jump to navigation

Libri – Kelley Armstrong “Bitten – La notte dei lupi” 16/10/2010

Posted by Antonio Genna in Libri.
trackback

“Bitten – La notte dei lupi” (Fazi Editore; titolo originale “Bitten”, traduzione dall’inglese di Marco Astolfi; 464 pagine, prezzo di copertina 10 €), scritto dalla canadese Kelley Armstrong, è il primo volume della serie “Women of the Otherworld”, ed è arrivato nelle librerie italiane nello scorso mese di giugno.
La Armstrong, molto apprezzata in madrepatria per le sue storie, scritte in modo intenso e diretto con un buon approfondimento psicologico dei personaggi, ha al suo attivo la serie “Women of the Otherworld”, con romanzi che sono ambientati nello stesso universo e si svolgono in ordine cronologico, con vicende autoconclusive (ma che vengono riprese nei romanzi successivi) ed una tra le varie protagoniste che in ciascun volume funge da narratrice degli avvenimenti.
“Bitten – La notte dei lupi” è stato strutturato come un romanzo “stand alone”, senza seguiti, dunque le varie storie introdotte giungono a conclusione alla fine del libro (dal secondo romanzo della serie, “Stolen”, prende il via un’impostazione più seriale).
Ci troviamo a Toronto, ai giorni nostri: Elena Michaels (narratrice della storia) è una bella giornalista, con un normale fidanzato, l’architetto Philip, e la passione della corsa notturna. Elena è però un individuo particolare: infatti è l’unica donna licantropo al mondo. Dopo aver abbandonato il clan di appartenenza e le comodità della villa in cui si trovava, Elena ha scelto un’esistenza normale, lasciandosi dietro anche Clay, che l’ha tradita trasformandola in lupo mannaro. L’amore per l’unico uomo che l’ha davvero fatta innamorare di sè ricondurranno Elena al suo mondo, proprio quando il suo Branco avrà bisogno di lei: Jeremy, il suo ex-capo, la chiama perchè alcuni lupi mannari ribelli stanno uccidendo o trasformando criminali umani in licantropi. Elena dovrà scegliere tra l’amore per Clay e quello per Philip, tra la sua vera natura e la vita che ha scelto ma che è piena di bugie…
Un romanzo interessante e curato, che all’aspetto romantico del genere unisce una consistente parte investigativa e mystery.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: