jump to navigation

Edicola – “xL” #60, novembre 2010: “Negramaro – Non siamo soltanto sole, mare e vento” 29/10/2010

Posted by Antonio Genna in CD, Musica, XL.
trackback

xLDi seguito presento la copertina, l’elenco dei contenuti e l’editoriale del direttore del numero 60 – Novembre 2010 del magazine “xL”, mensile di musica, cinema, fumetti, spettacolo e moda edito da Gruppo Editoriale L’Espresso, da ieri in vendita in edicola al prezzo di 2,50 €.
In omaggio con questo numero la compilation “Puglia Sounds” (sotto meglio dettagliata), che raccoglie 15 brani di altrettanti artisti tra i più interessanti della scena musicale pugliese (tra cui Negramaro, Caparezza e Sud Sound System), e la “Guida alla Puglia” a cura della Redazione di Repubblica Viaggi.

Si intitola Puglia Sounds la compilation in omaggio con il numero di novembre di Repubblica XL che raccoglie 15 tracce di altrettanti artisti selezionati dalla redazione come i più interessanti della scena pugliese.

Nel lungo viaggio musicale si va dalla denuncia di Caparezza al jazz di Nicola Conte, all’elettronica de Il Genio e alla tradizione rivisitata dai Nidi D’Arac fino al rock dei Negramaro.

Ed è proprio il gruppo guidato da Giuliano Sangiorgi ad apparire sulla copertina del magazine di Repubblica. Alla vigilia dell’uscita del nuovo album, Casa 69, il gruppo italiano di maggior successo degli ultimi anni raccontano a XL la loro Puglia e come insieme ai loro fratelli musicisti (e a Nichi Vendola) salveranno la musica italiana.

E poi, un’intervsita esclusiva al chitarrista-icona dei Rolling Stones Keith Richards che nella sua biografia, Life, parla senza censure di musica, donne, droghe. E anche del suo amico-nemico Mick Jagger, che non l’ha presa per niente bene.

Chi è già un’icona è anche Lady Gaga. La cantante americana arriva in Italia per tre concerti sold out. Ma non tutti si uniscono al coro di lodi. Soprattutto Camille Paglia: la femminista eretica che negli anni 90 celebrò Madonna come simbolo della liberazione femminile ora su XL fa a pezzi Stefani Germanotta per il motivo opposto.

Novembre è anche il mese di Lucca Comics, il festival di fumetti più importante d’Italia. E XL sarà presente con un suo Festival nel festival, una serie di eventi con ospiti internazionali come Buff Monster e l’ex presidente di DC Comics, Paul Levitz.

XL di novembre sarà in edicola dal 28 ottobre

A seguire, l’editoriale del direttore Luca Valtorta.

Abbiamo un chiodo fisso: la voglia di cambiare le cose. Ecco cosa facciamo (nel nostro piccolo)

«Vieni a ballare in Puglia», cantava Caparezza, ma a significare tutto il contrario: raccontava le ombre dietro la cartolina. Quella sensazione che intorno le cose si stiano sgretolando che oggi ritroviamo tutti nel nostro quotidiano. E poi la cosa più terribile: quel “nessuna speranza” ripetuto ovunque come un mantra.

E invece la cosa di cui c’è maggior bisogno oggi sono i sogni. Come quello di andare davvero a ballare, e a suonare, in Puglia. Ecco perché questo mese con XL trovate un cd gratuito che rappresenta una scena musicale che parte dai Negramaro, Caparezza e gli orgogliosi Sud Sound System, per arrivare alla taranta dei Nidi D’Arac e al tormentone estivo Mammalitaliani degli Après La Classe, fino al jazz di Nicola Conte, alle suggestioni gainsbourghiane de Il Genio e l’elettronica di Populous.

Ci piacerebbe che questo fosse solo l’inizio e che anche altri facessero qualcosa di simile nei campi della creatività per dare ai più giovani, ma non solo, un messaggio di speranza. Perché la cultura, la musica, il cinema e l’arte che la televisione più brutta del mondo ci ha abituati a pensare come inutili, non lo sono. Sono invece le uniche cose che possono dare felicità e speranza, riempire la vita. Una politica fatta solo di tagli, senza equità ai vertici e senza etica, porta a infelicità diffusa. E, se come canta Neil Young nel suo ultimo disco, «alcuni vedono la vita come un business plan», altri la vedono come un luogo dove combattere per affermare i valori etici.

Se anche voi la pensate così XL è il vostro giornale. Unitevi a noi su Facebook: un social network può essere oggi un luogo importante da cui partire per ricostruire un tessuto sociale sempre più devastato. Non vogliamo essere solo un giornale ma un movimento d’opinione che attraverso iniziative concrete possa contribuire a cambiare le cose. Iniziative come il cd che vi regaliamo questo mese per farvi conoscere un mondo musicale ma anche incontri come quello al Meeting delle Etichette Indipendenti (vedi pag. 98) sulla musica italiana di qualità e a Lucca Comics (vedi pag. 112) dove racconteremo agli ospiti internazionali che la scena del fumetto italiano è una delle più interessanti del mondo.

XL da sempre conduce una battaglia per cercare di riaffermare in Italia la musica, e la cultura tutta, di qualità. Lo facciamo dando spazio ad artisti non convenzionali, almeno secondo i canoni con cui oggi i media più potenti come la televisione la rappresentano. Riteniamo che sia una delle tante occasioni che il nostro paese perde: invece di valorizzare quanto di originale e spontaneo sorge a rappresentare i diversi mondi di riferimento (dal rock al pop alle contaminazioni “etniche”), si preferisce dare spazio a creature da laboratorio che vengono dimenticate la stagione successiva.

Non può che farci piacere dunque collaborare alla selezione di questa compilation, intitolata Puglia Sounds, in cui si cerca di rappresentare il meglio della musica “vera” che arriva dalla Puglia. Ci sono artisti notissimi e altri meno noti: ci piacerebbe contribuire a farveli conoscere. E ci piacerebbe soprattutto che questo fosse solo l’inizio.

Queste sono piccole cose forse, di cui nessuno oggi parla e che magari domani potranno diventare grandi. Venite a ballare con noi.

A seguire, la descrizione del CD “Puglia Sounds” in omaggio con questo numero.

Si intitola Puglia Sounds la compilation in omaggio con il numero di novembre di Repubblica XL che raccoglie 15 tracce di altrettanti artisti selezionati dalla redazione come i più interessanti della scena pugliese.

Nel lungo viaggio musicale si va dalla denuncia di Caparezza al jazz di Nicola Conte, all’elettronica del Genio e alla tradizione rivisitata dai Nidi D’Arac fino al rock dei Negramaro. Ed è proprio il gruppo guidato da Giuliano Sangiorgi ad apparire sulla copertina del magazine di Repubblica.

Con il magazine di novembre anche la Guida alla Puglia a cura della redazione di Repubblica Viaggi: alla vigilia dell’uscita del nuovo album, Casa 69, il gruppo italiano di maggior successo degli ultimi anni raccontano a XL la loro Puglia e come insieme ai loro fratelli musicisti e a Nichi Vendola salveranno la musica italiana.

La tracklist del cd Puglia Sounds, in omaggio con XL di novembre
NegramaroLa finestra
CaparezzaVieni a ballare in Puglia
Sud Sound SystemLe radici ca’ tieni
Après la classeMammalitaliani
FolkabbestiaStyla lollo manna
Officina ZoèDon Pizzica
Nidi D’Arac Sta musica
MascamirimìTribal sound tarantolato
RadiodervishL’esigenza
La Fame di CamillaStoria di una favola
Erica MouOltre
Il GenioPop Porno
Nicola ConteKind of Sunshine
Vegetable GArcade Lovers
Populous Breathes the Best

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: