jump to navigation

TeleNews #10 – Parte il Grande Fratello 11: tra i concorrenti un figlio di camorrista e un gigolò – Antigua, ascolti record per Report – I furbetti delle anteprime – MTV+, da oggi visibile anche su Sky canale 708 – Signorini asso pigliatutto – Amici: Riccardo Riccio è il nuovo titolare 18/10/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Report - RaiTre, TeleNews, TV ITA.
trackback

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” raccoglie – segnalandone le fonti di provenienza – notizie ed argomenti vari, legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che finora non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, scrivete subito all’indirizzo e-mail di questo blog.

  • Parte il Grande Fratello 11: tra i concorrenti un figlio di camorrista e un gigolò
    The show must go on. Dopo il grande dolore collettivo per la tragica scomparsa di Pietro Taricone, il Grande Fratello riprenderà il suo percorso proprio ricordando il più celebre dei suoi concorrenti, con un omaggio “il più sobrio e consono possibile” promette il capo autore Andrea Palazzo. Il reality diventato un classico della programmazione televisiva Mediaset dà il via all’edizione numero 11 lunedì alle 21.10 su Canale 5, condotto per la sesta volta consecutiva da Alessia Marcuzzi.
    La nuova edizione, che sarà la più lunga di sempre, anche se il numero delle puntate rimane top secret, partirà con 16 concorrenti – 8 donne e 8 uomini – cui se ne aggiungeranno in seguito diversi altri: tra questi anche un Cavaliere dell’Ordine di Malta e un ragazzo presentato senza svelarne il volto: cassaintegrato, 36 anni, dopo venti anni di turni di notte al telaio e due operazioni agli occhi, ha fatto una scelta ‘estrema’ decidendo di diventare un gigolò. Ma sogna di tornare in fabbrica.
    Ci sarà anche il “figlio di un camorrista” del quale gli autori dicono: “Questo ragazzo ha scelto tutta un’altra vita rispetto a quella del padre: una vita onesta e dignitosa. Lui non ha niente a che fare con la criminalità organizzata, della quale faceva parte il padre ora scomparso dopo una lunga malattia e noi non abbiamo pregiudizi verso nessuno. Con la partecipazione al GF vuole riscattare il suo nome e quello della sua famiglia. Fa il commesso in un negozio di Napoli”.
    Tra concorrenti sicuri, ma che non entreranno in gioco dalla prima puntata, anche un ragazzo che ha trascorso alcuni anni in seminario e che, in un momento di confusione, ha deciso di provare una nuova esperienza. E poi un produttore musicale, una speaker radiofonica, una organizzatrice di eventi.

    Quattro di loro vengono presentati in anteprima ai giornalisti con una clip: ci sono Andrea, 32 anni, italo-giapponese di professione modello, David, 26 anni, probabilmente corrispondente all’indiscrezione sul “figlio di un hippy” franco olandese, descritto come “un incrocio tra la pantera rosa e Mr Bean” ragazzo molto alto, giramondo e già definito da Antonio Dipollina il “nipote dei fiori”. Rosa Baiano, 23 anni, bella napoletana studentessa in giurisprudenza con l’aspirazione di diventare magistrato, e Francesca, 26 anni, laureata in scienze politiche, salentina dall’infanzia difficile.
    I concorrenti di età compresa tra i 21 e i 37 anni, hanno in media un livello scolastico più alto: tanti i laureati, molti quelli che parlano anche più di una lingua straniera e che hanno vissuto all’estero. E anche giovani provenienti da famiglie interculturali. In una parola: un cast cosmopolita.
    Anche questa volta si tratta di un’edizione lunga, ancora più dello scorso anno.
    Lo sforzo maggiore degli autori è stato per inserire novità nella formula che, dopo dieci edizioni, non poteva essere più come prima. Rasa al suolo e ricostruita ex novo la casa di Cinecittà (sarà ancora più grande della precedente) ambienti arredati in maniera singolare e con alcune stanze a sorpresa di cui sapremo solo nel corso delle puntate tra cui un caveau dove saranno costretti a fare scelte difficili.
    Uno sguardo, naturalmente, anche a Internet. Sulla pagina di Facebook della trasmissione gli aspiranti concorrenti potranno postare le proprie clip e sperare di essere scelti per partecipare al reality.
    Appuntamento dunque a lunedì, per l’inizio della maratona televisiva trasmessa 24 ore al giorno in esclusiva su Mediaset Premium.
    E infine l’opinionista. In collegamento telefonico dai boschi Alfonso Signorini non si fa sfuggire l’occasione per una battuta sul nuovo amore della conduttrice, definendosi “l’unico uomo del quale Francesco Facchinetti non è geloso”. E Alessia Marcuzzi se la ride.
    (fonte: “La Repubblica” – 17 ottobre 2010)

  • Antigua, ascolti record per “Report”
    Boom di ascolti per ‘Report’, dopo le polemiche sul servizio sugli investimenti del presidente del Consiglio ad Antigua. Il programma di Milena Gabanelli, ieri all’esordio, ha raccolto davanti alla tv quasi 5 milioni di spettatori con il 18,70% di share. Un successo che testimonia l’interesse che ruota intorno alla vicenda che chiama in causa il ruolo del premier. Provocando l’ira dei suoi fedelissimi.
    Furiosa la reazione del neo-ministro dello sviluppo economico Romani, più celebre per il suo passato nel mondo radio-tv a fianco del premier: “Non so se Report dovesse andare in onda – ha detto a margine di un incontro alla Provincia di Milano sulla ripresa economica -. Ho visto la puntata e l’ho trovata odiosa. Si facevano delle supposizioni non basate su fatti rispetto alle proprietà del presidente del Consiglio, facendo riferimenti, accostamenti che non ho assolutamente condiviso. Non mi è piaciuto come programma giornalistico”.
    “Report ha fatto programmi importanti, io stesso ho avuto uno scontro durissimo con loro, ma ho dato atto al programma di aver fatto buona informazione. Ieri a mio avviso hanno sbagliato in un eccesso di antiberlusconismo e hanno fatto un prodotto giornalisticamente inefficace” ha sentenziato il ministro.
    Le reazioni. Il caso Antigua arriva in Parlamento con un’interpellanza a firma del leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro e di tutto il gruppo Idv della Camera: “Berlusconi venga in aula alla Camera e spieghi al paese e al Parlamento in diretta televisiva la sua posizione sugli investimenti immobiliari nell’isola di Antigua. Chi ricopre certi incarichi pubblici ha il dovere morale e politico di agire con il massimo della trasparenza e nell’alveo della legalità”.
    Polemico anche il Pd che, per bocca del vicepresidente del senatori Luigi Zanda, chiama in causa il presidente del consiglio: “Chi ricopre quella carica non può permettersi di acquistare, per più di venti milioni di euro, terreni e ville ad Antigua senza rendere noti nel dettaglio i termini dell’acquisto”.
    “La posizione del premier – continua Zanda – è troppo delicata per lasciare ombre e dubbi su transazioni economiche tanto rilevanti che, per giunta, vedono coinvolte scatole cinesi, società off shore di proprietari sinora ignoti e una banca, l’elvetica Arner, su cui la Banca d’Italia ha avviato ispezioni e messo addirittura in luce delle ‘gravi e diffuse irregolarita’ in materia di normativa antiriciclaggio”.
    (fonte: Repubblica.it – 18 ottobre 2010)
  • I furbetti delle anteprime
    È mai possibile che, in una sfida tra programmi concorrenti, il conduttore dell’uno dica di essere stato il più seguito dal pubblico e quello dell’altro sostenga il contrario? In un certo senso, sì.
    Non parleremo qui del target commerciale, il parametro utilizzato da Mediaset per comunicare i dati d’ascolto delle trasmissioni in onda sulle sue reti, che genera spesso confusione perfino tra gli addetti ai lavori. Il fenomeno che vogliamo considerare è piuttosto la moda ormai dilagante, come ha fatto notare Tv Blog, di scorporare i programmi per guadagnare in share.
    Il trucchetto è semplice: si crea un’anteprima, un’appendice finale oppure si divide l’intera durata in più parti ed ecco che si può estrapolare il risultato migliore, che viene poi puntualmente sbandierato perché arrivi alle orecchie degli inserzionisti. Ma entriamo nel dettaglio. Moltissimi programmi – “Striscia la notizia”, “Annozero”, “Chi vuol essere milionario”, “Porta a porta”, solo per citarne alcuni – vanno in onda per qualche minuto prima che, dopo il break pubblicitario, cominci la puntata vera e propria, che viene rilevata come tale a partire dalla sigla di testa: in questo modo si elude il rischio di perdere spettatori durante la pubblicità e si dà il tempo, a coloro che sono stati fino a quel momento sintonizzati su un’altra rete, di cambiare canale.
    Se però l’anteprima dura parecchio, e per giunta non differisce da quello che viene dopo, allora il gioco è inaccettabile. E anche vagamente ridicolo. Prendiamo l'”Ante-Factor” che precede “X-Factor”, 20 minuti durante i quali prendono addirittura il via le esibizioni dei concorrenti, oppure la “Presentazione” di “Se… a casa di Paola”, che entra già nel vivo del talk, e soprattutto “Quelli che aspettano”, quasi due ore che la Ventura conduce – con tanto di partite e relativi collegamenti dagli stadi – prima che il titolo muti in “Quelli che il calcio e…”, di durata inferiore ma share più alto.
    Ci sono poi le appendici finali, come “I saluti di Eter” che chiudono “C’è posta per te”, “Se ve li siete persi” che lo scorso anno veniva dopo “La Corrida” e “Io canto e poi” che conclude il talent di Canale 5con i baby cantanti. Infine, ci sono le trasmissioni che vengono scorporate in più parti, come “L’eredità” (dove la “Ghigliottina” finale, seguitissima, viene rilevata separatamente dalla “Sfida dei 6” iniziale) e, soprattutto, “Domenica in” e “Domenica Cinque”, frazionate l’una in tre segmenti (“L’arena”, a sua volta divisa in due, “Amori” e “In onda”, anch’essa sdoppiata) e l’altra in tre (che diventano ugualmente sei con “Prima di Domenica Cinque” e i saluti finali).
    Tutti escamotage che servono ad “ingannare” l’Auditel, per rosicchiare punticini che fanno guadagnare parecchio denaro (nel caso della Rai, ogni punto in più fa incassare all’azienda circa 20.000 euro) ma che ai telespettatori, francamente, appaiono solo un grande, grandissimo bluff.
    (fonte: “Libero” – 14 ottobre 2010, articolo di Donatella Aragozzini)
  • MTV+, da oggi visibile anche su Sky canale 708
    Mtv +, il canale di Mtv Italia, punto di sintesi tra le varie piattaforme dell’emittente, da lunedì 18 ottobre sarà visibile anche via satellite sul canale 708 della piattaforma Sky. Mtv + offre un ricco palinsesto di chart, playlist e grandi eventi dal vivo, ripercorrendo hits e biografie di artisti che hanno fatto la storia della musica nell’ultimo decennio.

    Mtv+, che rappresenta il punto di sintesi tra le varie piattaforme di Mtv Italia, proponendo la musica in tutte le sue sfaccettature dalle chart ai grandi live, dagli show all’intrattenimento, prenderà il posto di Vh1 tra i canali di Mtv su Sky dove sarà presente con Mtv in esclusiva satellitare.
    Mtv + è il luogo di riferimento fondamentale per la musica e offre ai telespettatori la possibilità di osservare le tendenze del momento e di ripercorrere le hits e la biografia degli artisti che hanno fatto la storia della musica dell’ultimo decennio.
    Per esaltare lo spirito propositivo dell’emittente
    , la playlist musicale di Mtv+ è aperta a ogni genere, con un giusto equilibrio tra successi affermati e novità più interessanti e spazia dalle hits del momento più amate dai ragazzi ai “classici” che fanno parte della storia della musica. Anche gli show rifletteranno il meglio di Mtv, attraverso produzioni locali ed internazionali, grandi eventi, anteprime e programmi del passato che sono diventati un caposaldo della cultura pop, vitale e moderna, e saranno distribuiti durante l’intera giornata.
    Mattina
    : le prime ore della giornata prevedono video a rotazione, le chart come HitList Italia o Top Hits mentre e in tarda mattinata la musica live come World Stage o Storytellers.
    Pomeriggio
    : dall’ora di pranzo fino alle prime ore serali Mtv + è caratterizzato al 100% dalla musica attraverso rotazioni musicali.
    Prima Serata
    : è il momento degli show musicali come Behind the Music – per scoprire i retroscena dei propri artisti preferiti – e come Randy Jackson o Taking the stage per ballare con la musica e gli aspiranti ballerini.
    Seconda serata
    : tornano i video a rotazione divisi per generi musicali come pop, rock, dance, urban ecc.
    Il Week -end si arricchisce con le charts internazionali
    : dalla Europe Top 20 alla Official Top 20 e tante altre.
    A livello di playlist
    Mtv + sarà caratterizzata da tutti i tipi di musica, con particolare attenzione alle nuove tendenze, raggruppando artisti italiani ed internazionali: da Marracash a Ok Go, da Plan B a Hurts fino a Skunk Anansie, Eliza Doolittle, Fabri Fibra, Kings of Leon, Perturbazione e tanti altri.
    (fonte: comunicato stampa – 18 ottobre 2010)
  • Signorini asso pigliatutto
    Alfonso Signorini sta confezionando il numero zero del suo nuovo programma che andrà in onda in seconda serata su Mediaset alla fine del periodo di garanzia. A quanto risulta ci sono ottime possibilità che sbarchi direttamente su Canale 5 senza passare per Italia 1, così come toccò invece a Piero Chiambretti. Per ora il titolo scelto al programma è Casa Signorini. Gli autori sono Sergio Bertolini e Irene Ghergo. In pratica il direttore di Chi e Sorrisi e canzoni farà il verso alla tivvù e ai personaggi più in voga sul piccolo schermo.
    Tuttavia la sua escalation continua sta creando un po’ di maldipancia e di gelosie all’interno della corte del Cavaliere. “Fermate il generale Signorini dalla sindrome napoleonica” è il tormentone più gettonato tra i cortigiani quando commentano l’accentramento di potere che lo riguarda. Certo, non è da tutti essere il direttore di due settimanali come Sorrisi e Canzoni e Chi, fare l’opinionista al Grande Fratello, a Verissimo e a Radio Montecarlo.
    Inoltre non è da tutti autocelebrarsi – sul suo Sorrisi – con la foto in copertina guancia a guancia con Alessia Marcuzzi per presentare il Grande Fratello. All’interno della redazione qualcuno non ha gradito l’exploit e sono volate giù critiche, seppure il prode Alfonso, finché gode dell’appoggio della famiglia reale, può stare tranquillo: contro di lui non ci sarà nessuna congiura. Sempre che faccia un’ottima figura con gli ascolti del suo nuovo programma.
    (fonte: “Italia Oggi” – 15 ottobre 2010, articolo di Marco Castoro)

SPAZIO REALITY


  • “Amici”: Riccardo Riccio è il nuovo titolare
    L’attenzione della nuova puntata di “Amici” era tutta per la categoria danza. A sottoporsi al giudizio della commissione esterna è stato Riccardo. Solo Alessandra Celentano si è opposta al suo ingresso definendolo “fragile sulle gambe e con poca tecnica, anche se il fisico c’è”. Luciano Cannito invece l’ha voluto fortemente e anche la commissione di esperti gli ha dato ragione. Riccardo Riccio è il nuovo titolare di “Amici”.
    E’ stata Gabriella ad inaugurare la puntata con una personale interpretazione di “E non finisce mica il cielo”, sia i discografici che i giornalisti la promuovono. Poi è stata la volta del passo a due sulle note di “Loca”, il nuovo singolo di Shakira, per Giulia. Nel frattempo è stata presentata la commissione esterna per la danza con l’aggiunta del maitre de ballet Eric Vu-An, l’ex direttrice della scuola di ballo del Teatro La Scala di Milano Anna Prina e la ballerina e presidente di Federdanza Agis Francesca Bernabini.A Stefan viene spiegato che a causa della sua insufficienza potrebbe, qualora ne prendesse un’altra, uscire in qualsiasi momento, anche nei prossimi giorni. Stavolta il cantante si cimenta con gli artisti a lui più consoni tra cui Jamiroquai e, seppure senza troppi guizzi di originalità, viene lo stesso promosso dalla commissione. Entusiasti i giornalisti meno Balestra della Warner che gli dà un “sei sulla fiducia”. Ma Jurman inizia il solito discorso contro i discografici e la discografia.

    Ancora la danza con Michelle e il suo passo a due, viene promossa. E Fiorella Mannoia che – oltre ad aver presentato il suo nuovo singolo “Se veramente dio esisti” – ha supportato con uno stage la rossa Annalisa. Quest’ultima ha regalato una interpretazione intensa di “Emozioni” di Lucio Battisti. E’ stato un momento in cui la giovane interprete ha mostrato le sue miglior doti canore e interpretative. Ovviamente il plauso e la conferma a titolare da parte della commissione esterna.Poi Riccardo ha dovuto mostrare diverse coreografie per convincere gli esperti a promuoverlo ed entrare così nella scuola di Canale 5. Alessandra Celentano promette già battaglia.

    Ottimi ascolti anche per “Amici” sabato scorso che ancora una volta ha ottenuto un ascolto medio di 3.730.000 spettatori pari al 22,73% di share.

Annunci

Commenti»

1. Paul - 18/10/2010

Positivo che MTV+ sia ora anche su Sky, visto che nelle regioni dove non c’è stato lo switch-off (come la mia) sul digitale non è presente.
Negativo invece il fatto che vada al posto di Vh1, visti i tanti canali potevano semplicemente aggiungerlo.

2. Kero - 18/10/2010

e finalmente ricomincia il grande fratello!OLè, non vedevo l’ora! -.- -.- -.- -.- -.- -.- -.- -.-
e le mie faccine lo dimostrano!!!

3. MICHELE - 18/10/2010

speriamo che il GF toppi, ma la gente qua in italia è ignorante e contniuerà a vederlo per l’undicesima volta. ebbasta !

la vita, quella vera, è ben altra cosa! uscite, divertitevi, andate a vedere una partita di pallone, vedete sky, mediaset premium, qualsiasi cosa ma non il GF (che si scommetto, parleranno un sacco di Taricone, almeno lo lasciassero riposare in pace!).

4. enry - 18/10/2010

Olè, torna il GF e con lui tutte le solite inutili polemiche, sempre le stesse dopo 10 anni!!
Ovviamente lo seguirò come sempre e non per questo mi sentirò lobotomizzato o altre stronzate simili che sento dire in giro.
Contento per Mtv + su Sky, ho fatto bene a non togliere il pacchetto Musica dal mio abbonamento.

5. Trisha - 18/10/2010

Non seguirò mai e poi mai il GF. Preferisco leggermi un bel libro.

6. albert - 18/10/2010

Non capisco l’escalation di Signorini,da quando è direttore ha rovinato Sorrisi e canzoni,in tv fa il finto moralista.
Cjissa’ perxhe’ piace tanto a Marina Berlusconi,secondo me è molto sopravvalutato.

7. zia-assunta - 18/10/2010

Signorini è un lavoro per te al Mucca assassina, pagano bene e ci si diverte……..lascia tutto!!!!

8. zia-assunta - 18/10/2010

Signorini ho un lavoro per te al Mucca assassina, pagano bene e ci si diverte……..lascia tutto!!!!

9. Alex - 18/10/2010

spero che gf e xfactor e amici facciano un grandissimo flop cosi nn se ne parla più di questi rality maledetti……..
grande report…..

Sim - 18/10/2010

riscrivi la frase lasciando fuori x-factor, unico vero talent di qualità, grazie

enry - 19/10/2010

Quale, quello dove eliminano chi ha talento come Manuela e Dorina e tengono i casi umani tipo Stefano??


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: