jump to navigation

TV PAY – The Bridge su AXN 28/09/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da questa sera, il canale satellitare pay AXN propone per la prima volta in Italia la prima stagione (13 episodi) della serie poliziesca canadese The Bridge, trasmessa nel corso dell’estate in Canada e negli USA (a dire il vero, il telefilm è stato sospeso da CBS dopo pochi episodi causa scarsi ascolti) ed ambientata a Toronto. Appuntamento ogni martedì alle ore 21.55, subito dopo un episodio inedito di Dark Blue.
A seguire, ecco come AXN presenta il nuovo telefilm.

A SETTEMBRE LA PRIMA STAGIONE
DI “THE BRIDGE”
IN ESCLUSIVA SU AXN

La nuova stagione televisiva di AXN porta grandi novità e prime visioni all’insegna dell’azione e degli uomini duri. La prima stagione della serie televisiva “The Bridge”, debutterà martedì 28 settembre alle ore 21.55 in esclusiva per l’Italia su AXN, canale 120 di Sky di proprietà di Sony Pictures Television. Dopo il  successo negli States, The Bridge, approda anche in Italia grazie ad AXN, che trasmetterà la prima serie del fortunato telefilm composta  da 13 episodi incentrati sulle vicende di un gruppo di agenti della polizia di Toronto impegnati a ripulire la città e le istituzioni dalla corruzione.

CBS Television Studios in collaborazione con CTV, il network televisivo di lingua inglese più popolare in Canada, ha lanciato il 10 di luglio, negli USA,  questo poliziesco dai tratti duri e spigolosi, facendo registrare al debutto 3 milioni e 900 mila spettatori . The Bridge è composto da 13 episodi scritti e diretti da Alan Di Fiore – vincitore di cinque Grammy Awards e sceneggiatore di “Ghost Whisperer” e “Donna d’onore” – composto da un ricco cast di attori tra cui Aaron Douglas (“Battlestar Galactica“ – “Smallville”) nei panni di Frank Leo, Paul Popowich (“Angela’s Eyes”) è Tommy Dunn, Ona Grauer (“Stargate SG-1”) interpreta Abby St. James, Michael Murphy (“X-Men: The Last Stand”) in Ed Wycoff, Frank Cassini (“Vice”) è Bernie Kantor – Rabbi -, Inga Cadranel (“Rent-a-Goalie”) è Jill, Theresa Joy (“All the Good Ones are Married”) è Billy.

The Bridge segue le avventure quotidiane di un veterano e schietto ex capo della polizia di Toronto, Frank Leo, che, nominato capo del sindacato interno, decide di ripulire il corpo di polizia dalla corruzione. Scoprirà suo malgrado che poliziotti onesti e corrotti convivono in un sistema dove è difficile capire cosa è giusto e cos’è sbagliato. È la dura legge della strada, dove anche i tutori dell’ordine devono sporcarsi le mani  per difendersi dai criminali e spesso dai loro stessi vertici, per riuscire a proteggere la società, ma soprattutto loro stessi.

THE BRIDGE

SCHEDA TECNICA

Canada

Serie tv – stagione 1

STARRING:

Aaron Douglas (Frank Leo)

Paul Popowich (Tommy Dunn)

Ona Grauer (Abby St. James)

Michael Murphy (Ed Wycoff)

Frank Cassini (Bernie Kantor)

Theresa Joy – (Billy)

Inga Cadranel – (Jill)

Genadijs Dolganovs – (Alex Volkolev)

EXECUTIVE PRODUCERS:

Alan Di Fiore – Executive Producer/Writer

Craig Bromell – Executive Producer (990 Multi Media Entertainment Company)

Adam J. Shully – Executive Producer / Producer (990 Multi Media Entertainment Company)

Laszlo Barna – Executive Producer (E1 Entertainment)

Robert Wertheimer – Executive Producer (Jonsworth Productions Inc.)

Trama:

La polizia è al servizio dei cittadini, per proteggerli e custodire i loro diritti. Ma chi è che protegge i poliziotti? Frank Leo (Aaron Douglas) è un uomo carismatico, deciso a garantire giustizia ai suoi colleghi, si unisce al Sindacato diventandone il leader, per combattere la corruzione e le ingiustizie che inevitabilmente affliggono tutti gli ambienti di lavoro. Insieme al suo partner e confidente Tommy Dunn (Paul Popowich), Frank pattuglia la zona del ponte, che divide il quartiere povero da quello benestante della città, mentre con Abby St. James Ona Grauer), un’agguerrita procuratrice, condivide il lavoro al Sindacato e qualcosa che va oltre il semplice rispetto tra colleghi. Nella sua nuova posizione di caposindacalista, Frank non è disposto a cedere a ricatti politici e la sua integrità gli garantisce una folta schiera di potenti nemici. Altri personaggi accompagnano Frank nelle sue lotte quotidiane, come il Capo della Polizia Ed Wycoff (Michael Murphy), astuto e perspicace, che sa muoversi bene negli ambienti politici che frequenta, Jill (Inga Cadranel), una detective in ascesa, brillante ma dal carattere duro, Billy (Theresa Joy), una giovane poliziotta determinata a provare il suo valore ai colleghi, e il Sergente Bernie Kantor (Frank Cassini) che rappresenta la voce della ragione e riveste il ruolo di guida morale per i ragazzi in blu.

Il cast:

Aaron Douglas è Frank Leo

Frank Leo è un uomo carismatico e sicuro di sé, il che fa di lui un leader nato. Duro nel suo ruolo da poliziotto di strada, Frank porta al suo nuovo incarico di Presidente della Associazione di protezione della polizia un innato senso di giustizia e di lealtà e lo fa con intelligenza e passione. Frank è affascinante, con un lampo malizioso negli occhi, motivo per cui le donne sono attratte da lui.

Frank Cassini  è Bernie Kantor

Il sergente Bernie Kantor supera per anzianità Frank e Tommy alla Bridge Division. Lui è lo “zio” che consente di sorseggiare la sua birra ed è stato colui che ha insegnato a tutti la vera vita. È anche la voce della ragione, un padre confessore, e la voce della coscenza. “Rabbi”, così soprannominato, è saggio, compassionevole, un insegnante paziente e ha sempre la battuta pronta.

Inga Cadranel è Jill

Jill ha tutte le qualità della donna perfetta: è bella, un poliziotto capace e duro quando serve. Ha un grande senso dell’umorismo e sempre il sorriso sulle labbra. Odia essere etichettata come bella ma stupida e non sopporta di essere messa all’angolo. Un tempo sposata con un poliziotto, ma il loro rapporto si incrinò tanto che Jill inizia ben presto ad apprezzare l’intimità tra donne. Jill però ha un debole per gli uomini tanto che si avvicina sempre più al tenente Frank.

Michael Murphy è Ed Wycoff

Come Capo della Polizia, Ed è un animale politico disposto a tutto pur di crearsi una posizione sociale rilevante. Risente molto il potere di Frank, tanto che Ed cerca un’alleanza strategica con lui al fine di favorire la sua posizione. È furbo, pratico, ed è in costante allerta per cercare una qualsiasi ascesa sociale. Il più grande difetto di Ed è che si crede più intelligente di Frank, ma è quest’ulitmo che sfrutta spesso questo difetto per ribaltare la situazione a suo favore. Ma Ed, prima di ogni altra cosa, è un sopravvissuto.

Ona Grauer è Abby St. James

In qualità di ex procuratore, Abby è tutte le cose che ci si aspetta essere da lei: professionale, ama il suo lavoro ed è molto intelligente. Il che fa di lei una perfetta difesa per i poliziotti, motivo per cui Frank la porta a bordo dell’Unione. Come Frank, Abby ha un innato senso di giustizia. Sotto molti aspetti tuttavia sono agli opposti, ma si sa che spesso gli opposti si attraggono. Abby è soprattutto imprevedibile. Proprio quando ci si aspetta qualcosa da lei, subito reagisce andando nella direzione opposta. Questo tiene sia i nemici del sindacato che il suo amore, Frank, perennemente sulle spine.

Paul Popowich è Tommy Dunn.

Dove Frank fa un passo in avanti, Tommy ne fa uno indietro per pensare alle sue cose. È un uomo intelligente, leale, divertente e, come Frank, partecipe anche del sindacato. Tommy ha perso la gamba in una missione, ma questo non ha intaccato il suo senso dell’umorismo.

Theresa Joy è Billy

Billy è una poliziotta di strada grintosa, dura e divertente allo stesso tempo. Essendo molto giovane crede sempre di dover dimostrare a tutti quanto vale e che in sé ha una predisposizione per il suo lavoro. Questo vuol dire però anche attirare a se grandi guiai e pericoli. Significa che forse Billy è troppo per essere un buon poliziotto.

Annunci

Commenti»

1. ABREdoskoi - 28/09/2010

proverò anche questo.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: