jump to navigation

TeleNews #13 – Milly Carlucci torna su Rai 1 dal 4 dicembre con Millevoci – Stasera ad Annozero il caso Ruby – Sanremo 2011: il televoto conterà meno – La TV in edicola – Grande Fratello 2010/11 puntata 3: eliminata Cristina, Signorini si scatena contro il gigolò – X Factor 2010 puntata 9: Marika è fuori, Stefano rimane in gara 04/11/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TeleNews, TV ITA.
trackback

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” raccoglie – segnalandone le fonti di provenienza – notizie ed argomenti vari, legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che finora non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, scrivete subito all’indirizzo e-mail di questo blog.

  • Milly Carlucci torna su Rai 1 dal 4 dicembre con “Millevoci”
    Milly Carlucci tornerà in onda su Raiuno dal prossimo 4 dicembre con il talent show ‘Millevoci’, dedicato ai gruppi corali. Sul numero in edicola di ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ la conduttrice racconta in anteprima i segreti dello show.
    «Mi è venuto in mente di portare in scena i gruppi corali osservando il fenomeno ‘Glee’ (serie americana di culto in onda su Sky e presto su Italia 1, ndr). Volevamo portare anche in Italia questa realtà, tutta speciale, dei gruppi – spiega la conduttrice – che cantano e ballano contemporaneamente. È un mondo incredibile che non pensavamo esistesse. Un’aggregazione spontanea di tante persone che, per passione, si riuniscono con l’unico obiettivo di far musica. Per loro – prosegue – non c’è uno sbocco discografico, ma tutt’al più raduni o feste di piazza. Non vivono di culto della personalità, ma è fondamentale lo spirito di squadra».
    «Quanto al programma, stiamo organizzando delle sfide a tema: in ogni puntata entrerà in scena l’ospite musicale della puntata e ci si focalizzerà sui suoi successi. In giuria avremo tre esperti. Se ci si affida ai vip ci si può lasciar andare anche a giudizi pindarici. Ma in questi gruppi il livello artistico – conclude Carlucci – è straordinario, meritano professionalità assoluta. I contratti per i giurati e gli ospiti non sono ancora chiusi, ma stiamo ‘corteggiando’, tra gli altri, Baglioni, Renato Zero, Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Gigi D’Alessio».
    (fonte: “TV Sorrisi e Canzoni” n°45, Apcom – 2 novembre 2010)

     

  • Questa sera ad “Annozero”: “L’amore ai tempi di B.”
    Stasera alle ore 21.05 su Rai 2 Michele Santoro dedicherà una puntata di “Annozero” al caso Ruby: ecco il sommario tratto dal sito web del programma.

“Faccio una vita terribile, ho orari disumani. Sono una persona giocosa, se ogni tanto sento il bisogno di una serata distensiva come terapia mentale per pulire il cervello da tutte le preoccupazioni, nessuno alla mia età mi farà cambiare stile di vita del quale vado orgoglioso”.
Incalzato dai giornalisti sul caso Ruby, Silvio Berlusconi rivendica così la libertà di vivere la propria vita privata come desidera.
Mentre la Procura di Milano di fatto esclude irregolarità nelle procedure di identificazione e affidamento della ragazza, la stampa nazionale e internazionale chiama in causa il decoro istituzionale e le responsabilità pubbliche del Premier.
Ospiti in studio l’avvocato del premier e deputato PdL Niccolò Ghedini; la deputata del PdL Nunzia De Girolamo; il leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro; la direttrice dell’Unità Concita De Gregorio; il Presidente di Rcs Libri Paolo Mieli.

  • Sanremo 2011: il televoto conterà meno
    Tante novità per il prossimo Festival di Sanremo che si terrà dal 15 al 19 febbraio 2011. Anzitutto si abbassa il peso del televoto. I giudizi si baseranno su giuria demoscopica e orchestra/televoto con ‘golden share’ della Sala Stampa e della Giuria Radio e, nella finale, il solo televoto che definirà le ‘graduatorie’. I cantanti possono esibirsi con due canzoni e per l’evento dedicato ai 150 anni dell’Unità di Italia si canterà “Bella ciao”.
    “Dedicheremo la serata del 17 febbraio ai 150 dell’Unità d’Italia con canti commemorativi della storia italiana”. Lo ha dichiarato il direttore artistico del Festival di Sanremo Gianmarco Mazzi durante la conferenza di presentazione del regolamento della kermesse canora. “Per l’occasione, gli artisti in gara si esibiranno con canti come ‘Bella Ciao’, ‘Viva l’Italia’ e altri testi che hanno fatto da colonna sonora a momenti storici italiani importanti. Saranno delle vere e proprie performance con acconciature e costumi dell’epoca. A fine serata – prosegue Mazzi – il pubblico decreterà il vincitore di questa serata-evento”. Ci sarà anche una sorta di par condicio perché con “Bella Ciao” troverà cittadinanza sul palco dell’Ariston anche “Giovinezza”, noto brano del ventennio fascista. Anche perché come sottolinea Mazzi “è passata alla storia come inno del ventennio ma nacque come canzone della ‘goliardia’ toscana nei primi del ‘900. Molte sono le curiosità non conosciute legate a questi brani e noi le racconteremo al pubblico”.
    Non ci saranno super ospiti italiani a questa edizione del Festival perché ci sono già gli artisti in gara”, hanno detto Morandi e Mazzi, i quali non escludono poi anche la realizzazione di un cd che rappresenti una testimonianza di quella serata evento.
    Belen e Canalis canteranno e balleranno
    “Belen e Elisabetta vogliono mettersi in gioco come artiste e non solo come donne bellissime. Sono molto motivate e si preparano a cantare e a ballare sul palco dell’Ariston. Noi cercheremo di farle venire fuori per le loro capacità – ha anticipato Morandi – Non dimentichiamo che ci sono anche Luca e Paolo, due grandi artisti che sicuramente ci sorprenderanno”.
    Televoto peserà meno, giudizi Stampa e Radio più determinanti
    Dunque televoto ancora protagonista del Festival ma temperato. Per gli ‘Artisti’, nelle prime due serate vota solo la giuria demoscopica, nella terza il pubblico con il televoto, nella quarta serata votano, insieme e alla pari, il pubblico con il televoto e la “Sanremo Festival Orchestra”; le “graduatorie” di queste due giurie vengono combinate (media delle posizioni in “graduatoria”, con pesi del 50% l’una) e danno luogo alla classifica. Nell’ultima serata si utilizza lo stesso sistema di votazione ma sulla classifica finale interviene la ‘golden share’ della Sala Stampa che, esprimendo la sua preferenza, fara’ scalare d’imperio tre posizioni all’artista scelto e determinerà il podio; nella fase finale voterà esclusivamente il pubblico con il televoto.
    Per gli artisti ‘Giovani’, nella seconda e terza serata votano insieme e alla pari, il pubblico con il televoto e la Sanremo Festival Orchestra. Le graduatorie di queste due giurie vengono combinate (media delle posizioni in ‘graduatoria’, con pesi del 50% l’una) e danno luogo alla classifica. Nella quarta serata si utilizza lo stesso sistema di votazione ma sulla classifica finale interviene la ‘golden share’ della giuria Radio che, esprimendo la sua preferenza, farà scalare d’imperio una posizione all’artista scelto e determinerà la classifica finale.
    Per la Sanremo Festival Orchestra voteranno sia i musicisti che gli artisti del coro. La giuria della Sala Stampa sarà composta dai giornalisti accreditati dall’Organizzazione al Festival; in occasione dell’esercizio della ‘golden share’ ogni giornalista potrà esprimere una preferenza. La presenza nella giuria Radio sarà proposta ai principali network radiofonici nazionali e regionali e alla prima radio non network di ogni provincia italiana. In occasione dell’esercizio della ‘golden share’ ogni emittente esprimerà la sua preferenza per via telematica (voto elettronico).
    (fonte: TgCom – 3 novembre 2010)
  • Celentano telefona a Teocoli e attacca Masi
    Teo Teocoli
    è stato il divertentissimo ospite di Pippo Baudo a Novecento lunedì scorso. A salutare il grande showman ci ha pensato Adriano Celentano. Il molleggiato, alla domanda sulla data del suo rientro in scena, ha risposto di essere anche lui un “epurato” della Rai del “dittatore generale”. Ma se Celentano non può tornare in Rai, Teocoli non andrà più a Mediaset.
    «Non ci andrò mai più», ha detto Teo a Diva e Donna, «Silvio Berlusconi si interessa di tutto e non lascia perdere niente, ma se tornasse a fare l’imprenditore e a occuparsi di tv, secondo me la migliorerebbe. Il figlio Pier Silvio è un po’ meno bravo: ha meno fantasia, meno energia, meno sprint». Su un possibile ritorno in Rai invece ha così risposto: «Dipende dalle trasmissioni, ma se Morandi mi chiama per Sanremo, magari ci vado».
    (fonte: “Italia Oggi” – 3 novembre 2010)

LA TV IN EDICOLA

  • “SORRISI E CANZONI TV” n°45
    Il numero in edicola festeggia i 23 anni di Ezio Greggio e Enzo Iacchetti alla guida del varietà di Canale 5 “Striscia la notizia”, che quest’anno però soffre la concorrenza dei “Soliti ignoti” di Rai 1 con ascolti ben lontani dai record del passato.

SPAZIO REALITY

GRANDE FRATELLO 2010/11 puntata 3

  • Eliminata Cristina, Signorini si scatena contro il gigolò
    La terza puntata del Grande Fratello ha visto la prima eliminazione di questa edizione: Cristina Nadia Alberto, la minuta biondina milanese, è stata la prima a dover lasciare la “Casa”. La serata però è stata contraddistinta da una sfuriata di Alfonso Signorini, non con Cristiano Malgioglio così come annunciato alla vigilia, ma nei confronti del gigolò Giuliano e delle sue idee in merito a questa attività. Alla fine i due si sono chiariti, ma raramente abbiamo visto Signorini così alterato.
    Guendalina-Angelica, è scontro
    La prima vera litigata all’interno della Casa del Grande Fratello ha visto protagoniste le due donne forti del gruppo: Angelica e Guendalina. Quest’ultima, infatti, è stata accusata di aver diffuso alcuni pettegolezzi sulla love story fra la bionda 22enne e Ferdinando, mettendone in dubbio i reali sentimenti. Anche durante la puntata i toni sono stati molto accesi e il ragazzo salernitano ha preso le parti della sua “amata”: «Non è un problema di Guendalina, ma fra me ed Angelica. Vorrei che non venisse fatto alcun commento e, al massimo, se ne dovrebbe parlare con me. Forse c’è un po’ di invidia». Guendalina reagisce per le rime: «Non è questione di invidia, Ferdinando si è esposto dichiarandosi e tutti noi abbiamo commentato. Angelica invece, non sapendo cosa rispondere al corteggiamento, se l’è presa con me».
    «Guendalina, smolla gli ormeggi!»
    Il discorso si è poi spostato sulla situazione familiare di Guendalina, divenuta madre a soli 18 anni e, talvolta, criticata per la scelta di entrare nella casa del Grande Fratello lasciando fuori la sua piccola Giada. Durante la diretta Guendalina ha avuto modo di ascoltare i commenti dei coinquilini, tra cui quello del confessionale di Angelica. Alla fine è proprio quest’ultima ad ammettere l’errore: «Devo chiedere scusa perché avevamo appena litigato e non dovevo parlare della figlia. Ho fatto una figuraccia». Ma è ancora una volta Signorini a lanciare il suo fulmine dentro la casa: «Guendalina, invece di impicciarsi degli affari degli altri (si riferisce alla storia fra Ferdinando e Angelica n.dr.) perchè non ti dai da fare? Non conosciamo tutto del tuo vissuto, però non sbandierare ogni due-per-tre la storia di tua figlia: se hai deciso di entrare nella Casa, devi divertirti, smolla un po’ gli ormeggi!»
    Il battibecco fra Signorini e Giuliano
    La scorsa settimana è stata svelata l’identità segreta di Giuliano: è lui il gigolò. Di fronte all’incredulità generale, il diretto interessato spiega: «E’ logico che devi avere un aspetto piacevole, ma la donna nel gigolò vede soprattutto una persona con cui prendere un caffè senza il proprio marito…». Signorini interviene sul tema: «Credo che sia molto meglio fare il cameriere che il gigolò! Hai lavorato per 15 anni, sei stanco di lavorare, ma sarebbe stato preferibile che continuassi a lavorare ma senza fare il gigolò!». Il concorrente comasco si giustifica facendo riferimento anche alla propria famiglia che era ignara della sua attività segreta: «Fare il gigolò non è una cosa lodevole, ma penso che i dispiaceri che un figlio può dare ad un genitore sono ben altri. Se dovessi tornare indietro lo rifarei e non andrei a scaricare le cassette di pomodori…».
    Queste ultime parole infervorano l’opinionista del programma: «No, perdonami, ma stiamo dando un pessimo esempio agli italiani! Non si può far passare questo messaggio nelle case degli italiani! Su questo dobbiamo essere fermi e me ne frego di quello che sta dicendo questo concorrente! Siamo fermi nel condannare queste scemenze. Non si può legittimare la prostituzione in un programma in prima serata! Con tutta la simpatia umana nei suoi confronti, ma l’orgoglio gigolò non può esistere!». La discussione rientra “nei ranghi” quando Giuliano, seppure rimanendo sulle proprie posizioni, sostiene che, quando uscirà dalla Casa del Grande Fratello, non riprenderà la sua attività di gigolò. «Perfetto – chiosa Signorini – allora non chiamiamolo più gigolò, perchè lui ha detto che non lo è più»
    Cristiano Malgioglio dentro la Casa
    Per fortuna i toni del discorso si fanno più leggeri quando entra in gioco Cristiano Malgioglio. La scorsa settimana Alfonso Signorini aveva pubblicamente fatto notare la somiglianza tra Giuliano e il cantautore. Quest’ultimo non ha evidentemente gradito l’accostamento, reclamando a gran voce la sua originalità, soprattutto in termini di look e stile. Per questo motivo entra per alcuni istanti nella Casa per dispensare consigli al concorrente comasco. Si comincia con il ciuffo che deve essere tenuto allegro con «un infuso di camomilla, quattro gocce di fiori di Bach, tre cucchiaini di miele e zucchero», per passare poi al look («Via quella giacca color “capelli di Biscardi») e alle movenze ballerine.
    Cristina è la prima eliminata della Casa
    Anche per l’undicesima edizione del Grande Fratello è giunto il momento dell’eliminazione di un concorrente. I tre nominati sono Clivio, Cristina e Rosa. Quest’ultima è la prima a salvarsi, mentre è la ragazza milanese ad avere la peggio nel “ballottaggio finale”. Prima di uscire Cristina si toglie qualche sassolino dalla scarpa facendo riferimento all’ipocrisia che alcuni altri concorrenti hanno messo in campo durante queste due settimane e poi la prende con filosofia: «Ho avuto una carriera un po’ scombussolante: sono entrata, uscita e poi ritornata. C’è sempre un motivo per cui succedono le cose: probabilmente questo è un altro giro di boa».
    Ferdinando è ancora il preferito dal pubblico
    Come per la scorsa puntata, anche questa volta vengono comunicati i tre preferiti dal pubblico: Angelica, Clivio e Federico. In particolare, è quest’ultimo ad aver ricevuto più voti e, in quanto tale, può scegliere di rendere immune un altro concorrente. Scelta scontata che salva Angelica. Proprio quest’ultima viene chiamata comunque nel confessionale per un “discorso fra donne” con la Marcuzzi: «Ho avuto molta paura di lasciarmi andare – dice Angelica dopo aver visto le immagini del suo bacio con il salernitano – perchè ho temuto che i miei sentimenti mi avrebbero portato a chiudermi e a non vivere a pieno questa esperienza nella Casa». E sulle insinuazioni che la vogliono infatuata anche di Matteo, la ragazza non ha dubbi: «Non è il mio prototipo di uomo, ma ora con Ferdinando non voglio più frenarmi».
    Prova settimanale superata!
    Nando e Guendalina durante la settimana si sono esercitati a parlare in francesce, spagnolo e giapponese per superare la prova “Il giro del mondo in 80 minuti”. Il ragazzo si sposta nella stanza delle sorprese per affrontare la prova e la sexy mamma romana rimane nel confessionale come suggeritrice. Nando si ritrova in un tipico ristorante francese, per poi passare all’ambientazione spagnola dove deve cercare di capire alcuni termini stranieri. Alla fine il verdetto dice che la prova è stata superata per la felicità di tutti i concorrenti.
    Matteo, Norma e Pietro sono i tre nominati
    La puntata si conclude con la scelta dei tre nominati su una lista di sei: Andrea, Davide, Matteo, Norma, Pietro e Rosa. Il più gettonato è Matteo che riceve ben sette nomination, la maggior parte giustificate con il fatto di “aver legato poco perchè l’ultimo arrivato”. Con lui rischiano l’eliminazione anche Norma e Pietro, a cui sono andati tre voti ciascuno.
    (fonte: “La Stampa”, 2 novembre 2010 – articolo di Fulvio Cerutti)

X-FACTOR 2010 puntata 9

  • Marika è fuori, Stefano rimane in gara: Anna Tatangelo di nuovo senza cantanti
    Anna Tatangelo
    arriverà alla finalissima di X Factor senza concorrenti. Anche Marika, la new entry della settimana scorsa, è stata eliminata al ballottaggio contro Nathalie. La compagna di D’Alessio cerca di prenderla sportivamente ma sul volto la delusione è tanta. Stefano rimane ancora incredibilmente in pista dopo una performance – “Centro di gravità permanente” di Battiato – decisamente al di sotto della sufficienza.
    Ad aprire lo show Jay Kay, leader e fondatore dei Jamiroquai, che presenta il singolo tratto dal loro nuovo album “Rock Dust Light Star”.
    Nevruz canta “Gianna” di Rino Gaetano al termine della performance ha spaccato la chitarra giocattolo. Soliti commenti dei giurati che apprezzano il fatto di fare ‘alla sua maniera’ ogni brano che interpreta. Solito commento della Tatangelo: “Ti preferivo sullo stile del brano di Modugno che hai cantato l’altra volta”. In un contributo video la Maionchi viene analizzata soprattutto per le scelte strategiche anche sul suo gruppo. La scorsa settimana aveva salvato Dami, ma in molti sospettano che sapeva esattamente che gli altri giurati avrebbero salvato Davide, come è poi successo. Quest’ultimo si cimenta – sempre più sciolto sul palco – con “Balliamo sul Mondo” di Luciano Ligabue. Elio è sicuro: “Piaci alle ragazzine e sei pronto per un disco”. Le quotazioni per la sua vittoria salgono vertiginosamente.
    Svolta rock e inedita per i Kymera che si sono cimentati con un brano degli scatenati Green Day: “21 Guns”. Ruggeri è entusiasta dei suoi ragazzi, Elio e la Tatangelo un po’ meno. Poi è la volta di Nathalie felicissima per il brano assegnato di Alanis Morissette “Underneath”. Dopo di lei il contestato – almeno sui blog e i forum in Rete – Stefano che stavolta canta un brano di Battiato “Centro di gravità permanente“. Il cantante si dimena sul palco e cerca di rimanere intonato, impresa poco riuscita dal momento che la performance è risultata anche fuori tempo. Se la Tatangelo afferma: “Non mi sei piaciuto” e Ruggeri concorda: “Tu ti sei salvato con brani esili, ma questi si contano sulle dita di una mano. E la mano è finita”. Elio – sempre molto attento all’intonazione – cerca di sdrammatizzare così come la Maionchi.
    Marika, con trucco pesante, propone “Woman in love” di Barbra Streisand. Puro esercizio vocale. La Maionchi attacca: “Non mi hai sollevato il pelo, come si dice tra i discografici”. Prova non facile per Ruggero in “Crocodile Rock” di Elton John, la sua giovanissima età ed esperienza sono un ostacolo per interpretare brani storici della musica internazionale. Ma il televoto è chiaro: Marika e Nathalie vanno al ballottaggio. Quest’ultima propone “America” di Gianna Nannini e senza base “The house of the rising sun“, Marika si butta sul classico con “Summertime” e “Vedrai vedrai“ di Tenco. Ma i giudici salvano Nathalie.
    Da segnalare il siparietto comico tra Facchinetti e la Maionchi, il conduttore chiede al giudice, a proposito degli anni 60, “Ma tu praticavi il sesso libero?”. La risposta non si è fatta attendere: “Na che ca..o te ne frega?”.
    (fonte: TgCom, 3 novembre 2010 – articolo di Andrea Conti)

Commenti»

1. burchio - 04/11/2010

mi sa che stasera annozero farà 18 milioni di ascolto….se ne fa pochi vuol dire che hanno taroccato i dati xkè ormai di questo “caso” ne parla tutto il mondo prendendoci ampiamente per il sedere

2. zia-assunta - 04/11/2010

Milly non nominare Glee invano, sciacquati la bocca!!!!!!!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: