jump to navigation

DVDserie #306 – The Shield, stagione 6 17/11/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDserie.
trackback

DVDserieQuesto spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, esamina in dettaglio i cofanetti di telefilm stranieri. I prezzi sono puramente indicativi.
Per consultare le uscite mensili dei telefilm visitate lo spazio Telefilm News DVD di questo blog.
Oggi è sotto esame il cofanetto DVD che raccoglie i 10 episodi della sesta stagione della serie poliziesca The Shield, trasmessa negli Stati Uniti sul canale cavo FX dall’aprile al giugno 2007, ed in Italia in prima visione sul canale satellitare AXN dal settembre all’ottobre 2008 ed in chiaro su Italia 1 dall’agosto al settembre 2009.

Titolo: “The Shield – Sesta stagione”
Numero di dischi: 4
Spazio occupato sul disco: 7,04 Gbyte (DVD 1), 6,50 Gbyte (DVD 2), 4,02 Gbyte (DVD 3), 6,05 Gbyte (DVD 4)
Produzione: The Barn Productions Inc., Fox Television Studios, Sony Pictures Television
Distribuzione: Sony Pictures Home Entertainment
Prezzo indicativo: 29,90 €
Data di pubblicazione: 17 novembre 2010
Cast: Michael Chiklis, CCH Pounder, Benito Martinez, Catherine Dent, Walton Goggins, Jay Karnes, Michael Jace, Forest Whitaker, Alex O’Loughlin
Formato video: 16:9 (1,78:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Surround 2.0), inglese (Dolby Surround 2.0)
Lingue sottotitoli: italiano, inglese
Durata complessiva: 485 minuti circa

Contenuto:

I 10 episodi che compongono la sesta stagione della serie, suddivisi nei quattro dischi (tre episodi nei DVD 1 e 2, due episodi nei DVD 3 e 4).

Ecco la presentazione indicata sulla copertina del cofanetto:

Perfino per un poliziotto temprato come il detective Vic Mackey la vita non è mai stata tanto difficile.
Nell’avvincente sesta stagione di THE SHIELD, oltre ai casi che si fanno sempre più difficili, Vic è ossessionato dalla ricerca dell’assassino di un prezioso membro della squadra d’assalto che era anche un amico. Come se non bastasse, su di lui pende la minaccia del pensionamento forzato mentre qualcuno nell’ombra cerca di screditarlo. Nel frattempo, Shane scende a patti con la mafia armena e diventa un pericoloso avversario per Vic, Claudette fatica per impedire che chiudano l’Ovile, e Dutch sopporta l’ira del suo nuovo e arrogante partner.

Diversi contenuti speciali, presentati in versione originale sottotitolata in italiano per non udenti:

  • Commento audio agli episodi:
    • 1 “Corruzione” di Shawn Ryan, Marie Brazil e Catherine Dent (nel DVD 1);
    • 2 “Confessione obbligata” di Shawn Ryan, Jay Karnes, Scott Rosenbaum e Cathy Cahlin Ryan (nel DVD 1);
    • 3 “Un’erronea verità” di Jay Karnes e Michael Chiklis (nel DVD 1);
    • 5 “Una dura punizione” di Michael Chiklis, Walton Goggins, Glen Mazzara, David Marciano e Michael Jace (nel DVD 2);
    • 6 “Costretto a parlare” di Shawn Ryan, Walton Goggins e Frank Darabont (nel DVD 2);
    • 8 “La figlia del boss” di Shawn Ryan, Benito Martinez e Catherine Dent (nel DVD 3);
    • 9 “Una foto compromettente” di Jay Karnes, David Marciano e Guy Ferland (nel DVD 4);
    • 10 “Famiglia in pericolo” di Shawn Ryan, Kevin G. Cremin, Benito Martinez, Cathy Cahlin Ryan, Scott Rosenbaum e Michael Jace (nel DVD 4)
  • Scene eliminate ed estese, con commento audio opzionale di Shawn Ryan, dagli episodi 1 “Corruzione” (4 minuti, nel DVD 1), 2 “Confessione obbligata” (7 minuti, nel DVD 1), 4 “Il nuovo arrivato” (2 minuti, nel DVD 2), 5 “Una dura punizione (9,5 minuti, nel DVD 2), 6 “Costretto a parlare” (43 secondi, nel DVD 2), 7 “L’avvertimento” (3 minuti, nel DVD 3), 8 “La figlia del boss” (2 minuti, nel DVD 3), 9 “Una foto compromettente” (2,5 minuti, nel DVD 4)
  • “Dietro le quinte” (30 minuti, nel DVD 1)
  • “Stile di regia” (29,5 minuti, nel DVD 4)
  • “Franka Potente e la sceneggiatura” (14 minuti, nel DVD 4)

Più di un anno dopo la conclusione delle vicende della stagione 5, torna Vic Mackey (Michael Chiklis) con la penultima annata che lo vede ossessionato nella ricerca della verità su chi ha ucciso il suo amico, e membro della Squadra d’Assalto, Lem, credendo che si tratti di un boss mafioso ed arrivando ad inscenare il finto rapimento della fidanzata di quest’ultimo, e non sapendo che in realtà il colpevole è il suo migliore amico Shane (Walton Goggins), anch’egli membro della squadra e pieno di sensi di colpa per quanto è accaduto. Nel frattempo Kavanaugh (Forest Whitaker) è anch’egli ossessionato e intenzionato ad abbattere il dominio di Vic; Shane, esiliato dalla squadra, finirà per mettere la famiglia di Vic in pericolo; la neo-promossa Claudette Wyms (CCH Pounder) è sotto pressione all’aumentare dei cadaveri del suo distretto, il suo ex-partner Dutch (Jay Karnes) si innamora della nuova poliziotta a cui fa da mentore, Tina (Paula Garces), che intanto passa la notte con Kevin Hiatt (Alex O’Loughlin), l’uomo che Claudette teme possa saperne troppo, o troppo poco, di Vic. La tensione sale sempre più nel corso degli episodi, fino ad un finale di stagione ricco di sorprese che prepara in modo ottimale l’atmosfera della settima ed ultima annata del telefilm.
Oltre due anni e mezzo dopo la pubblicazione della quinta stagione, Sony Pictures HE pubblica finalmente il cofanetto con gli episodi della sesta stagione, purtroppo con una confezione Amaray senza alcun foglietto interno a differenza dei cofanetti cartonati che invece erano utilizzati in precedenza. Molto buona la qualità dell’immagine, e positiva anche la traccia audio italiana Surround; in aggiunta, tantissimi contenuti speciali che spaziano da commenti audio di cast e troupe a 8 dei 10 episodi della stagione, tante scene tagliate dal montaggio finale o presentate in versione estesa, un approfondito backstage dell’annata, una featurette sulla regia ed uno sull’attrice tedesca Franka Potente (“Lola corre”, “The Bourne Identity”), che appare negli ultimi tre episodi della stagione.

QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA

Commenti»

1. Paolo - 17/11/2010

CAPOLAVORO.
Una delle serie più belle dello scorso decennio che ha fatto da vero apripista alle serie cavo di qualità.

Ultima stagione all’altezza e ultimo episodio da brividi.
Mette tristezza vedere come si è ridotto Chiklis nella noiosa No Ordinary Family.

enry - 17/11/2010

Si e il suo personaggio è il più noioso e irritante di tutti.

2. ABREdoskoi - 17/11/2010

Jera ora!

3. IRapeYourMind - 17/11/2010

Sarà mio il prima possibile.
Una delle serie migliori, sempre di ottima qualità (tranne una stagione, ma anche nei Sopranos c’è una stagione sottotono quindi glielo si può perdonare XD).

4. Julian - 18/11/2010

Stagione superba, come l’intera serie.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: