jump to navigation

Fumetti – “Disney Anni d’oro” n°10 26/10/2010

Posted by Antonio Genna in Disney Anni d'Oro, Fumetti, Giornali e riviste.
trackback

E’ in vendita in edicola dallo scorso mese il decimo numero di “Disney Anni d’oro” (196 pagine, prezzo di copertina 6,90 €), bimestrale di casa Disney che ristampa le migliori storie a fumetti Disney delle annate 1970/80, aggiungendo interviste ed approfondimenti inediti interessanti per nostalgici e collezionisti.
Ecco più in dettaglio cosa contiene questo numero (#10 – Settembre 2010), con una copertina disegnata per l’occasione da Giorgio Cavazzano:

  • un articolo che ricorda le domeniche televisive anni 1970, con l’arrivo di Giandomenico Fracchia (Paolo Villaggio), scritto da Luca Boschi;
  • la storia “La tragica avventura di Paperon de’ Paperozzi” (da “Topolino” n.1694 del 1988; testo di Massimo Marconi, disegni di Giorgio Cavazzano);
  • la storia “Zio Paperone e la minaccia monetaria” (da “Topolino” n.946 del 1974; testo di Jerry Siegel, disegni di Romano Scarpa, chine di Sandro Del Conte);
  • un’intervista di Alessandra Orcese a Stefano Bollani, il compositore e pianista jazz entrato anche nel mondo dei fumetti con la storia “Paperino e il segreto del tenore smemorato” (in “Topolino” n.2808, con testi di Bollani e Stefano Petruccelli e disegni di Paolo Mottura), dove ha vestito i panni del pianista Paperéfano Bolletta;
  • l’articolo “E’ un aereo? No, è Super Pippo!” di Alberto Becattini, che introduce le quattro storie di Super Pippo disegnate da Romano Scarpa per il mercato internazionale, due delle quali sono presentate di seguito;
  • la storia “Super Pippo e il riduttore a pulsante” (Studio Disney 1968, apparsa su “Almanacco Topolino” n.151 del 1969; soggetto del Disney Studio, adattamento di Giangiacomo Dalmasso, disegni di Romano Scarpa, chine di Giorgio Cavazzano);
  • la storia “Super Pippo e la sfida al sultano” (Studio Disney 1968, apparsa su “Almanacco Topolino” n.151 del 1969; soggetto del Disney Studio, adattamento e disegni di Romano Scarpa, chine di Giorgio Cavazzano);
  • l’articolo introduttivo “Un irlandese-romano a Parigi” di Luca Boschi, e la storia “Romeo gran ‘persuasore'” (Studio Disney 1971, apparsa su “Almanacco Topolino” n.186 del 1972; testi dello Studio Disney, disegni di Al Hubbard);
  • l’articolo “Visori, dischetti e filmine” di Alberto Becattini, che descrive il View-Master e il Proiettore Festacolor, che negli anni 1970/80 hanno fatto divertire molti bambini in casa con i personaggi Disney;
  • la storia “Topolino e le sorprese della cinepresa” (da “Topolino” n.1187 del 1978; testi di Guido Martina, disegni di Massimo De Vita);
  • un portfolio conclusivo dal titolo “La banda Disney nel diario” a cura di Luca Boschi, con sei pagine di illustrazioni e vignette tratte principalmente dal “Diario Walt Disney 1967-68”, il primo di una serie di diari scolastici pubblicati con copertina di Adriana Cristina ed illustrazioni interne di Onofrio Bramante.

Commenti»

1. max - 26/10/2010

Come si possono recuperare gli arretrati?

2. Giovanni - 16/12/2010

Come si possono recuperare gli arretrati?


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: