi Lovato, idoli dei cosiddetti “tween” (i ragazzi e le  ragazze dagli 8 ai 12 anni), è stato presentato questa mattina a Milano in anteprima assoluta per l’Italia.

Sarà in onda su Disney Channel venerdì 24 settembre, preceduto dalla fase finale del concorso under 16 My Camp Rock 2, per il quale sono intervenuti i giurati Francesco Rapaccioli, vocal coach, e dal noto radio dee-jay e “iena” Andrea Pellizzari. Ospiti d’eccezione i Finley, interpreti di  “Per la vita che verrà”, versione italiana del brano “I Wouldn’t Change A Thing”.

In Camp Rock 2 – The Final Jam i protagonisti sono proprio loro: le star musicali dei giovanissimi Jonas Brothers e Demi Lovato insieme alla loro irresistibile musica – linguaggio universale che coinvolge i ragazzi di tutto il mondo. Infatti, dopo la “prima” mondiale USA dello scorso 3  settembre, il 79° film firmato Disney Channel Original Movie,  sarà trasmesso in 118 Paesi.

In Italia il mondo di Camp Rock 2: The Final Jam è stato inaugurato lo scorso 31 agosto con l’uscita (su etichetta EMI) della colonna sonora del film: anche questa volta Disney Italia ha voluto dare una forte personalizzazione locale facendo interpretare la canzone di punta della colonna sonora ai Finley, la più popolare delle boy band italiane, che ha cantato “Per la vita che verrà’” (titolo originale “I Wouldn’t Change A Thing”).

A seguito del debutto su Disney Channel, il 29 settembre il film uscirà in DVD e Blu-ray Disc, entrambi arricchiti di contenuti speciali; in videogioco in esclusiva per Nintendo DS (il 17 settembre), dove i giocatori si ritroveranno sul set del film per prepararsi alla sfida finale; a fine settembre in versione junior novel del libro, ricco di immagini a colori tratte dal film e bellissimi adesivi; e con nuovi widget e giochi tematizzati Camp Rock 2 per “Fun & Friends”, il social gaming più popolare di Disney.it. (da metà settembre).

Su Disney Channel, il debutto del 24 settembre si annuncia davvero speciale perché preceduto – alle 19.25 – dalla finale della seconda edizione del concorso under 16 “My Camp Rock”, ideato in  Italia nel 2009 e, grazie al successo italiano, successivamente esteso in altri cinque Paesi europei  (Gran Bretagna, Francia, Spagna, Portogallo e Scandinavia).

“Anche quest’anno Disney Channel si riafferma come canale pay leader per la fascia ragazzi. Ingredienti tipici della nostra programmazione sono quelli che caratterizzano il brand Disney:  musica, divertimento e amicizia; valori significativi per il mondo dei giovanissimi che ritroviamo puntualmente sia nel film sia in “My Camp Rock” – ha dichiarato Carlotta Saltini, Chief Marketing Officer di The Walt Disney Company Italia.  –  Attraverso questo emozionante concorso musicale siamo felici di poter dare ai ragazzi la possibilità di esprimere il proprio talento e vivere un sogno. Con le sue oltre 3.000 esibizioni ricevute, My Camp Rock 2 è un’altra tappa significativa del percorso intrapreso dalla Disney per promuovere la creatività e la crescita di giovani talenti italiani.”

Lanciato lo scorso marzo, “My Camp Rock 2”  ha regalato ai quattro finalisti – Francesco, 11 anni, di Livorno, Arianna, 16 anni, di Paderno Dugnano (MI), Erica, 16 anni e Ludovica, 13 anni, entrambi di Roma  – la possibilità di vivere cinque giorni all’insegna della musica e della sana competizione in un camp simile a quello del film allestito a Sanza (Salerno).   Vocal coach dei finalisti in questa fase di preparazione è stato Francesco Rapaccioli che insieme al radio dee-jay e “iena” Andrea Pellizzari, hanno raccontato in conferenza stampa aneddoti e curiosità sull’esperienza vissuta nel talent show firmato Disney.

Ospiti speciali dell’evento sono stati la famosa boy band italiana dei Finley e la vincitrice del primo My Camp Rock, Martina Russomanno, ragazzina di undici anni dalle straordinarie doti vocali.SCHEDA TECNICA

Titolo originale: “Camp Rock 2: The Final Jam”

Genere: Disney Channel Original Movie

Canale: Disney Channel

Messa in onda: 24 settembre, ore 20.00

Sinossi: Questo musical contemporaneo, seguito del film del 2008, vede Mitchie e i suoi amici di ritorno a Camp Rock per una nuova, splendida estate di musica e divertimento. Appena rientrato dal suo tour mondiale, anche il gruppo rock Connect 3 decide di passare l’estate a casa dello zio, a Camp Rock: Shane desidera rivedere  Mitchie, e i suoi compagni vogliono  offrirgli supporto morale. Ma non tutto è rose e fiori in questo paradiso rock per adolescenti. Al di là del lago, il nuovo, lussuoso, perfetto Camp Star sta facendo faville, e attrae molti istruttori e campeggiatori, mettendo a rischio il futuro di Camp Rock. Mitchie prende le redini della situazione, determinata a salvare il camp, e coinvolgendo i compagni in questa sfida. Shane fatica a trovare tempo da trascorrere con Mitchie, ora che la sua agenda è così fitta di impegni; mentre suo fratello Nate si è innamorato proprio della pianista classica Dana, figlia del proprietario del campeggio rivale. Infine, Mitchie torna alla ribalta lanciando una sfida all’egocentrico Luke Williams e ai suoi amici, i rivali di Camp Star, invitandoli a una Final Jam – un duello musicale di fine estate, che vedrà vincere il migliore.

Cast:

Demi Lovato nel ruolo di Mitchie Torres

Joe Jonas nel ruolo di Shane Grey

Nick Jonas nel ruolo di Nate Grey

Kevin Jonas nel ruolo di Jason Grey

Maria Canals-Barrera nel ruolo di Connie Torres

Meaghan Martin nel ruolo di Tess Tyler

Alyson Stoner nel ruolo di Caitlyn

Chloe Bridges nel ruolo di Dana Turner

Matthew “Mdot” Finley nel ruolo di Luke Williams

Anna Maria Perez de Tagle nel ruolo di Ella

Jasmine Richards nel ruolo di Peggy

Daniel Fathers nel ruolo di Brown Cesario

Roshon Fegan nel ruolo di Sander

Daniel Kash nel ruolo di Axel Turner

Jordan “J” Francis nel ruolo di Barron

Frankie Jonas nel ruolo di Junior Rocker Trevor

Arisa Cox nel ruolo di Georgina Farlow

Coreografie di: Rosero McCoy

Musica di: Christopher Lennertz

Montaggio di: Girish Bhargava

Production Designer: Doug McCullough

Direttore della fotografia: David A. Makin, csc

Diretto e

Co-prodotto da: Paul Hoen

Prodotto da: Kevin Lafferty

Produttore Esecutivo: Alan Sacks

Soggetto di: Dan Berendsen and Karin Gist & Regina Hicks

Casting di: Jason LaPadura, C.S.A. & Natalie Hart, C.S.A.

Costume Designer: Mona May

Key Stylist: Michelle Tomaszewski

Assistente Coreografo: Chuck Maldonaldo

Brani musicali:

“Brand New Day”

Scritta e prodotta da Kara DioGuardi & Mitch Allan

Esegue Demi Lovato
“Different Summers”

Scritta e prodotta da Jamie Houston

Esegue Demi Lovato

“Fire”

Scritta da Dapo Torimiro & Lyrica Anderson; Prodotta da Dapo Torimiro

Esegue Matthew “Mdot” Finley

“Can’t Back Down”

Scritta da Antonina Armato, Tim James & Thomas Sturges; Prodotta da Antonina Armato & Tim James

Eseguono: Demi Lovato, Alyson Stoner, Anna Maria Perez de Tagle, Char Ligera

“It’s On”

Scritta da Toby Gad, Lyrica Anderson & Kovasciar Myvette; Prodotta da Toby Gad

Esegue il Cast di Camp Rock

“Wouldn’t Change A Thing”
Scritta e prodotta da Adam Anders, Nikki Hassman & Peer Astrom

Eseguono: Demi Lovato e Joe Jonas

“Heart and Soul”

Scritta da Antonina Armato, Tim James, Aaron Dudley & Steve Rushton; Prodotta da Antonina Armato & Tim James

Eseguono i Jonas Brothers

“You’re My Favorite Song”

Scritta e Prodotta da Jeannie Lurie, Aris Aronchitis & Chen Neeman

Eseguono Demi Lovato e Joe Jonas

“Introducing Me”

Scritta e prodotta da Jamie Houston

Esegue Nick Jonas

“Walking In My Shoes”

Scritta da Lyrica Anderson, Niclas Molinder, Joacim Persson,  Johan Alkenas & Pam Sheyne; Prodotta da Niclas Molinder & Joacim Persson

Eseguono Matthew “Mdot” Finley e Meaghan Martin

“Tear It Down”
Scritta da Toby Gad, Lyrica Anderson & Kovasciar Myvette; Prodotta da Toby Gad

Eseguono Matthew “Mdot” Finley e Meaghan Martin

“What We Came Here For”

Scritta e prodotta da Jamie Houston

Esegue il Cast di Camp Rock

“This Is Our Song”

Scritta e prodotta da Adam Watts & Andy Dodd

Esegue il Cast di Camp Rock

“Rock Hard Or Go Home”

Scritta e prodotta da Stacy Wilde & David Bellochio

Esegue Chuck Duran e il gruppo di fantasia “Iron Weasel” da Disney XD “I’m In The Band.”

Società di produzione:

Coin Flip Productions, Ltd.
Alan Sacks Productions

Infine, tante curiosità sul film TV.

TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE

SULLA REALIZZAZIONE DI:

“CAMP ROCK 2: THE FINAL JAM”

Un’esaltante caccia al tesoro per i figli del Baby Boom

Il regista Paul Hoen e il produttore Kevin Lafferty si sono divertiti a nascondere, all’interno del film, un omaggio subliminale alle estati rock del passato, mettendo in scena 12 tra le copertine degli album che hanno fatto la storia della musica: dai tre chitarristi che strimpellano su un divano in veranda (Crosby, Stills and Nash) al fondoschiena fasciato dai jeans di Nate (Nick Jonas) (come Springsteen in “Born in the USA”) fino a The Byrds, Boz Scaggs e i Dire Straits…

Coreografie mozzafiato

Il pragmatico Camp Rock e il patinato Camp Star hanno stili diversissimi tra loro, e il coreografo Rosero MacCoy ha fatto in modo che anche il loro approccio alla danza fosse stilisticamente ben distinto. Camp Rock danza in stile freestyle, con ampi movimenti delle braccia, salti mortali e piroette. Camp Star invece si esibisce in modo più disciplinato. Le coreografie di Rosero miscelano jazz, hip hop e rock ai movimenti della Capoeira brasiliana e della break dance di Bboy. Ritroverete i passi di Bob Fosse e Gene Kelly insieme ai movimenti che hanno reso celebri Michael Jackson e Paula Abdul. E’ un genere “fresco, innovativo e senza tempo”, come dice lo stesso Rosero.

Il più grande “Tweet” di tutti i tempi

Quando la produzione ha avuto bisogno di 1500 comparse per la scena del concerto finale, la “Final Jam”, Demi Lovato e i Jonas Brothers hanno “tweettato” i loro fans. Nel giro di un paio d’ore, hanno risposto in 700.000. Il server non ha retto, ma 6000 fortunati sono stati scelti per girare le scene del concerto.

La miglior motivazione a resistere tutta una notte al freddo sugli spalti di uno stadio

Il produttore Kevin Lafferty afferma che è stato solo l’incredibile magnetismo dei Jonas Brothers a trattenere i fan sugli spalti durante le lunghe riprese in notturna. Una folla in delirio di 12 – 18enni (accompagnati dai genitori) ha assistito e infuso la propria energia ai protagonisti, contribuendo a creare l’atmosfera elettrizzante che ha supportato la performance degli artisti.

I costumi hippy più glamour!

I look delle ospiti di Camp Rock, così femminili, romantici e leggeri, spediranno tutte le ragazze in soffitta alla ricerca dei capi hippy delle loro mamme – sempre che le mamme non ci siano arrivate prima! Per dare enfasi alle diverse caratteristiche dei due campeggi musicali, la costumista Mona May ha disegnato per Camp Rock look ispirati agli eclettici anni ’60 – ’70, ai Mamas & Papas e ai Fleetwood Mac; per Camp Star invece, lo stile ricorda quello più esibizionista e curato degli anni ’80. La stilista aggiunge: “tutti i membri del cast hanno dato un contributo personale a questo progetto. Ognuno ha collaborato alla creazione del proprio look”. E’ il guardaroba da campeggio più rock di tutti i tempi…

Il linguaggio dei segni più sincopato di tutti i tempi

L’elettrizzante coreografia del pezzo “Can’t Back Down” trasmette passione, determinazione e coesione. A dare al brano ancora maggiore impatto, il verso “not right now” è comunicato anche attraverso il linguaggio dei segni correntemente in uso. Nelle parole del coreografo Rosero McCoy, “il linguaggio dei segni è per me una forma d’arte”. Il padre di un caro amico di Rosero, sordomuto, si esprimeva con la lingua dei segni e osservandolo il coreografo rimaneva ogni volta sorpreso dalla passione che trapelava dai suoi gesti – passione che il coreografo ha preso a prestito per questo manifesto in musica.

Il tuffo più spettacolare

Abbiamo scoperto che il modo più semplice per mettere in scena un autobus che cade da una scogliera, è proprio far cadere un vero autobus da una vera scogliera. Gary Marsh, President, Entertainment e Chief Creative Officer di Disney Channels Worldwide, ha dato la sua approvazione alla realizzazione della più intensa mezza pagina di copione del film. “Abbiamo realizzato oltre 80 Disney Channel original Movie ma non avevamo mai ribaltato un autobus prima d’ora”, afferma Marsh. “Ho detto al regista, Paul Hoen, costi quel che costi, fallo!”. Per realizzare la scena in un solo ciak e in modo sicuro, nel pieno rispetto dell’ambiente, con la massima efficacia cinematografica, sono stati necessari giorni di ricerca per la location, un’enorme gru, un autobus sventrato e un’intera giornata di riprese. Non provateci!

La più grande battaglia a gavettoni

Quanti palloni pieni d’acqua ci vogliono per girare la battaglia a gavettoni più memorabile? Più di mille, se si vuole che sia abbastanza divertente e bagnata per essere in pieno stile Camp Rock. Il regista Paul Hoen ci ha messo tutta l’esperienza acquisita nella battaglia alimentare di “Eddie’s Million Dollar Pay-Off”, realizzato per Disney Channel, e il cast si è impegnato volentieri a rendere la scena più che credibile.

L’atto di madre Natura più ironico

Al primo tentativo di girare la scena della battaglia a gavettoni, la natura ha voluto metterci lo zampino. Al grido di “Ciak!” il cielo si è aperto in una pioggia torrenziale.

La più osannata: Demi Lovato

E’ opinione unanime: tutti adorano Demi Lovato. All’inizio delle riprese di “Camp Rock 2”, Demi aveva terminato il suo tour mondiale da appena due settimane, e si temeva che non avesse riposato abbastanza per poter recitare nel film.

Ma il primo giorno di riprese, dice Michael Healy, senior vice president, original movies di Disney Channel, è subito apparso chiaramente che “Demi c’era, ed era più che pronta. Era talmente convinta, talmente felice di fare ciò che le riesce meglio”, che ha trasmesso la sua energia a tutto il set”. E Paul Hoen, regista, aggiunge: “la sua capacità espressiva, il modo in cui danza… ce l’ha messa tutta, sempre”. Come dice Mdot Finley, co-protagonista, “Demi ce la fa – sempre”.

Il momento più divertente

Il coreografo Rosero McCoy ammette di essersi divertito per tutta la durata delle riprese. “Tutta l’esperienza è stata un unico, grande momento per me. Il sogno di ogni coreografo è poter realizzare un grande musical, e questo era più che grande, era immenso”. Rosero esprime tutta la sua stima per l’attrice/cantante, e da oggi anche ballerina, Demi Lovato. “Demi è uno dei motivi per cui le coreografie di Camp Rock 2 trasmettono tanta energia. Una volta appresi i passi, Demi riusciva a farli suoi. Aveva sempre il controllo, in tutte le esibizioni”. E Demi oggi afferma che la danza è la sua nuova, grande passione.

Il momento di massima “Beatlemania”

Durante le prove di “Camp Rock 2: The Final Jam” i Jonas Brothers si sono esibiti per 65.000 fans al Rogers Center di Toronto. Potevano forse i produttori di “Camp Rock 2” non portare tutto il cast al concerto? C’era solo un piccolo problema: i loro posti a sedere erano su una piattaforma a 2 metri e mezzo dal suolo, che se da un lato offriva loro una vista eccezionale del palco, dall’altra li esponeva al pubblico.  Ed è bastato poco all’esercito di fan presenti per riconoscere, una dopo l’altra, le stelle di “Camp Rock” e cominciare a strillare al punto da rendere il concerto, a tratti, quasi inudibile. Una notte di divertimento si è così trasformata in “A Hard Day’s Night”.

Il piano B più fortunato

Con un piano di riprese così serrato, la pioggia non è all’ordine del giorno. Ma al momento di girare “Walkin’ In My Shoes” (un bonus track della Extended Edition su DVD di “Camp Rock 2: The Final Jam”) più che pioggia, dal cielo cadevano cascate d’acqua; e l’aria era così fredda che la nebbia che si alzava dal suolo formava delle vere e proprie nuvole. Non era previsto dal copione. “Capitano tantissimi eventi fortuiti durante le riprese”, afferma il regista Paul Hoen, vincitore di un DGA Award. “A volte, le situazioni più difficili si rivelano migliori del piano originale”. Hoen rivela di non aver avuto altra scelta che lasciarsi andare al corso degli eventi, ritrovandosi con ballerini completamente fradici, un set inondato, ma riprese assolutamente eccezionali.

Il più incredibile appello ai casting mai effettuato via Facebook

Quando i produttori e i responsabili del casting si sono rivolti a Steven Vincent, Disney Channel’s Vice-President, music e soundtracks, chiedendo un consiglio su dove trovare un volto nuovo, in grado di recitare, cantare e ballare per interpretare il ruolo dell’arrogante superstar Luke, di Camp Star, Vincent è andato direttamente sulla sua pagina Facebook. Lì ha postato un messaggio destinato a tutti i suoi contatti, chiedendo informazioni su nuovi talenti emergenti. Ha specificato che l’artista doveva essere in grado di eccellere nelle tre discipline, per poter reggere il confronto con i Connect 3 (interpretati dai Jonas Brothers) in talento e presenza scenica. Matthew “Mdot” Finley aveva questi e altri requisiti, e ora sta scalando le vette del successo a ritmo di hip hop.

Il minor uso della frase “Non ce la faccio”

Paul Hoen, regista, afferma che le numerose riprese notturne hanno costituito la sfida più importante durante le riprese di “Camp Rock 2”. Aggiungiamo le temperature polari. E le piogge. Non dimentichiamo poi, riempire uno stadio con 1500 comparse, di notte, sotto una pioggia gelida. Ma nonostante le difficoltà, Hoen rivela: “Nel cast, e tra le comparse, era palpabile una grande passione per questo film. Avevano capito che volevamo il meglio, e sono tutti stati all’altezza, senza eccezioni. Non ho sentito molti “non posso”, e questo mi ha favorevolmente stupito”.

L’esempio più bizzarro di Vita che imita l’Arte

L’esibizione del brano “Heart & Soul” dei Jonas Brothers sul palcoscenico di Camp Rock, è una scena eccezionale. Un verso della canzone, un omaggio ai grandi del rock’n’roll, recita “swagger like ol’ Mick Jagger” (“fai il gradasso come il vecchio Mick Jagger”). Quando il giovane Joe Jonas ha chiesto uno spunto visivo per impersonare la spavalderia di Mick Jagger, il produttore Kevin Lafferty si è affidato a Google digitando la frase “Swagger like Mick Jagger”, e al primo posto tra le risposte ha trovato… il girato di Joe Jonas in concerto.

La scena che tutte le teenager vorrebbero fosse un esempio di Arte che imita la Vita

Per Michael Healy, Senior Vice President, Disney Channel Original Movies, uno dei momenti più emozionanti di “Camp Rock 2” è quello in cui il giovane Nate (Nick Jonas) è troppo timido per rivelare a Dana (Chloe Bridges) i suoi sentimenti per lei… così si esprime attraverso una canzone, l’adorabile, toccante e commovente “Introducing Me.” Healy si augura che la scena ispiri gli adolescenti ad aprirsi e a trovare il coraggio di esprimersi con sincerità. “E’ il sogno di ogni ragazza”.

Migliore sigla non ufficiale di Camp Rock

Steven Vincent, Disney Channel’s Vice-President, music and soundtracks, ritiene che sia la canzone finale di  “Camp Rock 2”, “This is our Song.”  “Le parole, ‘Questa è la nostra estate, questa è la nostra canzone’ racchiudono tutto il senso di Camp Rock: musica e amicizia”, afferma.

Il miglior momento di auto-affermazione

Secondo Gary Marsh, President, Entertainment e Chief Creative Officer di Disney Channel, non ci sono dubbi: è la scena in cui Mitchie, il personaggio interpretato da Demi Lovato, si fa avanti per sfidare Camp Star alla Final Jam. La musica elettrizzante e la coreografia – curata da Rosero McCoy – di “It’s on” sono un inno alla voglia di rischiare e di farsi coraggio. “Afferma la voglia di sostenere i propri valori”, dice Marsh. “Per Mitchie e gli ospiti di Camp Rock, tutto ciò che conta è la musica”.

Un fan club incredibilmente fedele

Le location di “Camp Rock 2: The Final Jam” erano spesso immerse nei boschi, a 2-4 ore da Toronto; questo però non ha fermato le schiere di fedelissimi fan, sempre presenti, in paziente attesa, ai cancelli del set, nella speranza di intravedere i protagonisti di “Camp Rock 2”.

E alcuni tra questi entusiasti ammiratori sono stati premiati. “I Jonas Brothers sono autentici musicisti, sempre pronti a tirar fuori le chitarre per mettersi a suonare”, racconta il co-protagonista e musicista Mdot Finley. “Quando si tratta di improvvisare un concerto, sono dei veri super eroi”. Ed è proprio quello che è successo: i Jonas Brothers si sono spinti fino ai cancelli a bordo di un camion, e hanno sorpreso i fan improvvisando un concerto.

Un fascino che attraversa le generazioni

I bungalow, le canoe e i falò parlano di estate a tutti, e tutti amano l’estate. Tutti si identificano con la lotta per realizzare un sogno. E a chi non piacciono i primi amori? La musica di “Camp Rock 2″ è trendy e contemporanea. Le coreografie sono piene di stile e di energia. E’ un film che piacerà ai ragazzi e ai genitori, con una colonna sonora che finirà sugli iPod di giovani e adulti di tutte le età.  Secondo Gary Marsh, President e Chief Creative Officer di Disney Channel, “sta tutto nella musica, che è parte del nostro DNA. Se tocchi le corde emotive giuste, il messaggio arriva a tutti”.

Commenti»

1. michael scott - 24/09/2010

il film per bimbominkia più atteso dai cerebrolesi

2. kia.. - 25/09/2010

vorrei sapere le coreografie quali sono?

3. hd - 03/10/2010

finalmente micci ha baciato shaine quanto ci voleva lo sa anche il mio cane che siete fatti l’uno per l’atra

4. evelyn - 26/11/2010

vorrei sapere la coreografia di can’t back down camp rock 2

5. evelyn - 26/11/2010

se conoscete un sito dove ci sono le coreografie di camp rock 2 avvisatemi!!!!!!!!!!

6. martina - 25/12/2010

finalmente shane e mitchie si sn baciati e sn conosciuti nel film e sn fidanzti anke in realtà…ke bella coppia!!! stanno proprio bn insieme…. mitchie e shane sn bravi attori pure gli altri…… ciao vi voglio bn…. buon natale e buon anno 2011 a tutti voi di camp rock 2 the final jam….


Rispondi a kia.. Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: