jump to navigation

TV PAY – Rubicon su Joi 28/10/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni giovedì alle ore 21.00 con un doppio episodio, il canale digitale terrestre pay Joi propone per la prima volta in Italia i 13 episodi della nuova serie drammatica Rubicon, creata da Jason Horwitch e trasmessa sul canale cavo tra l’agosto e l’ottobre di quest’anno. Dopo i primi due episodi, proposti il 1° agosto 2010 con un record storico di ascolti per il canale, le puntate successive hanno subito un continuo calo di pubblico: per questo motivo non è ancora arrivato l’eventuale rinnovo del telefilm per una seconda stagione.
Il telefilm, influenzato da film anni ’70 come “I tre giorni del Condor” e “Tutti gli uomini del Presidente”, è ambientato in un’agenzia governativa di New York, la API (American Policy Institute), dove nulla è ciò che sembra. Al centro delle vicende l’analista Will Travers (James Badge Dale) che, dopo una tragedia sconvolgente, comincia a scoprire le chiavi che puntano ad una cospirazione complessa e sinistra. Nel cast della serie anche Jessica Collins, Miranda Richardson, Dallas Roberts, Christopher Evan Welch, Michael Cristofer e Peter Gerety.
A seguire, ecco come l’ufficio stampa di Joi presenta il telefilm.

Su Joi/Mediaset Premium
debutta in anteprima

RUBICON

non tutte le cospirazioni sono una teoria

Joi –dal 28 ottobre 2010 – ogni giovedì – prima serata

“Rubicon”, avvincente thriller cospirativo statunitense, debutta in anteprima su Joi, il canale pay del digitale terrestre Mediaset, a partire dal 28 ottobre 2010, ogni giovedì, in prima serata.

La serie è stata lanciata lo scorso agosto dalla rete via cavo AMC e ha fatto subito registrare degli ottimi ascolti (2 milioni di spettatori), diventando una delle miglior premiere di sempre per il network statunitense, seconda solo a “Mad man”. “Rubicon” rientra nel genere cospiracy e l’ideatore, Jason Horwitch, è stato inspirato dai thriller cospirativi degli Anni ‘70, su tutti, “I tre giorni del condor” e “Tutti gli uomini del Presidente”.

Il titolo della serie fa riferimento al Rubicone, fiume che Giulio Cesare traversò nel 49 a.C. di ritorno dalla Gallia, scatenando una guerra civile: in senso figurato significa- punto di non ritorno- quello che il protagonista del telefilm inevitabilmente dovrà valicare…

Will Travers (James Badge Dale, già visto in The Pacific e The Departed) è un giovane analista politico di New York che ha alle spalle un passato difficile: la moglie e la figlia sono morte nell’attentato terroristico dell’11 settembre. A partire da strane coincidenze contenute in alcuni cruciverba, Will scopre che l’American Policy Institute, associazione politica non governativa per cui lavora, è in realtà una società segreta che cospira dietro le quinte del mondo politico, con l’obiettivo di manipolare eventi su scala mondiale. In seguito alla morte del suo capo, nonché ex suocero, Will si ritrova a capo del team di studiosi e, suo malgrado, invischiato all’interno di una di queste cospirazioni…dove niente è come appare.

Il cast include: Miranda Richardson (The Hours, Il Danno, La moglie del soldato, Sleepy Hollow e molti altri), Dallas Roberts (The L Word), Jessica Collins (The Nine, CSI: Crime Scene Investigation), Christopher Evan Welch (Vicky Cristina Barcelona), Lauren Hodges (Law & Order), and Arliss Howard (Full Metal Jacket, Natural Born Killers). Il pilot è girato a New York ed è stato diretto da Allen Coulter (The Sopranos, Damages, Nurse Jackie). Kerry Orent (Michael Clayton, Rescue Me) è il produttore.

Annunci

Commenti»

1. enry - 28/10/2010

Mah, non so se la seguirò… forse la registrerò e la guarderò più avanti.

2. warrior - 28/10/2010

Interessante…Lo guarderò sicuramente…

3. zia-assunta - 28/10/2010

na palla al piede.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: